Magdi Allam: "Guerra prescritta da Allah e Maometto"

Magdi Allam, gionalista e politico, in post su Facebook commenta i terrificanti attacchi alla capitale belga. "Siamo in guerra"

Magdi Cristiano Allam

Un'altra strage. Altre bombe che esplodono e versano il sangue di innocenti sul suolo europeo. La strage di Bruxelles ripercorre le orme di quella di Parigi del 13 novembre. Il messaggio dell'Isis è chiaro. Come sottolinea Magdi Allam in post su Facebook, immediatamente dopo gli attacchi, "Siamo in guerra".

Il giornalista prosegue nel suo commento al drammatico evento: "È una guerra scatenata da un terrorismo islamico che attua letteralmente e integralmente ciò che Allah prescrive nel Corano e ciò che ha detto e ha fatto Maometto. È una guerra scatenata da un terrorismo islamico autoctono e endogeno, sono terroristi islamici europei che colpiscono all'interno stesso dell'Europa". Jihadisti arrivati in Europa come immigrati o nati e cresciuti nei territorio dell'Unione. "È ora di riscattarci. Cominciamo ad acquisire e a diffondere informazione corretta. Cominciamo a contrastare una cultura e una classe politica che favoriscono l'islamizzazione, la proliferazione delle moschee al cui interno si pratica il lavaggio di cervello che trasforma i fedeli in terroristi, l'auto-invasione di clandestini che sono in stragrande maggioranza giovani musulmani, che accrescono l'islamizzazione demografica e l'infiltrazione del terrorismo islamico in Europa" prosegue il politico nato a Il Cairo poi naturalizzato italiano.

Allam cerca una soluzione all'invasione del terrorismo. Alla dillagazione di un'idea di paura e terrore che anche a Bruxelles, dopo Parigi, ha strappato la vita a persone innocenti. "La nostra missione è fortificarci dentro per essere pienamente noi stessi dentro casa nostra. Il nostro dovere è garantire ai nostri figli e ai nostri nipoti una casa comune dove sia preservato il loro inalienabile diritto alla vita, alla dignità e alla libertà. Andiamo avanti. Insieme ce la faremo!" conclude dal suo profilo ufficiale.

Annunci
Commenti
Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 22/03/2016 - 13:36

Purtroppo......anche LUI come la FALLACI......OGGI HA RAGIONE!!!

ORCHIDEABLU

Mar, 22/03/2016 - 13:47

Un buon musulmano non attacca nessuno,non cambia personalita',sono i giovani di tutte le razze che hanno bisogno di sentirsi rispettati,soprattutto se vivono in paesi stranieri e non i provenienti.tutti i giovani vanno rispettati a cominciare dalle scuole.se non ci si sente accolti o almeno rispettati come uomini con egual diritti umani.

redy_t

Mar, 22/03/2016 - 14:02

O sono io che non conosco l'italiano o è il giornalista.Come si fa a scrivere "Alla dilagazione di un'idea di paura ....". Dilagazione? Mah.

brunicione

Mar, 22/03/2016 - 14:10

Pensano che uccidendo gli "infedeli" troveranno il paradiso....questi sono matti pericolosi, altro che costruire altre moschee..

ben39

Mar, 22/03/2016 - 14:11

Non dovrebbe sorprendere quello che è accaduto oggi in Belgio. Uno scenario probabile, ispirato dalle profezie di diverso genere, farebbe pensare che ora a causa dell'intensificazione del terrorismo, potrebbe nascere proprio in Europa un regime autoritario che potrebbe essere guidato dall'Anticristo biblico e quindi efficace per i primi anni (negli anni seguenti intorno al 2020 cambierebbero le cose in peggio), in cui rimetterebbe l'ordine sia in Europa che in Medioriente inaugurando il terzo tempio di Gerusalemme e il patto di sette anni con Israele e palestinesi.

