Jesolo, marocchino picchia con calci e pugni gli agenti

Il 25enne era stato scoperto giovedì notte con tre complici mentre cercava di svaligiare un ristorante. Per gli agenti una prognosi di una settimana

Ancora violenza. Ancora una volta contro i poliziotti che cercano di rendere un po' più sicure le nostre città.

Due agenti sono stati picchiati con calci e pugni da un marocchino di 25 anni che erano riusciti a fermare mentre, insieme ad altri tre complici, cercava di svaligiare un ristorante.

È successo alle 5 di mattina di giovedì notte, quando i quattro malviventi si sono intrufolati in un ristorante a Jesolo per portare via l'incasso è tutto il possibile. Durante il colpo, però, sono stati avvistati da una voltante della polizia. Due dei banditi che facevano da palo agli altri hanno lanciato l'allarme, facendo scappare i compagni. Tutti tranne uno, che si è attardato ed è stato rincorso dalla polizia.

Una volta raggiunto, il marocchino ha reagito con violenza all'arresto. Come riporta veneziatoday, infatti, l'uomo ha colpito con calci e pugni gli agenti, che sono stati portati all'ospedale. Per loro una settimana di prognosi.

Il marocchino invece è stato fermato ed ora si attende il processo che partirà a settembre.

Commenti

vince50

Ven, 24/07/2015 - 14:06

E poi si parla male della polizia Americana,siamo fantocci impotenti.

cgf

Ven, 24/07/2015 - 14:11

uhmmmm il vecchio detto che è sempre meglio un brutto processo che un bel funerale negli USA è tornato in auge, meditate gente, meditate.

Libertà75

Ven, 24/07/2015 - 14:15

In stato di fermo presso il proprio domicilio naturalmente... Comunque speriamo inquisiscano anche gli agenti di polizia per inseguimento a fini razziali del povero e malcapitato marocchino... minimo 50 anni di galera... loro sono qui per comandare, non per farsi comandare!

alfa1

Ven, 24/07/2015 - 14:33

Come mai non hanno tirato fuori i manganelli. Ah certo quelli si usano solo sugli Italiani se protestano.

Mechwarrior

Ven, 24/07/2015 - 14:34

la nostra polizia rappresenta egregiamente lo stato: picchia gli indifesi e si fa menare dai forti

antonio54

Ven, 24/07/2015 - 14:43

Ecco come la sinistra ha ridotto il nostro paese. E' una vera e propria schifezza...

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 24/07/2015 - 14:56

ma la pistola in dotazione alle forze dell'ordine a che cavolo serve???????

BlackMen

Ven, 24/07/2015 - 15:02

antonio54: e cosa c'entra la sinistra??? Mica le ha scritte la sinistra le regole di ingaggio della polizia italiana.

lento

Ven, 24/07/2015 - 15:04

Polizia senza Cavallo senza Pistola!!! Una Nazione dove la polizia non puo' sparare ai ladri Il rischio e' la galera. Ma che nazione e'???

maurizio50

Ven, 24/07/2015 - 15:13

Ovvio:con tutte le idiozie che raccontano in televisione in danno delle Forze dell'ordine, il povero immigrato, reduce da non si sa quale guerra (?), avrà pensato che in Italia i buoni sono quelli come lui che arrivano dall'Africa ed i cattivi quelli che hanno addosso le divise!!!Merito della incessante propaganda della Sinistra, dei Compagni e di tutta la feccia che sta contro gli Italiani!!!!!!!!!

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 24/07/2015 - 15:17

Mi compiaccio della disavventura corsa dai nostril agenti. \certo manganellare gli anziani italiani e' piu' facile. I rischi del mestiere ogni tanto si incontra anche qualche criminale. Maurizio

Gianluca_Pozzoli

Ven, 24/07/2015 - 15:20

CHE LA POLIZIA SI SVEGLI!

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Ven, 24/07/2015 - 15:28

Pare che gli agenti, ormai da tempo abituati a manganellare solo gli italiani, non se la siano sentita di usare violenza sul marocchino e abbiano preferito subire, affinché il Nord africano possa meglio integrarsi non nostro ospitale Paese!

Corbulone

Ven, 24/07/2015 - 15:29

Ma se due poliziotti si fanno picchiare da un marocchino, le cose sono due: o il marocchino era Myke Tyson oppure i due poliziotti erano due fessi.

unosolo

Ven, 24/07/2015 - 15:32

se era al contrario gli agenti rischiavano oltre la galera , il posto e forse anche il risarcimento , mentre cosi questo tizio non rischia nulla e neanche un risarcimento ai due agenti , abbiamo ottimi giudici che riescono anche a lasciarlo libero . Sindacato della PS dove sei ? è ora di cominciare a chiedere forti risarcimenti , basta che gli agenti diventano lo zimbello di certi delinquenti cominciamo a farli rispettare e incudano timore a chi delinque .

