Mantova, il consigliere filma il parcheggiatore abusivo. Lui: "Non c'è lavoro"

Il consigliere del Comune di Mantova Luca De Marchi riprende un parcheggiatore abusivo. Lui si difende: "Ho una famiglia, sto lavorando"

Parcheggiatori abusivi sempre più insistenti e violenti. "Non c’è lavoro, io ho una famiglia a casa", si giustifica.

Il consigliere comunale di Mantova, Luca De Marchi, per anni nelle file della Lega, questa mattina ha ripreso le parole di uno straniero direttamente “sul posto di lavoro”: “Io non rompo... prendo ciò che mi viene dato", dice, "Non c’è lavoro, io ho una famiglia a casa".

De Marchi spiega però come questi parcheggiatori abusivi, in realtà, pretendono il denaro: "Sono violenti. Prediligono le donne perché più facili da convincere e se ricevono un no come risposta iniziano ad inveire e alzare le mani", racconta, "Ho soccorso io stesso una donna che si era rifiutata di pagare:è stata travolta da insulti e minacce finché l’extracomunitario ha alzato le mani. Io sono immediatamente intervenuto mandando via l’aggressore”.

Il consigliere comunale non intende fermarsi qui e ha presentato un’interrogazione al sindaco di Mantova: “Ho chiesto a Palazzi perché non mette in atto il decreto Minniti, essendo lui un suo collega di sinistra. Stando a questo decreto, il parcheggiatore abusivo dovrebbe pagare una multa oltre che ad essere allontanato dal luogo nel quale è stato commesso il fatto. Bene, aspetto tali provvedimenti”.

De Marchi è però è scettico e rincara la dose: “Non è nella politica del Centro Sinistra di Mantova occuparsi della sicurezza urbana, sicuramente non sarà preso alcun provvedimento e la situazione continuerà lasciando indisturbati questi soggetti pericolosi. Sarebbe bello anche capire perché, pur essendo tutti interni al Pd, non seguono la stessa linea di pensiero e di azione”.

Commenti

mariod6

Ven, 14/04/2017 - 14:50

Perché il PD deve proteggere le sue risorse. Questi extracomubnitari violenti, arroganti e strafottenti sono la manna per le coop rosse che li usano come fonte di redditi dalla quale estrarre l'obolo obbligatorio per il partito.

titina

Ven, 14/04/2017 - 15:20

Cominciate a vietare agli extracomunitari ( e anche agli italiani) di sostare vicino ai supermercati perchè rompono.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 14/04/2017 - 15:32

A Milano, che di assessori ne ha tanti così come sono tanti i vigili urbani,non hanno il coraggio di andare a vede dietro l'ospedale Galeazzi dove da anni una famiglia di rom gestisce abusivamente il parcheggio auto.

Silvio B Parodi

Ven, 14/04/2017 - 15:57

nando49 ecco chiama la polizia e denuncia il fatto aspetta sul posto che arrivi qualc'uno, se arriva???? speriamo ma ne dubito con un sindaco di sinistra vai tu nei guai ahahahahahahaha

Euge

Ven, 14/04/2017 - 16:00

dalle mie parti, nell'accoglionte Emilia Romagna è pieno di parcheggiatori abusivi, anche 4 o 5 per parcheggio, e il pizzo devi darglielo anticipato sennò la macchina te la ritrovi con qualcosa in meno, o in più .......... insomma il ben noto ricatto mafioso

Ritratto di Auramaga

Auramaga

Ven, 14/04/2017 - 16:05

c'e' un solo partito che difende gli italiani

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 14/04/2017 - 16:05

ecco la politica che pensa al lavoro. lo toglie.

