Lui mangia le patatine fritte, la compagna lo accoltella

La donna ha aggredito il compagno due volte ferendogli le mani

Diane Clayton, 34enne inglese di Blackburn, è stata arrestata per aver accoltellato il compagno Simon Hill, colpevole di aver mangiato tutte le sue patatine fritte.

L'uomo, dopo aver mangiato le patatine della ragazza, è stato accoltellato alle mani dalla compagna ma ha riportato solo qualche graffio. I due hanno poi trascorso la notte separati ma il mattino successivo la donna ha aggredito nuovamente Simon ferendogli ancora una volta le mani.

La donna è stata arrestata e condannata a una pena di 5 mesi e mezzo dopo aver ammesso le sue responsabilità davanti a un giudice del tribunale di Blackburn.

Commenti
Ritratto di Evam

Evam

Dom, 08/01/2017 - 17:26

L'Amore si sa, fa fare qualsiasi cosa!