Maltempo per il week end del primo maggio

Settimana instabile sul nostro paese, in attesa di un importante peggioramento atteso per il Primo maggio e lunedì 2 maggio

Settimana instabile sul nostro paese, in attesa di un importante peggioramento atteso per il Primo maggio e lunedì 2 maggio. La redazione web del sito www.ilmeteo.it segnala che oggi qualche pioggia o breve temporale potrebbe interessare il Triveneto. Tra giovedì e venerdì giungeranno piogge al centro e poi al sud e Romagna. Temperature in graduale, ma lento aumento nei prossimi giorni.

Nel corso del weekend l’arrivo di un nuovo ciclone rovinerà la festa del Primo maggio, ma anche lunedì 2 maggio. Antonio Sanò, direttore del sito www.ilmeteo.it avvisa che un nuovo ciclone, alimentato da aria fredda, entrerà in Italia domenica 1 maggio portando piogge e temporali al nord e poi al centro-sud, ma soprattutto la neve che cadrà sulle Alpi sopra i 1000 metri e in Appennino sopra i 1200 metri. Lunedì ancora maltempo al centro-sud e al nord-est, mentre il tempo migliora sul resto delle regioni. Nuova rimonta dell’alta pressione dal 3-4 maggio.