Di Maio non sarà premier

Vertice ad Arcore: "Centrodestra unito, abbiamo i numeri per governare. Altrimenti si torna al voto"

Inizia la settimana del secondo giro di consultazioni del Capo dello Stato per la formazione del nuovo governo. Rispetto alla prima tornata, l'unica novità sostanziale è una maggiore compattezza del centrodestra, che negli ultimi giorni si è blindato rispetto alla possibilità di scalate ostili. Restano probabilmente divergenze sulle prospettive, ma il tentativo di Di Maio di dividere Salvini da Berlusconi, per poi portarselo al governo e mangiarselo in un sol boccone, pare definitivamente fallito. Il centrodestra - così è stato deciso ieri in un vertice ad Arcore - chiederà a Mattarella di avere l'incarico, sicuro di trovare in Parlamento i voti per governare (altrimenti si tornerà alle urne). Dopo la sbornia post elettorale ora è proprio quello dei Cinquestelle il partito più in difficoltà. Ai grillini non è bastato mettersi giacca e cravatta d'ordinanza, smentire a parole molti dei loro dogmi di stupida e ipocrita purezza e rimangiarsi gli insulti sparsi a piene mani contro i possibili alleati di oggi, per apparire affidabili dopo anni di banditismo politico e verbale. L'abito non fa il monaco e dalle loro grisaglie traspare intatto tutto l'odio e il rancore per chi non appartiene alla setta di Grillo e Casaleggio.

Bisognerebbe avvisare Di Maio che i Cinquestelle - stante la legge elettorale su base di coalizione - non hanno vinto le elezioni e tanto meno sono maggioranza nel Paese. E che quindi la smetta di oscillare come un pendolo tra Lega e Pd (che come capisce anche un bambino non sono proprio la stessa cosa) spacciandosi come perno della politica italiana. Chiede agli altri di decidersi e non si rende conto che gli altri - Salvini, Renzi e Berlusconi - hanno già deciso: non sarà lui il prossimo premier, non sostenuto da loro e quindi «non» e basta. Il che, oggettivamente, complica (penso senza grande dispiacere) il lavoro del presidente Mattarella, sul cui tavolo l'unica proposta concreta sarà quella di mandare alla conta il centrodestra unito e vedere l'effetto che fa. A meno che i Cinquestelle - ammesso che siano in tempo - non decidano di scendere dal piedistallo e trattare cose serie e politicamente fattibili con i comuni mortali. È una possibilità, ma resto scettico. Perché non solo dubito che lo vogliano, credo che proprio non ne siano capaci.

Commenti

stefano751

Lun, 09/04/2018 - 13:29

Meraviglioso questo articolo, aggiungo solo che sono più ottimista: i distellati (hanno perso stelle e faccia)non si faranno portare via la polpetta dal piatto, hanno bisogno di stipendio e privilegi, sono per lo più sbarbatelli e senza lavoro. Hanno tutto da perdere e niente da guadagnare. Tutti hanno già capito che le loro promesse sono utopiche e tornando alle elezioni avrebbero una sonora batosta.

stefano751

Lun, 09/04/2018 - 13:30

Mai con Di Mai... Lo dice anche il nome.

stefano751

Lun, 09/04/2018 - 13:35

I senza stelle sono arroganti, presuntuosi, credono di aver diritto a tutto, sono uguali a Renzi e faranno la stessa fine. In politica serve dialogo, accettare di far governare chi ha vinto le elezioni (CDX), non offendere nessuno, anche le persone che non vanno a genio ma hanno ricevuto il consenso di milioni i italiani. La campagna elettorale è finita, abbassate i toni!!!

stefano751

Lun, 09/04/2018 - 13:42

Il CDX deve andare sicuro, perchè nessuno di questi senza stelle farebbe mai cadere il governo, dove andrebbero a mangiare? Sono tutti (eccetto i dirigenti milionari) squattrinati.

stefano751

Lun, 09/04/2018 - 13:45

Di Maio, basta!!! Siamo stufi del vostro comportamento, avete indossato le stelle per fare gli sceriffi, avete ridotto l'italia a un far west. Andate a giocare da un'altra parte!!! Governare l'Italia è una cosa seria che solo il CDX saprà fare.