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 22/03/2016 - 14:13

ANALFABETI. Purtroppo la masochista italietta dei Comuni è (non) governata da patetici apprendisti stregoni del calibro di al-fano e di alì-pierino di Firenze coadiuvati da una certa Boldrini. Analfabetismo politico e storico ai massimi livelli istituzionali. Guerra è e sarà.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 22/03/2016 - 14:15

Magdi , grazie per esserci.

java

Mar, 22/03/2016 - 14:16

se un buon mussulmano non attacca nessuno, come mai tutti i cristiani nel medio oriente sono stati spazzati via? e i buddisti dall'asia sono stati spazzati via? stai dicendo che la maggioranza mussulmana non si sentiva rispettata a scuola?

timba

Mar, 22/03/2016 - 14:17

Orchideablu. Il rispetto di cui parli deve essere biunivoco. Quindi anzitutto occorre rispettare chi ti sta ospitando, chi ti sta accogliendo, chi ti sta dando lavoro. la famosa integrazione non è un diritto. Occorre anzitutto volerla e per fare questo bisogna fare da ogni parte un passo indietro per venirsi in contro. Ora dimmi: in cosa si integrano i musulmani o i cinesi? cosa accettano/apprendono/integrano della nostra cultura? Nulla. Cosa abiurano della loro? Nulla. vuoi invece che ti faccia la lista di cosa abbiamo rinunciato/accettato noi in nome dell'integrazione e dell'accoglienza?

Mobius

Mar, 22/03/2016 - 14:20

Orchideablu, sarei interessato a sapere se fra quegli "uguali diritti umani" lei annovera anche quelli esercitati dai musulmani la notte dell'ultimo dell'anno scorso a Colonia.

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Mar, 22/03/2016 - 14:20

@ORCHIDEABLU: leggi il corano invece di dir cxxxxxe; nessuno al mondo crea piu' problemi dei musulmani, guardati attorno

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Mar, 22/03/2016 - 14:27

Caro Magdi, che dire; quando spiego ai miei amici(?) che il corano permette tre alternative nei confronti degli infedeli (schiavitu', conversione o morte), mi guardano inebetiti come se venissi da un altro pianeta;

Ritratto di MONSTER19

MONSTER19

Mar, 22/03/2016 - 14:28

"Non tutti i musulmani sono terroristi, ma tutti i terroristi sono musulmani!" Oriana FALLACI.

Ritratto di frank.

frank.

Mar, 22/03/2016 - 14:37

Magari è stata prescritta anche da quacun'altro! Io rileggerei questo vecchio articolo (del giornale eh, non del fatto quotidiano). http://www.ilgiornale.it/news/mondo/lamerica-liber-baghdadi-credevano-nuovo-mandela-1196909.html

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 22/03/2016 - 14:39

In questi giorni parecchi "viaggiatori" intervistati lungo la rotta balcanica esprimevano apertamente il proprio disappunto per il fatto che il loro viaggio non poteva continuare a causa del blocco delle frontiere. A loro dire le frontiere sono illegittime, volendo loro arrivare chi in Germania, chi più a nord, provenendo da Siria (in guerra), Irak, Pakistan, Afganistan eccetera non concepivano che fosse loro impedito di circolare liberamente... Molto istruttivo, davvero.

Ritratto di livio gherbaz

livio gherbaz

Mar, 22/03/2016 - 14:42

Orchideablu, ma ti sei bevuta il cervello? Ma cosa vai cianciando? A casa mia, se sei ospite, devi seguire le mie leggi, altrimenti te ne torni a casa. Il rispetto devi darlo tu per primo e non pretenderlo. Mi sembra tanto semplice. A forza di dire balle ci stiamo suicidando! E' ora che ci sia una dura reazione! Siamo in guerra! forse non l'hai capito Orchideablu...

Kipelov

Mar, 22/03/2016 - 14:53

@ORCHIDEABLU Il rispetto si ottiene automaticamente OBBEDENDO ALLA LEGISLAZIONE DELLO STATO OSPITANTE,NON FACENDO STRAGE DI CIVILI INERMI O FACENDOSI SALTARE PER ARIA.Chi è ospite non può nè deve pretendere,deve soltanto UBBIDIRE ED UNIFORMARSI ALLA SOCIETA' che si prende cura di lui.Altrimenti stia a casa sua.O ci venga rispedito a calci nel sedere.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 22/03/2016 - 14:55

E pure ' e' stato attaccato e accusato di ISLAMOFOBIA imbavagliato dall'ordine dei giornalisti...come ha sempre avuto ragione!!, inascoltato,...intanto contiamo i morti...

