Mattarella si arrende

Prima le minacce grilline al Quirinale, poi arriva l'incarico a Giuseppe Conte che giura sull'Europa e sulle banche

Sono arrivati anche a minacciare il Colle di scatenare l'inferno nel Paese se a Giuseppe Conte non fosse stato dato l'incarico di formare il nuovo governo Cinque Stelle sostenuto dalla Lega. Il padre di Di Battista ha addirittura scritto di essere pronto a saccheggiare il Palazzo. Questo governo, insomma, s'ha da fare e Mattarella, non credo proprio per paura, lo farà. Perché la vera minaccia di Di Maio e Salvini non è stata tanto quella di passare alle mani, ma di passare alle urne, ipotesi che fa più paura a tutti, al Quirinale, ai partiti, ai mercati. Questo finale di partita così assurdo da affidare il governo allo sconosciuto e inesperto Giuseppe Conte - taroccatore di curriculum e incerto pagatore di tasse - non lo si può spiegare solo con la legittima ambizione di due giovani, Di Maio e Salvini, a occupare poltrone importanti. Ci deve essere dell'altro, un non detto che chissà quando scopriremo.

Con il senno di poi, per esempio, appare ancora più inspiegabile la decisione di Mattarella di negare al Centrodestra unito la possibilità di trovare in Parlamento i pochi numeri che gli mancavano a essere maggioranza. Se l'alternativa a questa ipotesi era di finire nelle mani di tale Giuseppe Conte cioè il nulla , tanto valeva provarci. Forse la paura non era che il tentativo del Centrodestra potesse fallire, ma viceversa. Cioè che Berlusconi, Salvini e Meloni potessero diventare maggioranza di una legislatura che è bene ricordarlo e non sottovalutarlo eleggerà il prossimo capo dello Stato (e oltre 250 alte cariche di aziende ed enti pubblici di primaria importanza).

Spaccare il Centrodestra non è stata una scelta degli elettori, che anzi hanno risposto compatti, sia pure con pesi diversi rispetto al passato, ma è stato qualcosa di studiato a tavolino probabilmente anche prima del 4 marzo. Troppe cose non tornano nella narrazione ufficiale, troppe le contraddizioni logiche e politiche di un'alleanza contro natura e contro gli elettori che hanno votato bianco e si ritrovano nero. Dicono che durerà poco. Non ci scommetto, e non certo perché l'esordio di Conte mi abbia colpito positivamente (anzi, semmai il contrario, compresa la sceneggiata di lasciare il Quirinale in taxi).

È che con qualche provvedimento a costo zero da dare in pasto all'opinione pubblica (per esempio una nuova legge sulla legittima difesa) Di Maio e Salvini, via Giuseppe Conte, proveranno a sviare l'attenzione dai problemi veri e dalla loro incapacità di risolverli.

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 24/05/2018 - 15:35

PD e FI si fonderanno e, insieme, prenderanno il 3,5%. la Lega assorbirà tutto l'elettorato di centrodestra. Berlusconi ha perso il contatto con la realtà e si fida solo dei suoi cortigiani. contento lui...

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 24/05/2018 - 15:49

Per il Direttore, Di Maio e Salvini saranno incapaci di risolvere i problemi. Ma quante sfere di cristallo avete in dotazione a "Il Giornale " ?

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Gio, 24/05/2018 - 16:01

NON è che "Mattarella si arrende", è che voi dal 4 di marzo state dicendo che Mattarella voleva fare un golpe e che il PD voleva restare al governo a tutti i costi etc. etc. cose del tutto FALSE & INVENTATE. Il PD ha mandato a quel paese il M5S. Per cui ora Mattarella fa semplicemente quello che ha sempre voluto fare cioè dare il governo a chi mette insieme uno straccio di maggioranza, di numeri in Parlamento. Io direi che lei caro Dr. Sallusti dovrebbe impedire certi articoli complottisti del suo giornale che seguo sempre con interesse.

