Metanfetamina nei reggiseni: maxisequestro in Australia

Arrestati quattro corrieri: nascondevano la droga nel silicone dei reggiseni

Che i corrieri della droga siano "creativi" si sa. Ma che arrivino a nascondere 1,26 miliardi di dollari australiani (circa 804 milioni di euro) di metanfetamina liquida nel silicone del reggiseno è sorprendente.

Il mese scorso la polizia australiana ha messo le mani sul più grande quantitativo di droga mai sequestrato nella storia del Paese. Quattro persone sono state arrestate con l’accusa di produzione e importazione di 720 litri di metanfetamina, conosciuta in Australia come ice (ghiaccio). Con una simile quantità di metanfetamina liquida si possono produrre circa 500 chili di cristalli di metanfetamina di altissima qualità. La polizia ha inoltre sequestrato due chili di cristalli di metanfetamina. Gli arrestati sono quattro persone originarie di Hong Kong di età compresa tra 33 e 59. Uno di loro era una donna di 52 anni.