Mettiamo paura a Renzi

Oggi il premier si gioca molto. Con il voto possiamo mandargli un messaggio: il Paese non è cosa sua

So quanto sia banale scomodare il «turiamoci il naso» di montanelliana memoria. Ma oggi mettiamo da parte le delusioni e gli scoramenti e andiamo a votare. A Milano, Roma, Napoli, Torino, Bologna e negli altri mille comuni chiamati alle urne ci si gioca un pezzo importante del futuro della politica italiana. Non stiamo parlando di loro ma di noi. Per cui non facciamo i difficili o gli schifiltosi, fare governare le nostre città da chi non rappresenta i nostri interessi non è una buona idea.

Il centrodestra, pure nella sua bizzarria, ha messo in campo ottimi candidati: Stefano Parisi a Milano, Alfio Marchini a Roma, Gianni Lettieri a Napoli e Osvaldo Napoli a Torino - per fare alcuni nomi - sono persone che meritano la nostra fiducia. Se otterranno un buon risultato potranno governare le loro città meglio di quanto non siano gestite ora, ma soprattutto sarebbe un segnale forte a Renzi che l'Italia non è sua proprietà privata. Non a caso il premier si tiene lontano dalla contesa e insiste nel dire che il banco di prova sarà il referendum di ottobre sulla riforma istituzionale. Balle. Oggi il premier si gioca il cinquanta per cento del suo futuro e ha paura.

Ma non è questo il punto. Il punto è che da ormai cinque anni ci si lamenta di vivere in un Paese a democrazia sospesa, con maggioranze parlamentari farlocche e governi abusivi. Monti, Letta, Renzi: e chi mai ha chiesto un parere agli italiani su di loro? Oggi c'è l'occasione di smascherare l'imbroglio, di mandare un vaffa grande come una casa a quel mestatore di Giorgio Napolitano e ai suoi devastanti giochetti di palazzo, di lasciare in mutande i tanti traditori che ci hanno venduti in cambio del vitalizio, di lasciare ancora una volta di stucco i commentatori che hanno già decretato la fine tombale di quella esperienza a tratti stravagante ma comunque liberale che è stato il berlusconismo.

No, non è vero che il futuro di questo Paese è una questione tra Renzi e Grillo. Ci siamo anche noi, smettiamola di lamentarci, andiamo ai seggi e dimostriamolo con i fatti. Buona domenica e buon voto.

Commenti
Ritratto di robocop2000

robocop2000

Dom, 05/06/2016 - 08:12

W LA LEGA. W SALVINI PRESIDENTE !!!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 05/06/2016 - 08:38

Certo che se oggi gli italioti vanno al mare e non mandano un avviso di sfratto a questo buffone restera' in sella e radera' al suolo quel poco di buono che resta di questo disgraziato paese.

Hume

Dom, 05/06/2016 - 08:39

benissimo... ma quei signori citati non hanno avuto a turno in Parlamento anche i voti di Forza Italia?

19gig50

Dom, 05/06/2016 - 08:42

Diamo una ridimensionata al bulletto strafottente per poi eliminarlo con tutta la sua ciurma ad ottobre.

Marcks

Dom, 05/06/2016 - 08:52

Ma chi cazz ha vulut a chiss

flip

Dom, 05/06/2016 - 09:05

neanche Mussolini (duce e dittatore?) aveva un cipiglio così autoritario e austero. il ché la dice lunga su renzi ed il suo partito!

