Macerata, ubriaca picchia il padre di 80 anni con una mazza di ferro

La donna, una cinquantenne, è stata arrestata dalla polizia. Contro gli anziani genitori si erano verificati numerosi altri episodi di violenza, al punto che la madre aveva tentato più volte il suicidio

Una storia terribile di maltrattamenti in famiglia quella che ci giunge da Macerata, dove una cinquantenne è stata tratta in arresto dalla polizia per lesioni, maltrattamenti e minacce aggravate nei confronti dei genitori ottantenni.

Gli agenti della volante 2 giorni fa stavano facendo un giro di pattugliamento quando la loro attenzione è stata attirata da urla disumane provenienti da un appartamento. Le forze dell'ordine si sono precipitate a fare irruzione e ai loro occhi si è presentata una scena terrificante: un uomo anziano chinato a terra che presentava diverse ferite sulla testa e sulle braccia che tentava di coprirsi, mentre su di lui infieriva la figlia che completamente ubriaca lo colpiva ripetutamente con un bastone di ferro. Condotto immediatamente in ospedale per le cure necessarie, all'anziano sono state diagnosticate diverse ferite causate dall'arma con la quale la figlia lo aveva colpito. La donna invece è stata ammanettata e per lei si sono spalancate le porte del carcere.

Successive indagini hanno permesso agli uomini del commissariato di Macerata di scoprire che già in passato si erano verificati diversi episodi di violenza nei confronti di entrambi i genitori, con la figlia che spesso e volentieri abusava di sostanze alcoliche e con stato psichico alterato da queste picchiava e derubava il padre e la madre. Pare peraltro che quest'ultima avesse tentato più volte di togliersi la vita, esasperata dalle condotte violente della figlia.

Nonostante i precedenti gli anziani non erano mai riusciti a denunciare la figlia, il loro amore di genitori era stato più forte: ma in quest'ultima circostanza il padre non si è più potuto tirare indietro.

Commenti

manfredog

Sab, 21/07/2018 - 22:13

..ma siete sicuri..!?..ma non è che era una scena del 'Flauto magico', andato in scena proprio ieri a Macerata e meravigliosamente..distrutto..!! mg.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 21/07/2018 - 22:46

E te credo ... le Forze dell'Ordine hanno colto in flagranza di reato l'autore del crimine ... ci mancherebbe che la vittima facesse l'"indiano" per non ammettere le lesioni subite.