Mentana: "Oggi a Tallinn è crollato un altro pezzo d'Europa"

Il vertice di Tallinn si è trasformato in una vera e propria delusione per l'Italia. E arriva il commento duro di Enrico Mentana

Il vertice di Tallinn si è trasformato in una vera e propria delusione per l'Italia. I leader europei di fatto hanno quasi totalmente rifiutato le proposte del governo italiano serrando le fila sul no all'apertura degli altri porti dei Paesi membri Ue per far sbarcare i migranti. E così in un post durissimo, il direttore di Tg La7, Enrico Mentana, fotografa bene quanto accaduto nella capitale estone. "A Tallinn è crollato un altro pezzo di Unione Europea", scrive Mentana commentando il no ad una revisione, chiesta dell'Italia, dell'accordo Triton. "L'Italia dovrebbe agire di conseguenza", aggiunge. E ancora: "Senza isterismi, ma con metodo, dovremmo agire di conseguenza, per tutelare anche noi la nostra dignità, i nostri valori e o nostri interessi" scrive quindi Mentana chiedendo maggiore indipendenza da Bruxelles sul piano dell'immigrazione. Il post di Mentana in pochi minuti è diventato virale su Facebook e ha aperto un vero e proprio dibattito con centinaia di commenti. Di certo quanto accaduto a Tallinn rappresenta una brusca frenata su quel processo di integrazione dell'Ue anche sul piano politico. L'Italia anche questa volta è rimasta sola.

Commenti

antipifferaio

Gio, 06/07/2017 - 15:16

"...dovremmo agire di conseguenza, per tutelare anche noi la nostra dignità, i nostri valori e o nostri interessi"...Se non l'avesse detto questo articilo su Mentana quanto riportato nelle virgolette l'avrei confuso con una dichiarazione del grande Giorgio Almirante. A questo punto tutti ci chiadimo...Ma cosa ci stiamo a fare in questa "unione" di nemici dell'Italia e che ci vogliono veder fallire?...Un po' di coraggio di Matterella...se ancora ne ha...e sciolga le camere. Poi subito ad elezioni. In caso contrario Grillo per il 2018 ha già le chiavi di Palazzo Chigi in tasca...

Doc47

Gio, 06/07/2017 - 15:20

Apprezzo da tempo la capacità di analizzare i problemi con la necessaria durezza e con il senso della realtà di Mentana. Abbiamo fatto l'ennesima figura di m.. con l'EU ed abbiamo ancora una volta dimostrato di aver perso la nostra sovranità nazionale messa da parte per una mancetta e per una tolleranza alla incapacità di risolvere i problemi della nostra economia. Basterebbe mettere in atto le leggi esistenti e nel giro di una settimana il problema immigrazione sarebbe risolto: chiudere i porti, respingere le navi ong, espellere veramente i clandestini, rimandare nelle loro nazioni i detenuti stranieri ed andare a votare mandando a fondo il pd e tutti i loro componenti. Dimenticavo consigliare al papa di occuparsi di religione e dei problemi del cristaianesimo e di non interferire con il nostro stato.

Iacobellig

Gio, 06/07/2017 - 15:25

HA RAGIONE. SIAMO STATI PRESI A SBERLE ANCORA UNA VOLTA, DEL RESTO CON QUESTI UOMINI DI SINISTRA CHE CI RAPPRESENTANO...!

bimbo

Gio, 06/07/2017 - 15:32

Secondo me l'Europa non è mai esistita, perché degli europei non gli frega un bel niente.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 06/07/2017 - 15:34

Ma che cosa dobbiamo subire ancora dalla UE prima che i nostri governanti prendano autonomamente decisioni drastiche per limitare l'immigrazione?

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 06/07/2017 - 15:36

Se l'Italia crede di far bane ad accogliere i 'migranti' è giusto e sacrosanto che gli altri respingano l'idea idiota di farsi invadere. Che l'Italia si arrangi. Se non vuol chiudere i suoi porti agli invasori, sarà invasa. Gli Italiani dovrebbero prendersela con il loro Governo di inetti, ribellandosi di brutto.......

il corsaro nero

Gio, 06/07/2017 - 15:44

Ma Mentana come tutti i radical chic, si accorge solamente adesso che in Europa non ci cxxxga nessuno?

