Mare Jonio, via libera dal Viminale: "Sbarcano donne, bimbi e malati"

La Mare Jonio ha soccorso un gommone di bambini. Via libera per lo sbarco, ma "rimane il divieto di ingresso e sbarco per una nave che non rispetta le leggi"

Dalla Mare Jonio potranno scendere donne, bambini e malati. Lo hanno fatto sapere fonti del Viminale spiegando che però "rimane confermato il divieto di ingresso e sbarco per una nave che non rispetta le leggi e che preordinatamentre si provoca lo stato di necessità a bordo per sbarcare in Italia".

Ieri mattina la nave della Ong Mediterranea aveva soccorso un'imbarcazione alla deriva con a bordo "circa 100 migranti, tra cui 26 donne di cui 8 incinte, 22 bambini sotto i dieci anni e 6 minori non accompagnati". Subito la Mare Jonio aveva chiesto istruzioni "al centro di coordinamento marittimo italiano, cui ci siamo riferiti mentre ancora il salvataggio era in corso, in quanto nostro Mrcc (Maritime rescue coordination centre, ndr) di bandiera".

E la risposta del Viminale non si era fatta attendere: niente porti aperti in Italia. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, aveva firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque territoriali per Mare Jonio. Provvedimento controfirmato anche dai ministri Toninelli e Trenta che aveva però sottolineato in una nota "la necessità di porre in essere nel più breve tempo possibile forme di assistenza delle persone maggiormente bisognevoli, per l'attuazione delle quali la Difesa si rende immediatamente disponibile".

Questa mattina una nuova richiesta da parte di Mediterranea di potere entrare con la Mare Jonio in acque territoriali per "potersi mettere al riparo". "Ci sono onde alte due metri", ha spiegato all'Adnkronos la portavoce Alessandra Sciurba. Un appello sostenuto anche dal parrocco di Lampedusa, don Carmelo La Magra: "Lo ripetiamo a ogni soccorso, ma appare quanto mai urgente davanti a quella che è stata ribattezzata la 'nave dei bambini'. Mai così tanti e mai così piccoli. Fino a quando devono rimanere in mare? Tra l'altro oggi le condizioni meteo sono pessime".

Infine la decisione del Viminale. "Come sempre fatto in passato, dalla Mare Jonio potranno scendere donne, bambini e malati". Dalla Ong si dicono felici per lo sbarco, ma chiedono di far scendere tutte le persone a bordo. "Non si può ogni volta ridurre anche le persone che erano in discrete condizioni in persone che poi hanno bisogno di essere evacuate d'urgenza. Questo è assurdo. Sono profughi di guerra che hanno diritto ad essere accolti", ha spiegato Sciurba.

Commenti
Ritratto di Artù007

Artù007

Gio, 29/08/2019 - 12:03

Ma queste onde non vi trascinano mai in Libia??? Fra un pO' gli uomini si dichiareranno tutte donne e per il loro bene verranno fatti scendere. BARZELLETTE!!! NON NE VOGLIAMO PIU' DI QUESTE RISORSE PER LE COOP ROSSE!!!! Perché non aprono i bandi per ricostruire AMATRICE e aiutare gli italiani???

Alfa2020

Gio, 29/08/2019 - 12:13

E gia ci siamo ragazzi

paco51

Gio, 29/08/2019 - 12:13

è una sciocchezza! tanto da desso sarà un nuovo mare nostrum! possibile che questi non capiscono che possono salvare il ondo intero basta che non lo portano qui! mah! con questi comportamenti si alimenta la xenofobia!

