La madrina del Festival di Venezia che fa la morale sugli immigrati

Elisa Sednaoui, modella e attrice radical-chic, si straccia le vesti per le storie degli immigrati e attacca chi si oppone all'invasione: "Siete razzisti"

Una volta, il principale obiettivo dei comici nostrani erano le candidate di Miss Italia. Alla domanda "Qual è la cosa che desiderate di più?", tutte rispondevano accalorate "La pace nel mondo". Il Festival della banalità era diventato una scena da cabaret. Ma di dichiarazioni simili, spesso così vicine al sentire radical-chic tra tappeti rossi e litri di champagne, non mancano nemmeno ai tempi della crisi dell'immigrazione.

Non ne mancavano certo di icone buoniste in Italia. Se ne hanno a bizzeffe. Una in più non guasta mai: la madrina del Festival di Venezia, Elisa Sednaoui, si è eretta a paladina della difesa dei migranti. Classe 1987, ha fatto la modella, l'attrice ed è impegnata nel sociale. In una intervista su Repubblica dal titolo "Elisa Sednaoui: modella che sognava di far la diplomatica, oggi lotta per l'accoglienza", non si è fatta mancare nulla. Parole ad effetto sulle difficoltà degli immigrati (e gli italiani?), disegni tragici di un mondo da cui fuggono i migranti e l'appello accalorato all'accoglienza.

Anche la sua storia racconta una piccola migrazione. "Vent' anni fa arrivare a Milano o in Piemonte dall' Egitto è stata dura - ha detto a Rep. con un filo di voce - Ero figlia unica e avevo difficoltà a rapportarmi con quelli della mia età". In realtà la bella Elisa arrivata al Festival di Venezia, è figlia di un piemontese e di una egiziana, un po' lontana quindi dalla disgrazia del mare che affrontano gli immigrati che partono dalla Libia.

"Per questo - si legge nell'intervista - in tutto quello che faccio mi interessa portare avanti un discorso non solo di tolleranza ma di inclusione. Cerco risposte alla domanda: come facciamo a stare insieme se siamo diversi?". Poi l'attacco a chi non vuole bloccare l'immigrazione incontrollata: "Siete razzisti".

Ci scusi, madrina del Festival. Non siamo degni del suo club buonista.

Commenti

sergio_mig

Gio, 03/09/2015 - 16:03

Come tutti quelli che si definiscono artisti sono di sinistra e tifano per globalizzare perché sono questi che le portano i soldi non i ricchi, però, mentre gli altri muoiono di fame o non arrivano a fine mese questi " artisti" frequentano i ricchi con barche lussuose, aerei privati e ville da favola, in poche parole predicano bene e razzolano male. Questa è gente immorale viscida e vigliacca tutto ciò che dicono e fanno è solo per il soldo, altro che buonismo, sono come i politici e Alfano che dicono si salvare e aiutare la povera gente e poi viaggiano, a spese del contribuente, con aerei di stato o privato, alberghi di lusso scorte e quant'altro . Che vergogna!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 03/09/2015 - 16:06

In una società caratterizzata dalla confusione ormai parlano tutti - molto spesso - solo per "accontentare" l'umore della gente davanti. Necessità di aggregazione e paura di non essere “in” ... l'argomento non ha importanza.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 03/09/2015 - 16:06

scassa giovedì 3 settembre 2015 Ma la bella fanciulla ,impegnata nel sociale ,tra un concorso ,una comparsate in TV ,una sfilata in passerella ,cosa da ,di suo,ai profughi ,oltre al meglio di se ...il sentimento ???????????????scassa.

cgf

Gio, 03/09/2015 - 16:07

L'esempio conta molto più delle parole, lei quanti ne ospita a casa propria?

Romolo48

Gio, 03/09/2015 - 16:24

Perché invece di fare la madrina a concorsi di bellezza non vai a dare una mano in un centro di raccolta? Forse ti schiarirai le idee.

Ritratto di daybreak

daybreak

Gio, 03/09/2015 - 16:26

La signorina in questione farebbe bene a studiare il significato della parola razzista prima di aprire la sua bella boccuccia.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 03/09/2015 - 16:26

Altra "barbie" radical-chic,tutta acqua e sapone,chiacchiere e distintivo che vomita sentenze tra una sfilata e l'altra.Veramente penosa.

ziobeppe1951

Gio, 03/09/2015 - 16:29

La signorina radical-chic si è dimenticata di dirci quanti di questi disperati ospita a casa sua

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 03/09/2015 - 16:29

scassa giovedì 3 settembre 2015 Ho sempre diffidato di chi monetizza i propri attributi ,sia intellettuali e fisici a scopi altamente altruistici e bacchetta ,contemporaneamente chi ragionando ,usa il buonsenso ! Non mi piace chi fa il maestrino / maestrina ,tipo :" compagni ,lavoratori,disoccupati,clandestini,io vado comodamente in Limousine ,ma con il cuore vengo a piedi con voi !!!!!!!!!!!!!!scassa.

