Malta non fa sbarcare Lifeline e la spinge verso l'Italia

Il premier maltese: "La nave ha violato le regole italiane. Ma adesso deve spostarsi verso la destinazione originaria"

Non solo Malta non ha intenzione di far attraccare la nave Lifeline che nei giorni scorsi ha salvato i migranti al largo della Libia contravvenendo al codice firmato con Minniti. Ora la spinge pure a spostarsi e ripartire in direzione dell'Italia.

"Lifeline ha violato le regole ignorando le direttive italiane operando in acque della Libia", ammette il premier maltese Joseph Muscat su Twtter. Ma poi aggiunge: "Dovrebbe allontanarsi dalla sua posizione verso la sua originaria destinazione per prevenire una escalation".

La nave, secondo il ministro dell'Interno italiano Matteo Salvini, si trova in acque maltesi, anche se la Ong Lifeline a cui fa capo l'imbarcazione sostiene di essere sì a sud dell'isola del Mediterraneo, ma ancora in acque internazionali. Già ieri Malta aveva rifiutato di far sbarcare gli oltre 200 migranti recuperati giovedì. "Pur non avendo responsibilità, Malta ha appena fornito assistenza umananitaria e mezzi militari per l'evacuazione sanitaria di una persona", ha però aggiunto oggi Muscat.

Che poi è tornato a rispedire al mittente le richieste dell'Italia: "Ha ragione nel dire che la nave non ha rispettato le regole ma è sbagliato dire loro di andare a Malta", ha detto il premier a One Radio, "Siamo un Paese sovrano e nessuno dovrebbe dettarci cosa possiamo o non possiamo fare. I migranti sono stati soccorsi tra la Libia e Lampedusa e l'operazione è stata gestito dal Centro di coordinamento dei soccorsi di Roma".

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Sab, 23/06/2018 - 14:40

muscat, a furia di ubriacarti non riesci neanche a capire quello che dici...Allora la nave pirata non ha seguito le direttive Italiane e per questo deve andare in Italia???Smettila di bere,l'alcol ti sta bruciando i pochi neuroni rimasti!Ciaparatt1

killkoms

Sab, 23/06/2018 - 15:14

respingiamola verso la libia!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Sab, 23/06/2018 - 15:45

Comprensibile che una piccola isola come Malta non possa (voglia) farsi carico di un'invasione, però quando tutte le navi sbarcavano in Italia con il beneplacito di Renzi, hanno fatto gli indiani, non pensando che la ruota gira e un giorno lo zerbino europeo avrebbe lasciato spazio a uno con gli attributi.

MOSTARDELLIS

Sab, 23/06/2018 - 15:50

La mafia maltese è incredibile. Non so quante cittadinanze "europee" si vendono ogni anno e intascano milioni di euro.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 23/06/2018 - 15:51

Come fa Malta a spingere la ONG pirata verso l'Italia? Stiamo dando i numeri per caso? In Italia i porti sono chiusi per le ONG pirata. Che faccia rotta verso la Libia o la Spagna o la Francia.

VittorioMar

Sab, 23/06/2018 - 15:55

..E' questa la Solidarietà dell'UE ??..MALTA fa' parte dell'UE !!!

leopard73

Sab, 23/06/2018 - 15:57

Batte bandiera olandese e vada in Olanda a sbarcare il carico. La bandiera nel mare vuol dire TUTTO.

leopard73

Sab, 23/06/2018 - 15:57

Batte bandiera olandese e vada in Olanda a sbarcare il carico. La bandiera nel mare vuol dire TUTTO.

oracolodidelfo

Sab, 23/06/2018 - 16:17

A me pare che Muscat stia spingendo la Lifeline verso la ....Libia, in quanto "ha violato le direttive italiane operando in acque della Libia"...

Marcolux

Sab, 23/06/2018 - 16:18

Voglio ridere quando disobbedendo ancora, arriverà a ridosso dell'Italia. Voglio ridere quando Salvini, dalla paura di quei delinquenti della Lifeline se la farà sotto e li farà sbarcare tutti, offrendo anche un soggiorno premio all'equipaggio in un hotel a 5 stelle! Ah ah ah! Grande Salvini, il popolo italiano è con te!!!!!!

pier1960

Sab, 23/06/2018 - 16:18

acque maltesi o acque internazionali: ma noi cosa cavolo c'entriamo??????

