"Mi hanno accoltellato due romeni"

A Roma, un uomo di 36 anni è stato aggredito e accoltellato da due romeni in via Pietralata

Ennesima notte di rissa a Roma. A farne le spese un romano di 36 anni che è stato accoltellato a tarda notte da due romeni in via di Petralata, davanti a un supermercato.

Dopo l'aggressione i due romeni sono fuggiti, mentre la vittima è tornata ella propria abitazione di via dell'Acquamarcia dove ha chiamato l'ambulanza. L'uomo, come racconta RomaToday, è stato trovato dai medici macchiato di sangue con una ferita d'arma da taglio alla spalla ed è stato subito trasportato all'ospedale Sandro Pertini in codice giallo. Sul caso indagano gli agenti del commissariato Sant'Ippolito, giunti sul posto insieme alle volanti della polizia. Sono in corso accertamenti per risalire all'identità dei due presunti aggressori e ai motivi che hanno portato al ferimento del 36enne romano. Questo è solo l'ultimo di una lunga striscia di episodi di violenza che stanno dilaniando la Capitale, sempre più in mano a migranti e rom.