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 24/07/2015 - 15:37

In questo caso specifico non lo so, però in generale si vedono dei poliziotti, e ancor più poliziotte, di un metro e 20 e cinquanta chili. Tutto questo in rispetto alla non discriminazione per ragioni fisiche, tanto cara alla sinistra. Si abbia il coraggio (l'onestà) di dire che certe particolari attività necessitano anche di specifiche caratteristiche fisiche. Con due poliziotti di un metro e ottantacinque e 90 chili di stazza tante cose andrebbero diversamente. Ma questi sono criteri fascisti... ohibò.

fisis

Ven, 24/07/2015 - 15:41

Ma basta con questa vergogna dei delinquenti che picchiano i poliziotti. Ne va della dignità delle forze dell'ordine. Hanno delle armi, perché non le usano per difendere almeno se stessi? Oppure le regole di ingaggio sono sbagliate e vanno riviste.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 24/07/2015 - 15:45

Colpa dei nostri governanti buonisti e dei giudici garantisti solo per gli extracomunitari. In qualsiasi paese civile al mondo le cose sarebbero semplicemente invertite.

antonio54

Ven, 24/07/2015 - 15:45

BlackMan: sì confermo, questo atteggiamento buonista è tipico della sinistra. Lei parla di regole d'ingaggio, non siamo mica in guerra. A proposito di regole, deve sapere che, la difesa deve essere sempre proporzionata all'offesa, e malgrado questa regola, quando si usa l'arma si rischia la galera. Lei s'immagini cosa sarebbe successo, se il poliziotto per autodifesa avesse usato l'arma... apriti cielo.

fisis

Ven, 24/07/2015 - 15:50

Ma certo, la preziosa risorsa stava facendo il suo lavoro: stuprare, spacciare droga, rubare, ed è stato importunato dai poliziotti che, gentilmente, gli avranno chiesto cosa stava facendo. Per risposta, quattro cazzotti ben assestati. Ben gli sta. In ospedale a curarsi a spese dello Stato italiano (cioè nostre). Questa sinistra sta distruggendo l'Italia.

fedeverità

Ven, 24/07/2015 - 15:57

IMMEDIATA ESPULSIONE....PER QUESTE PERSONE INDEGNE CHE SI COMPORTAO COSì!

unosolo

Ven, 24/07/2015 - 16:02

non serve il fisico serve rispetto per la divisa che indossano , personalmente vedere una poliziotto donna non guardi l'altezza ma la divisa che essa indossa , il rispetto verso quella divisa lo devono portare tutti , basta che vengano aggrediti per il solo fatto che sorvegliano la città e danno noia , la delinquenza deve essere fermata e grazie a queste persone che ancora stiamo discretamente , nao al fico ma alla divisa si porti rispetto come tutte le altre divise che sorvegliano il territorio lavorando e rischiando anche la vita. Buon lavoro alle FFAA.

Rossana Rossi

Ven, 24/07/2015 - 16:12

Altro vergognoso esempio di cos'è questa povera vergognosa italietta targata pd....che schifo!

settemillo

Ven, 24/07/2015 - 16:31

Ora i due poliziotti dovranno rispondere di abuso d'ufficio e saranno sospesi dal servizio con riduzione dello stipendio. Naturalmente i nostri cortesi ospiti, essendo risorse necessarie per la nostra economia(almeno così dice la sboldrina) otterranno un risarcimento danni con mille scuse di alfanino e renzino. E vissero felici e contenti.Viva il MARCIUME KATTOKOMUNISTA !

GiovannixGiornale

Ven, 24/07/2015 - 16:53

Medaglia al valor civile ... per il marocchino, ovviamente, Boldrini docet.

Lorenzo Cafaro

Ven, 24/07/2015 - 16:56

E chi era, Cassius Clay? Ma dove li assumono sti agenti?Per caso avevano le mani legate? Ah, ecco, intanto le hanno prese, poi il processo...un magistrato democratico...ci sarà la provocazione.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 24/07/2015 - 16:58

Questa non è una notizia, lo sarebbe se i poliziotti avessero pestato il marocchino, ma purtroppo avviene sempre il contrario in questo ridicolo Paese. Oppure sarebbe una notizia l'italiano che in Marocco picchiasse gli agenti marocchini... E quando mai!

titina

Ven, 24/07/2015 - 17:07

Mi raccomando, non spediteli in Marocco. una pacca sulle spalle e via.

berserker2

Ven, 24/07/2015 - 17:13

blackmen......devi stare zitto! Dovete stare zitti! Sinistrati catto/comunisti senza dignità.....avete rovinato l'Italia.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 24/07/2015 - 17:14

Il Signor Giudice dovrà verificare se il marocchino ha subito lesioni durante il violento arresto, e, in caso positivo, avviare immediatamente causa di risarcimento che possa garantire alla risorsa africana le cure necessarie e i danni morali e materiali subiti. Si tratta di una battaglia contro "il rassismo".

berserker2

Ven, 24/07/2015 - 17:15

antonio 54.....ma non ci perdere nemmeno tempo a spiegare l'ovvio a sinistrati senza dignità, che non hanno mai lavorato in vita loro e che soprattutto sono in malafade.

Joe Larius

Ven, 24/07/2015 - 17:34

Gente permettetemi di esprimere un consiglio: alle prossime elezioni non badate a destra o a sinistra, sceglietevi gente che anziché esprimere chiacchierosi concetti super democratici e adatta creare solo remuneratissimi posti a sedere, abbia dimostrato, dimostri di saper fare e faccia come si deve il proprio mestiere e il proprio dovere.

billyserrano

Ven, 24/07/2015 - 18:01

Ma, il criminale mica sarà in galera per caso? Se proprio lo si deve trattenere che sia in hotel minimo 4 stelle con vista mare, altrimenti dovrà protestare e magari picchiare un altro poliziotto prima di avere l'hotel come di diritto.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 13/08/2015 - 20:12

da non credere..

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 23/08/2015 - 18:48

@JoeLarius: questo lo avrebbero dovuto capire quel 30% di elettori "assenti" alla tornata del 2013 che si sono fatti fottere il responso elettorale lasciando ad altri lo "scettro del comando". Ossequi.