Migranti, l'Austria ora avverte: "Esercito al confine con Italia"

L'Austria imporrà "molto presto" controlli e dispiegherà soldati al confine con l'Italia se non si ridurrà il flusso di migranti in arrivo sulle coste italiane

L'Austria imporrà "molto presto" controlli e dispiegherà soldati al confine con l'Italia se non si ridurrà il flusso di migranti in arrivo sulle coste italiane. È quanto ha detto il ministro della Difesa austriaco Hans Peter Doskozil al sito del quotidiano Krone: "Mi aspetto che molto presto saranno attivati controlli alle frontiere e che sarà richiesto un dispiegamento dei militari". Secondo il ministro, tutto questo si renderà "indispensabile se il flusso verso l'Italia non si allenterà". Il giornale scrive che 750 soldati e quattro veicoli blindati sarebbero già stati mandati al Brennero lo scorso fine settimane. E in questo quadro di crescente tensione di fatto bisogna registrare anche il rapporto del governo italiano con le istituzioni europee. Roma da tempo chiede collaborazione da parte dei Paesi Ue per affrontare l'emergenza, ma da Bruxelles per il momento sono arrivate solo promesse. A questo si aggiunge anche la chiuusra da parte della Francia di Macron e della Spagna di Rajoy che chiudono i loro porti ai possibili sbarchi. Gentiloni, a un vertice della Fao, è stato chiaro: "L'Italia intera è mobilitata nell'accoglienza dei migranti e chiede condivisione in questa opera, necessaria se l'Europa vuole mantenere fede ai propri principi, storia e civilità e necessaria all'Italia per evitare che la situazione divenga insostenibile e alimenti reazioni ostili nel nostro tessuto sociale che finora ha reagito in modo esemplare dimostrando capacità di accoglienza e coesione". Intanto il segretario generale del ministero degli Esteri, Elisabetta Belloni, ha convocato stamane alla Farnesina l’ambasciatore austriaco a Roma, Rene Pollitzer, dopo le dichiarazioni del governo austriaco circa lo schieramento di truppe al Brennero.

"Sono francamente sorpreso per le dichiarazioni del ministro della Difesa austriaco Doskozil", ha affermato il ministro dell’Interno, Marco Minniti. "Come risulta evidente - spiega Minniti - non c’è alcuna emergenza al valico del Brennero e i rapporti di cooperazione con la polizia austriaca funzionano perfettamente. Si tratta, quindi, di una iniziativa ingiustificata e senza precedenti che se non immediatamente corretta comporterà inevitabili ripercussioni nella cooperazione in campo di sicurezza tra due Paesi che hanno fatto dell’amicizia e delle positive relazioni transfrontaliere un elemento fondamentale dei loro rapporti".

E sulle mosse del governo austriaco è intervenuto Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e segretario della Lega Lombarda-Lega Nord: "Ma Gentiloni ieri di cosa è andato a parlare in Europa? Stamattima l'Austria annuncia il dispiegamento di 750 soldati alla frontiera italiana, prevedendo addirittura la possibilità di schierare dei carri armati al Brennero, per sigillare i confini con l'Italia in previsione di un massiccio afflusso di immigrati che potrebbero provare ad entrare in territorio austriaco, mentre la Svizzera extracomunitaria rafforza la presenza di forze di Polizia su tutti i valichi italiani per la stessa ragione. E la Francia intanto continua a presidiare militarmente il confine di Mentone. Gli altri Stati europei non solo ci hanno abbandonato ma applicano il 'non si passa': saremo costretti a tenerci qui tutte gli oltre 200mila immigrati africani che arriveranno quest'estate e si andranno a sommare al mezzo milione arrivato nell'ultimo triennio. L'Europa finalmente ha realizzato il suo mega Hot post a cielo aperto dove rinchiudere gli immigrati: è l'Italia dei governi incapaci del Pd".

Commenti

nopolcorrect

Mar, 04/07/2017 - 07:55

Complimenti agli amici Austriaci che spero contribuiscano anche loro con questo calcio negli stinchi a svegliare il governo italiano che piagnucola e invoca "ricollocamenti" senza capire che gli altri Europei non vogliono meticciarsi e che bisogna chiudere il rubinetto degli arrivi.

Ritratto di matteo844

matteo844

Mar, 04/07/2017 - 08:05

Ma ci rendiamo conto,siamo lo zimbello d'Europa. Solo qui entra e esce chi vuole.CHIUDERE SUBITO I CONFINI MARITTIMI. I nostri avi sono morti per difendere quei confini.Se non siete capaci di farlo andatevene via dal governo del Paese.

rossini

Mar, 04/07/2017 - 08:05

Insomma, in Europa ci prendono tutti a pesci in faccia. Persino la piccola ed irrilevante Austria. Del resto, con due buffoni a capo di due ministeri chiave, come quelli dell'interno (Minniti) e degli esteri (Alfano), che altro ci si poteva aspettare?

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Mar, 04/07/2017 - 08:06

Quindi il nostro ministro dell' interno dice: chiudiamo i porti e subito dietro delrio/delirio ribecca: qui non si chiude niente, come pensate ci possano prendere sul serio gli altri ? non siamo credibili neanche verso noi stessi.

Ritratto di JACQUESDEMOLAY

JACQUESDEMOLAY

Mar, 04/07/2017 - 08:08

C'è chi la soluzione la espone soltanto a parole (Italia)anche per non dare fastidio alle Cooperative e vari albergatori che stanno guadagnando con l'invasione, e c'è chi invece agisce nell'interesse nazionale come austriaci, francesi ecc. Povera Patria, sempre peggio...

Trinky

Mar, 04/07/2017 - 08:10

E intanto i cosiddetti geni della politica italiota che fanno? Vanno a piangere dall'UE....e i risultati si vedono!

amecred

Mar, 04/07/2017 - 08:17

Bravissimi.

Albius50

Mar, 04/07/2017 - 08:18

Francia, Spagna, Svizzera e Austria stanno proteggendo le loro nazioni LORO QUEI DITATTORIELLI del PD stanno DISTRUGGENDO L'ITALIA

Dordolio

Mar, 04/07/2017 - 08:19

Non so perchè nessuno trovi il modo di spiegare le cose come stanno (eufemismo: non lo si vuole fare....). Gli altri Paesi si sono attrezzati per respingere l'invasione, e almeno provano a farlo. Cercano di respingere i migranti economici, ad esempio. Perchè mai dovrebbero aiutare noi che NON lo vogliamo fare? Siamo i tassisti degli invasori. E pretenderemmo pure di trasferirli da loro. La storia è questa. E nessun altra. E' umiliante vedere che riusciamo sempre a dare la peggiore immagine possibile. Di deboli, inconcludenti, pretenziosi, queruli, piagnoni, amici del nemico e privi completamente di senso dello Stato.

Bisekur1960

Mar, 04/07/2017 - 08:19

Povera Italia nessun rispetto da parte di nessuno . D'altro canto non posso che essere d'accordo con questi paesi auspicando anche per l'Italia quanto prima l'elezione di qualche ministro con le cosiddette palle e poco buonista che sia in grado di far valere le nostre ragioni. Siamo arrivati a un punto di non ritorno. O si fanno leggi e accordi che regolamentano in maniera efficace questa invasione o ci vedremmo costretti a subire questa tensione che di fatto ci porterà a delineare dei confini che dovrebbero a detta dei pro-Europa non esistere. Non possiamo e non dobbiamo essere gli unici a farci carico di questa accoglienza fuori controllo. Ma soprattutto dobbiamo alzare la voce con l'Unione europea e non metterci sempre a 90 gradi per ottenere il prestitino . Però mi chiedo , questa classe politica ne è capace e/o in grado di farlo?