Vigar

Gio, 06/07/2017 - 15:48

L'Italia non è rimasta sola, è sempre stata sola. Siamo la pattumiera dell'europa, paese governato da imbecilli, cialtroni e ladri. E questo l'hanno ormai capito da un pezzo tutti, tanne gli italiani che credono questo un grande paese....Grazie sinistre, grazie. Ci avete fatto proprio un bel regalo!

DIAPASON

Gio, 06/07/2017 - 15:49

noi però abbiamo il vaticano che ci salverà,

Biagiotrotta

Gio, 06/07/2017 - 15:51

Ma caro Mentana il nostro governicchio non ha gli attributi per farsi valere siamo servi della germania e della francia. Incazziamoci tutti

evuggio

Gio, 06/07/2017 - 15:51

E' inutile che continuiamo ad indignarci, dobbiamo agire da cittadini italiani senza aspettare nulla dai nostri fantocci: boicottare turismo, acquisti e chiudere i nostri portafogli privati a tutto ciò che va a vantaggio di questa ipocrita europa PUNTO

investigator13

Gio, 06/07/2017 - 15:53

a questo punto abbiamo capito la lezione, dobbiamo fare il contrario di quanto predispone l'Ue per l'Italia. Facciamo come più ci conviene di fare per l'interesse del ns. Paese. Lasciamo l'Ue agli altri.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 06/07/2017 - 16:17

Non c'è scritto da nessuna parte che siamo tenuti ad accogliere i migranti economici . Il resto dell'Europa lo dice chiaro e tondo ed agisce di conseguenza. Una certa Italia , complice della globalizzazione, spaccia la favoletta che l'invasione è "ineluttabile" come fà la presidente Boldrini, paladina della globalizzazione e di un "nuovo" modo di vivere , parole sue, dove c'è un uomo nuovo, un meticcio , senza radici . Una idea marxista al 100% sposata anche da Papa Bergoglio e dalla sua teologia della liberazione. Per fermare lo scempio dei richiedenti asilo basterebbe una legge di due righe. "Tutte le procedure di riconoscimento dello status di rifugiato devono avvenire al di fuori del territorio italiano nelle ambasciate e consolati".

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Gio, 06/07/2017 - 16:36

siete tutti ridicoli, ma che credibilità avete vi siete arricchiti fino ad oggi, avete difeso lo status quo fino a ieri e oggi vi proponete come patrioti con una inversione a 180°gradi....ma voi cosa avete mai sacrificato per la nazione..chi vi sta dietro ??? e se c'è qualcuno che vi attribuisce qualche attendibilità è un......

Idrissecondo

Gio, 06/07/2017 - 16:50

Vero, un pezzo (magari fosse tutta!) d'europa è crollata. Ma la colpa di chi è se non dell'Italia che si è straricata di migranti pensando di: 1) prendere gli elogi del proprio popolo (sinistro) e dell'europa per i salvataggi; 2) prendere i soldi dall'europa per l'opera meritoria; 3) scaricare poi i migranti al nord europa; Preticamente l'europa ha risposto: ca' nesciuno è fesso, gli accoglioni siete voi

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 06/07/2017 - 16:51

Non serve l'episodio odierno a Tallinn per confermare quanto è sotto gli occhi di tutti, ORMAI DA MOLTO TEMPO : l'UE è un organizzazione mantenuta SOLO dalla MONETA UNICA; in un tipo di organizzazione simile, i soci più forti (Francia e Germania, con i loro lacchè Olanda Belgio e Finlandia) sono quelli che dominano e comandano gli altri Stati minoritari (tra i quali l'Italia) che devono sottostare alle linee guide, e il tema MIGRANTI non sfugge a questa regola; chiedetevi perchè gli INGLESI hanno scelto la BREXIT, la risposta è semplice : NON intendono essere governati dalla Germania. Italiani, sarebbe meglio svegliarsi prima che sia troppo tardi, iniziando a votare dalla parte giusta alle prossime politiche, ovvero per una coalizione CHE INTENDE DIFENDERE I DIRITTI DEI CITTADINI ITALIANI prima di ogni altra cosa.