Ritratto di Farusman

Farusman

Lun, 09/04/2018 - 15:27

Sallusti, tutti guardate i 5 stelle: ma è il democristiano Mattarella da tener d'occhio. Lascerà cuocere 5 stelle e centrodestra poi incaricherà un "super partes" (sioè democristiano e piddino) per la finanziaria di quest'anno e dei 3/4 successivi. Eavrà i voti convinti del Pd, di Berlusconi e dei fuoriusciti. Mi dia retta, finchè ci saranno questi gattopardi non cambierà mai niente.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 09/04/2018 - 15:36

Non c'è santo. Serve la resa dei conti elettorale anticipata. Se vice 5stelle ci sarà un reset rapido e scrosciante. Se vince il centrodestra il reset sarà un'agonia più lunga. Il Pd non vince, ma si assottiglia ancora, mentre Leu sparisce.

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 09/04/2018 - 15:39

De Mejio è talmente sicuro di farcela che cammina come il Signore sulle Acque. Non dategli la sveglia con questi articoli. A differenza, il CDX mette in conto anche questa scelta dolorosa come ritornare al voto se bisogna farla. Per loro, un nugolo di gente senza arte ne parte sarebbe una tragedia perché la loro esperienza parlamentare si tramuterebbe in una gita turistica presso i sacri Palazzi e nessuno si ricorderebbe più delle loro facce. Basta che Salvini alle camere chiedesse la fiducia sulla legge elettorale. Scommettiamo? Provare per credere!

forzanoi

Lun, 09/04/2018 - 15:51

bravissimo direttore| Analisi perfetta su questi rancorosi che sanno solo sbraitare volgarità e istigare invidia e odio sociale contro chi lavora onestamente, produce e riesce a risparmiare qualcosa pensando sempre al domani senza dover questuare alcunchè a questi falsi profeti della politica! Mi dispiace soltanto che tanta brava gente che li ha votati sia caduta nella trappola della democrazia diretta del loro web, ma che in realtà è una tagliola che serve soltanto a un paio di persone per scopi personali ,perchè alla fine non sono i cittadini (così chiamati) a decidere, ma uno e uno soltanto| Spero vivamente che in caso di nuove elezioni, costoro si ricredano !

VittorioMar

Lun, 09/04/2018 - 15:57

..ASSURDO !INCOMPRENSIBILE !INACCETTABILE !..UN PAESE IN MACERIE TENUTO SOTTO SCACCO E SOTTO SCHIAFFO DA UNA SOLA PERSONA !!POSSIBILE CHE ALL'INTERNO DI F.I. NON CI SIA QUALCUNO CHE ABBIA IL CORAGGIO CIVILE DI DIRE AL CAV.DI FARE UN PASSO DI LATO ? PER IL SUO BENE ?. PER IL BENE DELLE SUE AZIENDE?..PER IL BENE DEL PARTITO?.PER IL BENE DEL PAESE ?..PER IL BENE DEL CENTRO-DESTA?..SALVINI POTREBBE AVERE I NUMERI E GOVERNARE IL PAESE!!..SAREBBE UN SACRIFICIO...UN ATTO DI GENEROSITA'..E DI AMORE PER IL PAESE..E IL PAESE NE SAREBBE GRATO!!...LO STIMEREBBE VERAMENTE PER "STATISTA" INSOSTITUIBILE !!FORSE SBAGLIO,MA NON ASPETTI IL GIORNO DEL "GRAN CONSIGLIO" !!!DA CHI LO HA SEMPRE VOTATO !!

GCUK

Lun, 09/04/2018 - 16:01

mi rendo conto che non sia un gioco, ma una cosa seria, tuttavia mi domando perche' ne da destra ne da sinistra nessuno abbia ancora rilanciato la palla nel campo dei 5 stelle con la risposta piu' sensata, oltre che ironica. Quale? "pronti all'intesa con il M5S se Di Maio fa un passo indietro e passa la mano". Infondo quello che accomuna la disponibilita' sia con CD che CS e' l'esclusione di Berlusconi e Renzi, la testa di Di Maio e' la piu' logica contropartita per cominciare un'intesa. Logicamente con riserva sul sostituto...se arriva Toninelli al suo posto non se ne fa niente!

