Migranti, l'Austria dà l'avvio ai controlli mirati ai confini

Saranno interessate anche le frontiere con l'Italia in particolare quella del Brennero ma anche Tarvisio e quelle considerate "minori" come Resia e Prato Drava

La maxi-operazione di controllo alle frontiere che l'Austria sta predisponendo al fine di contrastare gli ingressi illegali di migranti nel proprio territorio interesserà tutti i suoi valichi. Saranno, quindi, interessate anche le frontiere con l'Italia in particolare quella del Brennero ma anche Tarvisio e quelle considerate "minori" come Resia e Prato Drava. L'ordine di incrementare i controlli alle frontiere è stato dato dal ministro degli Interni austriaco Wolfgang Sobotka a seguito di una comunicazione ricevuta dalla direzione generale per la sicurezza pubblica che ha indicato un notevole aumento di arrivo di migranti illegali che utilizzano valichi meno frequentati. Come ha sottolineato Sobotka, "l'obiettivo è quello di ridurre l'immigrazione clandestina". Ai valichi più sensibili, in particolare quelli con l'Ungheria e la Slovenia, le forze di polizia saranno affiancate da una massiccia presenza dell'esercito che fungerà da supporto. Le misure che saranno prese in tutti i confini, quindi anche quelli con Slovacchia ed Italia, sono quelle di controlli dei veicoli. Saranno aumentati i controlli anche sui treni merci sulla rotta di transito Italia - Germania.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 10/08/2017 - 10:17

IO NON FARE ENTRARE IN AUSTRIA NEPPURE GLI ITALIANI VISTO CHE SONO AIUTATI DA UN GOVERNO PD TANTO AMICO DEI FUORILEGGE,NOO? PERCHè CHI OSPITA UNO CHE ENTRA IN ITALIA SENZA DOCUMENTI E ALCUNI MENANO LA POLIZIA NON SONO FUORILEGGE? VABBè SONO AIUTATI DAL PD LO SAPPIAMO PERò PER ME SONO DEI FUORILEGGE.

dank

Gio, 10/08/2017 - 10:39

Mi auguro che i controlli siano bifronte dato che ogni giorno decine di migranti a cui è stato rifutato l'asilo in altri paesi e decine che arrivanoa ncora dalla rotta balcanica arrivano in Italia per chiedere asilo. Se Dubblino vale per gli africani che arrivano da sud e si devono fermare in italia, Dubblino deve valere anche per gli asiatici che arrivano da nord ed est e lì si devono fermare e non entrare in Italia. Qualcuno che ha la competenza potrebbe cortesemente farlo notare e prendere provvedimenti?

umberto nordio

Gio, 10/08/2017 - 10:53

Spero proprio che " mirino" bene!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 10/08/2017 - 10:56

Austria paese serio !

Ritratto di veronika

veronika

Gio, 10/08/2017 - 11:52

bah, l'altro giorno sono andato in francia e c'era la Police a guardare nelle auto... cosa c'è di strano se lo fa l'austria?

unz

Gio, 10/08/2017 - 11:52

Ottima cosa

Ritratto di veronika

veronika

Gio, 10/08/2017 - 11:54

e aggiungo: al rientro in italia, i francesi ovviamente non controllavano mentre la polizia itagliana proprio nun ce stava

Reip

Gio, 10/08/2017 - 12:02

Era ora! L'Italia da sempre è una nazione mafiosa, il cancro dell'europa, va isolata. Il governo italiano è un governo mafioso, proteto da magistrature e prefetture corrotte. Gli amministratori pubblici di questo stato al soldo delle coop rosse e delle ONG e delle mafie speculano da anni sul traffico di finti profughi clandestini, rubando fondi europei e soldi ai cittadini, minando per sempre la sicurezza in Itlaia e in Europa. Giusto isolare l'Italia, ma non basta. Questo paese andrebbe sanzionato, e i membri del governo Renzi e Gentiloni responsabili di questa invasione, andrebbero perseguiti penalmente da una corte europea!

piazzapulita52

Gio, 10/08/2017 - 12:03

A niente serviranno i controlli! Anche gli austriaci, come il resto di tutti paesi europei, saranno invasi (già lo sono!) dallo tsunami dei neri africani! Questa è la fine dell'Europa e dei suoi popoli, una fine voluta!!! R.I.P.

