Pestata e stuprata da due ragazzini: l'orrore sulla 90enne a Messina

La donna è tuttora ricoverata al Policlinico, a causa delle lesioni riportate durante il violento pestaggio: stando alle ultime notizie, i due minorenni sarebbero già stati tratti in arresto

Terribile episodio di aggressione e violenza nei confronti di un'anziana avvenuto a Messina durante la notte tra domenica e lunedì scorsi.

La donna di 90 anni è stata brutalmente pestata e violentata da due minorenni durante un tentativo di rapina avvenuto all'interno del proprio appartamento di via Tommaso Cannizzaro.

Sarebbe stata la stessa vittima, stando alle poche notizie fino ad ora filtrate, ad aprire la porta ai due malviventi minorenni, un 14enne ed un 17enne. Dopo essere riusciti ad accedere all'abitazione della donna, alla quale avevano raccontato di essere amici del nipote per riuscire a carpire la sua fiducia, si sono scagliati contro di lei con indicibile veemenza. Non solo. Stando alle ultime informazioni, i due aguzzini hanno addirittura abusato sessualmente dell'anziana, prima di abbandonare l'abitazione con alcuni oggetti preziosi.

Dopo averla abbandonata per terra, seminuda e sotto choc, i due minorenni sono spariti tentando di far perdere rapidamente le proprie tracce. Quando gli agenti della questura di Messina, allertati dalla figlia della donna, sono giunti sul posto, la 90enne si trovava già in gravi condizioni.

Un'ambulanza del 118 si è occupata del trasporto della vittima presso il Policlinico, nel quale si trova tuttora ricoverata. Per lei, in prognosi riservata, fratture multiple e numerose contusioni.

La procura dei minori ha fatto partire immediatamente le indagini che, pare, avrebbero dato già i loro frutti. I responsabili, infatti, sono già stati individuati e tratti in arresto. Ora il caso è in mano al tribunale dei minori di Messina.

Sui giovanissimi, a cui è stato sequestrato anche un coltello, pendono le accuse gravissime di rapina aggravata, tentato omicidio e violenza sessuale.

Commenti

rudyger

Mar, 17/09/2019 - 14:26

saranno subito liberi perchè minorenni incapaci di intendere e volere. Beta America che a 12 anni li mette in carcere !

SPADINO

Mar, 17/09/2019 - 14:34

MOSTRI LORO E MOSTRI I LORO GENITORI. MI DISPIACE DIRLO

lorenzovan

Mar, 17/09/2019 - 14:37

14--15--16.--17--mettetevi d'accordo sull'eta'..in ogni modo..altro che "ragazzini"...gia' iniziate voi a dargli le attenuanti..poverii cocchi di mamma..poi vi lamentate quando lo fanno i giudici !!!!!

roberto.morici

Mar, 17/09/2019 - 14:40

Forza, ragazzi! Avete tempo fino alla vigilia del compimento del 18° anno...per varvi valere.

baronemanfredri...

Mar, 17/09/2019 - 14:48

PORTATE L'AGGRESSORE DEL MILITARE IN CERTE ZONE A MESSINA, SPECIE LA PROVENIENZA DI QUESTI DUE E VEDETE CHE FINIRA' NEL SERVIRE LA MESSA COME CHIERICHETTO CON AMPOLLINE E CAMPANELLO. ORGANIZZATE UNA TRADUZIONE E SCORTA.

Elenav

Mar, 17/09/2019 - 14:56

Se queste due m...e sono così bestie già a 14 e 17 anni che recupero volete ci sia? Le bestie cattive sono bestie già da piccole e tali rimangono anzi possono solo peggiorare....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 17/09/2019 - 15:04

@SPADINO 14:34...concordo!...Tolga pure il "mi spiace dirlo"!

maxmado

Mar, 17/09/2019 - 15:13

Ma in che buco di fogna siamo finiti. Ragazzini di 14 e 17 anni che stuprano una novantenne? Ma di che cosa erano fatti questi due delinquenti deficienti. Spero li mettano in galera e spero che le loro nonne (probabilmente più giovani di 90 anni) vadano a trovarli per farli vergognare, ma davvero, che schifo e?

antonioarezzo

Mar, 17/09/2019 - 15:20

tribunale dei minori ???? questi maggiorenni non ci dovrebbero nemmeno diventare !!!!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 17/09/2019 - 15:27

che mondo orribile in cui vivere, se non verranno prese misure drastiche, con pene certe e pesanti, i giusti potranno solo soccombere.