Mannik

Lun, 09/04/2018 - 16:02

Sallusti, la coalizione del CDX non esiste. Perfino lei dovrebbe essersene accorto. A, non lo può scrivere? Capito...

Rossana Rossi

Lun, 09/04/2018 - 16:25

Chi dice che il centro destra non esiste è un cre.tino.

maricap

Lun, 09/04/2018 - 16:41

Dato che eliminando i privilegi della casta (Vitalizi et similia), si potrebbero recuperare solo centocinquanta milioni di euro, non si capisce dove i cinquestalle andrebbero a parare, per trovare i 30 miliardi ( Minimo), occorrenti per il reddito di cittadinanza, che verrebbe dato anche alle centinaia di migliaia di trogloditi invasori, che sono riusciti negli anni ad avere la cittadinanza italiana, e che data la scarsità di posti di lavoro, vivono di spaccio, furti, scippi, sfruttamento della prostituzione ecc.ecc. Dato che nulla si crea e nulla si distrugge, le strade per raggiungere lo scopo sarebbero solo due, o l'aumento dell'IVA, oppure l'aumento del debito pubblico (Europa permettendo) Segue

maricap

Lun, 09/04/2018 - 16:42

Part 2) nsomma, far scappare dell'Italia altre aziende, altri pensionati che vanno in paesi dove il loro reddito non viene tartassato dalle tasse, né devono pagarsi la sanità, dato che qui ormai quella pubblica non passa più gratuitamente quasi nulla, oltre i tempi biblici di attesa per le visite. Insomma, con questi fighettoni, tutti presi di se stessi, dalla padella caderemo direttamente nella brace. .

adal46

Lun, 09/04/2018 - 16:48

Nella vita tutto può succedere, come si vide nel 2011... però lei ha perfettamente ragione. Se qualche speranza vi era dopo il risultato, la tracotanza tentennante del trentenne saputello rischia di mandare tutto all'aria: ma forse sarà un bene.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 09/04/2018 - 17:00

Direttore, lei scrive che il centrodestra chiederà a Mattarella di avere l'incarico, sicuro di trovare in Parlamento i voti per governare, altrimenti si tornerà alle urne. Penso anch’io che Matterella dovrà, per cominciare, dare l’incarico (con riserva, o addirittura esplorativo ..) al cdx, in fondo è la coalizione che ha avuto il risultato elettorale più ampio (c.ca 37%). Però non credo che troverà i voti in Parlamento, né penso che in caso di fallimento ci saranno le elezioni. Lo scioglimento delle Camere è una prerogativa esclusiva del Capo dello Stato, e Mattarella continuerà a fare altri tentativi, come la prassi costituzionale prevede. Dopo il cdx sarà la volta di Di Maio, ma penso che si tratterà di un altro buco nell’acqua, difficilmente troverà un PD o una Lega disposti a fargli da stampella. Alla fine, rimarrà solo la possibilità del governo (tecnico) del Presidente, super partes.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 09/04/2018 - 17:01

Io pesno che saranno mangiati, perlo dei grillini, da quelli che pensavano di avere soldi senza lavorare; saranno presi a pomodorate e se questo non bastasse alle prossime Elezioni finalmente il centro destra avrà la maggioranza assoluta dei seggi; me lo auguro veramente per l'Italia intera. Shalòm.

Vairone

Lun, 09/04/2018 - 17:07

meno male!!!!!!

peter46

Lun, 09/04/2018 - 17:13

Rossana Rossi...allora è Salvini il cre.t.ino,che...alla 'conclusione' della Meloni 'portavoce' di Berlusconi,"andremo uniti dal presidente Mattarella" con la proposta di Salvini premier,e che vada in parlamento a cercarsi la maggioranza(che inevitabilmente non potrà ricevere,ma che uscirà dall'aula con il 'certificato' che a premier non lo vuole nessuno,e sput.... quindi per sempre,e tolto dalle s...... x sempre)ha risposto..."ed io allora andrò a Funghi":anche facendo il 'prataiolo' con la mia Iso se non sono ancora nati i 'porcini' dopo il caldo-sole di ieri.NB: Più tardi,appena arriverà l'intervista ad dir. di quell'agenzia Reti,Iannamorelli,sulle 'simpatie programmatiche fra grilli e forzisti come lei,e senza aver analizzato,prima in ordine d'importanza,quella 'simpatia fuori programmi' del 'mai a prendere un caffè con Berlusconi'...ne sentiremo delle belle:non manchi.