FRATERRA

Mar, 04/07/2017 - 08:23

Non lasciatici soli......come non detto.

fer 44

Mar, 04/07/2017 - 08:25

"L'Italia intera è mobilitata nell'accoglienza dei migranti" NO, caro Gentiloni! L'ITALIA intera non è affatto "mobilitata"! Siete voi, pseudo governanti ABUSIVI, in combutta con COOP,ONG e Marina Militare/Gurdia Costiera ad essere "mobilitati" ( A nostre spese, naturalmente!!!!)

andy15

Mar, 04/07/2017 - 08:29

Quella dell'Austria e' la giusta reazione di un governo che pur tra mille dubbi comincia a capire che la politica dell'accoglienza a tutti i costi porta al disastro. E, di fronte all'assenza dell'UE, si difende come puo'. Cosi' forse anche Gentiloni & Co., che continuano a parlare di "principi, storia e civilta'", inizieranno a comprendere che quanto stanno facendo da anni e' proprio il preludio all'autodistruzione della nostra storia e civilta'. E i giovani aianti che arrivano dall'Africa e da tutti i Paesi piu' scassati del mondo se ne stiano a casa loro, si rimcocchino le maniche e comincino a costruire un futuro nelle loro terre.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 04/07/2017 - 08:51

Semplicemente incredibile! Nessuno, ma proprio nessuno, vuole contenderci queste preziosissime risorse. Quando si dice: dare un calcio alle opportunità...

Tommaso_ve

Mar, 04/07/2017 - 08:55

L'unico commento è: cos'è che in Europa si dice e noi non sappiamo? Forse un giornalista farebbe bene anche ad approfondire... no?

Fjr

Mar, 04/07/2017 - 08:57

Capacità di accoglienza e coesione gentilone parli per se',la situazione è gia' insostenibile e le reazioni non tarderanno ad arrivare,ne abbiamo le tasche piene gli altri chiudono e noi li andiamo a raccattare per mantenere ong e coop

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 04/07/2017 - 08:58

Gentiloni, tutta l'Europa parla male, esaltando l'Italia per l'accoglienza dei migranti senza arte né parte, ma razzola bene, bloccando questi arrivi che impoveriscono noi e l'Africa stessa. IMPARA!!!!!!

effecal

Mar, 04/07/2017 - 09:00

è terribile, ma ci penserà il pd ,schiererà ai confini le sue zitelle isteriche e non c'è né per nessuno, agli austriaci non resterà che ritirarsi.

Ritratto di Braddock

Braddock

Mar, 04/07/2017 - 09:04

Costituzione della Repubblica Italiana - Articolo 52. "La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino...". La Marina Militare in primis dovrebbe ricordare queste parole e anche la mummia al Quirinale. Blocco navale immediato! Basta con le stupide bugie dei sinistrati cattocomunisti, la tutela dei confini nazionali è responsabilità prioritaria dell' Italia e delle sue Forze Armate. Il Presidente Francese ha detto giustamente che se fanno entrare stupidamente tutta l' Africa è solo colpa del nostro imbelle governo di sinistri che non blocca subito tutte le maledette ong, le cui navi dovrebbero essere affondate mentre sono in porto con una bella carica cava.

Ritratto di .WannaCry....

.WannaCry....

Mar, 04/07/2017 - 09:14

il MINISTRUCOLO minnito aveva torto, il vero confine dell'europa (con l'africa) è il confine settentrionale della REPUBBLIQETTA... VIVA L'AUSTRIA

honhil

Mar, 04/07/2017 - 09:15

Migranti: stop di Francia e Spagna a sbarchi nei loro porti. Austria manderà: honhil 04/07/2017 ore 08:51376 Di un primo ministro piagnucoloso che invoca pietà, accontentandosi anche del fatto che una e una soltanto barchetta per una sola volta non sbarchi gli extracomunitari sui moli italici, mentre la Spagna, la Francia e l’Austria se la ridono e rendono ancora più ermetici i loro confini, fino a ricorrere allo schieramento dell’esercito, che, come la Storia ci insegna, tali manovre avvenivano e avvengono soltanto in prossimità di una dichiarazione di guerra, lo Stivale non ne ha proprio di bisogno. Queste cosiddette prime quattro cariche dello Stato si sono resi abbastanza ridicoli, fino a ridicolizzare il popolo italiano, l’Italia e la più bella costituzione del mondo. La stessa con la quale vanno a letto, per stuprarla. Adesso hanno sbroccato davvero. Anzi è alto tradimento. Collusione con il nemico e chi più ne ha più ne metta.

aldoroma

Mar, 04/07/2017 - 09:23

La grande risorsa rimarrà in Italia a pagare le pensioni a noi.....tutti ci prendono in giro grazie ad un governo di non eletti il quarto

Giorgio Rubiu

Mar, 04/07/2017 - 09:25

Ma da noi continuano ad arrivare e, non potendo andare altrove, si fermano qui. L'esplosione demografica non tarderà a farsi sentire e le tensioni interne sfoceranno in violenza.E, siccome i nuovi arrivati non hanno niente da perdere, picchieranno più sodo di quanto faremo noi. E l'Italia diventerà di tutti (che poi litigheranno tra di loro) ma mai più nostra. Cosa aspettiamo a mandare l'esercito alle nostre frontiere marittime a respingere con la forza chi tenta di entrare nel Paese senza averne diritto. Il nostro è un suicidio etnico, storico e culturale garantito.

jaguar

Mar, 04/07/2017 - 09:30

L'Austria ha ragione nel mandare l'esercito al confine con l'Italia, visto il comportamento a dir poco sconsiderato del nostro governo, che continua ad accogliere migranti nonostante i centri di accoglienza siano al collasso, e giustamente anche Francia e Spagna si adeguano chiudendo porti e frontiere. Gli italiani sono andati fin sulle coste della Libia per imbarcare i migranti? Le Ong continuano a sbarcare nei porti italiani migliaia di migranti? Bene, ora purtroppo dobbiamo tenerceli, anche perché come vediamo le altre nazioni ci girano la spalle. Grazie al PD per avere ridotto l'Italia in queste condizioni.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 04/07/2017 - 09:34

l'Austria non solo ha ragione a schierare l'esercito , ma dovrebbe anche chiedere i danni/spese sostenute all'Italia , e anche chiedere l'espulsione dell'Italia dall'Unione per reiterata violazione degli accordi e delle leggi .

luigi431

Mar, 04/07/2017 - 09:34

E mi pare giusto che gli amministratori Austriaci facciano gli interessi dei cittadini che pagano loro lo stipendio.

ilbelga

Mar, 04/07/2017 - 09:36

sempre grande l'Austria, io ci vado quando posso (sono stato la settimana scorsa) ho visto solo un nero che lavorava con il secchio in mano a raccogliere le erbacce dalle piante. altroché da noi sempre in giro in bici e con il cellulare acceso.

Ora

Mar, 04/07/2017 - 09:40

X aldorma: nessun governo è eletto dai cittadini, studia.

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mar, 04/07/2017 - 09:48

Ma a quale parte dell'Europa interessano i fantacazzisti? Francia NO,Germania NO; Austria NO,Polonia NO,cecoslovacchia NO,ma allora siamo solo noi pseudobuonisti, RICCHI INTRALLAZZISTI & MISERABILI MESTIERANTI, affaristi, e basta. Vogliamo svegliarci e liberarci dei coloro che ci stanno portando alla rovina? Tutti,nessuno escluso.

Angelo664

Mar, 04/07/2017 - 09:54

E l'Italia che ha già la Marina Militare in acqua invece di salvare dovrebbe iniziare a cannoneggiare. Prima le navi ONG poi i gommoni ( tutti nuovi e tutti uguali, si dovrebbe andare a vedere il produttore e capire a chi li ha venduti e quando per poi cannoneggiare anche chi li ha acquistati e se il caso anche la fabbrica costruttrice ).

