Mafia Capitale, Odevaine patteggia pena: 2 anni e 8 mesi

L'ex braccio destro di Veltroni ha patteggiato la pena per l'accusa di corruzione legata a uno dei filoni dell'inchiesta su Mafia Capitale, quello legato ad un appalto per il "Cara" di Mineo

Luca Odevaine, già componente del tavolo di coordinamento sugli immigrati, ha patteggiato una pena di due anni e otto mesi di reclusione per l'accusa di corruzione nei suoi confronti in uno dei filoni dell'inchiesta di Mafia Capitale. L'accordo tra la Procura della repubblica e Odevaine comprende anche ad una somma di 250mila euro frutto della corruzione che Odevaine, già stretto collaboratore di Walter Veltroni, ha messo a disposizione del magistrato. A decidere sul patteggiamento è stato il gup Claudio Carini.

Per quanto riguarda il vertice della cooperativa il 7 gennaio scorso sono stati condannati gli ex dirigenti Franceco Ferrara, Domenico Cammisa, Salvatore Monolascina e Carmelo Parabita. Le pene concordate vanno dai 6 mesi a due anni e 8 mesi. Odevaine comunque resta imputato nel maxi processo che si sta svolgendo nell'aula giudiziaria di Rebibbia.

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 03/11/2016 - 14:59

Così non va in galera, si tiene i soldi e li distribuisce agli amici rossi amaranto. Ah, è PD e amico di Veltroni? E la vita continua. Quando mi arresteranno, dirò anch' io che sono di sinistra, anzi di estrema sinistra. Si sa mai. Meglio ancora, anche musulmano e dirò che è la mia cultura e religione che lo vogliono. Poi sono solo 6 mesi di finto arresto e non 2 anni e 8 mesi. Troppoooo facileeeeee. E non venitemi a dire che a rubare erano gli altri. Falsi.

avallerosa

Gio, 03/11/2016 - 15:13

Ma che sorpresa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Fjr

Gio, 03/11/2016 - 15:29

Solo?ma questo non si farà' un solo giorno di galera, a questo punto è' proprio vero l'onesta' non paga ,quindi a breve sarà' di nuovo in affari suppongo

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 03/11/2016 - 16:49

Su certi reati non dovrebbero accettare il patteggiamento.

Libertà75

Gio, 03/11/2016 - 17:07

ma come? un compagno che offre 250mila euro per non finire al gabbio per i soldi che ha truffato agli italiani facendo business sulla tratta degli africani? ma dove sono tutti i commentatori di sinistra?