Metro Milano, fermata M1 Cordusio cambia noma

Una fermata della metro M1 di Milano cambierà nome. Cordusio infatti diventerà "Cordusio-Biblioteca Ambrosiana"

Una fermata della metro M1 di Milano cambierà nome. Cordusio infatti diventerà "Cordusio-Biblioteca Ambrosiana". A decidere il cambiamento del nome della fermata è stata una delibera della Giunta comunale per ricordare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

"Il Comune di Milano e atm hanno preso questa decisione, condividendola con la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, a cui Milano si sta preparando con un importante programma di iniziative a lui dedicate - dichiarano gli assessori Marco Granelli (Mobilità) e Filippo Del Corno (Cultura) -. Indirizzare meglio i turisti che intendono raggiungere una delle istituzioni culturali più antiche e più prestigiose di Milano è un obiettivo di valorizzazione della nostra città che sarà ancora più apprezzato nel 2019, quando l’attenzione su Leonardo condurrà moltissimi visitatori alla Biblioteca Ambrosiana per ammirare i tesori che custodisce". La Biblioteca Ambrosiana custodisce la più vasta raccolta al mondo dei disegni e degli scritti autografi di Leonardo, oltre che una delle più importanti opere pittoriche del genio, il celebre "Ritratto di Musicio" e il Codice Atlantico.