VittorioMar

Gio, 06/07/2017 - 16:53

..ITALEXIT DA UE...??...SI !!!

Lucky52

Gio, 06/07/2017 - 16:54

Ma qualcuno, PD a parte che di cervello non sono dotati, pensava ancora che l'Europa venisse incontro all'Italia sull'invasione del continente? Non sono bastate le prese per i fondelli degli ultimi anni? Gli idioti siamo noi che ci facciamo invadere da migranti che non scappano da nessuna guerra ma vengono a farsi mantenere da un popolo ixxxxxxxe che vota ancora massicciamente PD. Non si sono resi conto che la ns. razza sparirà a favore degli africani?

jaguar

Gio, 06/07/2017 - 16:57

Oggi a Tallinn è crollato un altro pezzo d'Europa, ma già da diverso tempo l'Italia è rimasta sola, e i vari governicchi di sinistra hanno fatto finta di niente. Inutile meravigliarsi, in Europa contiamo meno di zero.

Ritratto di laghee100

laghee100

Gio, 06/07/2017 - 17:03

speriamo che crolli tutta, non solo un pezzo !!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 06/07/2017 - 17:08

Con l'attuale classe dirigente non si va da nessuna parte ed anzi sarà sempre peggio. Dobbiamo ringraziare principalmente l'ex PDR Napolitano, grande manovratore dell'attuale crisi italiana, senza dimenticarci il mortadella, grande artefice di questa unione europea monca dominata dalla prepotenza tedesca e francese.

Ritratto di adl

adl

Gio, 06/07/2017 - 17:23

"Oggi a Tallin è crollato......." Si vede che Enrico Mentana non ha letto attentamente la Fallaci. "Che Europa ? L'Europa non c'è più. C'è l'Eurabia. Che cosa s'intende per Europa ? Una Unione Europea che nella ridicola e truffaldina costituzione accantona quindi nega le nostre radici cristiane, la nostra essenza ? L'unione europea è solo il club finanziario che dico io. Un club voluto dagli eterni padroni di questo continente cioè dalla Francia e dalla Germania....................... Ma soprattutto è uno strumento per infilare sempre più invasori nel nostro territorio, per consentirgli di circolare senza intoppi a casa nostra."

accanove

Gio, 06/07/2017 - 17:24

egregio Mentana, perchè gli altri stati europei dovrebbero sobbarcarsi questo onere riaprendo un problema che hanno già risolto 3 anni fa ? Lle riporto le parole della ex ministra Bonino che cita gli accordi del burattino con la UE "...Renzi, in cambio dell'aiuto di Frontex, ha acconsentito a far attraccare tutte le navi dei Paesi che facevano parte dell'operazione Triton in Italia. Cosa che, di fatto, è avvenuta e tutt'oggi avviene."

OttavioM.

Gio, 06/07/2017 - 17:30

No l'Europa sta benissimo,sono tutti belli, uniti e solidali tra di loro. E' l'Italia che sta crollando per colpa del PD e di fatto è stata buttata fuori dall'Europa insieme ai migranti.

Oreste1968

Gio, 06/07/2017 - 17:42

Per gli altri stati europei siamo come un cesso pubblico.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 06/07/2017 - 17:56

MITRAGLIETTA, FINO AD OGGI DOVE E' STATO???

Yossi0

Gio, 06/07/2017 - 18:16

iniziamo con mandare gli immigrati " salvati " nel paese d'appartenenza della nave dell ong poi vedremo cosa succederà e piantiamola con i piagnistei e le opere di persuasione tanto siamo poco credibili e i fatti lo dimostrano non ci si fila nessuno

lupo1963

Gio, 06/07/2017 - 18:22

Ha capito adesso che cosa e' la comunita' europea . Evidentemente non gli era bastato il massacro della Grecia , la politica economica di apartheid con paesi padroni e paesi servi , il fatto che questi schifosi burocrati non avessero rispetto neanche dei terremotati per modificare i loro stramaledetti "vincoli" coi quali ci tengono al guinzaglio , i salvataggi delle banche tedesche e i veti ognivolta vogliamo agire in maggiore autonomia .Adesso ,un anno dopo che questa buffonata di ammucchiata di paesi al servizio della Grande Germania , scatto ' sull'attenti all'appello del nuovo Fuhrer in gonnella per bloccare ( coi NOSTRI soldi)l'immigrazione da Est che raggiungeva i nostri PADRONI, vediamo come ci viene sputato in faccia. Mentana forse sara' sorpreso , io no .Evidentemente finora dormiva nel bosco come la Bella Addormentata ...