patriziabellini

Dom, 05/06/2016 - 09:06

Più che fargli prendere paura, vorrei che si facesse scappare a gambe levate

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 05/06/2016 - 09:23

IL PEGGIORE degli articoli di Alessandro Sallusti. Intanto, il titolone -Mettiamo paura a Renzi- Orrenda 'cultura'. Non si abbatte così l'avversario. Dimostriamo 'a la carte' di avere degno sostituto. Fermo restando il superiore consenso a Silvio Berlusconi. Non voglio intristire il lettore tirando fuori il resto delle pochezze qui presenti. E' autolesivo additare nelle amministrative un'allerta per il potenziamento dell'establishment tout court. Sono binari divergenti. Ci si spenda sul valore del liberalismo correct, dal centrodestra (più centro), rappresentato. E lasciamo stare in pace il ragazzo, se non per gravi comportamenti da denunciare. Viva sempre Silvio. -riproduzione riservata- 9,24 - 5.6.2016

robytopy

Dom, 05/06/2016 - 09:23

ma basta con questi discorsi, sono elezioni amministrative e ai cittadini delle città coinvolte interessa solo conoscere meglio coloro che devono votare per l' interesse della propria città. Non sarebbe più utile specificare i programmi dei candidati. Perchè si dovrebbe votare Parisi e non Sala ? Perchè si dovrebbe votare Marchini e non Giachetti ? Per favore faccia uno sforzo in tal senso. Noi cittadini le saremo molto grati.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 05/06/2016 - 09:26

Riposto l’appello al voto, l’unica arma, anche se spuntata, che ci é rimasta e che sarà la dimostrazione di quanto questa sovranità popolare sancita dalla Costituzione, sia stata manipolata e svenduta da quando la UE ha agganciato al suo carrozzone di cartapesta, questa Nazione divisa eternamente in guelfi e ghibellini che si battono in faide feroci. Faide che l’hanno portata alla stadio finale di una metastasi che si va diffondendo rapidamente, specie tra le classi che ancora ce la fanno ad arrivare alla fine del mese e che ha le sue radici nell’indifferenza egoistica che rende ciechi e sordi dinanzi allo sfruttamento dei più deboli sui quali viene caricata la soma di mantenere uno stato più che mai vampiro, corrotto e malato di “profugofilia”. Alle future generazioni non rimarranno che gli occhi per piangere ed una continua litania di maledizioni per la nostra ignavia. Se é questo che volete, andate pure al mare a crogiolarvi, ma non dite di amare i vostri figli.

lilli58

Dom, 05/06/2016 - 09:31

condivido ogni parola, speriamo di essere in tanti!

bobo55

Dom, 05/06/2016 - 09:42

Dir. Sallusti....bellissimo articolo ... poche righe...ma idee chiare...I MIEI COMPLIMENTI....

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 05/06/2016 - 09:45

L' ho da sempre sostenuto! Non si può prenderne le redini in modo farlocco e pergiunta di un Partito dei ladri fortemente compromesso per cambiare l' Italia! Se non per cambiarla in peggio, e per consolidarne il potere ai soliti noti. Finalmente ne esce anche un libro inchiesta su come era, ed è gestita l' Emilia Romagna da questi signori.

acam

Dom, 05/06/2016 - 10:04

caro Alessandro, niente di più sbagliato di questo titolo, gli incoscienti non conoscono la paura. Gli incoscienti menano e brigano per dimostrare le loro tesi, se poi queste siano efficienti poco importa tanto lor sono un po' come i giudici alla fine non pagano. questo Matteo che tanto si profila e poco fa... 2IBM investirà 150 milioni a Milano... 150 milioni di che, di noccioline? con co un aumento del 14% del debito pubblico senza risorse per colmarlo? il titolo dovrebbe essere questo mettiamo Renzi sotto accusa per alto tradimento del popolo italiano insieme a Napolitano, evidente che gli ultimi quadrunviri per il loro popolo non hanno fatto assolutamente niente.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 05/06/2016 - 10:11

-----sono appena andato a votare----ho scelto il numero 47 di antonio la trippa----spero che vinca al primo turno con maggioranza bulgara senza bisogno di ballottaggi---mi seccherebbe perdere un altro giorno di vacanza---hasta siempre

GMfederal

Dom, 05/06/2016 - 10:12

italioti sinistrati e cinquepallati restate a casa!!!

