Marò, Latorre su Facebook: "Italiani, sostenete Girone"

Il marò invita tutti a mettere un "mi piace" sulla bacheca del commilitone bloccato in India, o a mandargli un messaggio

Dalla pagina Facebook di Latorre

Torna a farsi sentire Massimiliano Latorre. Lo fa con un messaggio su Facebook in cui invita tutti gli italiani a "inondare la bacheca" del suo commilitone, il fuciliere barese Salvatore Girone, di "un cuore, un bacio, una bandiera dell’Italia oppure un mi piace". Un piccolo segnale che faccia sentire Girone, ancora confinato in India per la nmota vicenda che si trascina dal 15 febbraio 2012, di sentirsi meno solo. Latorre e Girone sono accusati di aver ucciso due pescatori indiani nel corso di una missione al largo delle coste del Kerala. E per questo motivo sono trattenuti da più di tre anni in India. Latorre, però, è in Italia da diversi mesi con un permesso speciale della Corte suprema Indiana per motivi di salute: curarsi da un ictus subito la scorsa estate nell’ambasciata italiana a Nuova Delhi, dove ora si trova solo Girone. Latorre, che in Italia ha subito un intervento al cuore, dovrebbe tornare in India il 15 luglio.

"Buon giorno amici, buon giorno Italia - scrive su Fb Latorre - vorrei farvi una proposta: inondiamo Salvatore Girone, il Fuciliere d’Italia, sulla sua bacheca di un cuore, un bacio, una bandiera dell’Italia, oppure un mi piace. E facciamogli sentire il nostro affetto e supporto. È un leone ma anche un uomo. Dai, tutti insieme, sono sicuro che saremo in tanti".

L’iniziativa sta riscuotendo un grande successo, con migliaia di "mi piace", moltissimi commenti e condivisioni. La solidarietà ai nostri Marò si può esprimere, e far arrivare in India, anche solo con un clic.

Commenti

Raoul Pontalti

Mar, 30/06/2015 - 14:03

Cùrati malatino invece di scrivere fregnacce e torna in India onorando la parola data a sostenenere di persona il tuo compare di smarronata.

elalca

Mar, 30/06/2015 - 14:15

pontalti taci che è meglio

MOTOFFOLINO

Mar, 30/06/2015 - 14:19

Raoul pontalti, perché non ci va lei in India, onorerebbe la parola dei suoi amici al governo e si toglierebbe dalle nostre p.....le. Di cretini ce ne sono molti, ma lei li supera tutti!!!

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 30/06/2015 - 14:23

Se non lo fanno,gli Italiani,quegli incapaci ed egocentrici in parlamento,vi lascerebbero marcire in India,PAESE DI TERZO MONDO, ciò che vorrebbero farci diventare noi Italiani!!!

MOTOFFOLINO

Mar, 30/06/2015 - 14:25

Raoul pontalti. Non si smentisce mai!

E.C.

Mar, 30/06/2015 - 14:28

SOLO UNA RISPOSTA PER RAUOL PONTALTI: «I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli». UMBERTO ECO 10/06/15

Festerfox

Mar, 30/06/2015 - 14:58

Pontalti,ma te le vai proprio a cercare le rogne,poi,se posso permettermi,fai guardare la tastiera del pc da un tecnico bravo,si confondono i caretteri e scrivi sxxxxxxxe,Se poi la tastiera è a posto....beh...allora comincia a pensare di tornare a scuola,magari le serali se sei avanti con gli anni.Saluti

Raoul Pontalti

Mar, 30/06/2015 - 14:59

Ai bananas: il malatino per graziosa concessione dell'India è potuto tornare in Italia a curarsi e per una patologia pur potenzialmente grave ma che ha decorso postoperatorio e convalescenza in genere brevissimi ha usufruito di un periodo di licenza per cure che costituisce un record negli annali della cardiochirurgia. Per uscire dall'India lui con il Governo ha dato la parola d'onore che sarebbe rientrato e inoltre pende una cauzione che si aggirerebbe sui 200.000 euro. Se il malatino non rientra in India alla scadenza lui (echissenefrega) fa la figura dello spergiuro, il Governo fa fare all'Italia la figura di Arlecchino (bugiardo e imbroglione) al cospetto del mondo e il Pantalone contribuente italiano si trova a debito la cauzione e tutte le altre conseguenze di una crisi con l'India.