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 22/03/2016 - 14:56

Una guerra perscritta da Dio e Maometto???? Ma questi sono RAGAZZI!!!!!!IGNORANTI, SOGGIOGATI, ILLUSI, CRIMINALI, DELINQUENTI E ASSASSINI!!!!!!!

milanamleto

Mar, 22/03/2016 - 14:58

Per Orchideablu: Un buon CRISTIANO quando va in un paese straniero si assoggetta alle leggi e alla usanze del paese stesso! Quindi alla luce di quel che succede in Europa non ho motivo di pensare che esistano buoni mussulmani, non mi pare che questi attacchi siano rivendicati da CRISTIANI! Se volete essere rispettati impegnatevi voi per annullare questi attacchi, visto che noi già vi stiamo accogliendo, ivi compresi i vostri luoghi di culto, manca poco alla concessione delle nostre abitazioni, Se ancora non vi sentite rispettati... prima di pretendere diritti ricorda che i tuoi finiscono dove cominciano i miei!!! milanamleto

scarface

Mar, 22/03/2016 - 15:01

Grande Magdi Cristino Allam. Come sempre.

giovanni951

Mar, 22/03/2016 - 15:01

figurarsi se gente come renzi o la boldrina capiscano una cosa tanto semplice. renzi non è quello che dice che ilterrorismo islamico si combatte con la cultura?

INGVDI

Mar, 22/03/2016 - 15:02

L'islam è questo, purtroppo. E' quello descritto da Magdi Allam, non esiste un islam moderato. I cosidetti moderati, di tutte le generazioni, si spartiranno l'Europa conquistata dall'ISIS e i nostri figli saranno schiavi. Governanti dell'Europa, siete dei traditori!

Antonio43

Mar, 22/03/2016 - 15:03

Orchideablu, tu hai la testa avvolta in troppi scialli e fazzoletti, reali ed immaginari. Liberatene, ti sentirai più fresca e libera, prova! Se vuoi rispetto ti devi integrare, devi rispettare le leggi e le tradizioni del paese dove sei venuta a vivere e lavorare. Ma le mie tradizioni? La mia religione? Nessuno te le tocca, ma le devi adattare alle regole di dove ti trovi, se no te ne stavi al tuo paese, è chiaro? E nelle scuole hanno già esagerato nell'accogliervi, ma sembra che non vi basti mai.

piero calca

Mar, 22/03/2016 - 15:05

Fate occhio alla legge Mancino !!! ( tizio che non a caso non sa nemmeno parlare in Italiano )

Rossana Rossi

Mar, 22/03/2016 - 15:06

Adesso si piange? E per che cosa, i soliti buonisti che ci hanno portato allo sfascio adesso piangono? Cosa ha fatto questa povera europa incapace se non aprire le porte stendendo tappeti rossi a questi musulmani (perchè tali sono) incontrollati e liberi di fare tutto altrimenti si sentiva razzista? E ora ne paga le conseguenze, per cui per favore, basta coi 'bla bla bla' delle capre rosse , 'chi è causa del suo mal pianga se stesso'............

Ritratto di chielli

chielli

Mar, 22/03/2016 - 15:19

Ridateci Papa Urbano, qui ci vuole una sonora Crociata e poi spargere il sale sul suolo arabo.

Keplero17

Mar, 22/03/2016 - 15:23

La sinistra predica l'integrazione, ma questa non è possibile poichè l'islam non è solo una religione, è anche una legge che impone determinati comportamenti che sono in contrasto aperto con il nostro modo di vivere, non si tratta di etnie, di razze,, ma di una cultura che non potrà mai integrarsi, che vuole lo scontro perchè ci giudica inferiori. Solo Israele ha capito che non ci può essere integrazione religiosa. La sinistra renziana e le organizzazioni per i rifugiati ci stanno distruggendo.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Mar, 22/03/2016 - 15:25

ORCHIDEABLU, un "buon musulmano" è condizionato fin dalla nascita, dal momento in cui vive in una famiglia composta da soggetti, che a loro volta hanno subito lo stesso imprinting da quando hanno aperto gli occhi per la prima volta e il modo in cui dovrà guardare il mondo ed interpretarlo gli viene fornito dal suo libro"sacro", i cui dettami si infiltrano nel suo cervello e se ne impossessano come una pianta infestante. Abbi, tu, l'intelligenza di rispettare la lungimiranza, l'accortezza e l'equilibrio del tuo prossimo evitandogli le tue ciance predicatrici di rispetto, accoglienza e riconoscimento di dititti umani a chi non ne è meritevole. Sono argomentazioni nauseanti e ributtanti con base sacerdotale...

baio57

Mar, 22/03/2016 - 15:30

ORCHIDEAROSSATRINARICIUTA - Anche oggi ti sei sparato/a dosi massicce di Tg3 ??

titina

Mar, 22/03/2016 - 15:36

Secondo me, mentre noi abbiamo un capo "il Papa" o un Patriarca per le religioni ortodosse che dà indicazioni, i musulmani hanno tanti imam che interpretano il Corano come vogliono, come fa loro comodo.