Salerno_Nyon

Gio, 24/05/2018 - 16:16

L'incubo del dott. Sallusti cominiciato il 4 Marzo continua... e lui continua pure a svegliarsi tutto sudato nel mezzo della notte...

Il_Kaos

Gio, 24/05/2018 - 16:20

... un paio di .... la Legittima Difesa è una legge importante , specialmente per noi cittadini vittima di abusi che siamo costretti a PAGARE ( processi, avvocati risarcimento ai familiari dei rapinatori e ladri ! ) di tasca nostra la violenza degli altri fatta sulla nostra pelle !

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 24/05/2018 - 16:21

-sallusti mi consenta-lei sembra un vecchio democristiano-e si sa come sono fatti gli scudocrociati-si allarmano per un nonnulla-in gergo militare si suole dire "fare la scimmia pazza"-allarmismo che nasce ogni volta che la balena bianca non domina il panorama politico italico-cosa successa pochissime volte per la verità dalla fine della guerra ad oggi-ma nel frattempo le cose sono cambiate ed evolute repentinamente- oggi parlare di partiti politici e racchiuderli in steccati e fuori luogo-molti concetti antieuropeisti della lega e relative soluzioni-doppia moneta e compagnia cantante-sono pari pari alle idee di estrema sinistra della grecia martoriata-alcune delle iniziative salviniane risentono dei fasti giovanili leoncavallini-tra gialli e verdi i punti di contatto ci sono-e si annusano da parecchio-ex regionali e comunali-qualcosa di buono la faranno-con buona pace dei curricula e del vecchio consociativismo clientelare che in passato si spartiva tutta la torta-

iamagree

Gio, 24/05/2018 - 16:32

Mi spiace ma non riesco a seguirvi su questi attacchi a Salvini; capisco che al cavaliere dia il tutto un po fastidio ma si renda conto che esiste anche un aspetto anagrafico oltre a tutto il resto; è intuibile che Salvini e Di Maio "sparano" 100 per ottenere 30 e sarebbe già tanto ottenerle. matteo

gedeone@libero.it

Gio, 24/05/2018 - 16:35

Beh Direttore, la legge sulla legittima difesa mi sembra importante.

VittorioMar

Gio, 24/05/2018 - 16:38

...ONORE AL "RIVOLUZIONARIO SILENZIOSO" MATTARELLA !!...HA ASCOLTATO E RISPETTATO IL VOTO DEGLI ITALIANI !!IL POPOLO ELETTORE PUO' SOLO PRESENTARE LE ARMI...FRONTE AL COLLE.. E ONORE ALLA BANDIERA !! HA DIFESO LA "POSTAZIONE" DA TUTTI GLI ATTACCHI SCOMPOSTI DI TUTTI E TUTTI..RESPINGENDO I NEMICI E I PAVIDI AMICI !! ONORE AL MERITO !!...ANCHE SE IL GOVERNO POTREBBE DURARE POCO ...!!MATTARELLA HA AVUTO CORAGGIO E ...OGGI E' IL 24 MAGGIO !!!

Ritratto di perigo

perigo

Gio, 24/05/2018 - 16:43

Quando si leggono i commenti sotto qualche notizia che riguarda i grullini e i padani, è l'apoteosi della fibrillazione. Se prima a dominare sui social e sotto gli articoli della sinistra c'erano intere schiere di nullafacenti, pagati a cottimo dai ras comunisti e cattocomunisti per sabotare il dibattito con stupidaggini e contumelie, oggi si è aggiustato il tiro. Chiunque, non importa se ex alleato, di destra o di centrodestra, osi sfidare il nuovo establishment giallo-verde, si becca una serie di epiteti ed improperi da far rabbrividire...