Pippo3

Gio, 06/07/2017 - 18:24

mitraglietta no non dirlo, ma se fino a pochi giorni fa eri un sostenitore dei "salvataggi" in mare, ma cosa è successo? Anche tu folgorato sulla via di Damasco?

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 06/07/2017 - 18:42

Mentana...il bell'laddormentato sulla scrivania. L'Europa è già finita da tempo...sveglia Mentana

Ritratto di adoroilmare

adoroilmare

Gio, 06/07/2017 - 18:56

ma dai a Tallin??? qualcuno ci è mai stato???? ahaha buffoni

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/07/2017 - 18:59

Lo capiscono tutti, tranne chi comanda. Ma ancora per pochi mesi.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 06/07/2017 - 19:04

Fino adesso dove viveva,su Marte?

lawless

Gio, 06/07/2017 - 19:05

una certa sinistra ha indotto l'italia al suicidio, crolla l'edificio del falso buonismo e della falsa accoglienza. Senza la difesa del popolo che rende grande una nazione non si va da alcuna parte, l'onda anomala dei quaquaraquà ci sta portando alla deriva verso le coste africane.

acam

Gio, 06/07/2017 - 19:12

l'Europa non vuole immigrati da tutto il mondo, è bene che l'Italia se ne faccia una ragione e tiri le conseguenze o prende sotto la sua al ala Libia o chiude i porti se tutto il mondo derelitto vuole entrare da noi non c'è posto per tutti è ora che i consolati italiani in tutto il mondo facciano filtro, renzi se vuole civilizzare tutti trovi i soldi come piazzista funziona bene fino a che si fa prendere per i fond3elli ma sulle cose seri marameooo

billyserrano

Gio, 06/07/2017 - 19:23

Hai ragione, ma chi dovrebbe agire negli interessi degli italiani? Quegli incapaci e corrotti che abbiamo al governo? Vana speranza.

forbot

Gio, 06/07/2017 - 19:25

Ma adesso vi domando: Cosa vi aspettavate ? Hanno chiuso la porta in faccia all'Italia. Sono convinto; non all'Italia, ma a questi mendicanti dei nostri sgovernanti che si presentano in tale veste. A tutti verrebbe di fare lo stesso, se fossimo infastiditi da continue richieste, da parte di mendicanti, all'uscio di casa.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Gio, 06/07/2017 - 19:28

Se gli altri chiudono i porti, perché non può farlo l'Italia? O per l'Italia vigono regole speciali? Non è colpa degli altri Paesi europei se il governo italiano vuol riempire l'Italia di africani.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Gio, 06/07/2017 - 19:35

se faceste i giornalai quali siete nulla di male ma quando prendete platealmente parte non potete fare finta di nulla e cambiare idea a 180° gradi. Ora che l'Europa vi manda a voi e tutti i renziani a quel paese l'Europa è brutta e cattiva...no no no non è cosi semplice "caro" Mentana

nino90

Gio, 06/07/2017 - 19:52

L?italia non deve chiedere di aprire porti esteri. Deve chiudere i propri. Siamo stufi

gigiotheripper

Gio, 06/07/2017 - 20:43

Io non mi schiero perché sono consapevole dei rischi e dei gravami che ci spetterebbero dall'uscita dall'Unione europea, unione che sento ancora mia, nel senso che io vorrei non meno ma bensi più Europa, costituita da un'unione vera e solidale dei popoli sovrani! Detto questo mi domando: in esito ad un ipotetico referendum in merito (che secondo me non si farà mai) quante possibilità avrebbe oggi l'Italia di restare nell'Unione?

