Maltempo, notevoli disagi in Sicilia e nel Centro Italia

Il maltempo mette in ginocchio buona parte del'Italia: scuole chiuse e allagamenti a Licata in Sicilia

L'inverno e il maltempo sembrano essere arrivati in buona parte d'Italia con temporali che si sono scagliati in particolar modo al Sud e al Centro Italia.

I disagi maggiori si sono verificati in Sicilia nell'agrigentino, più precisamente a Licata dove da ieri sera una forte pioggia ha causato notevoli allagamenti. Il sindaco della città Angelo Cambiano ha così disposto la chiusura delle scuole e ha precisato tramite la sua pagina Facebook di aver richiesto il soccorso delle provincie di Agrigento e Caltanissetta invitando i cittadini a restare in casa. In corso il monitoraggio del fiume Salso a rischio esondazione.

Il maltempo ha causato disagi anche in Emilia Romagna dove la piena del fiume Reno ha portato a problemi in alcuni comuni della province di Bologna e Ferrara.

Anche la provincia di Lucca, in Toscana, ha subito alcuni danni dalla recente ondata di maltempo a causa dell'innalzamento del livello dei torrenti. Allagamenti avvenuti anche in Friuli Venezia Giulia, soprattutto nei comuni di Muzzana, Carlino, Varmo, Faedis, Udine e Povoletto.