Meteo per il primo maggio: piogge e temperature basse

Un ponte del primo maggio con basse temperature e un meteo che indica pioggia potrebbero accompagnare le scampagnate e le partenze di milioni di italiani

Un ponte del primo maggio con basse temperature e con la pioggia che potrebbe accompagnare le scampagnate e le partenze di milioni di italiani. Dopo il passaggio della perturbazione
atlantica che ha seminato piogge, temporali e anche la neve sulle Alpi sopra i 700/800 metri, la pressione tende ad aumentare, almeno temporaneamente. La redazione web del sito www.iLMeteo.it fa sapere che nella "giornata di oggi il tempo risulterà ancora instabile al Centro-Nord con rovesci e temporali che si alterneranno a schiarite. Migliorerà dal pomeriggio,
con ultime piogge sul basso Lazio". Per il ponte del primo maggio pressione in aumento sull'Italia: sabato piogge soltanto su Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, locali sulle coste romagnole. Domenica bella giornata con prevalenza di sole, ma più nubi su Piemonte e Liguria, innocue. Lunedì 1 maggio invece vedrà il passaggio di una perturbazione atlantica che porterà rovesci e temporali dal Nordovest verso il Nordest entro sera. "Per il Ponte del Primo Maggio il clima sarà piuttosto fresco, soprattutto lungo le coste e in montagna, questo a causa dei venti di Maestrale che inizieranno a soffiare nel corso del weekend - spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it - Minime sottozero in montagna e molto basse anche in pianura". La prossima settimana tempo ancora instabile con possibilità di nuove piogge e temporali al Centro-Nord. E l'instabilità del meteo di questi giorni è testimoniata anche da un risveglio sotto la neve questa mattina in molte zone delle province di Como, Lecco e Varese, nelle aree montane ma anche a quote più basse.