mcm3

Dom, 05/06/2016 - 10:21

Questo e' l'errore di fondo, in queste elezioni amministrative solo Berlusconi ed i suoi seguaci possono pensare "contro Renzi", a noi interessa solo cacciare tutti i corrotti dalle amministrazioni votando per la persona ONESTA e CAPACE, concetti lontani anni luce dal vostro pensiero

michetta

Dom, 05/06/2016 - 10:23

CONFERMO! A N D I A M O T U T T I A V O T A R E !!!!!!!!!!

robytopy

Dom, 05/06/2016 - 10:26

Stenos: gli italioti oggi non vanno al mare visto il tempo e le previsioni meteo, vanno semplicemente a scegliere colui che amministrerà la propria città, non dovrebbero per niente interessarsi del governo e di Renzi.

Iacobellig

Dom, 05/06/2016 - 10:30

IL BUFFONE NOMINATO DA ALTRO BUFFONE DEVE ANDARE VIA SUBITO. IL CENTRO DESTRA DI DECIDA AD ESSERE UNITO PENSANDO PIÙ AL PAESE E AGLI ITALIANI CHE ALLE POLTRONE E POTERE. SOLO COSÌ QUESTA SINISTRA POTRÀ ESSERE SMANTELLATA E SARÀ ANCHE FATICOSO!

carvan1234

Dom, 05/06/2016 - 10:35

Ma possibile che questa testata non riesce a rendersi conto che chi mina la FI berlusconiana, che la ridicolizza tutti i giorni, è la Lega ?Questo genere di titoli vanno bene per chi crede che i Cinesi mangiano i bambini. Renzi sta realizzando molte delle cose che Berlusconi, probabilmente per colpa delle sue coalizioni come dice lui, non è mai riuscito a fare. Con questa attitudine brunettiana, chi aborra il populismo è obbligato ad appoggiare o il NCD o Renzi.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 05/06/2016 - 10:46

ULTIMO AVVISO: Cari elettori ed elettrici,ricordate che, nella cabina elettorale DIO vi vede ed i pidioti comunistardi NO!!! Sta a Voi decidere se migliorare la vostra vita per i prossimi cinque anno o continuare a prenderlo nel..paraponziponzipò!

Fossil

Dom, 05/06/2016 - 10:49

Nonostante Sallusti di solo scriva articoli interessanti e condivisibili trovo che in questa tornata elettorale non solo non abbiamo il meglio del meglio -mi accontento - non dimentichiamo che dopo aver tessuto sperticatamente le lodi di Bertolaso,ora si fionda su Marchini. Qualche domanda me la faccio. . .non voto a sinistra ma che debba essere detto in maniera plateale per chi votare mi sembra davvero troppo. O forse Sallusti pensa che siamo tutti cerebrelesi?

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 05/06/2016 - 10:52

Bello sarebbe se queste amministrative dessero un segnale,al bulletto di rignano (ben rappresentato nella foto), che il vento è cambiato e tira aria di tempesta.Vorra' dire che il botto di ottobre sara' pari, per intensita', alla sua arroganza e strafottenza.

Fossil

Dom, 05/06/2016 - 11:01

Ridicolo pensare di mettere paura al frottolo nazionale. Forse riusciremo a scalfirlo ma non credo a demolirlo. Il frottolo nazionale é sostenuto da poteri molto forti extra Europa e dovrà restare fino a che il piano Kalergi non sarà portato a buon fine. Non e una coincidenza che ci sia lui alla presidenza del Consiglio,la kulona in Germania e un Papa come questo. La triade perversa che farà di tutto per regnare a lungo. Andare a votare é cosa buona e giusta ma qui ci vorrebbe ben altro per liberarci di questi demoni.

