Maxi-riciclaggio, sette indagati. Clienti da Zucchero al papà di Rossi

I soldi passavano da conti offshore e da San Marino. Tra i 1500 clienti della società molti nomi noti. Anche persone legate a Mps

Zucchero, il papà di Valentino Rossi e una serie di importanti industriali. Nomi all'apparenza senza alcun legame tra di loro, se non quello di essere clienti della San Marino Investimenti, principale holding finanziaria e fiduciaria del Titano.

La Procura di Roma ha appena chiuso un fascicolo di indagine per maxi-riciclaggio da oltre un miliardo di euro, che coinvolge la società a partire dal 2000. Sette le persone che potrebbero essere rinviate a processo, con accuse che vanno dall'associazione a delinquere al riciclaggio, fino all'esercizio abusivo di investimenti finanziari e all'esercizio abusivo di attività bancaria.

Dalle indagini è emerso che le persone coinvolte ritiravano denaro in contanti o assegni trasferibili in Italia, per evitare problemi ai clienti. Gestivano poi i soldi con investimenti che coinvolgevano anche Paesi offshore (Panama, Lussemburgo, Delaware e Vanuatu), per poi restituirli ai clienti, con bonifici a società a loro legate.

Il gruppo gestiva oltre 1500 clienti, tra i quali figurano molti nomi di rilievo. Oltre ai già citati Zucchero e Graziano Rossi, il numero uno dell'alimentare Levoni, il titolare della Berloni, di Uliveto e Rocchetta e l'ex calciatore Lorenzo Marronaro. Poi alcuni dirigenti di MpS.

A rischiare il processo sono il conte Enrico Maria Pasquini, a capo del gruppo, sotto inchiesta dal 2007. Poi Andrea Pavoncelli, responsabile della Uib Ldt e braccio destro di Pasquini, il direttore generale della Smi Sa, Eugenio Buonfrate e i sanmarinesi Roberto Borbiconi, vice direttore generale della Smi, Jean Paul Giannini, dirigente della Smi e Davide Sonetti, direttore generale della Anphora Fiduciaria.

Commenti

csciara

Mer, 24/07/2013 - 13:17

Zucchero della sessione cubana??? No dai,,,! Nasconde soldi allo Stato??? No dai,,,! Non scherziamo...

odifrep

Mer, 24/07/2013 - 13:35

Zucchero, da quel giorno che fece lo stupido con Staffelli, mi sta sui zebedei. Non sarò all'altezza di valutare le persone ma con quei gesti fuori -luogo- giudico i "professionisti".

External

Mer, 24/07/2013 - 13:47

Zucchero??? Il comunista puro e duro???? Ahahahahah che sputtanamento.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 24/07/2013 - 14:08

è protetto verrà tutto insabbiato farà qualche apparizione gratis alle feste dell'Unità, l'evasore è Berlusconi lui sì è da condannare è un maledetto riccone.

angelomaria

Mer, 24/07/2013 - 14:12

FINALMENTE SI TOCCANO I proletari???

G_Gavelli

Mer, 24/07/2013 - 14:20

Non mi meraviglio affatto ed ancor più leggendo - non è la prima volta, vedasi quanto evidenziato nell'inchiesta sul Muddoff dei Parioli - che nomi notoriamente di sinistra, paladini dei poveri, evadano il fisco grossolanamente. Mi soffermo su un particolare: Dr. Grilli, non è la prima volta che i giornalisti definiscono il Delaware uno "paradiso fiscale". Balle! Il cosidetto First State degli USA, è soggetto alla stessa trasparenza bancaria cui sono sottoposti gli altri 49 stati dell'Unione )oltre al D,C.), Semplicemente il Delaware non fa pagare alcuna tassa dello Stato (on parlo di tasse federali) sui modesti ricavi provenienti dai depositi bancari, così come il New Jersey non applica accise sui carburanti e via dicendo. Informatevi, per cortesia, prima di...disinformare.

brunicione

Mer, 24/07/2013 - 14:29

San Marino è il Likestein dei politici e industriali Italiani, in particolare i Politici si guardano bene dal modificare le regole, così possono rubare o aiutare a rubare, sempre e comunque di ruberie, si tratta Povero popolo Italiano

Ritratto di wirtshaus-trier

wirtshaus-trier

Mer, 24/07/2013 - 15:20

tutti fuorilegge.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 24/07/2013 - 16:09

Non è una novità, non conosco una sola persona di sinistra che non abbia il portafoglio a destra.

schiacciarayban

Mer, 24/07/2013 - 16:11

Il cuore a sinistra e il portafoglio a destra è sempre stata una grande verità con certi radical chic.

giovi bl

Mer, 24/07/2013 - 16:26

Ora si tratta di capire quali sono i ladri di destra e i distratti di sinistra.poi si potra procedere a far pagare solo quelli di destra.

swiller

Mer, 24/07/2013 - 17:07

C'èancora chi crede a babbo natale eeeee ......sì.

marvit

Mer, 24/07/2013 - 17:10

Zucchero+personaggi MPS: che non sia una coincidenza?!?!

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 24/07/2013 - 19:24

Basta un poco di Zucchero e la pillola va giù, la pillola va giù e tutto brillerà di più!

Giangi2

Mer, 24/07/2013 - 19:28

Zucchero Fornaciari? Il cantante e bluesman italo-emiliano? Quello col cappellino da comandante Ernesto che Guevara ? Ma no dai non è' possibile che faccia ste cose. Lui è' comunista e odia il capitalismo figuratevi se si mette a fare ste cose. Se l'ha fatto e' solo per eh voleva mandare soldi a L'Avana........ Si deve essere per forza cosi. Guantanameraaaaaaaaaa

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 25/07/2013 - 14:17

Io soy un hombre sincero da dove cresce la palma!