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 24/05/2018 - 17:10

CARO SALLUSTI AI RAGIONE MA GLI ELETTORI DI DESTRA NON SONO OTTUSI E CIECHI. SE LA LEGA NON REALIZZERA' IL SUO PROGRAMMA (QUELLO DEL CENTRODESTRA) E SAPPIAMO TUTTI CHE NON LO REALIZZERA' LA PAGHERA' CARA !!! CARA E AMARA !!!

Ritratto di adl

adl

Gio, 24/05/2018 - 17:11

Sono pienamente d'accordo direttore, il presidente ha più o meno inconsapevolmente partecipato alla spaccatura del centro destra. D'altronde benchè Andreotti ci abbia insegnato che a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca io sono portato a ritenere che non sia tutta colpa sua e tutta farina del suo sacco. Ieri sentivo dire allo stesso presidente che "la mafia non vincerà", detto da lui severamente colpito è da ammirare ed apprezzare. A patto di voler riconoscere che taluni poteri sovranazionali molto più forti della mafia perchè dotati di armamenti nucleari, sono anch'essi non invincibili.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 24/05/2018 - 17:29

---adl---se affermi che la spaccatura del centrodestra è stata una cosa orchestrata a tavolino sminuisci i neuroni di salvini che dunque ci sarebbe cascato come un tonno nella scatola---invece io l'attivismo di salvini nello svincolarsi di proposito da forza italia lo vedo eccome --un attivismo pari a quello di di maio dall'altra parte--

Rossana Rossi

Gio, 24/05/2018 - 17:38

Come sempre, Sallusti ha ragione. Le capre rosse come al solito capiscono niente.

@ollel63

Gio, 24/05/2018 - 17:41

O povera Italia ormai piena ovunque di citrulli analfabeti! "Ovunque lo sguardo giri" puoi solo incontrar stupidi scongiuntivati incapaci di elaborare un quasivoglia limitato esile pensiero: dagli occupanti alcuni nobili palazzi (preposti ahimè al governo di questo sciagurato paese) giù ... giù ... fino qui, dove sinistrati diseruditi, indegni imbrattapagine, arrogantemente continuano a lordare questo foglio.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Gio, 24/05/2018 - 17:44

Egregio Direttore Sallusti, probabilmente non vuol rispondersi sul perché Mattarella non ha dato l'incarico a Salvini. Ha forse paura di dire che è contro i sovranisti, anche quelli che si sono spacciati tali (per convenienza pre-elettorale) come il Cavaliere. Non esiste più la Destra e la sinistra: esiste chi vuole un paese libero e chi vuole un paese schiavo dei diktat europeisti. Berlusconi, Mattarella e Renzi uniti, tra questi ultimi.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 24/05/2018 - 17:53

Tutto quello che ho capito si restringe a questo: Salvini si è fatto gabbare come un pollo per non dire prila e ci ha trascinati tutti giù.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 24/05/2018 - 17:57

Il cdx con il mandato alla casellati, ha avuto l'occasione per primo, ma il m5s vi ha bocciati.Ci poteva essere una seconda opportunità, con il pd, ma salvini ha posto il veto.La terza possibilità invece era quella di darvi l'incarico senza avere i numeri e mandarvi in parlamento a cercare oltre 50 traditori che avrebbero dovuto formare una quarta gamba per sostenere un governo.Mattarella non lo ha consentito anche perchè ne dentro il m5s ne dentro il pd si sono levate voci di disponibilità e comunque lo scenario sarebbe stato pessimo oltre che paradossale dopo avervi sentito fare cagnara sui traditori del mandato elettorale.Quanto al cdx, eravate un cartello elettorale e non una coalizione, già prima del 4 marzo, dal 5 salvini ha preso la strada del m5s e dopo 80 giorni vi ha mollato.Già salvini, gli avete tirato la volata in questi anni con una linea editoriale che noi liberali vi contestavamo.Adesso è tardi.

