Macerata, i migranti bloccano il traffico: momenti di tensione

Una quarantina di uomini africani ha manifestato contro la lentezza delle pratiche per il riconoscimento dei richiedenti asilo

Momenti di tensione a Macerata, in piazza Garibaldi, per una manifestazione improvvisata da una quarantina di migranti africani, provenienti da Ghana, Mali, Senegal e Somalia,eospiti del Gruppo Umana Solidarietà di Macerata, che protestano bloccando il traffico contro la lentezza delle pratiche per il riconoscimento di richiedenti asilo o per i permessi di soggiorno. Sono tutti giovani uomini, e inalberano cartelli con scritto "Siamo stufi di aspettare i documenti...". In piazza ci sono per ora solo un carabiniere e un poliziotto, che tentano di disperdere il gruppo. Volano spintoni e grida.

La manifestazione si è sciolta dopo un’ora e, soprattutto, dopo momenti di forte tensione. Dopo un tentativo fallito di sfondamento del blocco da parte di polizia e carabinieri, una delegazione di profughi ha accettato di seguire il sindaco Romano Carancini in Municipio.

Commenti

Solist

Gio, 10/09/2015 - 12:02

ieri lo avevo previsto e oggi è realtà! mettetevi bene in testa che ormai dettano legge, o li trattate come loro vogliono o sarà paralisi anche perchè sono convinti e sicuri che nessuno sparerà loro ahahahahahah alfanoooooooooooooo ci sei?

RobertRolla

Gio, 10/09/2015 - 12:04

Permesso di soggiorno a questa marmaglia? Decreto di espulsione e un bel po' di legnate.

Libertà75

Gio, 10/09/2015 - 12:07

e fanno bene a lamentarsi! sono stati invitati qua per comandare, mica per integrarsi

epc

Gio, 10/09/2015 - 12:10

Se aspettano a lungo è perchè l'unico documento cui hanno diritto sarebbe il decreto di espulsione! Evidentemente non sono profughi ma solo clandestini! Se aspettano a lungo è perchè con la lor permanenza alimentano il BUSINESS DEI CLANDESTINI che foraggia associazioni ed onlus cattocomuniste!

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Gio, 10/09/2015 - 12:15

Se le istituzioni non riescono a tenere sotto controllo la situazione il rischio è che ad esse si sostituiscano gruppi estremisti violenti. Se ciò avvenisse, sarebbe drammaticamente il caos ed uno acenario potenzialmente incontrollabile.

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 10/09/2015 - 12:24

manifestazione pericolosissima! addirittura un poliziotto ed un carabiniere per sedare!!! non saranno stati spesi troppi soldi pubblici? continuando così saremo costretti a trattarli come degli esseri umani...

polonio210

Gio, 10/09/2015 - 12:25

Un bel calcio sul loro deretano e rispedirli al paesello.Ma il prefetto:una carica istituzionale,retaggio di una mentalità ottocentesca,inutile e costosa cosa ha fatto? Come mai non li ha sgomberati anche con la forza in quanto stavano commettendo dei reati?Interruzione di servizio pubblico,adunata sediziosa,blocco stradale,attentato alla libertà dei cittadini?Il prefetto non ha ottemperato alle leggi dello Stato e andrebbe immediatamente rimosso.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 10/09/2015 - 12:33

sono ancora pochi e abbastanza inoffensivi. aspettate che sono milioni e milioni e poi ci sgozzeranno tutti. hanno solo riconoscenza solo per il dio musulmano, clandestino anche quello

bruno.amoroso

Gio, 10/09/2015 - 12:36

in effetti che senso ha tenerli fermi mesi per le lungaggini burocratiche italiane? in svezia ci mettono UN giorno. UNO

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 10/09/2015 - 12:46

Prima o poi a qualche italiano di quelli in coda in macchina o camion, scapperà il piede dalla frizione... Le palle si stanno gonfiando a dismisura nei confronti di questa ciurmaglia...

james baker

Gio, 10/09/2015 - 12:46

Decreto di espulsione subito. Questa gente vada a comandare a casa sua (se una casa ce l'hanno). -james baker-.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 10/09/2015 - 12:51

SE SI USA IL LANCIA FIAMME STANNO BUONI E QUIETI, ALTRIMENTI RISPEDIRLI AL MITTENTE...DI QUEI NEGRI LI' NESSUNO E' PROFUGO SONO TUTTI CLANDESTINI.