salvofranco

Lun, 09/04/2018 - 17:13

@Rossana Rossi 16:25, cre.tino/a è semmai chi non capisce che nel cdx c’è un soggetto che fa danno. Costui esiste perché altrimenti Lega e FDI insieme farebbero gli stessi numeri del PD. Quindi è inutile far finta che Berlusconi (che fino a ieri parlava di intese col PD) sia quello che deve avere ancora voce in capitolo. Se la smettesse di seminare veleno tramite i suoi giornali e le sue tv, Lega e M5S potrebbero iniziare un percorso diverso da quello che ci ha portati dentro il baratro in cui ci troviamo. Non serve mica Einstein per capire certe cose. Altrimenti andiamo a votare di nuovo così vedrà quanti voti prende il berlusca…

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 09/04/2018 - 17:26

---per come si sono messe le cose ---forse i grillini sono ancora in una posizione migliore di prima --di maio la sua carta l'ha giocata ---stanare salvini e svincolarlo dalla morsa berlusconiana---non vi è riuscito-amen--salvini fa il guitto ma è ancora notevolmente dipendente dal cav--che i pentastelle lascino pure l'incombenza del nuovo governo al fantomatico centrodestra unito--riusciranno sicuramente a raccattare per strada la 50ina di deputati che a loro servono---ma che governo sarà?---risicatissimo--che tenuta avrà?---si dissolverà sulle prime questioni europee--e se falliscono--alla prossima tornata la pagheranno in termini elettorali---swag--da aggiungere pure che se berlusconi preme --tra i deputati da acquistare vi saranno pure piddini in libera uscita---sarà divertente vedere la bile di salvini espandersi per le valli del po---

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 09/04/2018 - 17:33

MAI DIRE MAI , Mr. Sallusti . L'unico fatto certo , a questo punto , è che l'Italia ha bisogno dell'esorcista : come lei sa il Diavolo fa le pentole ma non i coperchi : o lei non è d'accordo ? . I migliori esorcisti , com'è noto , sono in USA , Africa e America latina : Sallusti , perché non si informa lei con i Nigeriani padani : può essere che qualcosa sanno . Yeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

citano39

Lun, 09/04/2018 - 17:48

Salvini tradirà Berlusconi e governerà con Di Maio. Perderà tantissimi voti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/04/2018 - 17:50

@Mannik - intelligentone, quale sarebbe la coalizione che esiste? Nessuna, voi meno che meno. Allora torniamo al voto e vedremo davvero cosa sceglieranno gli italiani.

Giorgio1952

Lun, 09/04/2018 - 17:51

"Centrodestra unito, abbiamo i numeri per governare. Altrimenti si torna al voto", ma Salvini appena uscito dall’incontro si smarca e ribadisce la volontà di dialogo con i grillini.

Ketall

Lun, 09/04/2018 - 18:01

Ma si appunto, fate un bel governo con il PD. Il secondo il terzo e quarto partito che si alleano per estromettere il primo, cosi i 5S avranno il 70% le prossime elezioni. Con la lega ostaggio dei due partiti perdenti, restauratori e inciucioni che sono causa dello schifo di adesso, cosi che non riuscirà a fare niente, come il solito in questi 30 anni! Bella prospettiva!! Legge elettorale nuova con BALLOTTAGGIO come nei comuni, elezioni, e vinca uno tra lega e 5S!! A me vanno bene entrambi!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 09/04/2018 - 18:29

Non sarà premier ma ... cosa ne farà delle carte della primiera e del settebello?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 09/04/2018 - 19:18

il Movimento 5 Stupidi non si smentisce mai, sono una banda di ignoranti e tali rimarranno.