Ritratto di adl

adl

Gio, 24/05/2018 - 17:58

@ elkid - Non orchestrata, ma indotta da una superiore e sovranazionale ed in parte nazionale moral suasion. Tutti sanno ed anche tu lo riconoscerai, che tra i due il meno malleabile è Salvini. In una squadra, nonostante la competizione tra FI e Lega, il rendimento di Salvini sarebbe stato certamente superiore a quello che potrebbe essere in un governo tra concorrenti. Avrai anche tu notato, che i 5S, sul tema immigrazione e Ue, e non da ora, non hanno fatto altro che rincorrere la Lega, per ovvi ed evidenti motivi di consenso. In gioco quì c'è l'Euro e la Nato non cosettine di cosa nostra.

INGVDI

Gio, 24/05/2018 - 18:04

No, Sallusti. Parliamoci chiaro, a rompere il centrodestra è stato SAlvini, con l'involontario assist di Berlusconi. Da tempo il capo della Lega (che ho votato) mirava liberarsi dall'ingombrante Cavaliere. C'è riuscito e adesso deve accettare oneri (molti) e onori (pochi). Il suo orgoglio non gli consentirà di tornare indietro, pertanto la Lega dovrà snaturarsi e fare da comprimaria ad un movimento che detenendo le quote di maggioranza la farà da padrone. Il mostro M5s-Lega divorerà le sempre più deboli alleanze locali di cdx con addio ai sogni di emancipazione da Roma e dalla UE. Complimenti a Salvini che è riuscito a portare al governo la cultura dei centri sociali.

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 24/05/2018 - 18:09

Anche io sono preoccupato per questa strana alleanza. La presenza inquietante dei grillini al governo non può rassicurare né noi né i mercati. Salvini ha forzato, giustamente dal suo punto di vista, la mano per poter comunque formare un governo che potesse in qualche modo rispondere alle tante attese dell'elettorato, ma, secondo me, sarà un nuovo Cavallo di Txxxa. Speriamo di no.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 24/05/2018 - 18:27

Renzi e Berlusconi sono Bruxelliani il cav perché vuole come al solito pararsi con il potente establishment europeo, vedi entrata nei popolari e il presidente del parlamento Tajani, il pd perché è Bruxelles e tedeschi. Dall'altra abbiamo i contro establishment, ergo a queste condizioni cdx unito non è mai esistito

Anonimo (non verificato)

Pomezia

Gio, 24/05/2018 - 18:37

Mattarella si arrende:...negare al Centrodestra unito la possibilità di trovare in Parlamento i pochi numeri che gli mancano per essere maggioranza...Allora 55 deputati e 23 senatori sarebbero i "pochi numeri"? Dal 5 marzo scorso Sallusti è ancora nel pallone come il suo principale, ma oggi basta con le balle! gig47

Ritratto di Coralie

Coralie

Ven, 25/05/2018 - 03:00

Dopo tre mesi dalle elezioni, la sintesi di tutti gli articoli dei giornalisti, dei commenti dei politici e dei cittadini, la realta' per la vita del nuovo governo ha due ostacoli insormontabili che ne condizioneranno il futuro: primo, se Mattarella canbia il ministro dell'economia (Savona) proposto e blindato da Salvini, quest'ultimo, secondo logica e coerenza, dovrebbe dimettersi; secondo, non e' scontato che il nuovo governo ottenga la fiducia. Buona fortuna, non ai nuovi governanti, ma all'Italia!

Gwynplaine

Ven, 25/05/2018 - 10:05

Dove si vede un giornalista di razza. L'ormai consueto articolo contro l'accordo Lega-M5S ripercorre la vera fase oscura delle trattative precedenti: perché Mattarella non ha dato l'incarico a Salvini che lo chiedeva per il centro-destra? E' veramente lecito sospettare l'esistenza di un piano precedentemente organizzato e portato ad esecuzione. Ma forse ora Mattarella se n'è pentito. Tuttavia questa legislatura, quando dovrà sostituire il Presidente, non potrà fare a meno di ricordare chi soprattutto, da vent'anni, merita quel ruolo. La via per il colle, però, non passa per il cedimento alle imposizioni straniere: gli equilibri interni sono cambiati, perché la storia stessa cambia ed è ora di scrivere un capitolo nuovo!

