Meteo, arriva "Circe": tre giorni di instabilità sull'Italia

Dopo il passaggio di 'Break-Storm' che ha seminato temporali sparsi al Centro-Nord, Circe è pronto a fiondarsi sull'Italia

"Dopo il passaggio di 'Break-Storm' che ha seminato temporali sparsi al Centro-Nord, l'alta pressione oceanica si rinforza su tutta Italia, riportando un tempo più stabile e soleggiato, ma non per molto. Ancora per tre giorni il tempo sarà in prevalenza soleggiato con temperature fino ai 34-35° previsti a Roma e Firenze. Qualche temporale potrà svilupparsi in maniera isolata sui rilievi alpini e appenninici. Ma dopo, dal Nord Europa il ciclone "Circe è pronto a fiondarsi verso l'Italia". E' quanto avverte Antonio Sanò direttore di ilMeteo.it. "Tempo in peggioramento a partire da venerdì - riferisce - con i primi forti temporali al Nord-Ovest, in estensione entro sera e notte anche al Nord-Est, Toscana, Umbria e Marche. Sabato, forte maltempo in Emilia-Romagna con nubifragi e grandinate, ma al Nord il tempo inizierà a migliorare nel corso della giornata; saranno il Centro e il Sud invece ad essere bersagliati dalla cattiveria di 'Circe' che seminerà temporali sparsi su gran parte delle regioni". "La instabilità e il maltempo continueranno anche domenica, soprattutto al Centro-Sud. Diretta conseguenza dell'arrivo del ciclone sarà un generale calo delle temperature che si attesteranno sotto i 30° su tante regioni, rimanendo quindi sotto la media stagionale di qualche grado. E Ferragosto risulta ancora molto incerto".

Commenti

cgf

Mar, 02/08/2016 - 13:25

Quelli del meteo hanno una fantasia pari a zero, hanno voluto scimmiottare il NOAA con i nomi ma poi sono sempre gli stessi. Se si parla di Sandy o Katrina o Wilma tutti sappiamo di quale uragano si tratta, ma di Circe (tra l'altro nemmeno numerato)? ondata di caldo Caronte... si, ma quale? un conto è 'nominare' gli uragani, un altro le ondate di calore o le semplice perturbazioni, meglio numerarle come fanno altri... ma sarebbe troppo semplice, ordinario... anzi, ordinale.