"Mi hanno aggredita perché non portavo il velo"

Una ragazza con padre marocchino e madre italiana è stata aggredita da tre coetanee marocchine perché considerata "impura"

"Pensano che sia una p.....a perché esco con i ragazzi e secondo loro non sono una buono musulmana perché non metto il velo. La mia famiglia mi hanno insegnato che posso scegliere se mettere il velo oppure no". Lo ha raccontato a La Gabbia Aurora, una ragazza di Castelnuovo dei Monti in provincia di Reggio Emilia, figlia di un marocchino e di un'italiana, che è stata aggredita da tre sue coetanee marocchine all'uscita di scuola.

Tre ragazze, dopo averla convinta a scendere dal bus, l'hanno presa a calci e borsettate ma per fortuna sono state fermate da un passante. Aurora è finita in ospedale con una prognosi di 15 giorni, febbre e varie contusioni. Mentre mi picchiavano "hanno detto mio padre è un cane perché ha sposato un'italiana". Una delle tre ragazze, con la telecamera nascosta, ha confermato alla giornalista de La Gabbia di aver picchiato per motivi religiosi Aurora, che ora ha deciso di passare alla scuola serale.

Annunci
Commenti
Ritratto di RinaD.B

RinaD.B

Dom, 31/01/2016 - 14:21

Un altro esempio di "rispetto" per le donne che non sottostanno alle regole. Che poi l'Islam non prevede il velo (non c'è scritto da nessuna parte nel Corano). Mi spiace per la ragazza picchiata, e un po'anche per le altre 3, che evidentemente non hanno mai letto il Corano, ma se ne fanno portavoci. Penso che l'integrazione sarà molto difficile, dati i comportamenti a cui stiamo assistendo

killkoms

Dom, 31/01/2016 - 14:33

alla faccia dell'integrazione!sono loro i/le veri/e razzisti/e che vogliono essere accolti ma non vogliono integrarsi,o meglio per loro "l'integrazione all'italiana" deve essere fatta solo di case popolari,sussidi vari ed assistenza sanitaria ticket esente!

dare 54

Dom, 31/01/2016 - 14:34

Questo è uno splendido esempio di integrazione: padre (marocchino) e madre (italiana) hanno lasciato la figlia libera di scegliere. Le sue coetanee (non integrate) dovrebbero invece essere rimpatriate insieme con i loro parenti, che hanno inculcato in loro il razzismo per i "diversi"!

Silvio B Parodi

Dom, 31/01/2016 - 14:53

ecco le risorse...... ma le marocchine cosa ci fanno in Italia non ce' Guerra in Marocco ne carestia.. perche' non vengono espulse?????? gia' la sinistra non vuole?????? stiamo diventando succubi di questa sinistra demente e dei mussulmani.

Aegnor

Dom, 31/01/2016 - 14:59

L'islam E'UNA RELIGIONE DI PACE,sicuramente,visto che lo sostengono anche i PiDioti

Ritratto di PAX_DIE

PAX_DIE

Dom, 31/01/2016 - 15:00

treni , navi , aerei low cost e anche cammelli per rimandarli da dove sono venuti , oramai siamo alla '' massa ciritica'' alfano e i sinistri/proislam li hanno voluti e loro devono rimandarli da dove sono venuti

stefano_5864

Dom, 31/01/2016 - 15:01

Nuove risorse crescono...

agosvac

Dom, 31/01/2016 - 15:03

Non c'è da meravigliarsi, l'Islam non è una religione tollerante come il cristianesimo: chi, secondo loro, sbaglia deve pagare!!! Allah non chiede ai suoi fedeli intelligenza richiede solo sottomissione. Del resto il Corano non è stato scritto da una persona colta ma da un cammelliere che aveva ricevuto solo l'illuminazione che non sempre significa la comprensione!!! Però nel Corano c'è molto di più di quello che scrisse Maometto perché a dettarlo fu l'Arcangelo Gabriele che ci mise dentro anche cose che Maometto non poteva capire. Nell'Islam ci sono sempre stati o meglio c'erano una volta quelli che seguivano il Corano alla lettera e quelli che invece lo studiavano. Questi ultimi si chiamavano Sufi ed erano i saggi, quelli che capivano ciò che c'era dietro la Scrittura. Oggi non ci sono più.Forse, torneranno!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 31/01/2016 - 15:10

Poi dicono che i RAZZISTI siamo noi!!!Ma tranquilli ci penseranno il Berlinguer,il Pontalti ecc a dire qui che la notizia È UNA BUFALA!!!!lol lol Pax vobiscum.