Allen68

Mar, 22/03/2016 - 15:42

Non c'è compatibilità! ! Siamo stanchi e abbiamo le scatole piene da questa cultura violenta islamica.. BASTA BAAAAAAASTA.

Edmond Dantes

Mar, 22/03/2016 - 15:43

@redy_it. Beh certo, in confronto alle bubbole che sono successe a Bruxelles quello che lei evidenzia è il vero problema con cui oggi dobbiamo confrontarci !

onurb

Mar, 22/03/2016 - 15:56

cokieIII. Hai degli strani amici: ti consiglio di cambiare compagnia.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 22/03/2016 - 16:02

ALLAM lei NON e` uno di noi, NON Parli di "casa nostra". Se ai suoi tempi avessero chiuso l'Italia come vuol fare lei oggi, allora lei sarebbe a casa SUA a farsi martoriare da quelli che oggi attacca. Vorrei sentire una parola da lei, una sola, sull'accoglienza a chi fugge dalle persecuzioni. Solo dopo di cio` lei diventera` credibile, per ora e` solo un ruffiano approfittatore e millantatore che ha trovato la cuccagna in Italia e campa sulla pelle degli italiani, proprio come quelli che lei accusa. E vergogna al Giornale, che paga uno cosi`.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mar, 22/03/2016 - 16:15

Magdi, purtroppo la tua è solo un'altra voce che grida in un deserto di sordi lassisti! Quanto altro sangue dovrà scorrere prima che i nostri demenziali governanti si ravvedano...?

michetta

Mar, 22/03/2016 - 16:17

Non si combatte il terrorismo,con il buonismo! Non si ottiene nulla,con l'assistenza samaritana,per forza e per tutti! Non si riuscira' mai,ad ottenere le reali identita' di questi fanatici, che preferiscono morire,piuttosto che integrarsi alle leggi occidentali! Vengono in Europa per distruggerla! Vengono in Occidente,per ucciderci tutti! Vengono,soprattutto,perche' gente preposta ai governi della Chiesa e dei Paesi,non e' capace di difenderci,ne' di reagire adeguatamente! La classe politica e clericale del 2000,incapace oltre ogni dire,e' la vera artefice della propria distruzione. Da tanti anni diciamo che i nostri figli e nipoti patiranno,eccome,le pene dell'inferno.........

michetta

Mar, 22/03/2016 - 16:30

....(SEGUE) Mentre ci preoccupiamo della legge sui gay; dell'incapacita' dei nostri giudici e delle nostre leggi troppo permissive; di chi sara' il sindaco di questa o quella citta', litigando in continuazione e solamente per il posto,da occupare; mentre siamo intenti,misericordiosamente,a dar loro da mangiare e dormire,QUESTI MAOMETTANO-ISLAMICI,aiutati a venire in Europa, terrorizzano ed assaltano ogni occidentale,che si pari loro innanzi. Si nascondono,dietro facce spaurite e finte,occupanti barconi,ricolmi di pensieri fanatici e definitivi,rivolti a tutte le vergini che incontreranno nell'aldila' maomettano,mentre chi dovrebbe difenderci da queste orde di barbari,li accoglie a braccia aperte,favorendoli....

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 22/03/2016 - 16:39

Perchè dobbiamo vivere nel terrore??? """SE VERAMENTE SIAMO IN GUERRA, CHE SI ISOLINO TUTTI I MUSSULMANI, LORO SONO LORO LA CAUSA DI QUESTO TERRORE"""!!! Secondariamente tutti coloro che i loro famigliari si sono arricchiti con le colonie, che non facciano i finti buonisti e che ritornino ciò che i loro avi hanno rubato!!!

Jimisong007

Mar, 22/03/2016 - 16:40

Magdi for President

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 22/03/2016 - 16:55

Il Gran Mufti d'Egitto parla al parlamento Ue: "Terroristi cancro da estirpare" Sheik Shawki Allam invitato a parlare a Strasburgo: "Il terrorismo minaccia tutti". Anche al Azhar condanna gli attentati: "Violano gli insegnamenti dell'islam". Allam l'Apostata contro Allam il Gran Muftì. Io credo al Gran Muftì! Ma come si fa a credere a un (2 volte) apostata?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 22/03/2016 - 17:09

Magdi Cristiano Allam ha tutta la ragione ma contro di lui forte e vincente in Italia e in tutta Europa é il pregiudizio, la ottusitá, la ignoranza prepotente, l´autoritarismo rivoltante di una massa meschina e ixxxxxxxe figlia di un marxismo e materialismo devastanti che ha distrutto i valori della veritá, del coraggio e dello spirito per innalzare su tutto la volgaritá e la violenza di chi é nato e cresciuto nella bassezza ... Si, caro Magdi Cristiano Allam, siamo in guerra ma in questa guerra la divisione piú pericolosa é quella interna di tutti quei europei che sono cresciuti nella menzogna e nella arroganza della monnezza.

Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Mar, 22/03/2016 - 17:15

Ha ragione D. Trump. No islam!!!!!!!!!!!!!!!!

mallmfp

Mar, 22/03/2016 - 17:21

l'integrazione non è possibile. Per quanto possiamo provarci loro non lo faranno mai ed il nostro immenso sforzo è inutile.

franco-a-trier-D

Mar, 22/03/2016 - 17:31

CARO PD HAI LETTO COSA DICE IL GIORNALISTA EGIZIANO?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 22/03/2016 - 17:34

@Sniper@ Magdi Cristiano Allam é uno di noi, non solo ma é molto superiore a certi nostri compatrioti che guardano al loro orticello forniti di paraocchi, capaci solo di svendere la propria Patria. LUI é l’eccezione che conferma la regola. LUI come la grande Fallaci, é la sentinella che si sgola per lanciare l’allarme purtroppo inascoltato e deriso. Si tolga il paraocchi e incominci a far girare i suoi neuroni (addormentati sui pensieri di Marx, Mao, Stalin), nel pensiero libero. Solo gente come Allam riesce a spezzare le catene dell’essere muslin cioé sottomesso. Sottomesso ad Allah: un dio “misericodiosamente” crudele e infarcito di odio contro chi non si appiattisce al suo volere. Ah se ci fossero più italiani come lui! Saremmo una Nazione vera! P.S. Leggendola spesso, immagino la “garbata” risposta.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 22/03/2016 - 17:56

Magdi ha semplicemente ed ora si vedono i frutti avvelenati di una politica immigratoria dissennata. nopecoroni.it

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 22/03/2016 - 18:05

razzista! sono i fratelli dell'argentino! sono le risorse della sboldrina! a proposito ma trombalti e totominkia 58 dove sono????non commentano?

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 22/03/2016 - 18:06

Magdi Allam sono anni ormai che come Oriana parla al vento e modestamente conoscendo l'islam cerco di dire anch'io nei miei commenti. Com'e' che pur dicendo le stesse cose che dice Magdi i mie vengono censurati da quel pezzo di mxxxa del censore? Molice Linyi Shandong China

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 22/03/2016 - 18:12

omar il beduino marchettaro vada a fare la sua taqiyya in altri lidi. Così come lei non crede ad Allam (non ci credo nemmeno io), io non credo a nessun musulmano e a nessun simpatizzante tale. Per me dovreste vaporizzarvi tutti, perchè da 1400 anni non fate altro che rompere la mxxxxxa a tutti.

PDIsla§

Mar, 22/03/2016 - 18:15

Sniper Mar, 22/03/2016 - 16:02 """""ALLAM lei NON e` uno di noi, NON Parli di "casa nostra". REPORT:Per volontà della madre Safeya (Ṣāfiya), che lavorava come baby sitter per una famiglia italiana, i Caccia, studiò presso il collegio cattolico delle suore comboniane al Cairo.Dal 1962 fino al 1970 proseguì i suoi studi in un collegiosalesiano guidato da Don Carlo Moroni. Imparò la lingua italiana e acquistò familiarità con la cultura italiana e occidentale e con la religione cattolica (pur non essendo ancora battezzato). A vent'anni (1972) ottiene una borsa di studio indetta dal governo italiano e si trasferisce in Italia[4][5]. Si laurea in sociologia all'Università La Sapienza di Roma. ||||||||||Sniper detto o’ cecchine spara sempre una pereta||||||||. >>>>>>>>>>"Pereta" proviene dal latino "peditu(m)": peto. Nel dialetto napoletano la pereta è una scorreggia molto rumorosa, e poco (o nulla) puteolente.

il navigante

Mar, 22/03/2016 - 18:18

Cosi parlò: Magdi PINOCCHIO Allam.

