Marocchino razzista picchia un gambiano: "Odia quelli di colore"

L'uomo, originario del Marocco, ha picchiato a Terni un gambiano per odio razziale. È stato rintracciato e denunciato dalla polizia

Il marocchino razzista è recidivo: dal 2011 a oggi ha collezionato 18 denunce per lesioni personali. La maggior parte delle sue vittime sono tutte persone di colore. Le aggressioni erano sempre accompagnate da insulti razziali. Come quella di ieri a Terni, quendo per motivi razziali avrebbe aggredito un cittadino del Gambia, in Italia come richiedente asilo.

In questura si è presentata la presunta vittima, con il volto tumefatto e con il naso sanguinante. Ha raccontato di essere stato aggredito dal marocchino che, prima di tirargli una bottiglia di birra, lo aveva offeso con insulti razzisti. Il marocchino è ben conosciuto dagli immigrati di colore di Terni. Già anni prima, secondo il racconto del gambiano aggredito, aveva accoltellato il fratello minore e tutti i ragazzi provenienti dall'Africa central lo conoscono e cercano di evitarlo.

Ora l'uomo è stato rintracciato e denunciato dagli agenti. Su di lui pendono le accuse di lesioni personali (aggravate dall'uso del corpo contundente e dai motivi razziali) e di violazione degli obblighi previsti da una misura di sorveglianza speciale a cui è sottoposto, in quanto noto tossicodipendente.

Commenti

ziobeppe1951

Mar, 16/02/2016 - 12:22

Lasciate che si amino tra di loro

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 16/02/2016 - 12:23

per me e' una risorsa.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 16/02/2016 - 12:55

denuncia. paracadutarlo nel suo fottuto paese no eh!?!?

cecco61

Mar, 16/02/2016 - 13:03

Nulla di nuovo. L'occidente è sicuramente il popolo meno razzista al mondo (includendo leghisti, estremisti di destra, neo nazisti e compagnia bella). Nel resto del mondo si viene ammazzati anche solo per appartenenza a tribù diverse, seppur della stessa razza. Eppur secondo i buonisti nostrani saremmo noi la causa di tutti i mali del mondo. Che vadano a ciapà i ratt'.

adogio48

Mar, 16/02/2016 - 13:22

Ossignur mica è una novità. Gli arabi sono la peggior specie di razzisti.

Pisslam

Mar, 16/02/2016 - 13:57

sono solo risorse che dialogano nella loro lingua madre....

Clericus

Mar, 16/02/2016 - 13:57

Guardate che in Marocco è così da sempre: http://www.slateafrique.com/99053/etudiants-afrique-maroc-rabat-racisme-violences-casa ed anche: http://www.slateafrique.com/89415/recit-du-racisme-ordinaire-envers-les-noirs-au-maroc-bassirou-ba D'altra parte i negrieri erano tutti arabi

Una-mattina-mi-...

Mar, 16/02/2016 - 14:04

Qualcuno sa cosa diamine ci facciano in italia codesti selvaggi?

Ritratto di daybreak

daybreak

Mar, 16/02/2016 - 14:22

In Marocco c'e'la guerra?

risorgimento2015

Mar, 16/02/2016 - 14:46

Per la" politica corretta" dell` elitte liberale ,dovremmo essere tutti uguali .La piu` grande mensogna dilagata alla gente normale di tutti tempi!

Marzio00

Mar, 16/02/2016 - 14:51

Rispedirlo a casa sua visto che è noto?

bobo55

Mar, 16/02/2016 - 14:53

FATEMI CAPIRE, ha accumulato 18 ( diciotto ) denunce per aggressioni, allora ha ragione SALVINI che c'e qualcosa che non funziona nella giustizia. Ma forse c'è sotto qualcosa che noi cittadini non sappiamo.. A mio modo di vedere, c'è stato un ordine dall'alto, per risparmiare sulle detenzioni...svuota carceri, non dare le giuste pene di carcerazione, così lo Stato risparmia milioni a danno dei cittadini, ehhh si è' stato votato il PD e mo' son azzzzi per noi.