Ritratto di Loudness

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

elpaso21

Dom, 05/06/2016 - 11:24

1) "da ormai cinque anni ci si lamenta di vivere in un Paese a democrazia sospesa, con maggioranze parlamentari farlocche e governi abusivi." con la Riforma di Renzi questo non potrà accadere più, se il centro destra vincerà le elezioni potrà instaurare un "regime" di centro-destra, a patto di non essere più composto da cotali miserevoli figure (tranne Salvini). 2) "di lasciare in mutande i tanti traditori che ci hanno venduti in cambio del vitalizio" difatti alle prossime politiche Berlusconi se li riprende perchè "uniti si vince" :-) (terzo invio)

Ggerardo

Dom, 05/06/2016 - 11:36

"esperienza a tratti stravagante"quella di Berlusconi. Buona questa. Ha portato il paese alla rovina economica mentre lui si divertiva con le ragazzine. E Sallusti lo definisce stravagante...

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 05/06/2016 - 11:55

Alle amministrative tutti i candidati potrebbero essere "buoni", scegliere in base al "nome" non è dirimente. Credo che l'importanza di questo voto sia: 1) dare un segnale di "appartenenza" all'area di cdx, per politiche generali di difesa e sicurezza dei cittadini (quindi: a Roma Meloni, non Marchini) 2) dare a Renzi un avvertimento che i tempi per mandarlo a casa si avvicinano, come giustamente ha detto Sallusti.

PAOLINA2

Dom, 05/06/2016 - 12:03

Le amministrative contano x voi solo se vincete, sicuramente non e' l'ineleggibile, il condannato, l'inaffidabile e i suoi seguaci a iniziare da Lei a far paura a Renzi, ed a proposito del mestatore Napolitano non si dimentichi che l'ha salvato dall'ebbrezza di provare la galera.

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 12:04

Quello avrà paura soltanto quando scenderemo tutti in piazza, circondando i palazzi del potere 24 ore al giorno. Allora si che assieme ai suoi compari metteremo fine all'occupazione incostituzionale, ed attraverso i tribunali del popolo condanneremo ogni abuso e possesso illegale, per risarcimento preventivi sequestri patrimoniali anche "esteri" come si fa ai mafiosi.. Cosi potremo ripartire per un futuro glorioso.

Massimo

Dom, 05/06/2016 - 12:06

Caro Direttore, credo che mi costringerete a leggere solo il giornale locale e unicamente per la cornaca locale, visto che Libero è passato sul fronte renziano sostenendo il sì al referendum e il Giornale (più comprensibilmente) si è allineato agli sbagli del vecchio Cav. Marchini con il Centro Destra non c'entra nulla e non è neppure un liberale. E' un criptocomunista per tradizione famigliare. Al Giornale concedo un mese di tempo per vedere quale posizione prenderà dopo il voto, quando la Meloni avrà surclassato il ferrarista e la Lega preso più voti di Forza Italia. Mai con i comunisti, mai "unità nazionale" con Renzi e compari.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Dom, 05/06/2016 - 12:18

Un articolo che fa pena. Astinenza da Santanché? Povero Sallusti!

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Dom, 05/06/2016 - 12:23

Già, lei la fa facile caro Sallusti: se dopo avergli messo paura questo si offende e si riprende le ottanta euro...?

BUBUCCIONE

Dom, 05/06/2016 - 12:34

@@@ elkid (h. 19,11))…………dimmi “bambino”, ma al seggio – per votare - ti ci hanno portato in ambulanza i kompagni o sei riuscito a trovarlo da solo nonostante la tua solita ubriacatura????? Hihihahahahhihihihiihihihiihihihiihihihi

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 05/06/2016 - 13:06

.Dopo smascheramenti, asfaltamenti, zittimenti, sbugiardamenti ed inguaiamenti, ecco il nuovo tormentone de Il Giornale: LA PAURA DI RENZI! 29/05/2016: Renzi ha paura e fugge dalle piazze; 30/05/2015: "Regionali, Renzi ha paura"; 05/04/2016: "Basilicata, Matteo Renzi ha paura"; 26/05/2015: "Ora Renzi ha paura"; 17/04/2016: "Si vota e Renzi ha paura"; 5/03/2016: "Renzi ha paura della guerra"; 18/12/2015: "Renzi ha paura del voto"; 14/05/2016: "Renzi ha paura dell'astensione": 23/02/2016: "Renzi ha paura del Parlamento"; 18/07/2015: "Renzi ha paura di Salvini"; 07/12/2015: "Renzi ha paura della Le Pen"; 09/05/2016: "Ora Renzi ha davvero paura".

