Minacciato dalla no-vax, Burioni attacca la Grillo: "Sbranata al primo morto"

Insulti e minacce al medico vaccinista Roberto Burioni. Una donna ha diffuso su Facebook il numero dello stabilimento balneare da lui frequentato, commentando: "Spero che affoghi. A lui il mio più sonoro vaff...". Indaga la Digos

"Ho saputo che vai al mare a Rimini". Comincia così il post scritto su Facebook da un'attivista no-vax e rivolto al noto medico vaccinista Roberto Burioni. Un messaggio nel quale la donna ha indicato il numero dello stabilimento balneare frequentato dal virologo, augurandosi di "non incontrarti e in cuor mio spero che affoghi! Per ogni lacrima versata, per ogni notte insonne, per ogni discriminazione, per ogni ora tolta ai nostri figli dietro questa guerra... il mio più sonoro vaff...". Parole durissime a cui - ha riferito il Resto del Carlino - hanno fatto seguito diversi commenti contro Burioni. Intanto la Digos ha avviato un'indagine.

"Spero che affoghi" - "Ci vorrebbe una spedizione punitiva". È il botta e risposta comparso su Facebook che ha visto come protagonisti alcuni attivisti no-vax. Tutto è partito dal post che una madre ha pubblicato per attaccare il virologo Burioni dopo le sue ultime frasi contro il rinvio dell'obbligo di vaccino per l'iscrizione a scuola recentemente varato dal governo Conte. "In cuor mio spero che affoghi!", ha scritto la donna, rivolgendo a Burioni "il mio più sonoro vaff...". Il post ha scatenato una ridda di commenti, molti dei quali firmati da altri militanti no-vax che hanno invocato "una spedizione punitiva" contro Burioni. Sull'episodio sta indagando la Digos di Rimini, su segnalazione dei colleghi milanesi che si occupano direttamente delle minacce al dottor Burioni e non è esclusa una denuncia per l'autrice del post. Il virologo, da parte sua, si è detto dispiaciuto per la violenza degli attacchi ma ha liquidato chi lo minaccia come "un branco di babbei". Burioni aveva criticato il rinvio dell'obbligo dei vaccini per l'iscrizione a scuola deciso dal Senato come "una pagina infame nella storia della Repubblica", che mette "a rischio la salute dei bambini più deboli e indifesi per ingraziarsi la parte più ignorante e oscurantista del Paese".

Intervistato dal Resto del Carlino, Burioni ha commentato: "Si tratta di fanatici che non hanno un approccio razionale al problema, e finiscono con l’esasperare i toni. Quello che stupisce è il fatto che io mi limito a sostenere quello che dice la scienza, non prendo posizioni politiche, ma due più due fa quattro [...] Come intendo rispondere a questi attacchi? Cerco di prenderla sul ridere, ma stigmatizzo questi atteggiamenti che non fanno altro che alimentare la paura e la violenza".

Burioni su Facebook ha poi lanciato un messaggio anche al ministro della Salute, Giulia Grillo: "Un obbligo flessibile nel tempo e nello spazio”, ma lei, ministro, è un medico o una poetessa? - ha scritto su Facebook - Smetta di dire circonvolute nullità e faccia ritirare questo vergognoso emendamento o passerà alla storia, e al primo morto di morbillo sarà giustamente sbranata dall’opinione pubblica".

Commenti

sbrigati

Dom, 05/08/2018 - 16:36

Le minacce e le offese sono una cosa, ma esternare il proprio pensiero dovrebbe essere lecito, il problema è fino a che punto? Dovremmo essere tutti uguali davanti alla legge, ma certe parole, tollerate quando sono indirizzate in una determinata direzione, sono fonte di indagini e processi quando colpiscono altri.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Dom, 05/08/2018 - 17:29

Solo profonda ignoranza e prepotenza verbale, oltre che incapacità culturale di replicare sui contenuti.

Ritratto di Marcello.508

Anonimo (non verificato)

cir

Dom, 05/08/2018 - 18:26

ha detto benissimo . condivido.

CALISESI MAURO

Dom, 05/08/2018 - 18:39

Non ho per niente stima per questo signore che si e' subito atteggiato a fenomeno distribuendo a chi non la pensa come lui patenti di stupidita' e ignoranza. Ha mio modesto parere invece questo signore fa il lavoro che gli e' stato chiesto di fare. Per l'affogamento richiesto dalla signora ci andrei calmi anche se un caldo augurio:)) .. di solito e' chi comanda in Alto che decide come punire ( se non si pentono veramente e questo non si pentira' sicuramente) Molto spesso le punizioni sono ben peggiori dell'affogamento.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 05/08/2018 - 19:34

Signora: "Verba volant scripta manent". Anche se cancella quel messaggio basta che sia stato fatto uno screenshot e per lei possibili guai sono assicurati.

