Mesagne, giovane ferito all’addome da uno sconosciuto

L’episodio in provincia di Brindisi, il 25enne in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Inquirenti al lavoro per ricostruire la vicenda

È giallo intorno al ferimento all'addome di un giovane di 25 anni di Mesagne, un Comune in provincia di Brindisi. È accaduto ieri all'alba ma le notizie sono ancora frammentarie. Qual è stato il movente dell'aggressione? E, soprattutto, chi è stato l'autore del gesto?

Il ragazzo è ricoverato nell'ospedale "Perrino" di Brindisi in gravi condizioni. Tutti i dettagli dell'accoltellamento sono al vaglio degli investigatori del commissariato di pubblica sicurezza di Mesagne. A portarlo al pronto soccorso dell'ospedale mesagnese i parenti della vittima. Poco dopo il 25enne è stato trasferito a Brindisi.

Ora il giovane si trova in prognosi riservata, ma, secondo alcune fonti locali, non dovrebbe essere in pericolo di vita. Ha riportato una ferita all'addome e a colpirlo sarebbe stata una persona che, secondo gli investigatori, la vittima conosce. Intanto il ragazzo non è stato ascoltato dagli inquirenti perché non è ancora in condizioni di parlare. Intanto vanno avanti le indagini per far luce sull'accaduto e capire le dinamiche.