edo1969

Dom, 05/06/2016 - 13:06

Caro dir. il naso se lo turi lei se vuole, io me lo sono turato troppe volte. Voterò cdx quando si sarà fatto da parte la persona che le paga lo stipendio e che considero tuttora una pericolosa anomalia, unica nelle democrazie occidentali, sempre che lo siamo ancora. Per il momento è Casapound senza discussioni. Buona domenica a tutti.

Ritratto di dlux

dlux

Dom, 05/06/2016 - 13:12

Vede, Direttore, lei può anche continuare a censurarmi ma non potrà cambiare la dura realtà. Chi le scrive comprò il Giornale fino dal primo numero portandolo come una bandiera e sicuramente come sigillo di libertà e indipendenza. Non credo che lei possa vantare le stesse qualità...

edo1969

Dom, 05/06/2016 - 13:14

"io scelgo Bertolaso" ci spiegò dottamente. È ora?

rino biricchino

Dom, 05/06/2016 - 13:18

Paura gliala dobbiamo mettere a ottobre, al referendum costituzionale che lui stà indissolubilmente personalizzando. Allora tutti a votare NO, compatti, destra e sinistra!

fervore50

Dom, 05/06/2016 - 13:23

sallusti, voi del giornale vivete su un altro pianeta, pensate di fare opinione ma in realta' siete 4 gatti sfigati

nonna.mi

Dom, 05/06/2016 - 13:30

Certo che sono andata a votare ! Ho messo la mia CROCE di matita copiativa sul simbolo di chi è stato sempre tradito (è anche tradimento dividersi per apparire singolarmente) In bocca al lupo a tutti,con la speranza di rientrare presto in un Sistema Democratico,oggi inesistente,perché siamo governati da chi mai è stato Eletto da noi Italiani legalmente. Myriam

michetta

Dom, 05/06/2016 - 14:07

Se proprio lo vuoi sapere, caro il mio pinocchietto, invece io, sono andato a votare e con me, la mia famiglia, i miei amici e colleghi tutti (e loro famiglie), mettendo la crocetta sul SINDACO MELONI, sponsorizzato da SALVINI! Ergo, la nostra veduta di come sara' Roma nel prossimo futuro e' stata dettata da Matteo e condivisa da Giorgia! Understand? Capito? L'ho detto e lo ripeto, se il sindaco precedente ed annesso suo partito, hanno sbagliato governando male, anzi malissimo, OCCORRE cambiare e il cambio m igliore e' GIORGIA MELONI, sponsorizzata da Matteo Salvini! TUTTI AL VOTO!!!

antonio54

Dom, 05/06/2016 - 15:59

Bisogna andare a votare senza perdere altro tempo, per mandare via questo governo di non eletti, e quei transfughi traditori che lo sostengono. Anzi, prima spariscono prima salviamo il nostro paese...

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 16:19

Svegliaaaaa..... La Lega cambiando volto il prodotto non cambia. Ribaltone del 94(tradimento assieme ai comunisti) Quote latte con multe pagate da tutti i cittadini: anche quelli del SUD. Razzismo con i meridionali(oggi immigrati) Da Roma ladrona a Lega ladrona.(finanziamento pubblico evaso all'estero) Corruzioni peculati abusi d'ufficio frodi: il tutto alla vecchia maniera DC. se non peggio. OGGI spiegatemi perché dovrei avere fiducia nella Lega sapendo che Salvini Eurodeputato nel 2015 risulta il più assenteista della Lega.