Blueray

Gio, 10/08/2017 - 12:12

Il problema si risolverà solo quando questi politici capiranno che non serve blindare la porta di casa se il portone del condominio (frontiere marittime) è aperto giorno e notte. Serve molta più collaborazione in Europa per turare le falle lontane dove l'emigrazione parte e non lasciare soli Stati come Grecia e Italia notoriamente incapaci di azioni risolutive, piuttosto che perder tempo coi ricollocamenti buonisti, o con le missioni di recupero anziché privilegiare le espulsioni. O l'Ue è unita o liberi tutti

giovanni951

Gio, 10/08/2017 - 12:25

fanno bene...bravi austriaci.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 10/08/2017 - 12:33

veronika,scusa, quale valico??

Rotohorsy

Gio, 10/08/2017 - 12:43

Svizzera..Austria...sembra che l'unico paese di Pulcinella sia l'Italia. Sì sì !! E' proprio l'Italia !

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 10/08/2017 - 12:45

piazzapulita52 lA FINE CHE VOLETE VOI PER ME MIA IDEA PERSONALE CON IL PD AL GOVERNO AVETE GIà FATTO MEZZA FINE IN ITALIA SE NON 3/4 DEL TOTALE MA IL BELLO DEVE ANCORA VENIRE QUANDO QUESTI CLANDESTINI CHE AUMENTANO SEMPRE DI PIù VOTERANNO PD E NON POTRETE PIU TOGLIERVELO DALLE BALLE.

Celcap

Gio, 10/08/2017 - 13:04

C'é qualcuno che sta definendo in diversi modi gli austriaci. Stanno solo difendendo la loro pagnotta e non vogliono certo una situazione come quella creata in Italia dalle sboldrine, dai Franceschi dai piddini. loro non hanno il problema di avere menti così contorte e bacate da combattere e comunque il bene della nazione viene prima di tutto. Fanno bene. Non mi sono simpatici ma fanno bene.

cgf

Gio, 10/08/2017 - 13:10

Speriamo che i tedeschi non copino dagli sFizeri che espellono coloro che NON cercano lavoro e vivono alle spalle del welfare locale. Direttamente da Treviri ci ritroveremmo un siciliano in più, poi dove andranno i 'naufraghi'?

QuebecAlfa

Gio, 10/08/2017 - 13:27

Un giorno il confine tornerà a Borgeth am Etsch, dove è stato per secoli... d'altra parte i confini sono sempre stati mobili.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 10/08/2017 - 14:10

Ora il MINISTRO Half/Ano, convochera l'ambasciatore per LAMENTARSI, sapete perche?? Perche Lui ed i suoi accoliti di S/governo, sperano sempre di riuscire a liberarsi degli AFRICANI che IMPORTANO, lasciandoli scappare negli altri paesi. Mentre invece il loro dovere dovrebbe essere quello di tenerli chiusi nei campi profughi, fino ad identificazione conclusa per poi o dargli il permesso di soggiorno o portarli indietro al LORO paese o in Libia. E invece li lasciano circolare e riempiono le citta di confine come Ventimiglia o Como sperando che riescano ad andarsene da soli. E sono 4 anni che sta "musica" va avanti AMEN.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 10/08/2017 - 15:35

@dank: guarda che ai migranti l'Italia fa un po' schifo (e forse non hanno torto visto il governo che ha) e loro non ci vogliono stare e puntano al Nord. Al Brennero il problema migranti ce l'hanno gli Austriaci mica gli Italiani.

nopolcorrect

Gio, 10/08/2017 - 16:31

Ottima decisione degli amici austriaci che lasciano tutto a noi il piacere di africanizzarci.