elalca

Mar, 30/06/2015 - 15:12

pontalti: ma la pagano per scrivere asinate? se così fosse lei deve essere ricchissimo

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 30/06/2015 - 15:16

Pontalti: non si smentisce mai. Ma perchè non va a commentare dove non ci sono bananas come li definisce Lei? Ma la faccia finita, comincio a pensare che sia "invidioso"?? Sono DUE ITALIANI al SERVIZIO dello STATO ABBANDONATI al loro destino. Un supporto da parte di tutti non guasta. Ma sembra che sia meglio fare il tifo per tutti quelli che delinquono, che stuprano, che rubano, che uccidono che per DUE SERVITORI che ad oggi NON HANNO UNO STRACCIO DI CAPO D'ACCUSA NE UNA PROVA. Pontalti, si preoccupa per una pseudo crisi con l'india quando all'interno abbiamo di PEGGIO. Beh, preferisco la crisi che l'assenza di DIGNITA' NAZIONALE E GOVERNATIVA!! Già....loro pensano ad intascare SOLDI SPORCHI con gli IMMIGRATI! VIVA L'ITALIA!!

MOTOFFOLINO

Mar, 30/06/2015 - 15:20

R.P. Ma come mai lei si preoccupa della figura che farà l'Italia (Al cospetto del MONDO)se Latorre non rientra in India e non si preoccupa della figura che già sta facendo non avendoli fatti rientrare in Italia da più di due anni??? Nonostante le prove lei (perché lei è colui che tutto vede e tutto sa, come Allà) continua ad essere convinto che siano colpevoli. Naturalmente perché invece di essere black block sono MILITARI!

gneo58

Mar, 30/06/2015 - 15:38

Raoul Pontalti - l'anti italiano per eccellenza !

Raoul Pontalti

Mar, 30/06/2015 - 15:42

I due sparacchiatori a vanvera abbandonati dallo Stato al loro destino? Ma chi paga loro gli avvocati in India? Chi paga per il loro sostentamento in India con la finzione di un rapporto di lavoro con l'ambasciata per contare le mosche? Chi paga i loro viaggi premio? Chi paga i viaggi dei loro famigliari in visita? Babbo Natale? Sì, Babbo Natale che al secolo si chiama Repubblica italiana. E siccome mio malgrado pago le tasse (ma ogni tanto evado a Samnaun e Livigno per non pagare IVA, dazi, accise su taluni prodotti) esigo dagli stipendiati anche da me comportamenti corretti.

gon73

Mar, 30/06/2015 - 15:52

Caro PONTALTI, è da un po' che leggo i suoi commenti su questo quotidiano. Devo dire che mi ha incuriosito parecchio. Spero non sia la persona matura (in senso anagrafico)che è emersa da alcune mie ricerche on-line. Mi auguro invece che le sue parole siano dettate da una giovane età, peraltro non suffragata da nessun tipo di obiettiva capacità di giudizio. A ciò si aggiunge anche la più totale e imbarazzante assenza di informazioni su tutti, dico tutti, i topics che provvede a commentare. La cosa stupenda in tutto questo è che, come ho potuto constatare, la sua opinione, peraltro, varia di giorno in giorno e a seconda delle persone coinvolte o dei fatti esaminati. Per questa ragione ho deciso di iscrivermi a questo blog per poter avviare nei suoi confronti una puntuale campagna di controinformazione volta a smentire le sue opinioni e il suo pensiero, anche nell'ottica di una giusta e corretta informazione.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 30/06/2015 - 15:53

Pontalti: ecco perchè chi ci governa ha campo libero a 360°. Lei, con i Suoi commenti meschini ne è l'esempio. Solo una questione di soldi?? Babbo natale??? Chi paga i viaggi dei familiari di due SERVITORI DELLO STATO??? Certo che oltre a rasentare la meschinità ben rappresenta la Sua persona e i Suoi commenti ne sono la conferma. Cambi quotidiano, qui siamo tutti bananas NAZIONALISTI. Se Le da fastidio cambi anche Nazione!!

