Luttwak: "Ecco l'errore fatale dei francesi"

Dopo gli attacchi di Parigi a fare il punto sull'allarme terrorismo ci pensa il politologo: "Ecco l'errore imperdonabile dei francesi"

Dopo gli attacchi di Parigi a fare il punto sull'allarme terrorismo ci pensa Edward Luttwak in un'intervista a Il Messaggero. "Il terrorismo - spiega - si può prevenire, ma ci vuole una strategia, e i francesi non ce l'hanno". Parole poco confortanti, quelle del politologo, che punta il dito contro i francesi: "Costruiscono immensi carteggi, dossier di centinaia di fogli.È un metodo sbagliato. Intercettano qualcuno che sta parlando di jihad, lo schedano, cominciano a raccogliere informazioni, foto, registrano conversazioni. Il loro mestiere è di essere i biografi di questa gente".

Al contrario, aggiunge Luttwak, l'Italia "appena sente la parola jihad cala sulla persona che l'ha pronunciata, ne studia il comportamento e cerca di capire se si tratti di persona radicalizzata, e allora cerca subito appigli legali per imprigionarla, per estradarla (...). Quando scremi il serbatoiodi possibili terroristi, hai tempo e risorse per seguire quelli che restano nel Paese". Luttwak, infine, sottolinea: "Con il terrorismo, se non si fa prevenzione, l'unica cosa che ci resta da fare è di pulire i marciapiedi del sangue delle vittime". Un messaggio crudo, ma abbastanza chiaro.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 18/11/2015 - 20:16

ma cosa ne sa questo yankee di terrorismo , ne sono morti a migliaia in USA causa terrorismo e parla codesto ignorante.

seccatissimo

Gio, 19/11/2015 - 00:34

x FRANCO-A.TRIER_DE. Non giudicare la persona ma quello che afferma. E' giusto o è sbagliato? Per me è giusto, a parte il fatto che in Italia è facilissimo mettere in galera e tenercela, una brava persona, ma è difficilissimo mettere in prigione e tenercelo, un vero delinquente per di più se è pericoloso, ed è ancora più difficile cacciarlo definitivamente dall'Italia!

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 19/11/2015 - 09:39

Eccolo il colto ciccio treviri il troll Spaghetti fresser!