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 06/07/2017 - 20:55

(2) Non passa giorno che non ci sia qualche articolo che riporta il pensiero di Enrico Mentana. Sono i due miti del Giornale: Mentana e Belen Rodriguez. Caro Grilli, mi spieghi perché queste dichiarazioni di Mentana, del tutto banali e scontate, sono molto più importanti, interessanti, vere e realistiche di mille commenti che scrivono qui da anni i lettori del Giornale. Spiegatemi questo arcano, perché non l’ho ancora capito. Anzi, è del tutto evidente che, mentre avete sonnecchiato per anni, solo adesso cominciate a svegliarvi e capire la tragedia che stiamo vivendo. Ma queste denunce i lettori le stanno facendo da anni. Da anni, non da ieri. Pensate davvero che, per capire cosa sta succedendo, dobbiamo aspettare l’illuminato pensiero di Mentana? Diceva Feltri nel suo “Buoni e cattivi”: “Il guaio dei giornalisti e che si ritengono sempre più furbi del lettore medio”. Sveglia, ragazzi, la gente non ha più l’anello al naso; al massimo hanno un piercing.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/07/2017 - 20:55

Cosa sono andati a fare a tallin? Lo sapevano già. Una scampagnata estiva?

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 06/07/2017 - 20:56

(2 bis) La funzione pedagogica della stampa, ammesso che sia mai esistita, è finita da tempo. Smettetela di considerarvi gli unici autorizzati ad esprimere opinioni e spiegare la realtà al volgo, insieme a conduttori, opinionisti ed esperti che bivaccano negli studi televisivi e che, nel 90% dei casi sono tutti pseudo-intellettuali organici alla sinistra, funzionali alla causa terzomondista e omologati al pensiero unico di regime (ma voi guardate quello che passa in Tv, o guardate solo le vostre interviste?). Sveglia. La gente è molto più avanti di voi, di sociologi e psicologi della domenica, dei politici e della stampa. Cambiate visuale: smettetela di pensare di dover spiegare la realtà al popolo. E’ il popolo che sta cercando disperatamente da anni di spiegarla a voi; inutilmente. Non diteci cosa dobbiamo pensare noi; non abbiamo bisogno di maestrini che ci spieghino la lezione. Chiedete, invece, ai cittadini cosa dovete fare voi.

Frank90

Gio, 06/07/2017 - 21:33

L'Italia si sta facendo ridere dietro...Ma quando la gente lo capirà? Comunque Mentana se ne accorge solo ora?!?

Una-mattina-mi-...

Gio, 06/07/2017 - 21:49

NO!!! E' CROLLATA LA CIVILTA' E CON ESSA L'ITALIA INTERA

angelovf

Gio, 06/07/2017 - 21:54

L'Italia rimarrà sempre sola finché non minaccerà l'uscita dall'Unione europea, le navi che partono dai porti stranieri non devono portarci migranti, chi li raccoglie se li tiene per i propri paesi, questi ruffiani del nostro governo pensano che gli italiani possono sopportare all'infinito. Mi viene la nausea pensando che appartengo ad un Europa che ci sta massacrando col benestare del nostro governo, ma devono ricordarsi che le cose non vanno sempre così, perché non accettiamo di essere aiutati da Putin, visto che l'America ci lascia sempre nei guai?

Ritratto di sailor61

sailor61

Gio, 06/07/2017 - 21:55

non ci hanno abbandonato, abbiamo molto più prosaicamente barattato il salvataggio (?) delle banche amiche dei compagni con il problema dei migranti. Ci hanno autorizzato il salvataggio ma zitti su tutto il resto!!! Nessun Paese può accettare che si possa entrare nei propri territori senza essere controllati e senza documenti. Il diritto della navigazione parla chiaro, la nave che batte bandiera di un paese deve attraccare nel proprio paese se ha imbarcato qualcuno. Non esiste legge al mondo che possa obbligare l'Italia a ricevere tutti quelli che vengono raccattati nel mar mediterraneo!

Lens69

Gio, 06/07/2017 - 22:10

Mentana cosa pensavi che i tuoi compagni europei ti ascoltassero?