Popi46

Mar, 04/07/2017 - 10:00

@rossini,8,05- e Gentiloni no?

Cheyenne

Mar, 04/07/2017 - 10:05

TUTTI DIFENDONO LA LORO PATRIA SOLO I NOSTRI GOVERNI PDIOTI CRIMINALI E LADRONI CI FANNO INVADERE SENZA COLPO FERIRE. L'AUSTRIA E LA FRANCIA E LA SPAGNA NON SONO NAZIONI CATTOLICISSIME? ALLORA PERCHE' IL MANIGOLDO PAPOCCHIO NON LI SCOMUNICA INVECE DI ROMPERE LE PALLE SOLO A NOI?

steluc

Mar, 04/07/2017 - 10:08

In Europa ci conoscono . E ci evitano ed evitano di aiutarci . Non distinguiamo fra rifugiati di guerra e clandestini . Diamo da mangiare a mafie varie , onlus pelose e coop rosse. Usiamo la MM come taxi , senza sparare un colpo .Del resto , un paese che ha avallato ( qui il Berlusca ha toppato alla grande , e poi l'ha pagata di persona) una guerra contro i propri interessi non può aspettarsi altro che gliela si faccia in testa . Figuriamoci coi rossi abusivi al comando....

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 04/07/2017 - 10:10

Ora Mar, 04/07/2017 - 09:40 quello che deve studiare è lei !!!! cosa crede di essere l'unica persona acculturata che sa che il governo non è eletto dai cittadini ? se è cosi complimenti e contini a pensarlo ... in Italia abbiamo bisogno di gente superiore come lei !!!

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 04/07/2017 - 10:11

BRAVA AUSTRIA insegna ai nostri incapaci come si fa !!!

Emilia65

Mar, 04/07/2017 - 10:12

Forza AUSTRIA!!!! Fai vedere al governo Italiano, piagniucolone e cattocomunista, come si amministra seriamente un Paese.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mar, 04/07/2017 - 10:14

Gentiloni, invece di prendere ordini dal giullare toscano, vedi di fare come fanno in Austria, Francia e Spagna: chiudi le frontiere, i porti e contestualmente respingi tutte le navi ONG con i loro carichi di clandestini.... Ma poi: "L'Italia intera è mobilitata nell'accoglienza dei migranti...". Continuiamo ad incentivare gli arrivi, Bravo!!!

Angelo664

Mar, 04/07/2017 - 10:27

x scoglionato : Hai ragione siamo unici !!! Unici nella pirlaggine e nel buonismo a tutti i costi . Se tu senti la gente in giro ci sono ancora quelli che i vogliono accogliere.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 04/07/2017 - 10:30

Bello! l'Austria metterà l'esercito alla nostra forntiera alla facia di Schengen; della UE e di tutti i trattati in vigore ma noi non possiamo neanche parlare di blocco navale nelle acque prospicenti la Libia o di chiusura dei porti alle navi dei mercanti di uomini che si definiscono ONG! Viva l'itaglia dei governanti abusivi, e buffoni piagnucolosi e senza palle sempre pronti a mettersi a novanta gradi di fronte ai diktat dei parassiti di Bruxelles!

giovanni951

Mar, 04/07/2017 - 10:34

fanno benissimo gli austriaci ed anche spagnoli e francesi che chiudono i porti. Gli unici fessi siamo noi. Ghe nient de fa.

Jesse_James

Mar, 04/07/2017 - 10:35

Ma il fatto che l'Austria dispieghi l'esercito, che Spagna e Francia non ne vogliono sapere di far sbarcare migranti sulle proprie coste non suggerisce nulla al Governo italiano? E poi qualcuno una volta per tutte dovrebbe spiegarmi perchè i porti libici sono sicurissimi per far partire i migranti mentre non lo sono per sbarcarli lì. Sono sicuri a corrente alternata?

27Adriano

Mar, 04/07/2017 - 10:46

Bravi, Gente con la testa. L'esatto contrario dei mocciosi incompetenti e capricciosi democratici che giocano a fare i governanti.

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 04/07/2017 - 10:51

Ci trattano come peracottari ! Basta !

Angelo664

Mar, 04/07/2017 - 10:53

Diciamo che ce ne sarebbe abbastanza per andare a Roma e fare piazza pulita di tutti i ciarlatani che vi si sono installati da 60 anni. Solo che l'Italiano non muove un dito fino a che non è alla fame. 40% di disoccupati tra i giovani significa NO FUTURO ! Chiaro ???? Siamo falliti .. Ma fino a che c'è Bonolis in TV tutto va bene !!! Questi che arrivano che cacchio fanno ??? NO non c'è' posto per tutti .. anzi per nessuno . Se un italiano con 3 lauree non trova nulla che cavolo si fa fare a questi che manco le pulizie sanno fare visto che a casa loro vivono nella monnezza da sempre e non fanno nulla per pulire almeno casa loro ? Siamo veramente alla follia .. sognatori indefessi ma per il resto .. un popolo di inetti e sinistrorsi catto comunisti.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 04/07/2017 - 10:57

Sono situazioni diverse lo so, sono epoche diverse, ma l'Italia di oggi mi sembra quella dell'8 settembre del 1943, senza più amici, senza alleati, senza dignità, senza nessun briciolo di amor proprio. Come allora, abbiamo governanti traditori e servi, che mettono il loro popolo nei guai e scappano come codardi. Venduti, senza un briciolo di onore... E qui dentro c'è gente che continua a sostenere "ci vuole più Europa"... Agnelli diceva: "Chi paga l'orchestra, sceglie la musica"... io aggiungo che la dignità o la si ha o non la si ha e, purtroppo, se non la si ha non la si può comprare per un tot al chilo alla bancarella del mercato.

lawless

Mar, 04/07/2017 - 11:02

una cosa che i governanti hanno volutamente ignorato è stata la CONTRO INFORMAZIONE. Mai è stato detto e fatto arrivare il messaggio ai paesi africani che in italia NON c'è più posto e trovare lavoro è solo un miraggio. E' sempre stato fatto il contrario, i selfie inviati poi dai clandestini nei loro paesi d'origine con alle loro spalle gli hotel dove vengono alloggiati hanno fatto il resto. E così l'italia è diventata come il miele per le mosche.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 04/07/2017 - 11:13

Esiste già il termine "to badogliate" ad indicare un'azione pasticciata, maldestra e venata di tradimento e riferita a quel "grand'uomo" di Badoglio... ora avremo anche i to napolitanate, to gentilonate, to renziate... tutti questi "grandi uomini" che vanno in Europa ad orecchie basse e col cappello in mano, da perfetti servi italiani, a svendere il loro popolo e la loro nazione come da usanza. Per noi non cambia nulla in quanto da perfetti codardi, pavidi, gente senza dignità quali siamo, abbiamo sempre degni rappresentanti che puntualmente ci tradiscono e che noi ogni volta consideriamo "grandi uomini".

michele lascaro

Mar, 04/07/2017 - 11:20

Per continuare: in Austria sono più intelligenti e non conigli come i nostri governanti?

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 04/07/2017 - 11:24

Penso che il referendum nel prossimo Ottobre sulla maggior autonomia della Lombardia farà l'en-plein. Una nuova Linea Gotica , visto che a Roma brancolano , a tutti i livelli , al buio, non sarebbe male....

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 04/07/2017 - 11:28

Così si fa! O meglio così fanno gli altri,quelli con governi con gli attributi. Noi siamo i Fantozzi dell'Europa,da mettere nel sottoscala. Onore alla memoria di Paolo Villaggio.