VittorioMar

Gio, 29/08/2019 - 12:18

...non FA' e non FARA' più NOTIZIA ORMAI....!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 29/08/2019 - 12:21

La sirena che chiama disperatamente questi "salvati" in Italia ha un solo nome: WELFARE. ASSEGNI FAMILIARI. MANTENIMENTO PERENNE. Nessun altro desiderio, nessun altro progetto, nessuna altra speranza, nessuna altra affinità. Zero.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 29/08/2019 - 12:22

Sbarco donne,sbarco bambini e poi i malati. Cioè quelli che restano dopo le donne ed i bambini. I medici di chiara fama ed esperienza giudicano malati tutti quelli che devono ancora delinquere in Italia.

effecal

Gio, 29/08/2019 - 12:25

Ai minori ci pensano i rossi, hanno una grande competenza nel settore Per le spese tutto a carico nostrum

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 29/08/2019 - 12:34

@Raperonzolo Giallo, mi sa che si lavori solo per quello e le briciole le lasciano a noi per i nostri svaghi tanto per darci un accontentino.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 29/08/2019 - 12:50

E noi paghiamo!!

ONIRAM66

Gio, 29/08/2019 - 13:21

Ora che cambierà il capo al Viminale, farà sbarcare tutti contro legge...?..

jaguar

Gio, 29/08/2019 - 13:21

Avanti che c'è posto, già da oggi nei sondaggi Salvini sta guadagnando. E sarà così per ogni nave che attracca, auguri ai compagni.

cesare caini

Gio, 29/08/2019 - 13:51

Ma queste signore con bambini che si possono permettere cifre così alte per farsi trasportare dai negrieri che lavoro fanno ? come possono permetterselo ?

Scirocco

Gio, 29/08/2019 - 13:57

Le onde di due metri non so dove siano perché il mare è calmo, basta andare a consultare i bollettini del mare. Se i naufraghi vomitano consiglio ai "medici" della Mare Jonio di dare a tutti acciughe salate e pane e miracolosamente il vomito si fermerà. Ma questo equipaggio della Mare Jonio lo hanno imbarcato in cima alla Marmolada visto che non sanno le cose basilari per la sopravvivenza a bordo.

Una-mattina-mi-...

Gio, 29/08/2019 - 14:02

SEMPRE PEGGIO...

Malacappa

Gio, 29/08/2019 - 14:12

cesare caini 13.51 me lo domando anch'io da molto tempo e non ho mai avuto una risposta

pastello

Gio, 29/08/2019 - 14:23

Salvini, saresti un ottimo elemento per il nuovo Governo. Ricordi quando in tempi non sospetti ti dicevo che la strada dagli altari alla polvere il passo era breve?

Ritratto di tangarone

tangarone

Gio, 29/08/2019 - 14:31

Questa è una cosa da risolvere, nel caso la destra ritornerà al governo. Le donne i bimbi i finti malati se li tengano le ONG. Solo così sarà fine definitiva agli sbarchi. No, non sono disumano, disumana è la mamma che mette a rischio la vita del viglio imbarcandolo su un gommone, non io che li lascio a bordo AL SICURO su una nave ong.

pastello

Gio, 29/08/2019 - 14:35

I bambini verranno trasferiti in un centro di raccolta a Bibbiano?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 29/08/2019 - 14:41

@cesare caini, non pagano loro. Paga Soros.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 29/08/2019 - 15:03

Se possono sbarcare bambini, donne, malati e magari pure vecchi, allora il 70% della popolazione africana ha aprioristicamente il permesso di entrare.

buonaparte

Gio, 29/08/2019 - 15:27

raperonzolo .. pagano gli africani sonio classe media loro . soros finanzia le ong che comprino le navi e paghino il personale all'inizio . poi però con le donazioni che arrivano da persone come mia suocera che prima di aprire gli occhi mandava delle donazioni alle varie ong che fanno pubblicità sulla tv, raccolgono un sacco di soldi .pensa che la sea w. con carola ha raccolto 1 milione in una settimana . i bimbi e le donne incinta vengono messi per impietosire e non pagano il viaggio. basta parlare con qualche africano se si ha confidenza per sapere come funziona il traffico di esseri umani,tutti guadagnano tranne i contribuenti italiani,