Marcello.508

Gio, 06/07/2017 - 22:15

Chicco hai detto bene però mi sa che sei in notevole ritardo. Nella palta ci siamo da almeno un paio d'anni con questa sciagurata Ue che pensa solo a svuotare le tasche di popoli europei e a creare acrimonie fra i medesimi. Dal canto nostro, questo governo di inetti continuerà a calare le braghe se non altro per lasciare terra bruciata ai successori. Si, perché questi non saranno più rieletti, collusi come sono con certi poteri sovrannazionali, tanti sono i danni che hanno fatto, specie alla povera gente.

giza48

Gio, 06/07/2017 - 23:45

Caro Mentana cosa ti aspettavi da questi caccasotto del PD, sanno solo legiferare a colpi di maggioranza in un governo illegittimo, sono dei traditori del paese. Fanno accordi capestro portando solo in italia i falsi naufraghi, tutti in attesa di asilo politico anche se provengono dal Marocco, per far vedere che loro si sono "de sinistra", inguaiando in questo modo tutto il paese. E' come aver perduto una guerra. Cacciamoli al più presto e cancelliamo la loro memoria per sempre.

seccatissimo

Ven, 07/07/2017 - 02:12

Mentana con il suo ridicolo commento in merito al risultato del vertice di Tallinn, ha dimostrato il suo notevole limite !

un_infiltrato

Ven, 07/07/2017 - 04:10

Quindi, a sottolineare vieppiù una realtà di fatto sotto gli occhi di tutti , a sancire in buona sostanza la scoperta dell'acqua calda, era necessario che arrivasse - anche - il commento "duro" di Enrico Mentana? Ma di che stiamo parlando?

Ritratto di giuseppesinigagliese

giuseppesinigagliese

Ven, 07/07/2017 - 05:24

piu' passa il tempo e sempre piu' ci stanno infilando in un CUL DE SAC, cosa credevano di fare a Tallin? il nulla come e' l'italia in questo momento,i porti possono essere chiusi quando vogliamo (vedi Francia/spagna etc.)ma i ns. governanti non hanno palle e se ce le hanno sono talmente moscie che possono essere stritolate da un grissino,non sono capaci di farsi valere in nessun campo, e' semplicemente ridicolo che accettino mance per recuperare e trasportare CLANDESTINI PER POI MANTENERLI, legrandi ideee del sindaco di milano "una paghetta di 500 euro ai.... chi non si sa'.Se Dio vuole qualcuno blocchera' questo carico di carne umana e sicuramente ci sara'qualche incidente in mare, vedrete le vesti che si stracceranno e diranno eravamo meglio noi che li salvavamo, e torno a riconferma non abbiamo gente con le palle che sia capace di prendere una decisione, eravamo anni fa' uno stratosovrano, ora siamo gli scendiletto di tutti. saluti da Harbin/Cina

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Ven, 07/07/2017 - 06:27

AL CONTRARIO TALLIN E' NATA L'EUROPA ABBIAMO MESSO D'ACCORDO ALL' UNANIMITA' TUTTA L'EUROPA DAL PORTOGALLO ALL'ESTONIA E' UN CAPOLAVORO DI DIPLOMAZIA ITALIANA....HAAA POVERA ITALIA ENNESIMA UMILIAZIONE..

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 07/07/2017 - 06:38

Si sapeva già. Cosa speravate da quei parrucconi che finora hanno voluto l'invasione indiscriminata?

Duka

Ven, 07/07/2017 - 07:53

Non capisco la delusione per la perdita di una cosa che NON C'E' MAI STATA

lupo1963

Ven, 07/07/2017 - 08:30

Vi ricordate il film "Il marchese Del Grillo"? S'e' svejaatoo ...

umberto nordio

Ven, 07/07/2017 - 08:47

L'Italia, con il suo comportamento irresponsabile, si é isolata da sola.

lavieenrose

Ven, 07/07/2017 - 09:14

Dai Mentana, non fare la mentina Non sei credibile, qui manco il maalox basta figurati una mentina, rischi di essere ridicolo

lavieenrose

Ven, 07/07/2017 - 09:46

Basta dare la colpa all'Europa, in questo modo giustifichiamo le porcherie fatte dal governo italiano. Gli altri si difendono dall'invasione che li potrebbe dstruggere, noi abbiamo aperto le porte. Ma voi dareste retta in casa vostra ad una domestica che vi vuole incendiare la casa? Basta dare la colpa all'Europa: siamo noi italiani che abbiamo votato questi incapaci e quindi assumiamocene le responsabilità, cosa di cui dubito visto le percentuali attuali del pd

arkangel72

Ven, 07/07/2017 - 09:52

L'Europa NON vuole avere a che fare con un governo NON eletto dai cittadini, che vuole ricattare Bruxelles con la scusa degli sbarchi (voluti e organizzati da Roma!) per ottenere uno sconto sul debito pubblico! NON vuole avere a che fare con un governo che sta facendo affari con la MAFIA , le ONG, le COOP e i trafficanti di persone!! E noi dovremmo prendere le difese di questo governo??? E' questo che intende Mentana??? La dignità si riacquista mandando a casa questi TRADITORI con NUOVE ELEZIONI!!!