jazz00

Lun, 09/04/2018 - 19:21

A sallusti, game over per il banana

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Lun, 09/04/2018 - 19:28

Mborsa

Lun, 09/04/2018 - 19:46

Direttore, d'accordo che il M5S non può andare da nessuna parte, ma il centro-dx dove trova i 50-60 voti mancanti? Per candidarsi con Mattarella, Salvini deve pure ipotizzare dove trovare questi voti. Escluso PD e compagni di area, bisogna ipotizzare una scissione del M5S! Francamente non mi sembra cosa molto probabile!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 09/04/2018 - 19:49

Mi pare che Liberopensiero77, forte delle sue quotidiane "esperienze", abbia fatto un'analisi molto corretta della situazione. Se le Camere non riescono a partorire un governo, sarà il Quirinale a doversi muovere, nominando un "governo tecnico", il cosiddetto "Governo del Presidente, già “sperimentato” nel passato. Se così sarà dobbiamo augurarci che finalmente si metta tra i rifiuti la legge elettorale opera di Renzi (una porcata) e si vari SUBITO una legge a doppio turno, in grado di selezionare i due gruppi politici più “forti”, tra i quali - al secondo turno - il popolo intero dovrà scegliere chi deve governare. Non ci sono alternative, anche se ciò non farà piacere a Grillo né ai suoi mediocri “prodotti”.

Ritratto di pravda99

Anonimo (non verificato)

Nick2

Lun, 09/04/2018 - 20:07

"Altrimenti si tornerà alle urne". Lo decide lei, Sallusti? O lo decide Salvini? Chi siete? I presidenti della Repubblica? Siete ridicoli e patetici! Secondo lei un governo M5S-PD-Bonino_LEU, che rappresentano il 60% dei voti ed includerebbe il primo ed il secondo partito per numero di voti sarebbe un golpe? Siete un giornaletto da avanspettacolo...

peter46

Lun, 09/04/2018 - 20:19

Adriano Romaldi... nessun vocabolario prevede 'avrà' sinonimo di 'me lo auguro'...idem il 'penso' che 'saranno'...ed il 'mangiati' poi neanche il tuo DIO lo ammetterebbe come linguaggio da usare financo per semplici tuoi avversari(non sono nemici,vero?solo avversari,vero?).Domani anche Radio Maria,che ogni giorno ti 'segue' bergoglianamente,son sicuro,ti 'redarguirà' per questa tua sconsiderata affermazione,su,pur sempre,'anime di Cristo',tuo signore.Scegliti da solo la 'penitenza',come da ultime disposizioni del riconosciuto capo universale delle chiese del mondo....non islamiche,certo,che ancora,malgrado ci stia 'tentando',non vogliono proprio...sottomettersi.NB:Pure noi ci shalamo.

peter46

Lun, 09/04/2018 - 20:32

salvofranco...e chi ci toglierà domani la 'soddisfazione' si 'SBANCARE' il superenalotto?Stesso data ed ora e minuto e... 'intendimento' financo...e malgrado non sia esplicito il numero Superstar,lo freghiamo lo stesso:6 'bollette' con superstar un numero alla volta.A domani sera...milionario.Scusa se dobbiamo dividere il montepremi.

sparviero51

Lun, 09/04/2018 - 20:47

PROVANO A RIMETTERE IN SCENA UNA PENOSA RAPRESENTAZIONE DELLA " POLITICA DEI DUE FORNI " . SOLO CHE AL POSTO DEGLI ATTORI HANNO MESSO DELLE COMPARSE . POVERACCI !!!

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Lun, 09/04/2018 - 20:57

In questo momento, dalla Gruber a 8 e mezzo Delrio, Capogruppo PD, sta prendendo a ceffoni Di Maio, a due a due fino a numero dispari, sbattendogli in faccia che un governo con loro non lo faranno.

salvofranco

Lun, 09/04/2018 - 21:39

@Adriano Romaldi 17:01: è abbastanza singolare vedere qualcuno che - dietro l’immagine della Beata Teresa del Bambin Gesù - usa un linguaggio così astioso e rancoroso verso un soggetto politico che, piaccia o meno, rappresenta un terzo dell’ elettorato italiano. Ancora più sconcertante è la conclusione di ogni suo commento: il costante riferimento ad un condannato in via definitiva per EVASIONE FISCALE (oltre le pendenze ancora in corso), ed un saluto in lingua ebraica che con la lingua madre di Santa Teresa c’entra come i cavoli a merenda.