Marzio00

Mar, 04/07/2017 - 11:29

Ecco il vero volto di tutti gli europeisti solidali che escono allo scoperto: Macron, Rajoy, Merkel, Van der Bellen...... complimenti davvero per la loro obiettività, e pensare che sono tutti esponenti di centro sinistra.......

fibonacci

Mar, 04/07/2017 - 11:29

Scusate, qualcuno mi può spiegare come mai il concetto "Noi i migranti economici non li vogliamo" cambia di significato a seconda della lingua in cui viene espresso? Austria, Francia e Spagna hanno il diritto di difendersi, respingendo, mentre l'Italia ha il dovere di accogliere chiunque. Perchè? Chi lo ha deciso? Evviva l'autodeterminazione (?)

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 04/07/2017 - 11:37

Oggi si è disegnata una nuova carta geopolitica: i confini dell'Africa si sono spostati lungo l'arco alpino da Ventimiglia a Trieste. Le nazioni europee (Spagna, Francia, Austria) hanno chiuso le frontiere. La modifica dei confini è stata voluta dal nostro governo. Prendiamone atto.

Libertà75

Mar, 04/07/2017 - 11:43

@loudness, quoto in toto

Marcello.508

Mar, 04/07/2017 - 11:45

Che dire: l' "accerchiamento" ha bisogno di ulteriori commenti? A Gentilò, le chiacchiere stanno sottozero: o ti svegli dal torpore che ti attanaglia e agisci come Francia e Spagna che di fatto chiudono i loro porti ai migranti, oppure una marea di roba marrone ti sommergerà e neanche con lo snorkel ti salverai. Anche se, da un certo punto di vista (masochistico), sarei contento che questo governo arrivasse alla scadenza naturale affogando però "lì dentro", visto che fa gli interessi di tutti meno che degli italiani, specie quelli poveri, indigenti. Certo, la Troika sta pensando chi mettere al posto tuo alla prossima tornata, spero però che gli italiani non si facciano abbindolare da chi, come ora, continua vigliaccamente ad inchinarsi alla Troika senza se e senza ma. (3° invio) Prego pubblicare. Grazie

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 04/07/2017 - 11:47

lawless: ti sfugge un piccolo dettaglio. Gli africani non vengono in Italia per rimanerci. Lo sanno benissimo che non c'è lavoro e che non c'è un'accoglienza degna di un paese civile. L'Italia per loro è sono un incidente geografico sulla strada delle loro vere mete. Quindi dovrebbero essere i paesi del Nord Europa a informarli che VIOLANDO LE STESSE LEGGI EUROPEE (Schengen) loro li lasceranno in Italia. Ma siccome non hanno le palle per ammetterlo pubblicamente i migranti continuano a credere in un'Europa senza frontiere interne.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 04/07/2017 - 11:56

Mah...a prescindere da come la si pensi, bisognerebbe che qualsiasi italiota volesse intraprendere la carriera politica, per legge debba frequentare minimo un anno di studio in scienze politiche in Austria o in Germania. Purtroppo, lo dico con cognizione di causa, tra loro e noi ci sono anni luce di distanza.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 04/07/2017 - 12:02

Evviva la ridicola accozzaglia di Stati che desidera appellarsi Europa. Unione fallita sia con la moneta unica che con la politica estera. Unione ridicola sul problema migrazione, che approfittando che la conformazione del terreno pone l'Italia come perfetto molo sul mar Mediterraneo, lascia il nostro Paese alla balia delle onde e si defila dall'enorme problema che ha creato togliendo Gheddafi da mediatore di territori difficili da governare e che poteva essere tenuti a bada solo in maniera dittatoriale. E ora l'Italia, non l'Europa, sta pagando pegno.

FRATERRA

Mar, 04/07/2017 - 12:06

Non ci stanno lasciando da soli.Ci lasciano in compagnia delle risorse.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 04/07/2017 - 12:06

michele lascaro: Per continuare l'Austria non ha frontiere ESTERNE, non ne ha marittime ed ha a suo favore il trattato di Dublino firmato, per l'Italia, dal Governo Berlusconi-Bossi nel 2003!

agosvac

Mar, 04/07/2017 - 12:07

Quello che vuole fare il Governo austriaco è giusto come giusto è quello che hanno detto che faranno i Governi spagnoli e francesi. Quello che è sbagliato è ciò che non fa il nostro "amato(ma da chi?)" Governo. Visto che non c'è né ci sarà alcun aiuto dall'UE, un Governo serio dovrebbe provvedere da solo a fare smettere questa invasione del nostro territorio. Spagnoli e francesi chiuderanno i porti??? Molto bene!!! Lo faccia pure l'Italia e le ong vadano a fare sbarcare i loro beniamini, i migranti fasulli, nei porti del Nord Europa. L'UE non è una confederazione di Stati, ogni Stato è "SOVRANO" pertanto può decidere autonomamente ciò che è meglio per lui. Dimenticavo: visto che uno dei maggiori finanziatori delle ong che imperversano nel Mediterraneo è un certo soros con i soldi dei suoi finanziatori, che sbarchino anche negli USA!!!

mstntn

Mar, 04/07/2017 - 12:12

Cosa aspettano a cacciarci dall'Europa? Siamo un popolo inutile.

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 04/07/2017 - 12:12

Siamo invasi e circondati da eserciti ai confini. Ma va tutto bene!! Come va bene il lavoro la disoccupazione l'industria le banche.... va tutto bene!! Sicuramente per alcuni Va ALLA GRANDE!! PER I NOSTRI CAPI VA MOLTO BENE, BANCHIERI , politici , sindacati, e tutto l'indotto.

Iacobellig

Mar, 04/07/2017 - 12:21

BENE L'AUSTRIA A SALVAGUARDARE I PROPRI CONFINI VERSO LE INVASIONI, COSA CHE AVREBBE DOVUTO FARE L'ITALIA DA MOLTO TEMPO E CHE POLITICI DELINQUENTI DI SINISTRA NON HANNO FATTO NULLA!!!

AR04

Mar, 04/07/2017 - 12:22

Basterebbe applicare alla letterea il trattato di Dublino che recita: «Quando è accertato (...) che il richiedente ha varcato illegalmente, per via terrestre, marittima o aerea, in provenienza da un Paese terzo, la frontiera di uno Stato membro, lo Stato membro in questione è competente per l’esame della domanda di protezione internazionale» e quindi, visto che una nave è suolo dello stato di cui batte bandiera, quella nazione è competente per l'esame della domanda di protezione nternazionale. Pertanto, al massimo, si potrebbe nei porti italiani prestare temporanea assistenza e quindi a, spese dello nazione che con le sue navi a prestato soccorso, trasportae a loro i migranti per i successivi adempimenti. Così faremmo contento anche il "dott." Renzi e che qualche giorno fa si richiamava al trattato di Dublino.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 04/07/2017 - 12:38

C'È SOLO UN MODO SOLLEVARE ANCHE CON LE MANIER FORTI STO GOVERNO DI CRIMINALI INCAPACI. o chiedere che venga SUBITO COMMISSARIATO PER INCAPACITA' BASILARI DELLA DIFESA DEL TERRITORIO! VIETARE IL PD E LA SINISTRA A VITA, E SCRIVERLO NELLA PIU' "BELLA" COSTITUZIONE DEL MONDO.

casela

Mar, 04/07/2017 - 12:44

Nessuna meraviglia, fanno quello che dovrebbe fare uno stato che difende i propri confini ed i propri cittadini.Noi purtroppo non siamo governati e quei quattro pseudo ministri rappresentano solamente se stessi e difendono le sedie sulle quali siedono da non eletto.

LostileFurio

Mar, 04/07/2017 - 12:53

BASTA ARRIVIIIIIIIIIIIIII BASTA TRAGHETTARLI IN TIALIA !

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Mar, 04/07/2017 - 12:58

Tutti stanno blindando i loro confini per salvaguardare i propri popoli e la propria cultura. noi no. noi facciamo ponti xche i kompagni possano avere qualche futuro elettore. togliamo gli il giocattolo dalle mani o lo romperanno.