bobo55

Dom, 05/06/2016 - 16:30

@Dario Maggiulli, a parte il fatto che a leggere i suoi post, non si capisce cosa vuole, ('na mazza), da una parte vuole che si lasci stare in pace il ragazzino, dall'altra inneggia a Berlusconi, da una parte è contento di come vanno le cose. Dall'altra vorrebbe un cambiamento. Ma alla mattina quando è tempo di alzarsi dal letto...cosa pensa?... adesso mi alzo...noo e meglio che mi riposo un po' ..... Noo forse e meglio alzarsi...Poi stia tranquillo che a nessuno viene in mente di copiarle i suoi post...non si capisce niente

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 17:13

Non dite mai "stai tranquillo" E' DIMOSTRATO SEMPRE IL CONTRARIO.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 05/06/2016 - 17:34

Caro hermes29 16e19, prima di scrivere certe STUPIDATE informati meglio. Salvini (dati dell'istituto che certifica le presenze alle votazioni del parlamento Europeo) risulta avere una presenza dell88% !!!!!! Stammi bene li in COCOMERLANDIA.

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 17:40

Basta ricordare il consenso iniziale per Bertolaso, trasformato in negazione e sfida pubblica contro Berlusconi. Salvini se vieni giù in Sicilia ti ruspo io. No a chiacchiere. Gente voltafaccia come te può andare d'accordo con l'altro Matteo. Se ancora ce l'hai duro, a noi " girano i maroni all'impazzata" Grazie a gente come te che urla quello che non pensa veramente, con la volontà di confondere le idee, cavalcando la sopportazione i bisogni ed il malcontento della gente comune. PROMETTI COSE CHE SAI CHE NON PUOI MANTENERE. V E R G O G N A T I

michetta

Dom, 05/06/2016 - 18:01

x HERMES29 - Sentita la lamentela, ascoltata la richiesta, ecco la risposta: PERCHE' MATTEO SALVINI E' MENO, DI TUTTO CIO', CHE LEI, HA ELENCATO DEGLI ALTRI E SE NON ALTRO, VISTO CHE NON HA FATTO MAI PARTE DI UN GOVERNO PERSONALMENTE, PROMETTE TUTTO CIO' CHE VOGLIAMO NOI, A ROMA, IN ITALIA, NEL MONDO. TUTTI A VOTARE !!!!

fervore50

Dom, 05/06/2016 - 18:28

salvini,vera feccia

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 18:35

michetta, fammi illustrare ancor di più. Lega: queste promesse di Salvini, cosi da avere LEI memoria in futuro. Per onestà: domandagli che lavora ha mai fatto in vita sua, essendo in politica dal 1993 come consigliere della Lega. NON E NUOVO ALLA POLITICA, ma un vecchio volpone riciclato, con un grande difetto: ESIBIZIONISTA.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 05/06/2016 - 18:38

Per i nostri fratelli 'poveri', mi concedo ad una delucidazione generosa riguardante il mio banalissimo pensare. Sono irriducibilmente berlusconiano. Ma come tutti possono vedere, sul terreno non c'è rimasto niente che possa meritarsi la guida del Paese. Indicatemi un Nome meritevole che non provenga da aree border line, ed io lo sosterrò. Non potendo eleggere Silvio. Ma se abbattiamo questo volenteroso (da migliorare al massimo) ragazzo, chi potrà rimpiazzarlo? Ha tutti i limiti che voi gli attribuite, ma qual è l'alternativa? Vabbenissimo Silvio, ma -amicus plato sed magis amica veritas- Rammentatevi Andreotti, va bene picconare, ma cosa ci mettiamo dopo? - Questi incresciosi intoppi mi incoraggiano nel perpetuare la mia riproduzione riservata. -18,38 - 5.6.2016

