Lutto nel cinema: addio al regista Dan Ireland

Il regista recentemente aveva accusato dei sintomi simili a quelli dell'influenza

Il regista di Hollywood Dan Ireland, che aiutò a far decollare la carriera di attrici come Renée Zellweger e Jessica Chastain, è morto all'età di 57 anni, lo riportano i media americani. Ireland è deceduto giovedì sera nella sua casa a Los Angeles, come ha riferito il suo manager Paul Nelson all The Hollywood Reporter. Nelson ha raccontato al magazine che il regista recentemente aveva accusato dei sintomi simili a quelli dell'influenza. "Ci ha lasciato l'angelo più dolce" ha postato Jessica Chastain su Twitter. "Ho chiamato la sua segreteria telefonica solo per sentore ancora una volta la sua voce. Mi mancherai tanto, piccolo".

Chastain fece il suo debutto al cinema nel 2008 nel film "Jolene", nel quale interpretava un'orfana che trascorreva dieci anni viaggiando in giro per gli Stati Uniti. Renée Zellweger invece comparve nel ruolo di un'insegnante scolastica nel film di debutto dello stesso Ireland, la pellicola del 1996 "Il mondo intero". Ireland, che era anche produttore, è conosciuto anche per il film "Passionada" (2002) e "Mrs Palfrey at the Claremont" (2005). Aveva anche co-fondato il Seattle International Film Festival nel 1975, che diresse fino al1986.