Nick2

Lun, 09/04/2018 - 21:49

02121940, la Legge elettorale che tu prospetti, è esattamente quella che voleva Renzi con il referendum, ma non si farà MAI, semplicemente perchè darebbe l'Italia in mano al M5S. Tutto questo caos è stato creato semplicemente per questo motivo. Evitare che il partito che ha doppiato per numero di voti tutti gli altri possa governare. E non tirar fuori anche tu la balla della finta coalizione...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/04/2018 - 23:46

Di Maio potrebbe fare i lpremier con il PD, ma durerebbero poco e non li voterebbero più nessuno, entrambe i partiti. E' quello che spero.

Mannik

Mar, 10/04/2018 - 07:59

Rossi, dove vive? Le sembra che Lega, FdI e FI sia una coalizione? Non vanno d'accordo su niente! Si svegli e non dia sempre prova della sua ignoranza.

Mannik

Mar, 10/04/2018 - 08:14

Leonida, il genio è lei. Ho detto che la coalizione del CDX non esiste, non che ne esistono altre.

rrobytopyy

Mar, 10/04/2018 - 08:14

la verità fa male... eWWiWa la censura !

angelovf

Mar, 10/04/2018 - 08:34

Mattarella potrebbe pure spendere qualche parola magari dire a Di Maio no parlare troppo perché sei giunto secondo alle votazioni, sarebbe una cosa giusta evitare che tutti i giorni questo chiacchierone la finisse di vantarsi.

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 10/04/2018 - 08:57

Dirò di più se Salvini fosse capo del governo e chiedesse la fiducia ad esempio per la legge elettorale o flat tax gli stellati per non perdere la cadrega sarebbero i primi a votare SI. Se qualcuno avesse dei dubbi basta vedere come hanno sostenuto il Bomba non a parole ovviamente ma tirando a campare per guadagnarsi i meritati vitalizi a Settembre 2017. Il Diba addirittura è andato in vacanza perpetua con i soldi degli Italiani per le fatiche sostenute. Questi dovrebbero fare gli interessi degli Italiani? Chi ha creduto in loro lo lasceranno non solo più disperato di prima ma anche sciocco.

un_infiltrato

Mar, 10/04/2018 - 09:50

Dice bene il direttore Sallusti: Di Maio non sarà premier.

titina

Mar, 10/04/2018 - 09:57

A me dà fastidio quando dicono che è il popolo italiano che vuole loro. E il 70% che non li ha votati non conta niente?

Lorenzo_R

Mar, 10/04/2018 - 10:54

Da elettore convinto di destra e di Salvini dico che i forzitalioti e Berlusconi sono solo dei traditori, e meritano di essere lasciati all'opposizione con i loro amichetti del PD. Gli uni e l'altri complici ugualmente dello sfascio del Paese negli ultimi 20 anni. Coi grillini si può sperare di governare e ripulire l'Italia, con i loschi compari del delinquente naturale no

tonipier

Mar, 10/04/2018 - 12:21

"COME AVERE UN RAGAZZINO ALLA PRIMA ELEMENTARE" EGREGIO DIRETTORE- l'infatuazione esasperata dalla anzidetta interpretazione suscitò sin dagli inizi del primo secolo dell'Era Volgare l'aspirazione alla pretesa di notorietà di una folta schiera di impostori, di ingannatori, i quali, come ha tramandato lo storico ebreo Giuseppe Flavio, vissuto in quel periodo di tempo, con il pretesto della ispirazione divina promuovevano cambiamenti rivoluzionari, facendo avanzare le masse nel deserto della convinzione che Dio avrebbe dato loro indicazioni e segnali di liberazione. (potrebbe essere con questi la volta buona?)

