Il marito si scopre omosessuale No ad annullamento delle nozze

Non può essere annullato il matrimonio se il marito confessa alla moglie di essere omosessuale. La sentenza della Cassazione

Non può essere annullato il matrimonio se il marito confessa alla moglie di essere omosessuale. È questa la vicenda che ha dovuto affrontare una donna che ha chiesto una "declaratoria" da parte dell'ordinamento civile della sentenza ecclesiastica di annullamento del matrimonio. Con una ordinanza depositata dalla Cassazione, la Suprema Corte ha dichiarato inammissibile il ricorso della donna. Un verdetto che recepisce quello già espresso nella sentenza d'appello del tribunale di Bologna. La convivenza dei coniugi, nel caso in esame, "si era protratta per oltre 14 anni", osserva la Cassazione nella sua ordinanza, "i primi 6 o 7 dei quali si erano ’estrinsecati in una condotta oggettiva coerente con l’unione coniugale, tanto che la coppia di comune accordo» aveva deciso di avere una figlia". Poi dopo la nascita della bambina sono iniziati i problemi. Il marito ha deciso di raccontare tutto alla moglie e di confessare la sua omosessualità. Ma per la Cassazione non c'è spazio per l'annullamento del matrimonio concordatario e la Corte nella sentenza sottolinea come sia differente in questo caso l'orientamento del tribunale ecclesiastico e quello statale. Dopo tre anni di convivenza le nozze non possono essere annullate.

Commenti

titina

Mar, 15/05/2018 - 16:35

E' stato consumato. C'è il divorzio.

Divoll

Mar, 15/05/2018 - 16:36

Allora e' vero che l'omosessualita' e' una moda, una devianza psichica. Dopo tutti questi anni, al tizio la donna non basta piu', vuole "nuove emozioni"... Mi dispiace per sua moglie e per sua figlia, poverette.

Totonno58

Mar, 15/05/2018 - 17:04

E perchè mai dovrebbe essere annullato?divorzino....d'accordissimo con Titina.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 15/05/2018 - 17:06

addà pagà lo stesso l'assegno di mantenimento,dopo essere stato spogliato dei suoi averi,della serie :il matrimoni è vincere alla lotteria per sempre della donna nel decadente occidente!!!

killkoms

Mar, 15/05/2018 - 17:36

uno mette al mondo una figlia è poi si scopre omosessuale?beh coyotes!

blu_ing

Mar, 15/05/2018 - 20:26

semplice divorzi dal sodomita da un punto di vista civile, e fai riconoscere la nullità del matrimonio da un punto di vista religioso, la sodomia è condannata da Dio sempre e comunque...san paolo dice chiaramente che sono colpevoli coloro che l'approvano quindi se i prelati della rota romana non riconosceranno la nullità del matrimonio sono complici loro stessi quindi eretici.!...

frapito

Mar, 15/05/2018 - 20:31

Questa "scoperta" conferma che omosessuali si diventa. Che omosessuali si nasce equivale ad una mandria texana di bufale!!!! La natura fa sempre le cose per bene, sono gli "umani" che la stravolgono.

Carlopi

Mar, 15/05/2018 - 23:47

Egregio frapito. Omosessuali si nasce non si diventa. Ci sono omosessuali che mentono e nascondono la loro vera natura per paura o per aderire alle convenzioni sociali. Si sposano e conducono una vita di rinunce e sofferenze mentendo in continuazione il loro vero stato naturale. Poi evidentemente ad un certo punto scoppiano.

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mer, 16/05/2018 - 00:23

NIENTE NOMI E COGNOMI? BUFALA.

ilpassatore

Mer, 16/05/2018 - 09:06

Le religioni hanno sempre provocato danni e morte e, sono sempre state contraddittorie nei confronti della natura dell'uomo.Chi nasce con la fede non ha bisogno di seguire fantasie malate.