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 31/01/2016 - 15:15

Se l' avessero fatto delle italiane giù le accuse di razzismo, solidarietà alle povere vittime islamiche di sindacati, raipd, rainew24 Repubica, corrieroni vari, boldrinate, magistrature inflessibili, e club arcobaleni. Invece.....

maricap

Dom, 31/01/2016 - 15:24

Le cose verranno rimesse in ordine solo da un governo forte, in grado di zittire chi razzista fino al midollo, per sua ideologia merdaiola, ha sempre dato del razzista agli altri: Troppo idioti per capire che il comunismo è finito nel cagatoio della storia, mentre l'islamismo incombe.

makillotti

Dom, 31/01/2016 - 15:49

Cara Aurora, ti consiglio vivamente di andare a cercarti una palestra di pugilato con un buon maestro, che ti insegni a difenderti, qualora dovessi nuovamente incappare in minorate/i mentali!

joecivitanova

Dom, 31/01/2016 - 15:49

E' vero che l'islam non prevede il velo, ma le tre marocchine, vivendo in Italia e volendo integrarsi alle usanze del paese ospite per rispetto, hanno seguito gli usi e costumi locali dopo aver visto le statue ed i dipinti coperti per la visita a Renzi da parte dello presidente dell'Iran Rohani; quindi poi lo hanno fatto oltre che fisicamente di persona, anche gentilmente consigliato alla loro 'connazionale'! G.

vincenzo

Dom, 31/01/2016 - 16:32

Che dice,che dice la Vatessa,la Sboldrina nazionale?

unz

Dom, 31/01/2016 - 17:13

ma se anche le ragazzzine che vanno a scuola sono cosi cosa dobbiamo fare?

scimmietta

Dom, 31/01/2016 - 17:19

Un amico egiziano tentava di giustificare il velo portato dalle loro donne paragonandolo agli usi (di un tempo) delle donne sarde che usavano portare in testa il foulard nero. Infatti io gli ho fatto notare che oggi le giovani ragazze sarde vanno in giro tutte col foulard nero percè, altrimenti, le loro nonne le picchirebbero di santa ragione.

Tuthankamon

Dom, 31/01/2016 - 17:20

E' inutile aspettarsi cambiamenti sostanziali da questa gente! Purtroppo la "colpa" è della madre e di tutti quelli che si fanno turlupinare dalle apparenze di "quel sapor medio-orientale" senza pensare alle conseguenze. Ma qualcuno vuol dire soprattutto alle ragazze quali conseguenze le aspettano sposando un musulmano?

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Dom, 31/01/2016 - 17:24

C'è chi non porta il velo ma indossa le mutande e chi... L'INVERSO. Chiamasi compensazione...

greg

Dom, 31/01/2016 - 17:24

CIVILTA' DELLA RELIGIONE DEL FALSO PROFETA E DEL FALSO DIO

venco

Dom, 31/01/2016 - 17:35

E pensare che noi li abbiamo accolti perché bisognosi di cibo e di pace

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 31/01/2016 - 17:42

Ecco l'integrazione che ci vuole imporre la Boldrini. Riassumendo i casi sono 2 nei matrimoni misti tra uomo islamico e donna cristiana). 1) Il marito la costringe a islamizzarsi adottando TUTTE le regole sui figli, anche sequestrando il figlio se occorre appena arrivano nel paese arabo di lui. 2) questo caso di opzione libera: figlia all'ospedale 15 giorni. Dategli il tempo di raggiungere certi numeri a questi invasori e poi saranno cavoli amari. Grazie Alfano, grazie Renzi, e sopratutto grazie Kalergi (limortacci tua)

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 31/01/2016 - 17:57

TACE vincenzo TACE!!!lol lol Pax vobiscum.

jeanlage

Dom, 31/01/2016 - 18:04

Cretina la madre che sposa un marocchino. una volta fatto, doveva infibulare la figlia e tenerla chiusa in casa.

Miraldo

Dom, 31/01/2016 - 18:08

Nel gruppetto c'era anche la Boldrini e dietro quello che riprendeva le immagini era Di Maio.

moshe

Dom, 31/01/2016 - 18:11

... sono animali, ribadisco che è da idioti pensare che si possano integrare!

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 31/01/2016 - 18:21

Grande esempio di integrazione!!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 31/01/2016 - 18:31

Servono altri commenti????? No !!!! Ora le ragazzine picchiatrici, fanatiche religiose, potenziali terroriste, sicuramente figlie di fanatici mussulmani, potenziali terroristi o fiancheggiatori di terroristi, devono essere impachettate assieme alle famiglie e spedite al mittente. Punto. Fine della storia.

vince50

Dom, 31/01/2016 - 18:32

Le religioni esistono per fottere i popoli,e alcuni sono molto propensi a farsi fottere.

VESPA50

Dom, 31/01/2016 - 19:16

secondo me queste sue amiche marocchine erano delle vere befane e forse erano anche gelose che lei si fosse integrata. L'invidia, l'ignoranza e il fanatismo sono brutte bestie

maurizio50

Dom, 31/01/2016 - 19:46

Continuiamo a farci comandare da questi selvaggi marocchini o tunisini o arabi o comunque africani. Arriveremo al punto che qualunque beduino si infilerà in casa nostra perchè magari lo dice Maometto. E gli idioti di sinistra confermeranno che in fondo la ragione è del beduino, non dell'Italiano!!!!!!!!

giovanni PERINCIOLO

Dom, 31/01/2016 - 20:03

Belle "risorse"? Cosa aspettiamo a "integrarci" e diventare tutti musulmani?? solo cosi' diventeremo meno "impuri" e madama sboldrina sarà accontetata! Il suo sponsor invece lo sarà un po' meno perché a quel punto dovrà migrare in Canada .....