Spock66

Ven, 25/05/2018 - 10:12

Eh no, troppo facile! la verità è che Berlusconi non ha mai fatto nulla per il popolo di centro-destra, anzi lo ha venduto per salvare i suoi interessi privati! E adesso iniziate a tremare che la Lega faccia finalmente qualcosa per gli italiani, per la difesa dall'immigrazione, per il saccheggio delle nostre imprese..e così sarà evidente a tutti l'inganno di Belusconi, che voleva l'inciucione col PD per continuare a fregare gli italiani..viva Salvini!

stefano751

Ven, 25/05/2018 - 10:39

Caro Direttore, ma chi nasce comunista muore comunista, ecco il perchè del comportamento di Mattarella.

stefano751

Ven, 25/05/2018 - 10:42

Il 17% di Salvini vale di più del 32% dei grillini, perché mentre i grillini si sono costruire un harem di potere e non hanno alcun interesse a farlo saltare, Salvini può staccare la spina, appena raggiunto i suoi obiettivi e lasciare i grillini con un palmo di naso. Chi troppo vuole nulla stringe.

stefano751

Ven, 25/05/2018 - 10:46

Quello che è successo è per evitare il peggio: non si poteva tornare alle elezioni con Genitloni premier insieme ai suoi del PD.

stefano751

Ven, 25/05/2018 - 10:53

Lo strapotere dei grillini e il culto della personalità è tale che circola già un aneddoto: un pellegrino in Piazza San Pietro, durante l'angelus e la benedizione urbe e orbi, chiede ad un altro pellegrino: "Scusate chi è quell'uomo vestito di bianco affacciato alla finestra insieme a Di Maio?"

stefano751

Ven, 25/05/2018 - 10:55

Lasciate stare Mattarella, in questi mesi di lutto, dopo le esequie del suo amato PD il 4 marzo, ha diritto a un po' di riposo.

elpaso21

Ven, 25/05/2018 - 11:01

Quindi ci sarebbe in corso un vero e proprio "golpe", ma non è chiaro chi lo starebbe facendo.

darry

Ven, 25/05/2018 - 11:31

Caro Sallusti sono d'accordo sul fatto di rinfacciare al Presidente di non aver dato l'incarico a uno di centro destra,ma la fifa di Mattarella si vedeva in faccia,tuttavia non sono per niente d'accordo per la sua continua denigrazione sulla nascita di questo governo,guardi ho smesso di leggere il suo giornale stanco di vedere scrivere in un'unica direzione per lei ovvia ma che tanta gente non riconosce più dopo tanti anni di sole chiacchiere e tradimenti,Sallusti basta si vuole sentire qualche cosa di nuovo se permette!!!

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 25/05/2018 - 11:47

Di buono c'è la rabbia incontrollata ed astiosa del "sacrestano" del PD con il ducetto di Rignano, e tutto il vecchiume ideologico PD (Partito in Decomposizione…)nei confronti dell'ipotetico nuovo Governo, rabbia che conferma che si è sulla via giusta delle epurazioni dello Stato. Tutti malati di demenza , visto che non ricordano chi abbia abusivamente (s)governato dal 2011 ad oggi e purtroppo con l'avvallo di chi doveva tutelare la Costituzione …..

epc

Ven, 25/05/2018 - 12:55

@Agrippina: suvvia signora, basta con questa ipocrita cantilena..... Sappiamo benissimo tutti che il "mandato esplorativo" dato alla Casellati era altrettanto FUFFA del "contratto LN-M5*". Mattarella ha pervicacemente negato una reale possibilità di creare un Governo al CDX dando un INCARICO, non un FUFFAMANDATO, e facendo cercare la maggioranza in Parlamento (che è l'unica cosa che vale, non le vaghe promesse che si possono ottenere in un "mandato esplorativo"). Sì, anche ricorrendo, se necessario, a 50 traditori (quelli che quando passano da DX a SN vengono chiamati "responsabili").....