gon73

Mar, 30/06/2015 - 15:54

1. Partiamo dalla definizione di "malatino" con la descrizione delle possibili conseguenze di un'ischemia tratte dall'enciclopedia medica Larousse: "Nei casi più fortunati, l'ischemia è solo temporanea e i sintomi collegati si risolvono spontaneamente entro le successive 24 ore; in questi casi si parla di attacco ischemico transitorio o di mini-ictus. Altre volte l'ischemia perdura a lungo ed i sintomi si protraggono oltre le 24 ore; in questi casi si parla di ictus vero e proprio, una delle cause maggiori di invalidità permanente e, nei casi più complicati, di morte"... Latorre è stato operato e ricoverato per svariati giorni il che denota un quadro clinico allarmante, peraltro confermato dagli stessi dottori. Reputo, quindi, l'uso del termine "malatino", offensivo e irrispettoso.

gon73

Mar, 30/06/2015 - 15:58

2. I 2 Marò hanno sempre onorato, con i comportamenti e le parole, la Patria, il reggimento San Marco a cui appartengono e tutte le nostre istituzioni. Avrebbero potuto rifiutarsi di rientrare in India, ma hanno fatto la loro scelta consapevolmente. Una scelta che pochi altri, in questa Italia, pronta a santificare rhom, delinquenti, politici corrotti, clandestini, ecc…, avrebbero avuto le palle di affrontare. Quindi, stia ben tranquillo che La Torre, se questo è il suo problema rientrerà in Italia (al riguardo, invece, sarei ben contento di conoscere la sua opinione sui 12 milioni sborsati per riportare a casa le due (finte?) “cooperanti” (per quello che mi riguarda con una parte ben precisa…) Greta e Vanessa. Non trattasi pure di soldi pubblici?). Resto in attesa…

gon73

Mar, 30/06/2015 - 16:09

3. La “smarronata” di cui Lei parla senza conoscere nulla è un’azione militare pienamente legittima e autorizzata dal Governo italiano, dal Parlamento con la legge n. 130 del 2 agosto 2011, nonchè dal diritto internazionale (non una “bizza” da adolescenti) che accorda a specifici Nuclei Militari di Protezione l’imbarco su navi passeggeri e commerciali battenti bandiera italiana. Sulle modalità dei fatti specifici poi, senza invitarla a leggere alcuni autorevoli approfondimenti fatti da questo stesso giornale (che sono certo non prenderà in considerazione in quanto per lei faziosi), Le ricordo che, quanto meno, è impossibile formulare qualsiasi tipo di giudizio in merito, in quanto ancora non è stato mosso nessun capo di imputazione da parte della stessa giustizia indiana. Quindi definire “smarronata” una qualcosa che nessuno conosce è una sua pura presunzione.

gon73

Mar, 30/06/2015 - 16:08

4.Ora mi ha smarronato abbastanza e la saluto. Alla prossima cxxxxxa che, le prometto sarò qua pronto a smentire.

gon73

Mar, 30/06/2015 - 16:15

CHIEDO SCUSA... al punto 2 intendevo, ovviamente, che La Torre rientrerà, purtroppo, in India.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 30/06/2015 - 16:21

@gon73: ottimi, reali e veri i suoi due commenti. Vede, per le due cooperanti i 12 milioni di euro pagati non fanno testo perchè NON SERVITORI DELLO STATO ma povere fanciulle che si sono trovate, loro malgrado, in un casino più grande di loro. Ecco qui subentra l'italiano medio, ignorante, meschino, dove tutto è giustificato. Mentre per i due MARO' che stanno pagando il mancato accordo tra il MONTI e l'INDIA per gli elicotteri Augusta (non trova uno che lo ammette), dove sono prigionieri in un paese dove gli STUPRI ai danni di BAMBINI sono giornalieri ed impuniti, per loro, c'è sempre la frase famosa: è la loro vita l'hanno scelta. Questa è l'italia, l'italiano, pronto a puntare il dito e non accorgersi che tra non molto sarà OSPITE a casa SUA. I DUE MARO' hanno oltre alle PALLE, DIGNITA' NAZIONALE che manca ai Politici e a certi Italianetti!!!

gedeone@libero.it

Mar, 30/06/2015 - 16:27

Non rispondete a pontalti. Ho l'impressione sia un troll sinistro che guadagna in base alle risposte. Ripeto, ignoratelo!!!

