Mapei, ecco i prodotti per la posa di piastrelle e l'industria alimentare

L'azienda italiana leader del settore presenta la sua storia e i materiali usati anche per i padiglioni di Expo

Mapei si ripresenta al Cersaie, Salone internazionale della ceramica per l'architettura e dell'arredobagno, partito ieri a Bologna e aperto fino al 2 ottobre. Come ogni anno, la fiera per eccellenza del settore della ceramica propone le ultime novità e nuove tendenze dei produttori italiani e stranieri leader del settore della produzione della ceramica e di altri materiali per finiture d'interni.

Mapei, forte di un know-how che l'ha resa leader in tutto il mondo nella produzione di adesivi e prodotti chimici per l'edilizia, propone quest'anno soluzioni di rapida installazione per la posa di piastrelle ceramiche, sistemi per gli ambienti destinati all'industria alimentare e prodotti certificati ed eco-sostenibili per la posa di ogni tipo di piastrelle, anche quelle di nuova generazione, di grande formato e di basso spessore. Consapevole della crescente domanda di materiali complementari alla ceramica come parquet e pavimenti di design - in resina o cementizi - Mapei propone in questa edizione di Cersaie anche soluzioni e prodotti innovativi per questi materiali per soddisfare le nuove richieste dei consumatori e progettisti più esigenti.

Presso la Galleria Mapei, Padiglione 25-26, saranno disposte diverse isole che raccontano la mission dell'azienda, i prodotti e i sistemi, l'impegno e il contributo di Mapei per la realizzazione dei padiglioni ad Expo Milano 2015.

Mapei è stata fondata nel 1937 da Rodolfo Squinzi, ha sede a Milano, ma ha un'identità internazionale. A partire dagli anni Sessanta fa della crescita internazionale la sua filosofia ed oggi il Gruppo Mapei può contare 70 consociate, 66 stabilimenti produttivi e 18 centri principali di ricerca e sviluppo in 31 paesi nei cinque continenti. Competitività attraverso l'incremento della produzione e l'abbattimento dei costi e offerta di soluzioni coerenti con le esigenze locali sono alla base di questa strategia. Chiave del successo di Mapei è un efficiente management locale, coordinato con le strategie corporate del gruppo. In questo senso la ricerca continua di talenti in tutto il mondo è un altro impegno costante di Mapei.

L'obiettivo di soddisfare il cliente e delle sue richieste spingono Mapei a studiare e realizzare nuovi prodotti e nuove soluzioni tecnologiche ogni anno.

I prodotti sviluppati con la tecnologia Fast Track Ready sono stati pensati per venire incontro alle esigenze dei clienti che, per motivi di contenimento dei costi e di impossibilità di chiusura dell'attività, hanno bisogno di sistemi per il ripristino in tempi rapidissimi di pavimenti e rivestimenti nelle attività commerciali, di ristorazione e non solo.

L'ampia proposta di Mapei risolve le diverse esigenze di cantiere e dei diversi materiali da posare. Il sistema rapido per la posa di pavimentazione in ceramica si compone di malte per massetti, adesivi e fugature a presa e asciugamento rapidi. Il vantaggio di usare prodotti formulati con tecnologia Fast Track Ready sta nel fatto che l'asciugatura rapida consente la pedonalità sulla pavimentazione in poche ore, riducendo il disagio dovuto all'inagibilità degli ambienti. Un record.