epc

Ven, 25/05/2018 - 12:55

@Agrippina: suvvia signora, basta con questa ipocrita cantilena..... Sappiamo benissimo tutti che il "mandato esplorativo" dato alla Casellati era altrettanto FUFFA del "contratto LN-M5*". Mattarella ha pervicacemente negato una reale possibilità di creare un Governo al CDX dando un INCARICO, non un FUFFAMANDATO, e facendo cercare la maggioranza in Parlamento (che è l'unica cosa che vale, non le vaghe promesse che si possono ottenere in un "mandato esplorativo"). Sì, anche ricorrendo, se necessario, a 50 traditori (quelli che quando passano da DX a SN vengono chiamati "responsabili").......

epc

Ven, 25/05/2018 - 12:55

@Agrippina: suvvia signora, basta con questa ipocrita cantilena..... Sappiamo benissimo tutti che il "mandato esplorativo" dato alla Casellati era altrettanto FUFFA del "contratto LN-M5*". Mattarella ha pervicacemente negato una reale possibilità di creare un Governo al CDX dando un INCARICO, non un FUFFAMANDATO, e facendo cercare la maggioranza in Parlamento (che è l'unica cosa che vale, non le vaghe promesse che si possono ottenere in un "mandato esplorativo"). Sì, anche ricorrendo, se necessario, a 50 traditori (quelli che quando passano da DX a SN vengono chiamati "responsabili")....

Maschiosfrontato

Ven, 25/05/2018 - 13:31

Si arrenda anche Lei Sallusti...

claudino1956

Ven, 25/05/2018 - 14:43

Mi ricordo perfettamente l'enorme apertura di credito che IlGiornale fece al governo Monti a suo tempo, per fortuna ricredendosi poi, ma non subito ... Così come constato ancora adesso il credito che come politico e collaboratore IlGiornale ostenta nei confronti del per fortuna ex-ministro Brunetta, fautore di una sciagurata riforma della PA che solo il cervello di un emerito deficiente avrebbe potuto partorire ... quindi mi aspetterei un minimo di decenza. Attaccarvi anche allo spread per dare addosso a un governo ancora da varare mi pare veramente troppo

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Ven, 25/05/2018 - 15:35

Le allusioni minacciose di puro stampo mafioso sono già indicative di una mentalità ben definita e assai poco raccomandabile. Quando, poi, non vengono nemmeno smentite o disconosciute da certi personaggi politici collegati che non sentono il dovere di prendere le debite distanze lasciano uno sconcerto sulla vera natura di alcune posizioni e metodi che si commentano da sole. Occhio!

carpa1

Ven, 25/05/2018 - 16:23

Direi che più che arrendersi non è mai stato in gioco; quale altro pdr avrebbe accettato che un Di Maio qualunque varcasse l soglia el quirinale, foss'anche per conferire col maggiordomo, per presentare la sua lista dei ministri prima ancora delle elezioni? Dopo tutto il padrone di casa dovrebbe essere lui, mica il suo tirapiedi. Dimostrazione della sua pochezza è pure il fatto che si sia lasciato condizionare a non conferire, neppure per sogno, il mandato a chi h vinto le elezioni: il cdx col suo 37% cui mancavano molto meno seggi, rispetto agli altri contendenti, per poter dare vita a un governo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 25/05/2018 - 17:38

Ma chi ha sentito Salvini lamentarsi di non aver ricevuto l'incarico come leader del CDX? Nessuno. Forse ha ragione Sallusti nel dire che qualcosa non quadra nella dinamica di questa alleanza contro-natura (Qnche se lui lo dice per motivi diversi). Sallusti si chieda pero` anche perche' Berlusconi si e` alleato con un partito euroscettico per 25 anni, anche questo contro natura, per farsi poi scaricare appena Salvini ha sentito una sirenetta piu` giovane...