Jimisong007

Ven, 07/07/2017 - 10:23

Europa unita ma non nella demenzia italica

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 07/07/2017 - 10:27

Secondo invio. Oggi ho comprato un contenitore abbastanza capiente, bello anche a vedersi, con un comodo coperchio per la raccolta differenziata del vetro e barattolame. Non l’ho messo in soggiorno, però, a fianco al piccolo mobile bar. L’ho messo con il contenitore della plastica, quello del secco ecc. È fatto per contenere rifiuti. Mentana, non s’era ancora accorto che l’Italia per la disUE è la discarica dei rifiuti? A buona ragione, del resto: è una nozione infestata ad ogni livello decisionale dai rifiuti della storia del secolo scorso. Diciamo così: l’Italia e un’enorme discarica abusiva dei rifiuti rossi, tossici, della storia. Come tutte le discariche abusive, continua ad arrivare lì il peggio di tutto.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 07/07/2017 - 11:37

Giano 20:55-20:56 e tanti altri commenti qui ripresi : NON FA UNA GRINZA – Se la Redazione di questo quotidiano avesse fatto una raccolta mensile dei commenti dei lettori, anche solo dei più salienti, inviati sin dalla messa in moto di quell'idiozia e bojata pazzesca chiamata Mare Nostrum, ne sarebbe uscita un'enciclopedia che avrebbe potuto essere inviata ai ns sgovernanti, presidenti della Repubblica in testa, + Vaticano + emeriti giornalisti, Mentana in testa.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 07/07/2017 - 19:38

@abj14, purtroppo è così. L'ho detto e ridetto in tutti i modi, ma da quell'orecchio non ci sentono. Non contiamo nulla. In tanti anni che sto scrivendo in questo spazio non ho mai visto un articolo, anche solo uno, che riprenda i commenti, le lamentele, le proposte dei lettori. Mai. Ricordo ancora Sandro Curzi che a Telekabul urlava agitando qualche foglio come prova delle proteste del "popolo dei fax". Non ho mai sentito Sallusti, Porro o altri del Giornale riferire in TV dell'opinione dei lettori. Poi si lamentano dell'assenteismo al voto, del distacco della gente dalla politica. Questo è un vecchio difetto della destra; non dare spazio alla gente. Cosa che invece la sinistra fa molto bene; anzi è una delle sue armi vincenti per coinvolgere i cittadini e farne dei militanti. Cantava Gaber “Libertà è partecipazione”. Se i cittadini non si sentono partecipi della democrazia vuol dire che questa democrazia è una truffa.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 08/07/2017 - 00:37

(2 invio, perché censurate?) @abj14, purtroppo è così. L'ho detto e ridetto in tutti i modi, ma da quell'orecchio non ci sentono. Non contiamo nulla. In tanti anni che sto scrivendo in questo spazio non ho mai visto un articolo, anche solo uno, che riprenda i commenti, le lamentele, le proposte dei lettori. Mai. Ricordo ancora Sandro Curzi che a Telekabul urlava agitando qualche foglio come prova delle proteste del "popolo dei fax". Non ho mai sentito Sallusti, Porro o altri del Giornale riferire in TV dell'opinione dei lettori. Poi si lamentano dell'assenteismo al voto, del distacco della gente dalla politica. Questo è un vecchio difetto della destra; non dare spazio alla gente. Cosa che invece la sinistra fa molto bene; anzi è una delle sue armi vincenti per coinvolgere i cittadini e farne dei militanti. Cantava Gaber “Libertà è partecipazione”. Se i cittadini non si sentono partecipi della democrazia vuol dire che questa democrazia è una truffa.