Melegatti, pandoro ai dipendenti: la scelta della multinazionale

Una multinazionale ha scelto di regalare i pandori Melegatti ai propri dipendenti, abbracciando così l'iniziativa #NoiSiamoMelegatti

Il gruppo Tal, azienda presente in Italia, Austria e Germania, ha partecipato all'iniziativa #NoiSiamoMelegatti. Un gesto di solidarietà inatteso che farà felici i dipendenti dell'azienda dolciaria in crisi.

Il regalo ai dipendenti

"Abbiamo voluto partecipare a questa iniziativa - ha dichiarato il presidente del Gruppo Tal, Alessio Lilli a Il Gazzettino - perché da piccoli gesti e dal lavoro della comunità si possono ottenere grandi risultati, e volevamo essere parte di questo progetto che ridà forza e speranza a oltre trecento persone". I dipendenti dell'azienda di tutti le sedi riceveranno come regalo il pandoro dell'azienda di Verona.

Grazia all'iniziativa dell'azienda dolciaria i dipendenti potranno ricevere gli stipendi arretrati. L'aziende Melegatti prima di settembre viaggiva in acque tormentate e non riusciava a pagare i salari. Ora grazie a tutti quelli che hanno aderito alla campagna per salvare lo storico brand italiano, l'azienda può progettare la campagna di Pasqua con più tranquillità.

Commenti

Dordolio

Mer, 20/12/2017 - 11:38

Per me il Pandoro Melegatti è "un prodotto della memoria", un unicum legato all'infanzia. E non solo. Saputo dei problemi aziendali con molti altri ci siamo sguinzagliati per acquistarne. Non ne abbiamo trovati, pur cercandoli nella più fornita grande distribuzione. Ci piacerebbe sapere chi ne è il responsabile.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 20/12/2017 - 11:46

Allora tanti auguri per la Melegatti..

pupism

Mer, 20/12/2017 - 11:51

I contratti con la grande distribuzione si fanno in estate. In caso contrario sono costretti a rivolgersi ad altri fornitori per non rimanere scoperti....con la propria clientela

Holmert

Mer, 20/12/2017 - 13:33

E' Melegatti che ha inventato il Pandoro,perché non lo ha brevettato?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 20/12/2017 - 14:34

GIUSTO COMPRIAMO PANDORI E PANETTONI MELEGATTI. BUONI E MADE IN ITALY !!!

gneo58

Mer, 20/12/2017 - 15:02

robocop2000 - sono introvabili, almeno qui, io li ho cercati presso diverse grandi distribuzioni, niente.

marygio

Mer, 20/12/2017 - 15:03

se non sanno stare sul mercato devo premiarli a discapito di altri marchi?...per me possono fallire anche...oggi. un tempo ho comprato prodotti melegatti oggi non ci penso nemmeno.

Dordolio

Mer, 20/12/2017 - 17:02

Vero pupism. Ma è anche vero che appaiono a scaffale velocissimamente marchi improvvisamente reclamizzati e ne scompaiono altri che contrariamente alle aspettative sono stati dei flop. Avere Melegatti in questi giorni - con quel che vi è girato attorno - voleva dire garantirsi vendite anche per chi il pandoro manco lo mangia, ma vuol "partecipare" esibendolo magari come regalo. Nell'ipermercato che ho di fronte a casa una parete intera di prodotti alimentari la mattina c'è. Torni la sera ed hanno venduto tutto. Chiedi quando ritornerà l'articolo che ti era piaciuto e ti rispondono "mai più, era un'offerta una tantum, un'occasione". e vai con una nuova giostra.

Ritratto di orailgo38383838

orailgo38383838

Gio, 21/12/2017 - 06:55

ha sentenziato la (o il) marygio....classico esempio di solidarietà al contrario....assumetela (oassumetelo) alla Melegatti, subito, così forse capisce meglio. Disfattista grillina