Antonio43

Mar, 22/03/2016 - 18:19

Omar, sei il classico musulmano che fa finta di essere civile ed integrato, ma se mai ti presenterà l'occasione, sapresti benissimo la fine da far fare all'apostata e non solo a lui. Tornatene a casa tua, in mezzo ai cammelli e alle capre, va!

redy_t

Mar, 22/03/2016 - 18:23

@Edmond Dantes.Accetto il rimprovero.Però le suggerirei di leggere i miei post sull'articolo di prima pagina.Vedrà che non considero affatto "bubbole" quello che è successo.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 22/03/2016 - 18:27

Dimenticavo, contro l'Allam il Gran Muftì c'è la taqjia. Che ci vuoi fare.

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 22/03/2016 - 19:03

In questo stesso giornale un rappresentante del clero ci "spiegava" che il fondamentalismo si argina solo con l'integrazione. Questo solone è imbarazzante. OGNI ANNO DECINE DI MIGLIAIA DI CRISTIANI VENGONO MASSACRATI IN PAESI IN CUI NON SOLO GLI ISLAMICI SONO INTEGRATI MA RAPPRESENTANO LA NETTA MAGGIORANZA DELLA POPOLAZIONE .Il clero è una delle tante elite di fancazzisti e come tale è inevitabilmente attratta dalla sinistra con la quale intende cancellare gli interessi legittimi del popolo italiano in nome di false demagogie consolatrici.

Carlo_Martello

Mar, 22/03/2016 - 19:09

Mi chiedo ...perché i migranti non vengono accolti dai loro fratelli islamici invece di venire a rompere i cxxxxxxi a noi occidentali?

Franco40

Mar, 22/03/2016 - 19:10

Nel 2002, prima di Oriana Fallaci, scrissi e previdi ciò che sta oggi accadendo. Aggiunsi anche CHE AVREMMO PERSO LA GUERRA della quale avevo intuito l'arrivo. Allam ha ragione, necessario combattere; in primis vietare l'islamizzazione dell'occidente altrimenti siamo fritti. Anche il Papa sparirà, ciò è previsto e richiesto. Fate attenzione alle idee della sinistra, far annullare la legge dei Diritti Umani (ONU) poiché NON accettata dalla stragrande maggioranza del mondo islamico, essi agiscono noi siamo impigliati in una ragnatela. Attenzione a gente come la Boldrini, sa nemmeno sa quanto quanto è pericolosa per la nostra civiltà.

zen39

Mar, 22/03/2016 - 19:16

A ogni azione corrisponde una reazione. Terrorizzare la gente provoca odio quindi no so cosa ci guadagnano se hanno intenzione di invaderci. Ogni stato non farà che aumentare le difese salvo che non sia complice dei terroristi. Forse dobbiamo stare più attenti a chi ci governa a che non faccia il doppio gioco. Con la storia dell'integrazione e dell'accoglienza i burocrati europei finirannno per trovarsi ad essere accusati per alto tradimento. Sarebbe già il caso di metterli sotto processo.

Prameri

Mar, 22/03/2016 - 19:41

Sniper, Allam è un italiano vero, un uomo integrato nella società e coltura italiana. Non solo è uno di noi ma è migliore della maggior parte di noi. Ha sempre scritto e parlato, educatamente, a favore dell'Italia contro gli stranieri che la voglio distruggere e ammonendo gli italiani accoglienti e masochisti che remano contro l'Italia stessa

Edmond Dantes

Mar, 22/03/2016 - 19:41

@Sniper. Qui se c'è uno che si deve vergognare sei tu ( Non do mai del lei agli str.onzi ). È grazie alle prefiche dell'accoglienza lacrimosa ed indiscriminata come la nostra schifosa sinistra, supportata da quel bel tomo di papafrancesco, che l'Europa si ritrova in casa i propri nemici mortali. Che si meritano la stessa sorte di chi li ha coccolati.

dakia

Gio, 24/03/2016 - 14:37

dakia@ Orchideablu. A me fin da piccola hanno insegnato che il rispetto bisogna guadagnarselo rispettando gli altri in tutti i campi, dalla persona, la casa e vivere in società. I tuoi amici prendono la parola rispetto perché facciano ciò che vogliono e tu scambi i diritti umani per vandalismo.

dakia

Gio, 24/03/2016 - 21:04

dakia. Però vediamo che lei torna a farsi chiamare Magdi e non più Cristiano, eppure battezzato da un papa ha abiurato la conversione? seppure il cattolicesimo sia la nostra radice, mi pare abbia anche lei un pò di confusione in testa, come fa a difendere i nostri principi, non saremo mai in simbiosi come con quegli imam che scorazzano nei tolk saremo sempre a un sì due ma e tre no.