MOTOFFOLINO

Mar, 30/06/2015 - 16:26

gon73. Anche io sono entrata nel forum per la rabbia che mi fa R.P. e tutti gli altri che vengono a darci dei bananas. La politica rossa è sempre stata quella di insultare chi non la pensa allo stesso modo. R.P. mi auguro di non doverle pagare la pensione, perchè preferisco pagare i voli ai familiari dei due Marò, ma se così sarà la divida con i "Profughi" che ama tanto e che buon pro le faccia.

Raoul Pontalti

Mar, 30/06/2015 - 16:40

gon73 lascia perdere: io sono così disinformato che per sapere cosa sia la persistenza della pervietà del forame di Botallo con tutte le possibili sequele non ho bisogno di andare sui testi divulgativi. Così sono io che Ti controinformo sulla patologia corretta chirurgicamente a colui che ho definito malatino e che era alla base dell'ischemia cerebrale di cui disquisisci senza sapere nemmeno cosa sia. Ancora: vi sono malattie non gravi ma croniche duranti anni o l'intera vita e patologie gravissime che però si risolvono addirittura nel giro di minuti e se non residuano sequele anatomofunzionali il paziente in poco tempo è vispo come prima. Squallido comunque iscriversi ad un forum al solo dichiarato scopo di denigrare un commentatore...Roba da ex pulotti o militari...

belli_capelli

Mar, 30/06/2015 - 16:57

Pontalti: non so più come insultarti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

linoalo1

Mar, 30/06/2015 - 16:57

Paliativi!!Deve essere il nostro Governo di Incapaci a risolvere la Questione!!!!

Imbry

Mar, 30/06/2015 - 16:59

Piena solidarietà a Girone e Latorre. Onore ai nostri marò e a tutti i militari che ricordiamo, rischiano la vita in giro per il mondo per la nostra sicurezza! FORZA MARO' VI VOGLIAMO PRESTO A CASA!!!!

MOTOFFOLINO

Mar, 30/06/2015 - 17:10

R.P. Se "iscriversi ad un forum al solo dichiarato scopo di denigrare un commentatore" è roba da ex pulotti o militari non mi ritengo offesa. Ma quale è lo scopo per uno come lei che praticando wikipedia (solo per mostrarsi estremamente ISTRUITO) e così cercare di dimostrare che gli "ex" sono solo degli ignoranti (da "gnoscio") in quale categoria di scopo si pone? L'autoincensamento?

Thor88

Mar, 30/06/2015 - 17:14

Ribadisco il mio concetto,amici.Non vale la pena di sprecare il vostro disprezzo per questi vermi infami rossi che sputano continuamente nel piatto in cui mangiano.Sono gli utili idioti del sistema.La più alta forma di disprezzo che potete riservare a questi subumani che mascherano il loro immenso odio verso la nostra Patria è l'indifferenza.Nessun dialogo con questa gentaglia.Totale indifferenza.

G+Max

Mar, 30/06/2015 - 18:02

E' una VERGOGNA NAZIONALE , tre anni che i nostri ragazzi sono sequestrati in India. L'EU cosa fa? I nostri Governi parassiti cosa fanno?? Cumuli di buoni a nulla, una Casta di predatori nazionali ed Europei buoni solo a mangiare a sbaffo e vessare di tasse,accise, imposte, balzelli gli Italiani ... Tutti i Marò dovrebbero licenziarsi per appoggiare i compagni dimenticati

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 30/06/2015 - 18:12

Raoul Pontalti compagno pensionato statale anche oggi una passata di ano ....

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 30/06/2015 - 18:20

Caro Massimiliano Latorre, non dare più retta a quello che ti ordinano politici e generali, in quanto al povero Salvatore Girone ha certamente tutto il nostro affetto ma coloro che devono "fare" purtorppo non siamo noi, che contiamo come il due di coppe quando a briscola comanda bastoni. Il Governo italiano è composto da incapaci, in quanto a quello indiano è composto da menti subumane. Il povero Girone è destinato a fare la barba bianca in India. L'unica per lui è squagliarsela in qualche modo, non mettendo di mezzo le Istituzioni italiane, capacissime di restituirlo all'India se venissero rampognate da costoro per la sua eventuale fuga.