dagoleo

Mar, 17/09/2019 - 15:37

a quell'età potrebbe anche morire per le complicazioni delle ferite subite. bestie del genere non dovrebbero avere attenuanti di pena. mandiamoli in Libia senza biglietto di ritorno e vediamo che fine gli fanno fare.

il sorpasso

Mar, 17/09/2019 - 15:43

Castrazione immediata e 20 anni di galera poi vedremo.

antonmessina

Mar, 17/09/2019 - 15:47

giovanissimi un cavolo ! se sono maturi per fare tutto questo devono essere altrettanto maturi per scontare una pena pesante ! ma dato che siamo in mano a una magistratura pro criminali saranno libero al piu presto

Ritratto di tox-23

tox-23

Mar, 17/09/2019 - 15:47

Non gli faranno nulla poiché la detenzione li farebbe diventare peggio di quello che sono. Un colloquio con lo psicologo, qualche giorno di lavori socialmente utili e amen.

roseg

Mar, 17/09/2019 - 15:52

Io gli darei 50 anni di lavori forzati.

Maura S.

Mar, 17/09/2019 - 15:53

Minori………… questi soggetti dovrebbero essere rinchiusi in una cella e gettare la chiave per sempre. Questi ragazzi non si possono nemmeno chiamare = bestie = sarebbe un insulto a queste ultime!!!!!!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 17/09/2019 - 17:31

minorenni...e di che nazionalita'? oramai viene eliminata dalle cronache...su richiesta delle sx e del vaticano

Ernestinho

Mar, 17/09/2019 - 17:42

Li metteranno subito in libertà. Allegria!

Rixga

Mar, 17/09/2019 - 17:50

Povera Italia, questa vicenda è davvero simbolica: Il presente senza valori e senza memoria e che sarà il futuro prossimo, stupra e violenta il passato senza il minimo rispetto. Che amarezza! Che brutta fine!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 17/09/2019 - 18:26

L'importante è che festeggino i compleanni a casa, frequentino l'oratorio per allenarsi al calcio e qualche extra per farsi grattare il ditone.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 17/09/2019 - 18:29

I gli darei tante di quelle bastonate da ridurli in carrozzina ,loro e i loro genitori .

Sail

Mar, 17/09/2019 - 18:52

legati all'aperto ad un palo, con una catena tipo galeotto, località a loro scelta -mare, montagna, campagna- giorno e notte con gli stessi indumenti, alle intemperie, vitto e alloggio portati in loco... mica nessuno li deve toccare, ma stanno lì, a schiarirsi le idee... un paio di stagioni, finchè non hanno capito sul serio l'atrocità delle loro azioni...

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 17/09/2019 - 18:57

In galera e buttate le chiavi. Certa feccia non merita di vivere in società!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 17/09/2019 - 19:19

Orrore su orrore! Da ragazzino non mi sono mai permesso di offendere gli anziani. Ho ricevuto un educazione modello,perché i miei genitori me l'hanno insegnata. Non riesco a capacitarmi di quanta freddezza ,mista a lucidità, si possa arrivare a tanto ,per di più due minorenni. Spero che un percorso riabilitativo severo, inoltrato nel tempo e nelle strutture idonee possa farli maturare per quel poco di educazione che hanno mostrato e farli riflettere sulle bestialità commesse ai danni della povera anziana.

caren

Mar, 17/09/2019 - 19:25

No, tox-23, ma che dici, sei esagerato. Hanno solo tirato la coda al gatto. Amico, vedi di riflettere e cerca di dire cose sensate, attinenti ad un fatto drammatico.

FD06

Mar, 17/09/2019 - 19:46

Ma con che coraggio violentare una 90enne??? Non é normale per un ragazzo di 17 anni Quasi ridicolo per chi legge

Algenor

Mar, 17/09/2019 - 20:50

Il modus operandi ed i gusti sessuali sembrano quelli sub-bestiali tipici delle risorse a cui spesso l'etá anagrafica non corrisponde quella biologica: in ogni caso meriterebbero di essere puniti da una giustizia simile a quella applicata da paesi seri come Iran e Cina che per casi simili non applicano la detenzione ma pene piú definitive.

Elizabet

Mar, 17/09/2019 - 20:53

A 14 e a 17 anni si è capaci di intendere e di volere!!! Nessuna attenuante per questi due animali.

maxxena

Mar, 17/09/2019 - 23:02

giovani "promesse" ...pane per le associazioni pronte a rieducarli. complimenti ai genitori.