Il marito prova a stuprarla e lei fugge mezza nuda, arrestato 33enne tunisino

È accaduto nel Senese. La donna ha trovato rifugio in un negozio vicino casa e da lì ha chiamato i soccorsi

Torna a casa ubriaco e inizia ad inveire contro la moglie e a picchiarla, accusandola di "non portare abbastanza soldi a casa". È accaduto nel pomeriggio di ieri a Colle Val d'Elsa, nel Senese, dove un cittadino tunisino di 33 anni è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti e tentata violenza sessuale nei confronti della moglie, 40 anni, originaria del Marocco.

Nel corso dell'aggressione la donna è stata spogliata e trascinata in camera da letto dove il marito aveva intenzione di abusare sessualmente di lei. Ma è riuscito a divincolarsi e fuggire seminuda per strada, e ha trovato rifugio in un negozio vicino alla sua abitazione. E da lì ha contattato i carabinieri.

Una volta intervenuti, gli uomini dell'Arma hanno trovato l'uomo che li attendeva davanti all'ingresso di casa con una spranga metallica: dopo una lunga trattativa, il marito è stato convinto a desistere prima di essere arrestato e accompagnato al carcere di Siena in attesa del giudizio per direttissima. Soccorsa, la donna ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni.

Commenti

Tuthankamon

Mer, 06/05/2015 - 13:52

Per favore non mettiamo questa schifezza nelle statistiche sulla famiglia, come diventato di abitudine in molti media. Gente cosi va rispedita a casa (Tunisia e Marocco). Noi ne abbiamo senza bisogno di importarne.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 06/05/2015 - 15:14

piccole e democratiche divergenze tra risorse

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 06/05/2015 - 16:21

Mo che dice il corano in merito alla donna sminuda per strada?

killkoms

Mer, 06/05/2015 - 17:30

che bravo islamico osservante..!

buri

Mer, 06/05/2015 - 18:17

è un dettato del Corano, una moglie non pul rifiutarsi di fare sesso col marito, dove, come e quando lo decide lui

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 10/05/2015 - 12:40

E pensare che a Colle Val d'Elsa vi è la moschea che raccoglie i mussulmani di mezza Toscana ... se questi sono gli insegnamenti del loro credo cari Toscani avete buona compagnia.

Gabriele184

Gio, 31/03/2016 - 22:48

Perché non è stata mandata la boldrina a dirimere la questione?

franco-a-trier-D

Mer, 06/04/2016 - 15:54

vabbè importante che gli italiani comprino l'olio tunisino e fatta pace