Maver

Gio, 03/09/2015 - 16:31

La scelte dei genitori di Elisa Sednaoui (per quanto rispettabili) mettono sempre i figli nelle condizioni di dover riflettere profondamente sulla loro vera identità e quando ci si trova in bilico fra due mondi (europeo occidentale ed islamico) forse non è nemmeno così semplice trovare la quadra. Cosa fare? La ragazza evidentemente ritiene che si debbano abbattere le frontiere le quali (immagino), dal suo punto di vista, potrebbero persino risultare un rottame farraginoso del secolo scorso. Molto democraticamente però la modella aspirante diplomatica dovrebbe riflettere che ciò gli deriva dalla sua situazione per cui non ha senso tentare d'imporre tale visione agl'italiani sotto minaccia di accuse ingiustificate. Questi infatti nella maggior parte dei casi optano per scelte diverse da quella dei suoi genitori e per loro i confini della patria continuano a mantenere un valore reale, in ragione della loro storia e della loro cultura.

amicomuffo

Gio, 03/09/2015 - 16:33

vediamo se quando dovrà indossare il burka o sottostare alle voglie di qualcuno di questi "migranti" dirà la stessa cosa!!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 03/09/2015 - 16:36

Se la signorina vuol farci la morale sull'accoglienza da questa sera smette di fare la madrina al Festival di Venezia, toglie i vestiti di sartoria,infila un paio di jeans e scarpe da tennis, prende un bel treno delle nostre magnifiche FF.SS. così magari si rende un attimino conto di come sono ridotti i vagoni e va giù in Sicilia sulle banchine dove arrivano i barconi a prestare il suo aiuto. Cara la mia Signorina è comodo pontificare dal palco del Festival di Venezia , magari con un bell'abito di Valentino ed un compenso da capogiro in tasca.

federicop

Gio, 03/09/2015 - 16:37

Sarà pure bella ma a me fa schifo ...

ELZEVIRO47

Gio, 03/09/2015 - 16:39

Anche "le pulci" tossiscono, a quanto pare.....

Ritratto di nottiTaglia...

nottiTaglia...

Gio, 03/09/2015 - 16:48

Elisa Sederaoui, con quella boccuccia può dire ciò che vuole

Un idealista

Gio, 03/09/2015 - 16:50

Ė migrante? Oggi vivo solo e dormo in un letto a due piazze. Se vuole, le offro un posto per dormire ;-)

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 03/09/2015 - 16:50

...ma Lei quanti ne ha accolti in casa propria? ....prima di criticare bisogna aver dato il buon esempio e non sui "social"

gneo58

Gio, 03/09/2015 - 16:59

sembra che le fila degli mentecatti che danno fiato alla bocca senza collegare il cervello (ammesso che lo abbiano) si stia allargando.

gigetto50

Gio, 03/09/2015 - 17:04

.......dal cognome, deduco essere ebrea egiziana....

mezzalunapiena

Gio, 03/09/2015 - 17:07

mi meraviglia il giornale che da spazio a una prezzomolina che ha la sola fortuna che madre natura le a regalato la bellezza.

Mizar00

Gio, 03/09/2015 - 17:10

A parte posare nuda, fa qualcos'altro ?

VittorioMar

Gio, 03/09/2015 - 17:21

...se ne avvertiva la mancanza....

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 03/09/2015 - 17:22

Soluzione in tre mosse: il suo cachet sia immediatamente devoluto come sussidio per gli immigrati, tutte le sere invece che feste e flirt con registi e produttori, resti a casa col velo a cucinare cous cous e agnello, al termine del festival direttissima in Siria come sposa dell'Isis. Facciamo la sua e nostra felicità.

vinvince

Gio, 03/09/2015 - 17:33

.... quello di aggrapparsi al carro della sinistra sbandierando le più insulse delle ovvietà, tutte prive di una reale sostanza, è un vecchio trucco degli artisti che cercano di abbreviare il percorso della popolarità.... Ha funzionato per decenni, purtroppo, ma oggi il vecchio carro perde le ruote tutti i giorni e sopratutto non ha più nessuno a condurlo ... Lei Elisa è palesemente in contro tendenza e si sta bruciando la carriera se continuerà di questo passo !!!

