Maria Elena Boschi: "Vorrei un figlio maschio per insegnarli il rispetto per le donne"

Il ministro per le Riforme a sorpresa parla della sua voglia di maternità e della sua battaglia per la pariotà di genere

"Voglio un figlio maschio". Maria Elena Boschi inedita. Il ministro per le Riforme a sorpresa parla della sua voglia di maternità. Una frase quella della Boschi che ha subito risvegliato il gossip su di lei, ma che in realtà espilcita in modo chiaro la volontà del ministro di combattere la violenza sulle donne e il sessismo.

"Spero di avere un figlio maschio per potergli insegnare a rispettare le donne. Il 2015 può essere l’anno del protagonismo delle donne", ha affermato la Boschi durante il suo intervento al Women's Weeks per Expo 2015. Una posizione chiara: la Boschi esprime il suo desiderio di maternità per insegnare al figlio cosa significa avere rispetto per le donne. "Abbiamo votato una legge elettorale che favorisce la presenza delle donne e l’alternanza di genere - ha aggiunto il ministro delle Riforme -. E abbiamo stanziato 100 milioni per gli asili nido".

Commenti

gianrico45

Sab, 11/07/2015 - 14:52

Io mi domando: quante donne compresa lei vorrebbero avere vicino un tenerone rispettoso per tutta la vita? immaginate solo la noia che potrebbe produrre un individuo dedito solo al rispetto della sua compagna.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 11/07/2015 - 15:51

Penso che sarà il figlio maschio a insegnarle il rispetto che si deve all'uomo, altrimenti sai i waffa che manderà alla madre.