Mannik

Mar, 10/04/2018 - 12:41

Titina, il suo è un calcolo assurdo. Perché l'83% che non ha votato la Lega dovrebbe accettare Salvini o perché l'86% che non ha votato FI dovrebbe accettare Berlusconi? E non ne faccia un discorso di coalizione, perché, come vede, la coalizione non esiste.

rrobytopyy

Mar, 10/04/2018 - 13:51

Ci dovremo sorbire un governo inciuciato in cui conviveranno tutti. Per la gioia di tutte le forze politiche che potranno, in caso di fallimento, di dare o condividere la colpa con altri. Nuove elezioni ? Farebbero solo comodo a Forza Italia e al Pd, quindi Salvini e Di Maio ? populisti sì, ma fessi no. E poi i nuovi eletti sarebbero così fessi da poter rischiare di perdere quella redditizia poltrona che hanno appena conquistato ?

Libero 38

Mar, 10/04/2018 - 14:40

Egr. Direttore Sallusti il guappo spavaldo di Pomigliano e la sua cricca di sfaticati hanno dimostrato di essere peggio del racconataballe di rignano e la sua accozzaglia pidiota.Hanno preso il 32% dei voti solo perche' sono riusciti a infinocchiare i creduloni abruzzesi,molisani,calabresi,pugliesi,siciliani e sardi che se saranno al governo non occorre che vadano a lavorare, dovranno andare solo a fine mese a prendersi la paga.

rrobytopyy

Mar, 10/04/2018 - 15:40

Libero 38 quei creduloni a cui si riferisce sono gli stessi che abbindolò il grande Silvio con il suo milione di posti di lavoro.

michettone

Mar, 10/04/2018 - 16:10

Che Paese di m..da! Che Paesani di cac.a! Ogni pensiero esternato, tende a tirare l'acqua al proprio mulino, al solo scopo di reggere gli scranni conquistati dagli "amici"! La Nazione Italia, è un'altra cosa! Gli Italiani, sono ben altro! Non ipotizzano, lavorano, pensano, si mettono in azione e soprattutto, si difendono! Qui, vedo e leggo di continuo, cacassottismo, menefreghismo, contorsionismo, lassismo e mai, di iniziare percorsi drastici, diretti, decisi! Abbiamo votato Salvini, lo abbiamo votato in comunione con il CDX! Lo vogliamo Premier del Paese, in quanto PRIMO alle votazioni! Sia così e marcia avanti! Se non sarà possibile ciò, poiché alcuni di quelli di cui sopra si sono rifiutati di votare, SI TORNI AL VOTO! Punto e basta.

peter46

Mar, 10/04/2018 - 16:17

rrobytoppy...e che,tramite Gianfranco Fini contribuirono,a sdoganare tutta sta marmaglia,Silvio in testa che solo 'il bello della diretta' risparmiò,che 'mani pulite' aveva 'bello e condannato' come 'intrallazzatori' certificati.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 10/04/2018 - 16:24

@Mannik - somaro, da dove deduci che non esiste al coalizione di cdx? Se sono stati addirittura gli unici a presentarsi alle elezioni e vanno dal pdr insieme, e hanno rifiutato i diktat di Di Maio intenzionato a separarli. Non ti basta? Raglia ancora.

Ritratto di enzo33

enzo33

Mar, 10/04/2018 - 19:18

Ascolta bene Sal, se il presidente propone l'appoggio esterno del PD, a esclusione dei renzisti, buttati subito, e mandiamo questo pulcinella a rivendere le bibite allo stadio S.Paolo di Napoli. Capisc'a mme!!!

Mannik

Mar, 10/04/2018 - 19:24

Leonida55 - Il somaro sei tu evidentemente. Dove vedi la coalizione? Se ci fosse starebbero già formando il Govero, idiota patentato. Salvini e Berlusconi nn vanno d'accordo su nulla, dove vedi la coalizione, cxxxxxo.

elpaso21

Mar, 10/04/2018 - 19:33

Berlusconi dovrebbe fare un passo indietro "per senso di responsabilità".

wania

Mar, 10/04/2018 - 20:12

Di Maio non realizzerà le promesse fatte al suo elettorato.Di Maio ha una tremenda paura delle reazioni del suo elettorato.( e di chi glielo ha procurato )

rrobytopyy

Mer, 11/04/2018 - 08:03

leonida55: e basta con le solite -ragliate- !