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 05/06/2016 - 18:53

La "storia" di Bertolaso te la ricordi hermes29 17e40???? Non appena candidato Sindaco rilascia la prima intervista per dire che i ROM sono maltrattati che bisogna dare loro case e lavoro ecc. I ROM NON I ROMANI!!! Tu forse allora NON vivevi in Sicilia ma su MARTE!!!lol lol Saludos dal Nicaragua.

ziobeppe1951

Dom, 05/06/2016 - 18:58

PAOLINA2.....una che difende napolitano, non ha capito un kazzo dalla vita, di civiltà e democrazia

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 18:58

Sono nato a Roma(1) battezzato nella Basilica di San Giovanni in Laterano(2) per mestiere alcune volte sono salito sui tre gradini, entrando nel carcere di Regina Coeli(3) Anticamente si diceva che per essere un romano doc, dovevano aver queste tre realtà assieme. Sono decenni che manco, ma la sofferenza maggiore per la mia città, ho dovuta consumarla prima con la presenza mortificante e coatta del Sindaco Marino, ed oggi mi venite a dire con un Sindaco amministrato dalla Lega? Giorgia carissima: un bacino e tanti auguri come mamma, "tutto il resto è noia"

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 19:36

Anche i Rom hanno diritti, specialmente se sono nati in Italia. Il vero problema resta l'ordine pubblico. Allora perché non ispezionare e perquisire i campi almeno una volta a settimana, cercando di applicare le leggi sulla tutela dei minori, e sul rispetto delle normative di buon vicinato? Creare un anagrafe nazionale sugli alloggi popolari affidati in loro custodia, a questo punto diventa prioritario. Più controlli igienico sanitari serviranno per migliorare le loro condizioni di vita. "quanto umano è lei"

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 05/06/2016 - 19:47

Giustissimo Hume! Prima l'appoggio a monti, poi quello a letta e infine l'approvazione delle riforme elettorale e costituzionale fino a un punto di non ritorno. Al resto hanno pensato quelli eletti nelle file del centro-Destra e puntualmente passati sul sinistro carro del vincitore del momento.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 05/06/2016 - 19:52

Mi consenta, Sallusti. Lei cita alcuni nomi di candidati fortemente "spinti" dal suo partito, come esempi di "ottimi candidati". Ma quando, a suo tempo, furono messi in campo dallo stesso parito i vari verdini, alfano cichitto e le altre decine di loschi figuri poi puntualmente passati dall'altra parte, lei cosa ne scriveva? Perché oggi dovremmo fidarci della capacità di scelta dei candidati di Berlusconi, dopo le pessime prove che ci ha dato in questo campo? Permette che abbiamo qualche dubbio?

INGVDI

Dom, 05/06/2016 - 19:53

Sicuramente non è Berlusconi che fa paura a Renzi. In cantiere c'è il partito unico della nazione con entrambi protagonisti.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 05/06/2016 - 19:54

Io la paura gliel'avrei messa... ma subito! Nel 2013 quando era ancora debole, lo si poteva abbattere con un soffio... altro che il patto del Nazareno!

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 20:35

Gentile Sallusti. Nella lettura dei pensieri sin qui esposti, emerge prepotentemente "il diritto all'esistenza del berlusconismo" però con stretti vincoli negli ingressi del partito FORZA ITALIA. A nome... vorrei dire... di tutti i FORZISTI, con il cuore in mano ti rivolgiamo un appello: tutti coloro che ci hanno tradito non debbono mai più rientrare. Eri più solo nel 94 quando vincevi, che oggi dopo la naturale pulizia e disinfettazione dal marciume di ipocrite compagnie simili a "sepolcri imbiancati" RICOMINCIAMO A SOGNARE, anche se invisibili siamo gli stessi del 94, in compagnia dei nostri figli.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 05/06/2016 - 20:37

Il ragazzo fiorentino rappresenta un danno alla libertà ed alla democrazia : siamo proprio messi male. Nessuno di noi ha avuto a cuore le due mirabili condizioni se è bastato tanto poco cimento per farle sfumare. L'italica plebe è ridotta ai piedi di un chiacchierone e di un togame molto furbo e poco onesto. Brutti tempi...