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 25/05/2018 - 18:16

epc - Lei ricorda quando Salvini si e` sbracciato per lamentarsi di non aver ricevuto l'incarico per formare un Governo di CDX e per andare a trovare i molti voti mancanti in Parlamento? No? Neanch'io. Lascio a lei la deduzione sui motivi...

Ritratto di Renzo Riva

Renzo Riva

Ven, 25/05/2018 - 19:32

Niente di meglio che far fare il lavoro sporco con relative invettive ai naif pentaleghisti ovvero uscire dall'euro e mettere una moneta sovrana in italia. Quella sovrana sarà la valuta del popolo e svalutabile mentre l'euro sarà la moneta dell'alta e media borghesia. Finita l'operazione PdL e PD promuoveranno alla casta i pentaleghisti meritevoli. ora stanno facendo solo manfrine. Fatto questo si ritornerà ai vecchi riti.

VittorioMar

Ven, 25/05/2018 - 19:54

..DIRETTORE SALLUSTI ANCHE LEI SI ARRENDE ALLE MESCHINITA' E ALLE OFFESE DEI TEDESCHI ??

persio

Ven, 25/05/2018 - 20:53

Diciamola tutta: il casino lo ha combinato chi ha voluto imporre questa legge elettorale: prevedeva che PD e FI prendessero più voti e formassero una maggioranza, invece le cose sono andate diversamente. Mattarella non poteva dare l'incarico al centrodestra perché il centrodestra è una coalizione di partiti, non una lista unica. Ha dovuto darlo al partito di maggioranza relativa, cioé al M5S, che ha proposto un accordo appetibile alla Lega. Non c'erano alternative: o incarico ai grillini o nuove elezioni a luglio. Sarebbe stato peggio. Dunque prendetevela con Renzi, al quale un ego smisurato ha fatto credere di poter ottenere più voti.

Blueray

Ven, 25/05/2018 - 21:17

Tranquillo direttore, durerà poco, molto poco. Senza soldi e con tutti contro neanche i titani reggono. Non so se sarà un bene o un male, non tifo nè pro ne contro, ho deciso per una posizione attendista perchè essendo un elettore di FdI ed essendo noi ora fuori dai giochi tanto vale vedere quel che succede prima di straparlare.

filgiusto

Sab, 26/05/2018 - 11:44

Direttore Sallusti, in passato ho condiviso molte delle sue posizioni, ma adesso non capisco(anche se l'editore è Berlusconi)la sua mancata autonomia e gli interventi da pasdaran che non le fanno merito.In particolare critico non le sue prese di posizione(che possono essere legittime) contro il possibile governo M5S-Lega, ma i toni(non da moderato) usati per denigrare gratuitamente la persona di Conte e anche altri personaggi. Ma perchè non fare una seria ed approfondita critica senza personalizzare le situazioni e lanciare contumelie(degne di appartenenti ai centri sociali)? Ne guadagnerebbe Lei ed il suo giornale con aumento dei potenziali lettori che come il sottoscritto si sono allontanati per questo modo sguaiato di fare giornalismo. Molto cordialmente

euklid

Sab, 26/05/2018 - 12:15

Qualcuno dimentica che se si sta cercando di fare questo governo, che a me non piace moltissimo per la mancanza di pragmatismo ed i pregiudizi che derivano dai vuoti slogan dei M5S, è solo perché qualcuno ha preso solo quattro voti nelle scorse elezioni e perché se si andava (o si andasse) a votare ne avrebbe preso ancora di meno.

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Sab, 26/05/2018 - 14:11

Sicuri che non hano candidato ANTONIO CONTE?

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Sab, 26/05/2018 - 14:38

Provate con Conte, ma Antonio. di squadre se ne intende!