La mappa della longevità in Italia

Quali sono le regioni italiane dove si vive più a lungo? Secondo uno studio condotto dal Journal of Epidemiology and Community Health quelle che assicurano la longevità sarebbero Veneto ed Emilia Romagna

Quali sono le regioni italiane dove si vive più a lungo? Secondo uno studio condotto dal Journal of Epidemiology and Community Health quelle che assicurano la longevità sarebbero Veneto ed Emilia Romagna. Campania, Sicilia e una determinata area della Puglia (tra Bari e Foggia), invece, sono le aree del Paese in cui si muore prima. ricercatori hanno studiato il tasso di sopravvivenza a dieci anni in oltre 313 milioni di persone tra 75 e 84 anni in 4.404 piccole aree di 18 Paesi europei. Il dato è stato misurato tra il 1991 e il 2001 e tra il 2001 e il 2011. I ricercatori hanno studiato il tasso di sopravvivenza a dieci anni in oltre 313 milioni di persone tra 75 e 84 anni in 4.404 piccole aree di 18 Paesi europei. Il dato è stato misurato tra il 1991 e il 2001 e tra il 2001 e il 2011. Tra le cause dell'altalena di longevità ci sarebbero la povertà e i cattivi stili di vita.

"Non è un caso che gli ultracentenari vivano soprattutto in zone collinari se non montuose, dove reperire il cibo non è mai stato facile e muoversi ha sempre rappresentato una necessità", commenta infine all'HuffPost, Giuseppe Paolisso, ordinario di medicina interna e geriatria e rettore della Seconda Università di Napoli.

Commenti
Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/03/2016 - 15:58

Si muore prima in Sicilia e Campania? Certo, causa lupara ...