Maturità 2015, ecco tutti gli strafalcioni degli studenti

Dagli errori di pronuncia - Nietzsce che diventa Nash - fino alle gaffes hard: "La prima causa della perdita del feudo era la fellatio"

Quello della maturità, si sa, è un periodo davvero particolare e, durante gli esami, la tensione può provocare parecchie gaffes. Un po' come hanno fatto decine e decine di studenti in tutta Italia. Il Fatto ha deciso di raccogliere i migliori strafalcioni realizzati dagli studenti e alcuni sono davvero singolari, come il seguente: "Stalin rinchiudeva la gente nei gulash".

E ancora: "Domanda del prof: 'Ci parli delle Ultime lettere di Jacopo Ortis. Lo sa che è un romanzo epistolare?'. Silenzio della candidata. 'Cos' è un romanzo epistolare, lo sa signorina?'. Silenzio. 'Non mi dica che non ha mai avuto rapporti epistolari...'. La studentessa, con voce bassa, arrossendo: 'Sì, qualche volta, in macchina'".

O gli strafalcioni sull'antica Roma: "Nell’antica Roma erano frequenti gli scontri fra patrizi e playboy". E da Roma antica si passa al Medioevo, dove "La prima causa della perdita del feudo era la fellatio".

Avvicinandosi ai nostri giorni, si arriva al Risorgimento, durante il quale "Mazzini e Garibaldi fecero la carbonara".

Commenti
Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 03/07/2015 - 16:45

Bene, questi sono quelli che andranno in parlamento un domani, siamo messi bene anche per il futuro.

zanzarlad

Ven, 03/07/2015 - 16:56

poveri ragazzi non è colpa loro ,molti credono che Renzo e Lucia siano due partecipanti del GF

Ettore41

Ven, 03/07/2015 - 17:03

Futuri grillni.

thelonesomewolf97

Ven, 03/07/2015 - 17:28

Non hanno colpa.Loro passano la maggior parte del tempo in scioperi, manifestazioni,proteste, alimentate dai gruppi di sinistra e anarchici. Quando vanno a scuola, sono disiniteressati e invece occupati tra selfies, telefonini, messaggini... Come si può pensare che siano concentrati sulle materie di insegnamento?!!

elgar

Ven, 03/07/2015 - 17:55

E poi dicono che la scuola non è da riformare. Questa è la scuola in mano a quei professori di sinistra che ad ogni tentativo di riforma scendono in piazza all'urlo di "Giù le mani dalla scuola". Se questi sono i risultati tenetevela cara. Una scuola di ciucci...

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Ven, 03/07/2015 - 18:24

Le prove scritte non sono consultabili, altrimenti...

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 03/07/2015 - 19:42

tanti anni fa qualcuno ha scritto che i laterizi derivano dal latte e in quel tempo le scuole funzionavano meglio ma i somari sono sempre quelli questo non per difendere la scuola attuale che è frutto del 68 di infelice memoria ma ora si aggiungono i somari che insegnano e i somari che non apprendono