Il meteo di Ferragosto: ecco cosa accadrà dopo

Tempo stabile al nord ma con nubi in transito sui settori orientali e più soleggiati al centro-sud anche se ancora ventoso e fresco

Tempo stabile al nord ma con nubi in transito sui settori orientali e più soleggiati al centro-sud anche se ancora ventoso e fresco. È lo scenario meteo elaborato per oggi dal Centro funzionale centrale del Dipartimento della Protezione civile che prevede brevi temporali nel sud e sulla Sardegna con un sostanziale miglioramento della situazione verso sera e residui fenomeni tra Calabria e Sicilia. Domani è previsto di nuovo tempo stabile estivo al centro-nord con temperature in aumento anche se al di sotto della media stagionale. Al sud sono previsti venti forti e mare molto mosso in Puglia e sui settori ionici. Domenica 14, diminuiranno i venti anche al sud e saliranno le temperature. Isolati temporali pomeridiani sulle Alpi. Per la giornata di Ferragosto, infine, si prevede tempo instabile sul nord-est con temporali sulle zone alpine e localmente anche sulle pianure del Triveneto. Sul resto del Paese il tempo sarà stabile con temperature estive. Nei giorni successivi l'alta pressione tenderà leggermente a indebolirsi. Martedì ancora prevalenza di tempo buono, anche se con un certo aumento dell'instabilità sulle regioni settentrionali. Per mercoledì e giovedì, specialmente al Nord, potrebbe verificarsi un aumento della nuvolosità, associata a qualche rovescio sparso: l'instabilità, localmente, potrà interessare anche l'Appennino centro-settentrionale. Al Centrosud e sulle Isole le giornate risulteranno nel complesso soleggiate.