tonipier

Mer, 11/04/2018 - 08:44

" SPETTABILE DIRETTORE" molto spesso mi viene fuori lo scritto di 1000 lettere...mente il mio commento inviato non raggiunge nemmeno 200 lettere come mai succede tutto questo con alcuni vostri grandi illustri giornalisti? forse vogliono salvare la loro grande reputazione? tonipier

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 11/04/2018 - 08:54

Con tutto il rispetto e la buona volontà mi è impossibile immaginare lo scugnizzo di Pomigliano nel ruolo di PdC. Non esiste!

Sabino GALLO

Mer, 11/04/2018 - 11:50

Caro Direttore, solo chi "non voleva capire non capiva"! E ce ne sono ancora tanti che "non vogliono capire o non capiscono" . Molto spesso, per aiutare a capire la politica, bisogna fare degli "esempi non politici". E' un metodo adottato anche nella Scienza! Per la situazione politica attuale, l'esempio è facile : se il capo di una società qualsiasi cerca in tutti i modi ed a gran voce un socio, questo significa che lui non riesce più a governarla , ha paura di prendersi da solo la responsabilità e teme il fallimento ! E' semplice ! Ma questa paura si trasmette, finalmente, anche ad altri che gli giravano troppo intorno e che cominciano a temere che l'affare non sia tale! E, finalmente, arriva qualcuno fino ad allora sconosciuto, che conosce meglio il campo di azio ne e prende in mano la società, raccogliendo soci molto diversi, per cambiare faccia alla società!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 11/04/2018 - 14:54

La storia è già scritta. Nascerà un governo tecnico e l'unica domanda vera è da chi sarà sostenuto. Oggi come oggi vedo piuttosto improbabile una maggioranza CDX + parte renzizzata del PD mentre trovo molto più verosimile M5S + LeU + parte derenzizzata del PD. I grillini non sono maturi per incarichi di governo ma sanno fare benissimo i cani da guardia contro le porcate del potere politico. Ogni giorno che passa rafforza i grillini e indebolisce Renzi e questo Salvini lo sa, più tempo passa e più diventa certezza per lui non toccare palla. Tranquilli che quando la possibilità di una maggioranza M5S + sinistra che sostenga un governo, diventerà concreta il felpato mollerà l'anziano e la fascistella al loro destino e senza rimpianti ...

santecaserio55

Mer, 11/04/2018 - 17:11

Sallusti parla a Di Maio per far intendere Salvini. Il trattamento riservato a DelDebbio e a Belpietro L'hanno svegliato Quando il padrone parla il cane obbedisce

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 11/04/2018 - 17:53

@Nick2 - come mai non hanno formato il nuovo governo i tuoi amici komunisti se superano il 60 % ? Sai darti una risposta?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 11/04/2018 - 23:48

@Mannik - allora sei di coccio, inutile parlare con i somari komunisti, negate pure l'evidenza. Ora sostieni che la coalizione di cdx non esiste? Ma ti pagano o sei proprio scemo così? Attento che ti ritirano l'invalidità.

tonipier

Gio, 12/04/2018 - 09:50

" DI MAIO NON SARA' PRESIDENTE" Egregio Direttore, Le rammento, che il berlusconismo vive da sempre a fianco di traditori...tenga presente quanti lo hanno tradito per farsene una ragione....uno in più, uno in meno qualè secondo Lei la differenza del tradimento alla persona?. Il nuovo ordine politico sociale che è nei voti della parte migliore del popolo italiano, implica come premessa e condizione ineluttabile della sua instaurazione la inversione in libertà disciplinata della libertà indisciplinata corrispondente al canoni ed ai criteri dei mestieranti della politica. Circondati da quasi tutti politici incapaci, prepotenti, arroganti, maleducati, pischelli, che trasmettono odio su odio, pur di andare al comando, Le chiedo, in questa maniera si potrà portare l'ITALIA fuori dalla grossa bufera?.........

buri

Gio, 12/04/2018 - 10:33

spero che Sallusti abbia ragione, abbiamo già troppe disgrazie senza un governo M5S