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 31/01/2016 - 20:07

E te pareva che non ci fosse di mezzo Reggio Emilia, la città più islamofila d'Italia. Eletta la più accogliente d'Italia dai maomettani stessi.

Ritratto di Mario Galaverna

Anonimo (non verificato)

indiana joe

Dom, 31/01/2016 - 20:33

Perchè allora non rispedire da dove sono venuti questi beceri? Se non si adeguano agli usi e costumi occidentali, nostri, non possono abiatare in questi confini. Via subito allora, bagagli e bagattelle al loro paese di origine. Se si procedesse con questi canoni non ci sarebbe più fuffa per nessuno dei nostri novelli abitanti.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 31/01/2016 - 20:37

ottimoabbondante: ma hanno la nazionalità italiana!

Una-mattina-mi-...

Dom, 31/01/2016 - 21:05

Attendo una condanna esemplare con relativo risarcimento a tempo di record

ziobeppe1951

Dom, 31/01/2016 - 21:13

Mukkattaro...20.37...continui a fare il tonto...non è la nazionalità ma è la tua stupida "religione"che è incivile e terrorista...torna al pascolo

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 31/01/2016 - 21:49

Ecco perché è giusto che lo stato Seghi alla base la radice di ogni religione. La gente non capisce di esser sfruttata per portare denaro al tempio, si convince delle stroncate che gli propina il sacerdote di turno e crede che gli "altri" vadano educati.

Asimov1973

Dom, 31/01/2016 - 22:19

e mi raccomando, solo zucchero a VELO nel caffé, allusioni si ma "Velate" e stendimenti di VELI pietosi altrimenti sei una bagascia....infatti come si sa il velo protegge la vagina dal penetramento, riduce l'effetto serra e nel caso di Harry Potter rende pure invisibili...perché rinunciarvici quindi?

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 31/01/2016 - 22:33

sono le nuove leve- riosrse della BOLDRINI, stra mxxxxxxxa di donna spero che presto si trova nelle stesse condizioni e nessuno possa aiutrala e sanno veri CxxxI per Lei, spero godi molto

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 01/02/2016 - 00:37

Muktar leone delle fave peloritane, ekkisenefrega. La cittadinanza puó essere pure revocata sopratutto per indegnitá e sopratutto per quelli che l'hanno ottenuta dopo 10 anni di residenza permanente. Comunque sia, leggi bene l'articolo: solo l'aggredita l'aggredita era certamente cittadina italiana perché figlia di madre italiana. I suoi genitori le avevano dato libertá di scelta, come deve essere in paese civile e lei aveva scelto, nella sua piena libertá, garantita dalla nostra costituzione, di non usare il velo. Le altre tamarre sicuramente, anzi certamente non avevano ancora acquisito la cittainanza. Ma se cosí fosse ne sono pienanente indegne e quindi da rinviare al mittente.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 01/02/2016 - 01:08

Questa è la pace e la misericordia dell'islam. Se quelle ragazze si sono comportate come delle seguaci dell'ISIS BISOGNA FARE UNA INCHIESTA SULL'IMAM CHE A CASTELNUOVO MONTI PREDICA L'ISLAM.

joecivitanova

Lun, 01/02/2016 - 01:34

Ancora una volta il sOmar commento dEl Muccaro è ottimo e abbondante!! G.

Ritratto di GRILLETTO

GRILLETTO

Lun, 01/02/2016 - 07:48

TUO PADRE è un cane perché ha sposato un italiana! Questo è razzismo puro o comunque rigetto della civiltà europea. Pericolose da rispedire immediatamente a casa data l'impossibilità di convivenza. Ancora è possibile farlo...

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 01/02/2016 - 08:17

OMAR EL MUKHTAR CHE SIGNIFICA CHE TANTO SONO ITALIANI. PRIMA DI TUTTO DEVONO RISPETTARE LE LEGGI ITALIANE, ANCHE SE CxxxxxxI ITALIANI DI SINISTRA HANNO PERMESSO COL LORO VOTO DI TRADIRE LA TANTA OSANNATA COSTITUZIONE, USATA A SENSO UNICO QUANDO C'ERA DA ATTACCARE UN PERSONAGGIO A LORO SCOMODO CHIARO?, CHE IMPONE IL RISPETTO DI QUESTA DISGRAZIATA E MORENTE NAZIONE AD OPERA DEI CATTOCOMUNISTI E SINSTRA. POI C'E' L'AGGRESSIONE CHE E' REATO PENALE SE QUESTE MUMMIE VOGLIO IL LORO PSEUDO DIO VANNO A FARSI FOTTERE IN MAROCCO, AL PARI DEI LORO BIDET CAPISTI?