L'Ue gela ancora Renzi: "Non ci sarà flessibilità"

I margini "di flessibilità per l'Italia sono molto stretti". Lo ha affermato Jyrki Tapani Katainen, vicepresidente della Commissione europea e commissario per il lavoro, la crescita, gli investimenti

I margini "di flessibilità per l'Italia sono molto stretti". Lo ha affermato Jyrki Tapani Katainen, vicepresidente della Commissione europea e commissario per il lavoro, la crescita, gli investimenti, parlando a SkyTG24 Economia. "Se l'Italia continuerà ad avere un deficit molto alto e non rientrerà nel debito" avrà margini molto stretti e "non credo che ci sia ulteriore spazio di manovra per una flessibilità più ampia" rispetto alle regole europee, ha aggiunto Katainen. "L'Italia -ha rimarcato- ha già avuto molta flessibilità dall'Ue, ma prenderemo in considerazione la questione dell'immigrazione".

"L'interpretazione delle regole è già flessibile e non c'è margine di manovra per renderle ancora più flessibili" perchè "il Paese stesso si troverebbe in una posizione di debolezza di fronte ai mercati e questo metterebbe a rischio la stabilità" ha evidenziato
Katainen. "Le nostre regole sono già molto flessibili e l'Italia ha ne beneficiato di più di altri. Se andassimo troppo oltre con la flessibilità delle regole, non avremmo più regole" ha detto ancora Katainen.

Annunci
Commenti

Libero1

Gio, 04/02/2016 - 19:52

Le sua bravate ormai non mettono paura piu' a nessuno. La merkel e amichetti di merenda ancora una volta redicolizzano il burattino quando lo avvertano che per l'italia non ci sara' piu' flessibilita'.

Fjr

Gio, 04/02/2016 - 19:56

Bene fossi Renzi allora direi ok i tre miliardi alla Turchia ve li potete scordare

abocca55

Gio, 04/02/2016 - 21:03

Se renzi ha ceduto sulla turchia è segno che gli hanno fatto delle promesse. Sicuro che molleranno su tutto, troppo pericoloso per loro alzare un polverone. E quindi la pace è segretamente fatta. Poi nelle apparenze ci saranno parole al vento.

Antonio Chichierchia

Gio, 04/02/2016 - 22:42

vabbe' Matte', che sei un parac lo sappiamo, c'hai provato, ma i dugento (200) miliardi di euro di debiti inesigibili non te li hanno fatti passare. l'errore? Aver dichiarato: "garantiti dallo Stato italiano". Qula Stato? quello che a Roma non riesce ad incassare neanche il biglietto dell'autobus o gli affitti di 7 euro al mese dai 45 mila appartamenti del Comune?

Gasparesesto

Ven, 05/02/2016 - 08:19

Bruxelles : " Commissione Economica Comunitaria " E' d'obbligo domandarci ( dal momento che dovremmo ragionare come se fossimo tutti componenti della medesima famiglia ) se gli attuali 28 Paesi membri della C. Europea VORREBBERO SFORARE CONTINUAMENTE i deficit sui Bilanci e chiedere tutti “ assiduamente “ deleghe di pagamenti ai trattati Economici già sanciti, avvallati e sottoscritti dai medesimi, con le vigenti regole e normative sullo sforamento dei conti . . ! Sicuramente tutta l'Europa Comunitaria andrebbe a carte 48 e si andrebbe ECONOMICAMENTE nell'ignoto . . ossia nel Default più totale ! Però come ben si sa , ognuno de 28 cerca di fare il furbo e tirare l'acqua del pozzo a proprio vantaggio !

Duka

Ven, 05/02/2016 - 08:30

Più a lungo il bullo e questo governo di abusivi e traditori rimane alla guida e peggio sarà per tutti noi.

vittoriomazzucato

Ven, 05/02/2016 - 09:54

Sono Luca. Flessibilità, Renzi ha bisogno di soldi, la UE non glieli da. Come può fare: tassare anche l'aria che respiriamo. Se è diventato sindaco di Firenze un motivi ci deve essere: come fare per conoscere la sua campagna elettorale. GRAZIE.