Razdecaz

Gio, 03/09/2015 - 17:35

Questa tizia uscita dall’uovo di pasqua, quanti clandestini ospita nei suoi appartamenti? sednaoui ma chi ti ci ha messo li??. Vergognati e chiedi scusa agli Italiani, e alla signora Rosita Solano per la perdita dei suoi cari Genitori, per mano dell’ivoriano, tuo carissimo protetto risorsa, di questa repubblica delle banane.

igiulp

Gio, 03/09/2015 - 17:36

Andando avanti di questo passo, quando parleremo di cani, ci guarderemo bene dal chiedere di che razza è. La signorina ci giudica.

giovauriem

Gio, 03/09/2015 - 17:48

in soldi , quanto ci ha messo , e quanti migranti ha accolto a casa sua ?

claudioarmc

Gio, 03/09/2015 - 17:49

Ma a chi può mai importare qualche cosa di quello che riesce ad elaborare il cervello di questa leggiadra signorina. E'un' altro esempio della confusione dei ruoli per cui cantanti nani e ballerine invece di cantare farci ridere e ballare parlano di cose che non capiscono anche perchè nella loro pochezza mancano di quegli strumenti culturali che soli possono permettere di elaborare un pensiero coerente. Così il loro destino è quello di sparare solo fesserie.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Gio, 03/09/2015 - 18:00

Provi a prenderne un paio in casa e poi vediamo come va a finire.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 03/09/2015 - 18:03

Brutta cosa il razzismo, e i peggiori razzisti sono proprio gli arabi nei confronti di tutti gli altri.

Anonimo (non verificato)

paco51

Gio, 03/09/2015 - 18:23

MIOPPONGO ALL'INVASIONE: SONO RAZZISTA . SE MI DA DEL FASCISTA MI STA BENE! MI PUO DARE DEL NAZISTA NON MI OFFENDO! Io aspetto fiducioso che le cose cambino il Brenenro è vicino!

Miraldo

Gio, 03/09/2015 - 18:46

Si vede benissimo che questa tipa sta più distesa che in piedi, altrimenti sarebbe a pulire le scale dei condomini........... à

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 03/09/2015 - 18:47

Chissà che gli manchi la tanto umana compagnia di un soggetto alla Kabobo.

Giampaolo Ferrari

Gio, 03/09/2015 - 18:48

Da professionista puo fare solo i pompini.Il resto lo fa e basta.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 03/09/2015 - 18:48

sergio_mig, hai perfettamente ragione. Questa gente che sfrutta l'ingenuità popolare per il successo, non ha idea di cosa voglia dire vivere con famiglia a carico con meno di duemila euro mese o come se la passano i pensionati con mille euro mese o poco più. Il paradosso è che a queste povere persone si succhia sempre di più per poter far fronte a questa immigrazione senza regole. Questi cittadini chiedono semplicemente giustizia e non possono essere targati come razzisti. Sono uscite poco ragionevoli di personaggi sempliciotti che la fortuna ha messo un gradino più in alto. Pura ipocrisia come tutti i sinistroidi che camuffano l'accoglienza buonista con interessi economici senza controllo che paghiamo tutti. Emblematica la storia di ciò che ruota attorno ad Alfano per il centro di Cara Mineo di Catania.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 03/09/2015 - 18:50

Ma il cognome Sednaoui è un cognome piemontese o ha adottato il cognome egiziano di sua madre ... per non offendere di razzismo i suoi avi "faraonici"?

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Gio, 03/09/2015 - 19:08

Non credo servisse una modella per spiegarci che siamo un popolo pieno di gente gretta, becera ed ignorante. Basta leggere i giornali.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 03/09/2015 - 19:08

Ma Eva era o non era una gran figlia di Tr oi a?

paco51

Gio, 03/09/2015 - 19:15

Raperonzolo giallo: OK! offro 5 euri e tutte le mie benedizioni per il biglietto

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Gio, 03/09/2015 - 19:17

Cominciò un certo Pillitteri, molti anni fa, al depostito dei tram di Milano, a dire: 'razzzistii!, fasscistii!, nazzzistii!'. Da allora simili sonorità e banalità hanno trovato gli epigoni più famosi e deficienti! A cominciare da allora, i ripetitori di queste rabbiose uscite, dall'alto dei loro salottini eleganti e blindati o dal basso della loro stupidità, siano essi stati illustri o sconosciuti, hanno finito col diffondere odio sociale, rancore e senso di impotenza e perdità del senso di appartenenza esibendo il loro 'contegno' moralmente superiore. Anche l'inutile bonona del festival si è adeguata!

tersicore

Gio, 03/09/2015 - 19:19

Un'altra maledetta razzista , che come tutti i radical-chic, odia l'italia e gli italiani, un popolo bue e indegno dei suoi antenati.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Gio, 03/09/2015 - 19:48

Tutti sono accoglienti col denaro e nelle case altrui ... costei non so chi sia, ma uno scampolo di pubblicità non si nega a nessuno...@@paco51-concordo con lei.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Gio, 03/09/2015 - 19:50

"Elisa Sednaoui: modella che sognava di far la diplomatica, oggi lotta per l'accoglienza" e ti credo, per fare la diplomatica occorre aver cervello: la fica non basta.

Ritratto di Balamata

Balamata

Gio, 03/09/2015 - 21:27

Non ne posso più di questi personaggi buonisti, falsi, punto, parlando con la gente comune 9 su 10 non li vuole, punto

ABC1935

Ven, 04/09/2015 - 16:42

Ti auguro di conoscere personalmente i personaggi che difendi . Cerca di ospitarne qualcuno a casa tua !! Tanti auguri .