VittorioMar

Sab, 23/06/2018 - 16:18

...anche loro devono salvaguardare il Turismo ed i Turisti...noi no...a noi non è permesso !!

Giorgio5819

Sab, 23/06/2018 - 16:50

...la destinazione originaria é la mamma del maltese...

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 23/06/2018 - 16:56

Ma quei giornalisti che saltano da una trasmissione televisiva all' altra per denigrare l'operato di Salvini cosa dicono di questi fatti? Cosa dicono delle continue offese di Macron? Cosa dicono del fatto che nessuno dei paesi UE vuole farsi carico dei clandestini?

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 23/06/2018 - 17:13

---si dice che in questo momento la nave si trovi nella sar maltese---e che cavolo significa cio?---la sar di competenza scatta nel punto in cui vengono recuperati i migranti e non dopo---fa bene dunque il governo maltese che usa le tattiche nè più nè meno di quelle usate da salvini--l'italia poi con malta più che alzare la voce non può fare--malta è una lavatrice di soldi fantastica con le sue off---ed anche i leghisti ne sanno qualcosa--è capace che se salvini si azzarda ad urlare più forte del solito--qualche segreto bancario leghista maltese finisca sui tavoli dei pm--swag

oracolodidelfo

Sab, 23/06/2018 - 17:18

nando49 16,56 - facciamola corta: chi denigra Salvini in riguardo a questi fatti, deve essere considerato complice, fiancheggiatore, favoreggiatore degli scafisti e commercianti di carne umana, senza se e senza ma...

DRAGONI

Sab, 23/06/2018 - 18:21

RESPINGERE CON GLI AVVISI RADIO E QUANT'ALTRO, OVVERO CON LE RELATIVE MANOVRE, LA NAVE SE TENTA DI ENTRARE NELLE ACQUE TERRITORIALI DELL'ITALIA. SE COMUNQUE NON DESISTE ABBORDARLA E DICHIARARE SUBITO IN ARRESTO L'EQUIPAGGIO , MULTARE L'ARMATORE E SEQUESTRAGLI LA NAVA.

Cheyenne

Sab, 23/06/2018 - 18:47

muscat fa lo scenmo ma il capo dei pirati e giustamente non vuole rotte le scatole. Se sovrana è malta sovrana è anche l'italia

babilonia

Sab, 23/06/2018 - 19:16

Ragazzi che faccia di bronzo!!!1

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 23/06/2018 - 19:16

Tornate lo dite a vostra sorella, mica sono partiti dall'Italia!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 23/06/2018 - 19:20

Malta è piccola come l'Italia che a forza di venire sarà riempita da 600milioni di africani. A forza di dire che sono solo un migliaio ora siamo saliti ad un milione di sicuro, ma poi?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 23/06/2018 - 19:37

Inutile menare il can per l'aia: tra qualche giorno, visto che questa faccenda in ambito Ue probabilmente rimarrà irrisolta, si faccia il blocco navale e così le ong che "sfurbeggiano" nelle acque territoriali libiche dovranno rivolgersi a quelle autorità. Certo che favorire comportamenti come questi in accordo con mafie locali pur di dare addosso al governo italiano è sul serio infantile, pretestuoso e privo di quella sensibilità che si dovrebbe avere verso nostri connazionali - a milioni - in serie difficoltà e che hanno priorità su tutti gli altri, profughi/rifugiati a parte le cui domande dovranno essere esaminate fuori dal territorio Ue. Atrimenti ognuno farà da sè.

CidCampeador

Sab, 23/06/2018 - 23:09

se enra nelle acque territoriali Italiane, abbordare la nave, arrestare equipaggio, prendere il comando e scortare la nave fino in Libia e regalare loro il carico e la nave

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 23/06/2018 - 23:38

@Elkid - visto che l ivuoi, portali a casa tua e mantienili in toto. Cosa fai discussioni inutili da q.i. negativo, come al solito?