Ritratto di bobirons

bobirons

Mar, 04/07/2017 - 13:13

Ottanta anni or sono avvenne l'inverso, e la pace in Europa fu assicurata, fino a che un pazzo .. Oggi i pazzi gli abbiamo in casa, ci governano, l'unica via d'uscita è metterli in minoranza.

Malacappa

Mar, 04/07/2017 - 13:29

Austria paese serio che prima pensa ai cittadini fa benissimo a impiegare l'esercito per difendere la sua sovranita'noi invece

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 04/07/2017 - 13:32

Gli altri paesi chiudono le frontiere e li respingono. Noi siamo gli unici che non solo non li respingiamo, ma andiamo a prenderli alla partenza, li accogliamo con gioia e tripudio, e li consideriamo preziose risorse. Se siamo gli unici diversi dagli altri, o siamo geni e santi o siamo idioti. Personalmente ho una leggerissima preferenza per …indovinate un po’.

Una-mattina-mi-...

Mar, 04/07/2017 - 13:37

OOOPPS! L'Austria ha il coraggio di dire la verita' che boeri, lo storyteller dell'INPS, auspica dicano gli stati ai loro cittadini...

OttavioM.

Mar, 04/07/2017 - 13:41

In Austria,Svizzera,Francia,Spagna,....in tutto il resto d'Europa devono essere sfuggite le parole di Boeri sui migranti che pagano le pensioni.Forse hanno saputo che abbiamo un debito pubblico catastrofico e in pensione ci andremo il giorno del funerale e per generosità vogliono lasciarci tutte le risorse a noi.Sennò non si spiega come mai tutti dicono che i migranti sono una risorsa ma poi nessuno li vuole.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 04/07/2017 - 13:48

Lo ripeto. Non è più tempo di chiacchiere. “Mentre a Roma si discute, Segunto viene espugnata.”, diceva Tito Livio. Cosa direbbe oggi? Forse direbbe che mentre in Parlamento chiacchierano, l’Italia viene invasa. Allora non è tempo di tergiversare in ipocrite manfrine mascherate da ideologia e solidarietà. E’ il momento di smascherare la truffa dell’accoglienza ed i traditori della patria. Qualcuno ci ha dichiarato guerra e la sta attuando mascherata da migrazione. Ma quando la migrazione diventa invasione di un territorio non è più migrazione, è un atto di guerra. Ed in guerra si istituiscono i tribunali speciali e la Corte marziale, ed i traditori vengono giudicati e messi al muro. Qualcuno intervenga in Parlamento, si appelli alla Costituzione, alle norme internazionali, ed accusi apertamente il governo ed i suoi sostenitori di alto tradimento. E’ l’unica speranza di poterci ancora salvare.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 04/07/2017 - 13:54

Cornuti e mazziati. Controlli alle frontiere alla faccia di tutto e tutti, e noi ci preoccupiamo di non far attraccare delle navi. Siamo solo ridicoli e l'Austria fa anche gran bene.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 04/07/2017 - 13:56

BENISSIMO fanno i loro interessi non come l'Italia che li va a prendere, e di parassiti del Bangladesh dell'India,dell'Africa praticamente da tutto il mondo NON LI VOGLIONO!!!!! ITALIANI SVEGLIA

routier

Mar, 04/07/2017 - 13:56

E' anche una banale questione turistica (sui quattrini non ci sputa nessuno) se si deve scegliere tra un litorale italico dove si è continuamente infastiditi da improbabili venditori di cianfrusaglie negro/magrebine e le linde e tranquille spiagge dei laghi d'oltralpe non vi è dubbio che questi ultimi sono da preferire.

jenab

Mar, 04/07/2017 - 14:00

cosa si deve aspettare ancora!! che l'austria ci dichiari guerra?? e se magari, prima si chiudessero i porti.....

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 04/07/2017 - 14:05

Grande Austria!

Ritratto di matteo844

matteo844

Mar, 04/07/2017 - 14:06

SIAMO TUTTI AUSTRIACI

schiacciarayban

Mar, 04/07/2017 - 14:08

Dopo Francia e Spagna, anche gli Austriaci, ci sbattono la porta in faccia, siamo lo zimbello d'Europa, chissà se quegli inetti dei nostri governanti riescono a collegare i cervello.

Lugar

Mar, 04/07/2017 - 14:08

Non dobbiamo prendercela con gli austriaci, loro stanno difendendo il loro paese, le loro abitudini, la loro integrità storica. Siamo noi che continuiamo imperterriti a obbligare gli altri ad accettare le nostre strane idee e decisioni.

Italianinelmondo

Mar, 04/07/2017 - 14:10

bellisima unione Europea hahahaha

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mar, 04/07/2017 - 14:10

E fanno solo BENE

silvano.donati@...

Mar, 04/07/2017 - 14:12

loro semplicemente mettono una doverosa barriera all'incontrollato flusso di africani, visto che noi non siamo capaci di farlo. Bisogna essere criminali per lasciare che l'Italia sia invasa: e allora si tolgano subito i sussidi alle OnG che vanno a imbarcare gli africani a pochi km dalla costa libica, e cancelliamo i soldi spesi (30 € al giorno) per migrante - chi li vuole aiutare paghi di tasca propria

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 04/07/2017 - 14:14

Ogni Stato SOVRANO ha il diritto e il dovere di difendere i propri confini.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 04/07/2017 - 14:19

Speriamo che gli austriaci ci dichiarino guerra! Dopodiché il Triveneto è già pronto ad arrendersi a patto di essere annesso immediatamente all'Austria!

gedeone@libero.it

Mar, 04/07/2017 - 14:20

Non mi sento di dare torto agli Austriaci. IUl nostro governo li manda a prendere sulle coste africane perché le coop. rosse, le ong rosse e le onlus dei preti ci guadagnano miliardi. Il business di lor signori deve continuare ad oltranza a scapito del povero Popolo Italiano che non ha più la forza e volontà di ribellarsi dovendo pensare a come fare a mettere sopra il desco il pranzo e la cena.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mar, 04/07/2017 - 14:20

A chi evoca il trattato di Dublino (firmato quando arrivavano 1000 clandestini all'anno e NON al giorno), ricordo che probabilmente si puo' pretendere di rivederlo, cosi come una firma per un unione in matrimonio ne esiste un altra per un accordo di divorzio. Volere è potere.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 04/07/2017 - 14:22

chiamate la Boldrini ha risolvere la crisi con l'Austria la Francia la Germania la Gran Bretagna la Spagna la Slovenia, la Croazia, L'Ungheria, L'Estonia ecc. ecc.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 04/07/2017 - 14:22

evviva l'europeismo

Ritratto di contdjbabi

contdjbabi

Mar, 04/07/2017 - 14:23

...il loro welfare è differente...

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mar, 04/07/2017 - 14:25

Omar El Mukhtar hei beduino il trattato a cui fai riferimento è stato stralciato e firmato uno nuovo dal governo Letta....studia se no anda...

Ritratto di contdjbabi

contdjbabi

Mar, 04/07/2017 - 14:26

..magari chiedere alla UE contributi per costruire navi militari ed arruolare i giovani lupi di mare sulle nostre coste... e pattugliare le coste nordafricane... e salvare i naufraghi prima che partano... e riportarli a riva senza affrontare un lungo e periglioso viaggio...

Marcolux

Mar, 04/07/2017 - 14:27

L'unica soluzione è annetter l'Italia all'Africa. Tanto ormai si stanno trasferendo tutti qui.

Jesse_James

Mar, 04/07/2017 - 14:27

@Omar El Mukhtar Ma come funziona qui? Trump è libero di sfilarsi dall'accordo di Parigi sul clima, e noi non possiamo sfilarci dal trattato di Dublino? Non rispettiamolo più, e se a qualche partner europeo questo non stà bene, allora ricordiamogli che era stato anche concordato il piano di ricollocamento che non è mai partito, oppure ci facessero causa. O qui le regole le rispettiamo tutti oppure se deve essere anarchia che sia anarchia. Non possiamo sempre e solo noi essere rispettosi dei regolamenti mentre gli altri se ne sbattono!