epc

Gio, 10/09/2015 - 12:54

Se aspettano a lungo è perchè l'unico documento cui hanno diritto sarebbe il decreto di espulsione! Evidentemente non sono profughi ma solo clandestini! Se aspettano a lungo è perchè con la lor permanenza alimentano il BUSINESS DEI CLANDESTINI che foraggia associazioni ed onlus cattocomuniste!!!!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 10/09/2015 - 13:05

Sono qui da tre giorni e gia' fanno casino. Pensare quando si saranno insediati in pianta stabile che problema sociale e di ordine pubblico diventeranno. Se fossimo uno stato verrebbero espulsi all'istante, se fossimo uno stato vero....ma....

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 10/09/2015 - 13:05

@Loudness: prima le deve trovare le palle!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 10/09/2015 - 13:07

Possono sempre tornarsene a nuoto a casa loro.

luigi.muzzi

Gio, 10/09/2015 - 13:16

a 35€ al giorno pagati da Pantalone... vorrai mica che le coop abbiano fretta !

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 10/09/2015 - 13:18

Se quaranta Negroni riescono a bloccare piazze e strade e assalire polizia e carabinieri, cosa succederà quando saranno qualche centomila a farlo? Auguri a tutti i sinistroidi del c.

Frusta1

Gio, 10/09/2015 - 13:24

Ma che strano ! Ieri l'imbarazzante ministro dell'interno intervistato da Belpietro ha detto che l'Italia non deve imparare nulla dall'Europa che chiede più velocità nel l'identificazione . Lui è il primo , il più bello (si fa per dire ) il più bravo e quello che ha salvato più vite. Va bene che più clandestini ( perché così si chiamano fino a d accertamento della loro provenienza )portano tanti soldi a ncd ( Noi Cerchiamo Denaro ), ma che la smetta di pensare alle sue tasche il senza quid alfano e che pensi di più agli italiani. E poi pensare di tornare a fare l'avvocato potrebbe essere un suggerimento spassionato....avvocato delle cause perse, ovviamente.

Diegob

Gio, 10/09/2015 - 13:47

mandiamo la boldrini a placare gli animi...

risorgimento2015

Gio, 10/09/2015 - 13:49

La cosa peggiore che siamo inpotenti a difendere l'italia? E` se ci proviamo siamo noi a pagarne le conseguenze!(PER ORa...)

Ilgenerale

Gio, 10/09/2015 - 13:51

lo dico da venti anni! Ora e' realta! Presto ce li ritroveremo dentro casa!

sacrivalori

Gio, 10/09/2015 - 13:54

Hanno ragione a protestare. Il Governo italiano gli ha pagato il viaggio per farli venire fin qui....perche' non crederemo, spero, che questi signori dispongano di 5-6000 A TESTA da dare agli scafisti. Dicevo, il Governo italiano ha pagato fior di milioni (di cui una parte rientrata nella tasche dei politici) per condurli in Italia, e adesso non gli da' quanto ha promesso. Ecco perche' questa "nobile" comitiva si sente in diritto di protestare! Purtroppo miei cari connazionali, la colpa di tutto questo è anche nostra, che ce ne stiamo buoni buoni mentre un manipolo di CRIMINALI, non eletti, sgretola la NOSTRA PATRIA e la NOSTRA STIRPE! Lo schiavo che non organizza la propria ribellione non merita compassione per la sua sorte! "T. Sankara"

Kerenkeren

Gio, 10/09/2015 - 14:06

Penso che solo in un paese come il nostro,40 ospiti neri,possano bloccare una strada ,.ormai la marmaglia nera e' intoccabile.Purtroppo c'e il solito COMUNISTUME che sobilla questa gentaglia alla rivolta.CHE PAESE!!!!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 10/09/2015 - 14:35

Prove tecniche di dominio. Stessa piazza, stessa gente, tra cinque anni. Oggi venti, quel giorno mille. Stessa piazza, stessa gente, tra dieci anni. Allora mille, quel giorno ventimila. Buon divertimento.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Gio, 10/09/2015 - 14:36