Raoul Pontalti

Mar, 30/06/2015 - 18:29

MOTOFFOLINO A parte il fatto che non è da gnosco (e non gnoscio come scrivi Tu) che deriva il verbo ignorare (da cui il participio ignorante) bensì da un calco latino con prefisso negativo del verbo greco gnorìzein (e questo non lo trovi su Wikipedia...), io mi pongo nella categoria dei rompiballe sicuramente ma che non sopporta che gli stipendiati con le tasse dei cittadini possano smarronare impunemente. Tutto qui. Nella vicenda si rinvengono cose orripilanti che i bananas esaltano e io detesto e disprezzo. Sparare scambiando pescatori per pirati e mirando in acqua e colpire scafo e pescatori è una sequenza di smarronate piramidali. Ma ancor più grave è avere comunque sparato (anche si fosse trattato per davvero di pirati) perché una nave civile si difende e non offende se non per legittima difesa. Obbrobrioso poi non ammettere le proprie responsabilità.

Giustopeppe

Mar, 30/06/2015 - 18:53

Non sono su Facebook, ma la solidarietà, non solo mia, ma di quasi tutti gli Italiani, vedi Pontalti e gran parte del governo, credo sia al massimo. Ancora un vivissimo augurio a Voi Marò e alle vostre famiglie affinché possiate, una volta per tutte, dimenticare questa brutta vicenda. P.S. Oltre che a Papa Francesco raccomando a Pontalti un sombrero da siesta tipo messicano, se son vere le previsioni a proposito del caldo, la vedo brutta, molto brutta, per il suo cervello già mezzo fuso.

Giustopeppe

Mar, 30/06/2015 - 19:01

gedeone@libero.it, mi sa che hai proprio ragione, bisognerebbe proprio ignoralo, d'ora in poi...

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mar, 30/06/2015 - 19:09

...mi sono iscritta qualche mese fa e ogni giorno c'è chi avvelena questo spazio, offende e denigra lettori e lettrici non intruppati/e allo squallido pensiero unico di sx, volto all'accoglienza e al -volemose bene -pro-islam, rom ecc... Non rispondo 'solo' per non imbastire polemiche sterili ed infinite, anche se mi girano di brutto.- Mio padre, era 'malatino' come il nostro Fuciliere e se ne è andato....- Gli argomenti seri, vanno maneggiati con cautela e rispetto, grazie. Solidarietà ai due Marò sempre- @gon73- @MOTOFFOLINO- Chapeau e Benvenuti. :-D

Silvanrig

Mar, 30/06/2015 - 19:18

Non serve essere comunista per capire semplicmente che questi due hanno fatto una cazzata. I nostri politici incapaci danno eco a vicende che poi non riescono a risolvere. se gli indiani sono incivili noi non siamo da meno se persate a tutte le persone rinchiuse per nulla , da mesi e anni, nelle nostre carceri. Concordo con Pontalti.

Ritratto di Opera13

Opera13

Mar, 30/06/2015 - 20:01

Non vi sarebbe la necessita di sostervi, se tutti quei milioni di sinistroidi non avessero votato PD.

Ritratto di perigo

perigo

Mar, 30/06/2015 - 21:54

Purtroppo la pagina FB di Girone è personale, non pubblica. Quindi, se non gli si chiede l'amicizia, non si può scrivere nulla sul suo diario.

MOTOFFOLINO

Mer, 01/07/2015 - 08:15

Dasmodel. Grazie. R.P. Oh si che lo trovi su Wikipedia, ma lei non è stato così attento da trascriverlo nella giusta forma "dal greco gnor-izein (conoscere) attraverso il latino ignorare (in - gnarus, che non sa)". Se pensa che un mio errore (che riconosco, ma ho studiato latino troppi anni fa) mi faccia entrare in crisi e mi tappi la bocca,anzi le dita, ha capito male. Siete voi tutti, rossi di cervello che non sapete neppure fare copia-incolla e provate continuamente a farci passare per ignoranti. Facciamo a cambio????.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 01/07/2015 - 08:43

Gli italiani perbene, quelli che sanno cos'è l'amor patrio e non gli imbecilli e provocatori alla pontati. Sentiamo e condividiamo tantissimo la pena ingiustamente inflitta a questi due militari che hanno il solo torto d'aver creduto in chi li comanda e, dopo aver eseguito gli ordini, essere stati abbandonati da vertici militari inappropriati e da politicanti squallidi e meschini.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 01/07/2015 - 18:57

Se questi sono militari persone che dedicano la vita al servizio della Patria fatevi un paragone come sono trattati i cittadini elettori contribuenti italici.