carpa1

Ven, 14/04/2017 - 16:09

Finchè noi cittadini non ci decideremo a sommergere le amministrazioni di richieste di controlli e pure di denunce agli organi preposti affinchè vengano fatte rispettare le leggi, non si va da neesuna parte. In particolar modo dobbiamo togliere a questi rompiballe lo spazio denunciandoli fin dal primo tentativo di appropriarsi di un territorio perchè, una volta acquisito causa inettitudine da parte di amministrazioni molli e da chi altro dovrebbe far rispettare le leggi, diviene sempre più difficile ottenerne l'allontanamento.

giusto1910

Ven, 14/04/2017 - 16:31

Riparare i danni conseguenza di una gestione sbagliata, anzi criminogena, del fenomeno immigrazione costerà carissimo agli italiani e a quegli stranieri che vivono nelle regole. O si allontanano i violenti, gli spacciatori, i ladri, i profittatori di aiuti sociali, i fannulloni che non vogliono lavorare oppure andiamo dritti verso la guerra civile. La sinistra ha delle responsabilità enormi. Ha raccontato un sacco di balle dando numeri non controllabili al solo scopo di legittimare una sostituzione etnica funzionale ai suoi interessi elettorali.

maurizio50

Ven, 14/04/2017 - 16:41

Soltanto i compagni sedicenti democratici pensano che per integrare i soggetti che ci hanno tirato in casa bastino comprensione e belle parole; in realtà a costoro più concedi, più pretendono. Finiremo noi Italiani col dover chiedere asilo politico alla Norvegia o alla Finlandia, visto che il territorio nazionale è sempre di più in mano ai trogloditi che voteranno per il PD!!!!!!!!!!!

venco

Ven, 14/04/2017 - 16:59

Gli immigrati clandestini vanno mantenuti un centri chiusi

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 14/04/2017 - 17:34

@mariod6 14:50....e futura fonte di voti!!!!

tonipier

Ven, 14/04/2017 - 18:04

" PER ARRIVARE UNA DIVISA SUL POSTO BISOGNA ESSERE ITALIANI"

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Sab, 15/04/2017 - 07:56

Tutto si potrebbe risolvere semplicemente applicando simmetricamente lo stesso concetto del "tengo famiglia": se lo stato non fa ciò che gli spetta (garantire la sicurezza) deve risarcire i cittadini che tengono famiglia. E' così logico, giusto, "marxista", lineare, che chiaramente resterà per sempre un'utopia.

elio2

Sab, 15/04/2017 - 09:03

Perchè mai i comunisti dovrebbero mettersi i bastoni tra le ruote da soli, e far risprettare la legge e la legalità, verso quei stessi clandestini che loro stessi mandano a prendere con le nostre navi a costi folli fino in Africa? Le cooperative rosse devono fare business, sono soldi veri, anche se rubati sulle tasse degli Italiani e anche voti, che non sono mai troppi.

pilandi

Sab, 15/04/2017 - 09:26

Beh se tutti quelli che lo vogliono cacciare gli dessero da mangiare un giorno a testa avremmo risolto il problema...Ricordo a tutti che noi italiani facevamo i lustrascarpe in america...

gluca72

Sab, 15/04/2017 - 10:20

Signor pilandi nella mia città questi ragazzi sono ovunque a chiedere elemosina anche in modo insistente. Eppure posso dirle che le mense caritas ecc.. funzionano benissimo cosi come i dormitori. Certo ci sono orari e regole. Penso che non sia un piatto di pasta quello che gli manca ma un lavoro legale pagato in modo dignitoso. Purtoppo qua in Italia non c'è per molta gente ormai da molto tempo.

elio2

Sab, 15/04/2017 - 11:32

Caro "pilandi" immagino lei lo abbia già fatto, vero? Mi spiega per quale motivo io dovrei mantenere chi è venuto senza essere invitato, e che nemmeno sappiamo chi sia? Forse lei pensa che spendere cifre folli per andare a prendere tutti i rifiuti dell'umanità e che poi manteniamo, sia la soluzione dei problemi dell'Africa? Si è mai chiesto perché solo i nostri abusivi sgovernanti sono così stupidi?