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 20:57

Consentitemi, senza forma di compiaciuta sudditanza. Mentre Renzi credeva di fare fesso Berlusconi, lo stesso si compiaceva nel fargli approvare riforme, anche se leggermente diverse dalle stesse, che per 20 anni ha provato inutilmente di fare, trovando sempre grandi ostacoli da parte del PD, sindacati centri sociali, caste diversamente organizzate, girotondini, professorini e rappresentanti Istituzionali, che per invidia del suo PASSARE ALLA STORIA "visibilmente avversarono" SCACCO MATTO, MATTEO

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Dom, 05/06/2016 - 21:00

Questo quà non ha ancora vinto il Referendum e si comporta più Duce di Mussolini. Dobbiamo aver paura !! MANDIAMOLO A CASA, SUBITO

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 05/06/2016 - 22:25

MEDITATE GENTE; MEDITATE.Consentitemi, senza forma di compiaciuta sudditanza. Mentre Renzi credeva di fare fesso Berlusconi, lo stesso si compiaceva nel fargli approvare riforme, anche se leggermente diverse dalle stesse, che per 20 anni ha provato inutilmente di fare, trovando sempre grandi ostacoli da parte del PD, sindacati centri sociali, caste diversamente organizzate, girotondini, professorini e rappresentanti Istituzionali, che per invidia del suo PASSARE ALLA STORIA "visibilmente avversarono" SCACCO MATTO, MATTEO

elpaso21

Dom, 05/06/2016 - 22:41

E' divertente leggere che in qualche modo si cerchi di "mandare a casa Renzi", ma a cosa servirebbe mai? credo a far nascere un governo Letta o un governo Bersani. E quindi il solito obiettivo di piccolo cabotaggio.

elpaso21

Dom, 05/06/2016 - 22:46

Ma poi il discorso gira solo e soltanto sul danneggiare Renzi o sul fatto che Renzi ha paura di questo e quello, il centro-destra (si fa per dire) attuale ha dei programmi da esporre invece di questa lamentosità continua?

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 06/06/2016 - 00:07

Naturalmente da quanto si evince dai commenti vari solo Salvini può essere considerato effettivamente alternativa al "nominato" Renzi. Gli altri, anche i forzsti "moderati", si affannano e annaspano, facendo il gioco dello scout. Salvini è: anti-clandestini, anti-tasse, contrario alla schifosa riforma Fornero, contro l'asservimento a Junker e Merkel, anti-euro, per una effettiva politica di sicurezza dei cittadini, contro i campi rom, a favore di poveri e disabili italiani e così via. Non basta?

edo1969

Lun, 06/06/2016 - 06:59

brrrr che paura, incubo bananas

Gasparesesto

Lun, 06/06/2016 - 12:15

Caro Direttore . . non c'é bisogno di mettergli paura . . perché se già cacato addosso !

sfrancesco

Lun, 06/06/2016 - 13:47

..che messaggio da statista!!! Sallusti al potere!!!

ilbarzo

Lun, 05/06/2017 - 15:34

Questo Signor bamboccio Rignanese a nome Matteo Renzi, dal comportamento che assume,si crede forse che l'Italia sia roba sua,tutto di sua proprietà e pertinenza,di conseguenza si sente autorizzato di poter fare tutto ciò che più lo aggrada:Distribuisce soldi dei contribuenti(non suoi) a destra e a manca,fregandosene di tutto e di tutti,pur non avendo alcuna voce in capitolo.Egli è solo segretario del suo partito,ma al governo non conta nulla,anzi meno di nulla.E' solo un narcisista con tanta voglia di potere e nient'altro.Non gli è bastata la batosta che gli abbiamo suonato con il referendum che a distanza di solo qualche mese ha già rialzato la cresta il bamboccio.