Louise Delage, la star di Instagram che non esiste

Venticinque anni tra feste, alcol e divertimenti, il profilo Instagram di Louise Delage usato per una campagna di sensibilizzazione contro l'abuso di alcol tra i giovani

Al mare, al ristorante, su uno yacht, ad un party, con gli amici e a casa con la famiglia, sembrerebbe il profilo Istagram di una normale ragazza a cui piace condividere con il mondo gli scatti della sua vita. Ma in realtà il profilo di Louise Delage, creato il 1 agosto e che ha già conquistato 7.500 followers, nasconde un segreto. Infatti la giovane 25enne pargina non esiste e l'account è stato creato ad hoc dall'associazione Addict Aide, che combatte le dipendenze e cerca di aumentare la consapevolezza tra i giovani dei danni che l'alcol causa.

Se si scorrono ad una ad una tutte le sue foto, mentre paesaggi, panorami e situazioni cambiano, c'è qualcosa che, invece, rimane sempre uguale: la presenza di almeno un bicchiere di vino in ogni scatto.

Così, la campagna di sensibilizzazione, utilizzando il linguaggio fresco e giovane di Instagram, ha voluto mostrare come l'abuso di alcol provoca un cambiamento notevole e in negativo in una persona: se nelle prime foto Louise è più sorridente e spensierata, nelle ultime si vede una ragazza molto più stanca e provata a causa delle brutte abitudini e della dipendenza da alcolici.

L'iniziativa ha avuto un enorme successo raggiungendo su Instagram in soli due mesi i 50 mila like e i 22 mila followers.