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 04/07/2017 - 14:28

siamo il ventre molle dell'europa complimenti....

gedeone@libero.it

Mar, 04/07/2017 - 14:34

Quelli che con i politici mi fanno più schifo, sono i vertici delle Forze Armate, fanno come le tre scimmiette, non vedono non sentono non parlano. Vorrei ricordare loro che hanno Giurato Fedeltà alla PATRIA e non al politico di turno, abusivo per giunta!

Angelo664

Mar, 04/07/2017 - 14:34

Vado ad aiutare gli Austriaci !!!!

Ritratto di diemme62

diemme62

Mar, 04/07/2017 - 14:38

@Omar El Mukhtar: lascia perdere che per questi immigrati l'Italia è il paradiso in terra. Non solo sono serviti e riveriti più degli Italiani stessi: abbiamo anche leggi ridicole che consentono di spacciare, rubare e rapinare restando sostanzialmente impuniti. Altro che incidente di viaggio ... !

Menono Incariola

Mar, 04/07/2017 - 14:40

"L'Italia convoca l'ambasciatore austriaco"... Ma va'! E come mai nei giorni scorsi NON HA CONVOCATO QUELLO VATICANO, con tutte le INTROMISSIONI del sedicente papa?

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 04/07/2017 - 14:42

mi raccomando osservate la legge non chiudete i porti

27Adriano

Mar, 04/07/2017 - 14:42

Un altro motivo del dispiego di mezzi militari austriaci è che ...i confini geografici, culturali e selvaggi dell'Africa si sono spostati molto più a Nord....

ItalicoCenturione

Mar, 04/07/2017 - 14:43

Ma dopo le presidenziali austriache i nostri sedicenti governanti non erano entusiasti dell' Austria e dei rapporti che ne sarebbero scaturiti? Sinistra italiana sei sempre più inutile e pagliaccia

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mar, 04/07/2017 - 14:44

Ho appena ricevuto un tweet che riferisce che la Emma Bonino avrebbe detto a radio radicale che SIAMO STATI NOI a chiedere che TUTTI gli IMMIGRATI venissero PORTATI in ITALIA in VIOLAZIONE DELL’ACCORDO0 DI DUBLINO. Il tweet lo trovate sotto l’hashtag #RadioRadicale. Che questo facesse parte degli accordi di TRITON lo sapevamo già ma almeno si poteva supporre che il ns impropriamente definito governo lo avesse fatto dietro irresistibili pressioni e minacce di vario genere da parte della UE, invece no, mentre ci raccontavano che si trattava di un’EMENGENZA UMANITARIA tutto ciò che accadeva era il risultato di una PRECISA RICHIESTA da parte di chi è disposto a tutto pur acquisire voti stranieri e voti parassiti, vedi coop eccetera. AL VOTO SUBITO!!

Requiem sharmutta

Mar, 04/07/2017 - 14:47

Gentiloni-Renzi: non fate più attraccare navi di FRONTEX E ONG nei porti italiani; fatele rifornire di carburante a Malta e proseguire per la Francia e la Spagna e che poi si arrangino i francesi e gl spagnoli a gestire la situazione. Non fate come i vecchi DC i quali tergiversavano sempre; imitate per una volta il vecchio Craxi, che respinse con perdite anche i marines USA a Sigonella. Abbiate coraggio, non siate i soliti italiani codardi!

ANTONIO1956

Mar, 04/07/2017 - 14:50

bRAVI BRAVI ... COSI SI FA ... ALLA FACCIA DEL GOVERNO ITALIANO NON ELETTO CHE COMMETTENDO AZIONI CRIMINALI E CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA PERMETTE ANZI FAVORISCE ARRIVO DI CLANDESTINI PERSONE INUTILI ANZI DANNOSE PER IL POPOLO.

schiacciarayban

Mar, 04/07/2017 - 14:51

Insomma, bisogna che Boeri spieghi ad Austria, Francia e Spagna che stanno sbagliando, che bisogna avere il maggior numero di clandestini possibili, perchè saranno loro con il loro lavoro regolare che salveranno il welfare state, possibile che nessuno lo capisca? Allora dobbiamo ritenerci fortunati che ce li abbiamo tutti noi, saremo il paese più ricco della UE!

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 04/07/2017 - 14:51

ottimo GEDEONE qualche sano c'è ancora in queta italie

bugbear

Mar, 04/07/2017 - 14:52

L'africa è grande 30 milioni di Km quadrati con 1.1 miliardi di persone. L'europa è grande 10 milioni di km quadrati con 700 milioni di persone. Praticamente con un terzo dello spazio, in europa ci sono già ora quasi lo stesso numero di abitanti dell'africa. Tutti gli africani in europa non possono starci. Questo è dato oggettivo, lapalissiano direi. Aldilà dei profughi di guerra e di gente che davvero merita di arrivare, tutti gli altri devono essere bloccati. Purtroppo la situazione è insostenibile. Oppure la chiesa vuole che lasciamo le nostre case, le nostre terre, la nostra vita per fare posto a loro? Io questo non posso accettarlo e non lo accetto.

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Mar, 04/07/2017 - 14:54

Gli austriaci, popolo con un governo serio, hanno ragione al 1000 per 1000

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 04/07/2017 - 14:57

cioè, qui ormai siamo al paradosso : gli Stati UE confinanti (FRANCIA e Austria) che ci rimproverano di farne entrare TROPPI, a ragione se si considerano i tempi biblici (mediamente 1 anno) con cui le autorità italiane riescono a schedare tutti questi clandestini; beati gli SVIZZERI, unico popolo di DRITTI e di svegli (per non avere aderito alla UE e vorrei ben vedere) in mezzo ad una accozzaglia di popoli totalmente stolti, italiani inclusi naturalmente. Per tutti questi : benvenuti nella magnifica Unione Europea.

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 04/07/2017 - 14:57

GRANDE AUSTRIA!!! UN POPOLO. Se i nostri trisnonni lo avessero saputo ... altro che W VERDI.....

ceppo

Mar, 04/07/2017 - 15:06

NESSUNA SFIDA, solo buon senso

nastagio

Mar, 04/07/2017 - 15:06

Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincie, ma bordello!

Tarantasio

Mar, 04/07/2017 - 15:06

l'austria non sfida, lo fa e basta...

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 04/07/2017 - 15:07

LA FARNESINA COSA SI ASPETTA DALL'AMBASCIATORE AUSTRIACO??? Se la Francia la Spagna la Grecia l'Austria hanno chiuso i confini ... "cara Farnesina caro Vaticano o siete impazziti o avete degli intrallazzi che NOI (altri stati) non vogliono essere collusi. " Questo governicchio targato PD sta facendo saltare UE.

martinsvensk

Mar, 04/07/2017 - 15:10

Veramente è oltraggioso che un'antica e nobile terra come quella italiana debba essere oltraggiata e stuprata da una banda di incompetenti, utopisti , privi di qualsiasi razionalità amor proprio e anche dignità che pensa solo agli interessi del mondo e da queto in particolare dall'Europa prende solo calci. Vergognoso è anche scaricare sul Nordeuropa problemi che creiamo e non siamo in grado di gestire.

antonmessina

Mar, 04/07/2017 - 15:11

fa bene ! come fanno bene francia spagna malta e chi protegge i confini! i capi di stato seri fermano queste invasioni! nessuna marina al mondo va a prendere chi ci invade ! i piu pirla siamo noi ! i nostri governanti e chi ci guadagna sopra

BALDONIUS

Mar, 04/07/2017 - 15:13

VOGLIO DIVENTARE AUSTRIACOOOOOOO !!!!!!!!