Chissà dov'è nato il presidente della camera???!!!.....40 clandestini possono bloccare 1 città; basta 1 bell'idrante ed 1 autobus dove raccoglierli poi dritti filati al + vicino porto, barcone a remi con il timone bloccato (barra al centro) trascinato fuori dalle acque territoriali e chi s'è visto s'è visto

venco

Gio, 10/09/2015 - 14:39

L'unico diritto che hanno questi è quello di chiedere di tornare a casa, e solo su questo vanno aiutati.

i-taglianibravagente

Gio, 10/09/2015 - 14:39

Passi tutto il resto...: 37 euro sono pochi, il cibo non vi piace, gli alberghi non hanno stelle a sufficenza, dobbiamo fare finta che siete tutti profughi e che in africa e in medio oriente non ci sia un solo paese che in questo momento non sia in guerra (a nostra insaputa).......MA ACCUSARE LA NOSTRA BUROCRAZIA DI ESSERE LENTA...QUESTO NO..NON VE LO PERMETTEREMO MAI!!!!

marcogd

Gio, 10/09/2015 - 14:39

I padroni comandano! ESEGUIRE!

ggt

Gio, 10/09/2015 - 14:40

Ma come possono, questi clandestini, pensare di ottenere l'asilo politico, non essendo neanche provenienti da paesi in guerra? Occorre rispedirli a casa loro IMMEDIATAMENTE!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 10/09/2015 - 14:40

bassfox @ per essere trattati come esseri umani,bisogna che si comportino come tali,tutto lì.Nessuno pretende di più.Magari potrebbe scapparti un grazie al governo che si da tanto da fare aiutarti a comportarti così.

i-taglianibravagente

Gio, 10/09/2015 - 14:41

Dov'erano i MEDIATORI COLTURALI?

moshe

Gio, 10/09/2015 - 14:44

Un po' di spranga di ferro, e le cose si mettono subito a posto! Abbiamo un governo di deficienti allo sbaraglio.

ziobeppe1951

Gio, 10/09/2015 - 14:48

@bruno amoroso...eh bravo ma qui non siamo in sveziaCoop rosse e charitas guardano al businees piú i tempi si allungano e piú i papponi magnano

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 10/09/2015 - 14:53

lasciateli fare, e' la citta' della boldrini.

gneo58

Gio, 10/09/2015 - 14:59

bene, spero che accada presto a roma ed in forma "esagerata" e continua, vediamo se poi cambia qualcosa o no.

i-taglianibravagente

Gio, 10/09/2015 - 15:02

E' il sogno RADICAL di sempre che si realizza....e' il sogno dei 68ini che prende corpo....vedere lo stato, la polizia, le persone civili, calpestate da no global, profughi, tossici ecc.ecc. senza che si possa fare nulla. E' l'hashish generation al potere. Ma tranquilli...girera' anche questa ruota.

Giorgio5819

Gio, 10/09/2015 - 16:10

Basta asfaltarne una decina e ne scapperebbero 10.000, NON profughi con la spocchia che li rode, vadano davanti alle sedi pd, lercioni.

alfonso cucitro

Gio, 10/09/2015 - 16:31

Perché i loro problemi non li risolvono sul luogo natio?A chi conviene questo traffico umano?Come ho già avuto occasione di dire,nel mondo occidentale ci sono stati nell'arco dei tempi combattenti e martiri che hanno donato la propria vita per ottenere e far ottenere libertà e democrazia.Questa gente invece,senz'altro allettata da pseudo buonisti,viene qui per vivere da parassiti sulle nostre spalle e pretendendo sempre di più.Rimettiamoli sui barconi e scortiamoli fino alle coste africane.

killkoms

Gio, 10/09/2015 - 16:40

ringraziate sinistra ed al fango!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 10/09/2015 - 17:13

Quali documenti aspettavano? Evidentemente i loro, quelli rilasciati nel paese di origine, sono stati fatti scomparire. Questi, la cui fedina penale è sconosciuta, vengono a rifarsi un'identità ed una verginità, attribuendosi nomi a capocchia, rifiutando di fornire le impronte digitali e protestano se, prima di abboccare, le nostre autorità impiegano un po' di tempo a fare un minimo di controllo. Certo che la fretta nell'accettare le loro dichiarazioni renderebbe le verifiche meno stringenti e le maglie della metaforica rete, ancora più larghe e sfilacciate di quello che già sono. Sekhmet.