Marchionne: "Io leader centrodestra? Non ci penso per nulla"

Sergio Marchionne ha commentato la proposta di essere il candidati premier del centrodestra alle prossime elezioni politiche

Sergio Marchionne ha commentato la proposta di essere il candidati premier del centrodestra alle prossime elezioni politiche. "Berlusconi è un grande, ha spiazzato tutti, ma io non ci penso per niente, neppure di notte", ha chiarito Marchionne, citato da La Repubblica e La Stampa, al suo arrivo al paddock della Ferrari per assistere al Gp d’Austria. Era stato Berlusconi in un colloquio con il Tempo nei giorni scorsi, a rivelare che per il centrodestra aveva pensato di puntare su Marchionne. Insomma per il momento il manager si tiene lontano dalla politica. Marchionne poi ha anche commentato la stagione della Ferrari e le "ruotate" tra Hamilton e Vettel: "Ho visto Vettel il giorno dopo a Maranello. Ci siamo detti chiaramente che era una cosa da evitare. Detto questo, ormai abbiamo chiuso il capitolo e la vita continua. L'ha pagata, lasciamolo stare in pace adesso". "In realtà sono stati quasi 30 i secondi perché è dovuto rientrare ai box -aggiunge Marchionne a Zeltweg, dove oggi si disputerà il Gp d'Austria-. Baku non è stata una gara facile, non dimenticate che abbiamo perso la seconda macchina alla seconda curva in una maniera non molto corretta. Quindi non voglio rientrare nei discorsi di chi si è comportato bene e chi no. E' stata una gara complessa. Sembrava più il Colosseo che una gara di Formula 1, ha detto bene Maurizio. Ma ora chiudiamo il capitolo e andiamo avanti".

Commenti
Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 09/07/2017 - 13:33

Fai bene a non pensarci, perché non ti voterebbe nessuno.

Cheyenne

Dom, 09/07/2017 - 14:05

MA CHI LO VUOLE??

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 09/07/2017 - 14:55

Meglio Crozza...

il sorpasso

Dom, 09/07/2017 - 16:19

Nessun problema.

mariolino50

Dom, 09/07/2017 - 17:01

Ha portato l'unica industria rimasta via dall'Italia, almeno avesse cambiato nome alla fiat.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 09/07/2017 - 17:22

Sembra che il Berlusca non sappia proprio a chi santo votarsi ormai.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 09/07/2017 - 17:24

Avreste fatto carte false per averlo. Mi sembrate la volpe e l'uva di Esopo: "NONDUM MATURA EST" Ma lui a differenza di Berlusconi è un uomo serio, è un vero uomo, un vero liberale esattamente il contrario di un certo silvio pluricondannato

Massimo Bernieri

Dom, 09/07/2017 - 17:45

Ammesso che il centro destra vinca le elezioni e che Marchionne sia designato dal Capo dello Stato,prenderebbe la residenza in Italia e non in Svizzera come ora dove paga tasse su tutti i suoi redditi attorno ad un 10%?Per poi fare cosa:non è come in FCA dove sente i collaboratori poi decide lui senza curarsi di chi la pensa diversamente.E' l'errore che ha fatto Berlusconi e che sta facendo o ho già fatto Renzi.

michele lascaro

Dom, 09/07/2017 - 17:48

Mia ipotesi: Berlusconi potrebbe aver captato qualche notiziola su Marchionne, amico di Renzi, sul probabile ingresso in politica con il C.S., e, servendosi di amici giornalisti, l'abbia voluto bruciare in partenza, sia per la S. che per la D. (Non si capisce, infatti, come M. sia in possesso di titoli per rappresentare il C.D.)

Marcello.508

Dom, 09/07/2017 - 18:17

Infatti Silvio - a quanto si sente dire in giro - non vuole né te e né Draghi, semmai pensa a sua figlia Marina.

giovanni951

Dom, 09/07/2017 - 20:43

per l'amor del cielo....se lavora come con la fiat, distruggerebbe il centrodestra. Stia lí dov'é anzi, torni in canada e cambi lavoro....lasci perdere le auto, non fan per lui.

aredo

Dom, 09/07/2017 - 22:08

Ma perchè Berlusconi pensa che comunisti come Marchionne della gang Agnelli possano essere di destra? Ah sì, di destra come Fini .. come Alfano.. come Casini... come Salvini.. come la Meloni... ehhhh! Destra questi ? AH, AH, AH !

Jimisong007

Lun, 10/07/2017 - 01:23

Troppo in gamba per scendere nell'arena con iene e avvoltoi

Iacobellig

Lun, 10/07/2017 - 05:56

HA PITUTO ENERGERE SOLO NEL CAMPO LAVORO DOVE SI È COSTRETTI PER VIVERE AD ACCETTARE UNO STRACCIO DI LAVORO, DA QUI LA SUA FORTUNA.

un_infiltrato

Lun, 10/07/2017 - 06:08

Non ci penso proprio anche perchè io mi chiamo MarPIOnne.

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 10/07/2017 - 07:04

Nel momento in cui la classe politica é sputtanata, si crede che fare nomi al di fuori della politica sia un valore aggiunto. E' completamente sbagliato i politici debbono fare politica e governare il paese; i tecnici debbono continuare a fare il loro lavoro. Ogni qualvolta abbiamo avuto dei tecnici al governo sono stati guai per il popolo. Ultimo monti docet ma potrei aggiungere giuliano amato, ciampi, prodi, fornero ed escremeti tecnici cantando. Berlusconi é stata un'anomalia ma, ormai, é tramontato e, a dir poco, azzoppato. Questo tizio, perdipiù, é uno straniero (pare sia cittadino svizzero e paga le tasse in Svizzera) e non rappresenta il cdx; fa parte del sistema dei potentati!

cangurino

Lun, 10/07/2017 - 07:21

mi ricordo quando nella prima repubblica, alcuni politici facevano i nomi di candidati al solo scopo di bruciarli. Era alquanto squallido, il vero teatrino della politica. Mi chiedo perché Berlusconi si sia abbassato a fare questi giochini.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 10/07/2017 - 08:10

Magna tranquillo...

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 10/07/2017 - 08:41

Certo che Berlusconi perde il pelo ma il vizio delle gaffes quello non lo perde.

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 10/07/2017 - 15:50

Prossimo Nick?...genuflessiva ci sta a pennello..