i-taglianibravagente

Mar, 04/07/2017 - 15:19

Un' accozzaglia di politici italiani, INETTI, COLLUSI e CIALTRONI per definizione, messa alla berlina da tutti i paesi confinanti. Paesi confinanti che pero', FRANCIA in primis, dimostrano una volta di piu' quanto IPOCRITI e umanamente PEGGIORI di noi siano. Muri e respingimenti da parte di paesi che osavano e osano dare del POPULISTA a destra e a manca a chiunque si "risenta" del modo in cui l'europa ha gestito la questione immigrazione in questi anni. SPETTACOLO VOMITEVOLE a 360 gradi.

mariolino50

Mar, 04/07/2017 - 15:23

Omar El Mukhtar In Italia non cè accoglienza degna, mi sembra che siamo gli unici ad accoglierli, questi non scappano da nulla, sono la classe media dei loro paesi, altrimenti i soldi non li avrebbero per pagare. Quelli che vedo io sono ben pasciuti e a lavorare nessuno, del resto non cè nemmeno per noi, forse cercano il paese di bengodi, ma non esiste al mondo, è solo una novella del Boccaccio. Le leggi di Scenghen valevano per gli europei, grazia a questi non valgono più nemmeno per noi, se controllano lo fanno a tutti, non basta certo il colore.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 04/07/2017 - 15:25

SUBIAMO L'ENNESIMA UMILIAZIONE MI VERGOGNO PER I NOSTRI VERTICI POLITICI MILITARI

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 04/07/2017 - 15:27

Ho un sogno: vedere i carri armati (il problema e che ne hanno pochini) austriaci fino al Livenza, antico confine friulano.

IL_CORVO

Mar, 04/07/2017 - 15:28

BRRRR CHE PAURA!!!Gli Austriaci li abbiamo gia' stesi una volta nela prima guerra mondiale,se voggliono ssere stesi di nuovo..basta che lo dicano!

il corsaro nero

Mar, 04/07/2017 - 15:33

@Omar El Mukhtar: non dire idiozie! Restano tutti qui a farsi mantenere e a delinquere!

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 04/07/2017 - 15:33

Pienamente d'accordo..fanno bene..ma tanto i nostri governanti hanno le fette di salame sugli occhi.

eko99

Mar, 04/07/2017 - 15:36

L'esercito serve si ma per fermare questi deficienti del p.d. ormai chiunque ha capito la gravità della situazione tranne loro che invece continuano imperterriti, ius soli, accoglienza a oltranza! a chi li rivota alle prossime elezioni gli deve cadere la mano per terra!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 04/07/2017 - 15:36

FANNO BENISSIMO

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 04/07/2017 - 15:36

MA MACRON NON ERA IL MODELLO DI RENZI ????

il corsaro nero

Mar, 04/07/2017 - 15:37

Omar El Mukhtar: Ehi genio, guarda che i trattati si possono rivedere e anche annullare volendo!

Flandry

Mar, 04/07/2017 - 15:41

Gentiloni = Renzi = PD. Il progetto è di fare dell'Italia un Paese di servi, con manodopera a basso costo. Intanto ne trae vantaggio chi sui migranti prospera: cooperative, strutture alberghiere altrimenti destinate a chiudere, servizi che si muovono intorno ai migranti. La ribellione dei cittadini è però iniziata, pacifica. Importante è che il centro destra sia unito alle prossime elezioni. La posta in gioco è troppo alta.

glucatnt73

Mar, 04/07/2017 - 15:47

Fossimo un paese serio avremmo già arrestato gli scafisti delle ONG e preso a schiaffi i libici, attuato il blocco marittimo nel canale di Sicilia e obbligato i franzosi (veri responsabili con la clinton di tutto ciò) a chiudere la frontiera sud dello scatolone di sabbia. Ma noi abbiamo gentilozzi, mica uno con le palle....

Ritratto di mark911

mark911

Mar, 04/07/2017 - 15:48

Perché ci sfida? Fa il suo dovere come qualsiasi Paese SERIO!

Peace&Love&Freedom

Mar, 04/07/2017 - 15:53

Ma insomma il governo vuol proprio darsi la zappa sui piedi con la protesta al vertice europeo e con la convocazione dell'ambasciatore austriaco! Proprio ora che Nero su bianco l'Europa ci dice: "Fatti vostri, occupatevene voi!", lasciandoci l'immenso PRIVILEGIO di continuare ad essere SOLO NOI a far sbarcare senza limiti masse di persone provenienti da ogni dove del Sud del mondo (tanto che tra poco anche noi ne faremo parte se continua così, come tutti speriamo), siamo qua a cercare di cambiare MASOCHISTICAMENTE l'andazzo delle cose che tanto bene finora ci aveva portato grazie appunto al buon governo attuale con la benedizione pure del capo supremo del Vaticano! No, non ci sto! Per fortuna che in Europa non si rendono conto di cosa si perdono bloccando porti e frontiere agli immigrati afroasiatici, e quindi per noi la cosa andrò avanti come sinora. Viva l'arcobaleno la Pace l'integrazione lo ius soli!

terzino

Mar, 04/07/2017 - 15:54

fanno bene

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 04/07/2017 - 15:55

QUESTI COMPORTAMENTI EUROPEI SONO ALIBI BENVOLUTI DA QUESTO GOVERNO, COSI POSSONO CONTINUARE A MANTENERE COOP E CARITAS.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 04/07/2017 - 15:56

La commedia dei nostri politici deve finire.E' questo governo che li vuole,sono i criminali comunisti che li vogliono qui per distruggere l'Italia,visto che non ritorneranno mai piu' al potere.L'Austria sta facendo solo gli interessi dei suoi abitanti.

Stregatta

Mar, 04/07/2017 - 15:57

Sarà una voce fuori dal coro, ma a mio parere l'europa fa molto bene a non accogliere i clandestini. Se lo facesse, tempo un anno, tutta l'africa, e non solo, si riverserebbe in europa, e allora si che i numeri si conterebbe a centinaia di migliaia e di migliaia. La soluzione è solamente un blocco navale militare. Con le armi? se serve si. Shalom

ArturoRollo

Mar, 04/07/2017 - 16:02

Angelo Del Boca (Novara, 23 maggio 1925) è uno scrittore, giornalista e storico italiano. Dr Del Boca, Le chiedo: in una maniera o in un altra stiamo pagando per gli errori dei Padri commessi in Abissinia. Ironia della sorte: l' invasione arriva dall' Africa Occidentale . Ma in Africa Orientale gli Indigeni si opposero - con estrema violenza - anche contro I civili colonizzatori. Agli Italiani viene adesso imposta La Resa !! E' proprio vera la massima di Gaio Giulio Cesare: " In tempo di pace l' Uomo Guerriero...combatte se stesso"!. Saluti

steluc

Mar, 04/07/2017 - 16:04

Per eko99 , le Ff.Aa sono state derubricate a tassisti del mare cucinieri e infermieri, li tengono buoni i vertici con l acquisto di giocattolini , tipo f35, che non useremo mai , la base con le missioni pagate come se fossimo in guerra. Si potrà tentare col voto, ma media e istituzioni varie faranno di tutto per mantenere gli abusivi al potere, anche perché i clandestini rendono più della droga, detto da chi se ne intende

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 04/07/2017 - 16:08

l'Austria ora avverte: "Esercito al confine con Italia". E noi suoneremo le nostre trombette , e se non bastasse faremo la guerra all'Austria.

gabryvi

Mar, 04/07/2017 - 16:13

W i comunisti! Dove hanno governato, hanno portato solo miseria e casino! Non ci sono bastati gli esempi eclatanti all'estero, abbiamo voluto metterci il naso! Sono degli incapaci, presuntuosi cagasotto, e fanno solo i loro interessi personali. Avete presente la nomenclatura russa, composta da un'elite ristretta, che viveva alla grande mentre il popolo faceva la fame? Avete visto che fine hanno fatto il Venezuela, il Brasile, etc., grazie ai governi comunisti? E poi c'è chi ancora li vota!