CALISESI MAURO

Dom, 05/08/2018 - 20:51

marcello 508: augurare la morte di qualcuno certo non e' Cristiano, ma e' illegale? cosi per curiosita. Sa qui ammazzana la gente coi picconi ( vedi kaboto ) e adesso sono gia liberi e partecipano a corsi di danza:)))

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 05/08/2018 - 21:05

Una poveretta che meriterebbe di essere privata della patria potestà e di ricevere un bel TSO. Questa gente ignorante e fanatica è un pericolo per la società e deve essere messa in condizione di non nuocere a se stessa, alla sua famiglia e agli altri.

kobler

Dom, 05/08/2018 - 22:03

BAsta mettere in Google la ricerca "danni da vaccino" che saltano fuori i nomi dei danneggiati. Quelli sono rintracciabili e dovrebbero essere loro a denunciare Burioni per negazionismo! Loro sono sempre così: se uno dei loro è toccato scattano le recriminazioni.....ma se toccano una persona qualsiasi nulla accade perché è un servo un plebeo........... dovete cercare anche gli elenchio fatti sparire dalla Lorenzin e poi ne riparliamo

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 05/08/2018 - 22:44

La signora Arianna Fioravanti laureata in Letteratura italiana è una vegana che parla contro medici immunologi contestandoli. Insomma una laurea che non le permetterebbe di parlare neppure di pulci con un veterinario.Diciamo che di bello, per ora, ha solo l'aspetto esterno.

Gianni11

Dom, 05/08/2018 - 22:59

Ma quanto lo pagano questo mercenario delle multinazionali farmaceutiche? Oppure e' solo un'ignorante? Anche se medico potrebbe essere ignorante se ha imparato solo quello che gli dicono a scuola medica. I medici sono indottrinati in tale maniera che al di fuori di quello che vogliono fargli sapere le industrie farmaceutiche non sanno niente, a meno che si istruiscono da loro al di fuori di quello che gli dicono all'universita'. E molti pochi lo fanno.

Totonno58

Dom, 05/08/2018 - 23:35

Perchè Burioni non ha risposto con un bel dito medio, semplice e sobrio?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 05/08/2018 - 23:39

CALISESI MAURO - 20:51 Non sono certo io a deciderlo ma la magistratura se ci sono state minacce, insulti etc.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Lun, 06/08/2018 - 05:27

xGianni11: lei dall'alto di quale cattedra parla? Quale corso di "scuola medica" o "non medica" ha seguito? Le sue convinzioni da dove derivano? E' sicuro di non essere lei l'ignorante? Le sue accuse ridicole di "mercenario delle multinazionali" meriterebbero una denuncia per diffamazione. Per il resto studi (e molto) per colmare la sua abissale ignoranza e si renda consapevole del bene che le vaccinazioni hanno fatto all'umanità, anche se immagino che fanatici della sua risma siano costituzionalmente incapaci di premdere un libro sull'argomento e leggerlo criticamente.

adp85

Lun, 06/08/2018 - 06:14

Leggo di gente che scrive "basta mettere in Google la ricerca danni da vaccino".. direi che google batte anni e anni di studio e ricerca nel campo dell'immunologia e virologia. Andiamo avanti cosi popolo di internet che siamo tutti scienziati, tutti sociologi e chi più ne ha più ne metta. Tutti laureati in Googlelogia ;)

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 06/08/2018 - 06:43

@ Gianni 11. Lei da quale profondo ciclo di studi medico-scientifici evince che il noto immunologo sia ignorante ? Come sa che noi medici siamo "indottrinati" dalle case farmaceutiche ? Se ha degli studi scientifici suoi li pubblichi invece di scrivere cose inutili.Farà fare un balzo in avanti alla scienza. (Da un medico con 12 anni di studi e 40 di carriera ospedaliera).

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 06/08/2018 - 07:40

Più che di una planetaria epidemia di malattie infantili dovremo preoccuparci della ottava "piaga biblica" che pervade il globo terracqueo .... l'isteria che dilaga sui social. Vale il detto evangelico: date a Cesare quello che è di Cesare e lasciate dire a Burioni quello che è di competenza di Burioni.

BALDONIUS

Lun, 06/08/2018 - 07:50

Su questi argomenti decide la scienza. No decide la politica e tantomeno decide la magistratura. La scienza non è un’opinione. La politica deve solo tradurre in norma quello che la scienza suggerisce invece di preoccuparsi di raccattare anche i voti di qualunque madre ignorante o isterica.

Ritratto di Muk

Muk

Lun, 06/08/2018 - 08:52

Burioni, quale morto, quello che sarà creato ad hoc ?

d_amod1

Lun, 06/08/2018 - 11:56

Ma quanto costeranno i controlli, se ci saranno, sulle autocertificazioni di quest'ignoranti, superstiziosi, neopagani, populisti e genocidi irresponsabili? Ministra, ci ripensi e trovi un rimedio al bromuro alla sua amenità e non pensi ai sondaggi (maledette elezioni)! Massima solidarietà a RBurioni.

cir

Lun, 06/08/2018 - 14:49

scipione scalcagnato : sei solo un vuoto a perdere.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Lun, 06/08/2018 - 20:46

Poco egregio Cir, se tutta la tua dialettica e il tuo pensiero sull'argomento si riducono a una puerile boutade, allora vien da credere che quello che ha il vuoto, cerebrale in questo caso, sia proprio tu.