Macerata, senegalese abusa di una bimba: condannato a 7 anni

I fatti risalgono al maggio del 2015. L'uomo, dopo aver palpeggiato la piccola, sua connazionale, l'aveva anche minacciata di morte se avesse parlato

Il Tribunale di Macerata ha condannato un senegalese per atti sessuali su una bimba di 11 anni. Lo rende noto il locale Cronache Maceratesi.

L'orco, un 34enne che vive in un paese in provincia di Macerata, ha conosciuto la piccola e suo papà, entrambi suoi connazionali, ad un corso di lingua italiana che tutti frequentavano nel 2015. Lì è nato un rapporto confidenziale fra il 34enne ed i genitori della bambina, al punto che l'uomo ha iniziato a frequentare assiduamente la casa della famiglia senegalese.

Le violenze sono avvenute proprio nell'appartamento; il pedofilo approfittava della contemporanea assenza dei genitori e dei fratelli dell'11enne per palpeggiarla, arrivando addirittura a minacciarla di morte se questa avesse detto a qualcuno di ciò che avveniva quando i due si trovavano da soli.

A distanza di oltre 3 anni dai fattacci è giunta la condanna per il mostro; il giudice ha accolto le richieste dell'accusa ed ha condannato il senegalese a 7 anni di reclusione per atti sessuali su minore.

Commenti
Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 06/12/2018 - 11:29

L'unica speranza che sconti veramente ,in galera , i 7 anni ,senza i soliti sconti . In aggiunta direi che ,se con permesso di soggiorno,deve tornare in Senegal a pena scontata.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 06/12/2018 - 11:52

al paesello loro è normale,quindi nel secondo round a(spese a carico di pantalone) sarà assolto perché il fatto non costituisce reato e l'individuo ha concetti e regole diverse da quelle nostrane!!

Aegnor

Gio, 06/12/2018 - 12:37

Poverino, è l'assenza di basi culturali che lo fregano e quindi,va subito liberato nel nome dei diritti umani

Divoll

Gio, 06/12/2018 - 12:38

Espulsione e basta. Che guerre ci sono nel Senegal? Che guerre ci sono in Nigeria, Gambia, Congo, Uganda, Egitto, Marocco, Tunisia, Algeria, Pakistan, Sudamerica ecc. ecc.....?

lappola

Gio, 06/12/2018 - 12:45

Poi finirà che per effetto della integrazione tanto decantata e invocata dal pd, saremo noi ad integrarci nel mondo degli invasori, e questi peccatucci saranno depenalizzati. Intanto questo tizio < forse > farà un mesetto di arresti domiciliari e poi riceverà un certificato penale senza note mentre meriterebbe il taglio penale senza anestesia.

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Gio, 06/12/2018 - 14:11

Ma tutto il peggio dell'umanità si dà appuntamento a Macerata?

Antenna54

Gio, 06/12/2018 - 14:21

Tranquilli, tra poco lo rimetteranno in circolazione. In italietta funziona cosi.

Massimom

Gio, 06/12/2018 - 15:43

Solo sette anni per il pedofilo africano???

timoty martin

Gio, 06/12/2018 - 16:15

Bene, una volta in galera, lasciatelo in pasto a tutti gli altri detenuti. Per lui sarà un vero "divertimento"