Magenta, scoperto falso medico. Operava da 30 anni in ospedale

Era stato assunto nel reparto di Chirurgia plastica dell'ospedale di Magenta. Ha curato anche diversi pazienti lomellini con problemi alle mani

Trent'anni da chirugo, senza essere iscritto all'Ordine dei medici. Succede all'ospedale di Magenta. Come racconta il Corriere della Sera, Achille Alemanni, 61enne di origine vigevanese, era stato assunto nel reparto di Chirurgia plastica dell'ospedale di Magenta. Ha curato anche diversi pazienti lomellini con problemi alle mani. Nei giorni scorsi però è scattato il controllo (decisamente tardivo) e i dirigenti dell'ospedale hanno scoperto la verità.

"Abbiamo verificato se fosse stato iscritto in altre province, ma non risultava iscritto da nessuna parte, l'abbiamo segnalato all'ospedale e alla procura", ha spiegato Giovanni Belloni, presidente dell'Ordine dei medici di Pavia. Il nosocomio di Magenta ha licenziato il falso medico.

Commenti
Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Sab, 11/04/2015 - 23:29

Medico chirurgo non iscritto all'albo? Forse dopo trenta anni è più bravo di tanti medici patentati di mia conoscenza!!!!!!!!!!!

FRANZJOSEFF

Dom, 12/04/2015 - 07:42

MAGARI E' PIU' BRAVO DI UN MEDICO LAUREATO CON 110/110. E' SUCCESSO

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Dom, 12/04/2015 - 10:07

E quei dirigenti equitalia assunti coii concorsi non validi? sempre li' a torturare la gente?