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Mar, 04/07/2017 - 16:14

Vorrei fare presente al signore che si definisce Il Corvo che l'italia alla deriva e allo sfacelo di oggi dovrebbe avere paura non solo dell'Austria, ma anche di Andorra...Vittorio Veneto è lontano non 99 anni, ma 99 anni luce. E comunque gli Austriaci hanno mille volte ragione, cogliendo la drammaticità e la pericolosità di questa invasione incessante ed incontrollata, che solo questa Italietta degli ominicchi e dei quaquaraqua' valuta con demenziale approssimazione e affronta con vergognosa inerzia.

seccatissimo

Mar, 04/07/2017 - 16:14

Per colpa dei governi voluti dal comunista traditore della patria e dalla mummia, io, quando vado all'estero e/o ho incontri con stranieri dei Paesi europei civili, mi sento molto in imbarazzo e mi vergogno di essere italiano !

settemillo

Mar, 04/07/2017 - 16:14

Da un governicchio come il nostro NON c'è nessuna speranza di salvezza.Tutto il mondo ci deride mentre i nostri poveri TERREMOTATI sopravvivono tra le enormi macerie. Siete una razza di DEBOSCIATI; ADA VENI' BAFFONE, e spero quanto prima che il popolo vi faccia pagare il DAZIO per tutte le vostre buffonate.

pino marino

Mar, 04/07/2017 - 16:16

Bene Austria. Ma chi ci ha ordinato di andarli a prenderli ? Fanno comodo a boeri, al papa falso, alle ong e alla sinistra radical chic, non certo al Popolo Italiano che non li vuole e che deve subire l'invasione. Fosse per me, non ne sbarcherebbe nemmeno uno. Abbiamo fatto le guerre di indipendenza per liberarci dagli Austriaci ( che se non altro erano Europei come noi) e adesso subiamo passivamente l'invasione degli africani che nulla hanno a che fare con noi.

Blueray

Mar, 04/07/2017 - 16:18

I sinistrati non hanno capito nulla. Invece di approfittare del momento magico in cui l'Europa intera si schiera contro le migrazioni, momento che ci permetterebbe di adottare misure anche severe e impopolari sulle frontiere marittime e contro le navi ong e frontex, vanno a convocare l'ambasciatore austriaco. E' chiaro a questo punto che resipiscenza proprio non c'è e che se aspettiamo anche un barlume di reazione da questo sgoverno non lo avremo mai. Del resto l'ho detto più volte: inutile attendersi che chi il problema l'ha creato sia in grado di risolverlo.

Pinozzo

Mar, 04/07/2017 - 16:25

Schieriamo anche noi la Folgore l'Ariete e la Centauro e invadiamo l'Austria cosi' imparano a fare i bullotti.

giangar

Mar, 04/07/2017 - 16:29

Mai come in questo periodo sono orgoglioso di essere italiano. Siamo un grande popolo che sta mostrando al monto intero cosa sia la civiltà, coniugando accoglienza, fermezza e sicurezza. Del resto, siamo gli eredi delle grandi civiltà greca e latina. Austriaci, svizzeri, tedeschi, francesi sono gli eredi di popoli barbari che capiscono solo muri, fili spinati, carrarmati. Sono quelli che in tempi recenti hanno partorito folli idee di protezione della purezza della razza, di cui molti sembrano avere nostalgia. Sono fiero della battaglia che l'Italia sta facendo in Europa per difendere i principi di civiltà e sono sicuro che alla fine le nostre idee prevarranno. Neanche una parola sulle espressioni di ammirazione del Presidente Trump su come l'Italia sta gestendo la crisi dei migranti? Viva l'Italia!

alby118

Mar, 04/07/2017 - 16:31

Gli austriaci sono un popolo, noi un'accozzaglia di gente debosciata e senza un'anima con governi che ci rappresentano più che egregiamente.

Libero 38

Mar, 04/07/2017 - 16:35

Dopo le brutte notizie giunte ieri dalla Francia e dalla Spagna,oggi arrivano come un fulmine a ciel sereno per l'accozzaglia P-iDiota e per il kompagno bergoglio quelle dell'Austria che mandera' il suo esercito al confine con l'italia per evitare che quelli che vogliono far credere che sono rifugiati ma il 95% sono migranti non passano il confine.Ma quello ch'e' piu' grave di tutto questo teatrino e' che il presidente mattarella se ne freca che gli italiani vengono trattati come un popolo di idioti.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 04/07/2017 - 16:42

Non è questione di nazionalismi: arrendiamoci subito! Una vittoria austriaca fermerà l'invasione che il nostro governo non è in grado di combattere.

Ritratto di mark911

mark911

Mar, 04/07/2017 - 16:43

Giangar... è un problema serie quello dei clandestini non ci scherzi sopra su !

antonpaco

Mar, 04/07/2017 - 16:43

L'europa ha dato uno schiaffo fortissimo in faccia all'italia che non ha gli attributi e ora che e' con le spalle al muro non sa cosa fare. Spagna e Francia non hanno lavoro e non possono accogliere centinaia di migliaia di persone, dar loro da dormire e da mangiare per una vita intera. Questa e' la triste verita'. Non c'e' lavoro, l'Italia ha un deficit pauroso ma si fa finta di nulla.

tofani.graziano

Mar, 04/07/2017 - 16:48

Una domanda viene spontanea(come diceva un conduttore tv):Come mai tutti gli stati europei(meno l'Italia)avendo a disposizione tante bellissime risorse ne fanno a meno?Evidentemente non capiscono nulla e favoriscono noi che ce li teniamo tutti.Fortunatamente noi abbiamo dei governanti lungimiranti che permetteranno al POPOLO ITALIANO in poco tempo di diventare ricco con una sanità completamente gratuita e con pensioni minimo il doppio di quelle attuali oltre naturalmente a una sicurezza maggiore perchè queste persone non spacceranno non si prostituiranno non ruberanno per il semplice fatto di essere migliori di noi.O NO!!!!!!!!!!

LOUITALY

Mar, 04/07/2017 - 16:48

governo non eletto complice e succube di una invasione senza precedenti, un tradimento della nazione e dell'onore del popolo italiano

manente

Mar, 04/07/2017 - 16:50

..."L'Austria ci sfida sui migranti" ??? Ma se è il governo pidiota che rompe le scatole a tutti cercando di scaricare sui vicini la propria incapacità di dire di no al loro "guru" Soros, bloccando le navi che questo pluri-pregiudicato usa per inondare l'Italia di falsi profughi!!!

petra

Mar, 04/07/2017 - 16:50

Sig. Minniti, smettila di chiedere codivisione, ma piuttosto soluzioni, come è stato fatto tra Germania e Turchia.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 04/07/2017 - 16:52

Omar La Mucca, cosa pretendi di insegnare riguardo a quelli che tu chiami migranti, che invece sono "clandestini che viaggiano abusivamente senza documenti e senza biglietto". Il trattato di Dublino dici... a parte il fatto che tutti i Paesi UE hanno ammesso che data la situazione radicalmente mutata rispetto a quando fu firmato quel trattato è superato e deve essere riscritto. Secondo quel trattato i clandestini devono restare nel Paese di primo approdo: quindi il Paese della nave ONG che ha raccolto i clandestini in Libia: Francia, Spagna, Germania, Svezia, Norvegia, e via andare... Contento?

vinvince

Mar, 04/07/2017 - 16:57

La Farnesina convoca l'ambasciatore austriaco per congratularsi dell' esempio di come ci si difende dalle invasioni. !!!!

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 04/07/2017 - 17:04

Potremmo rispondere mettendo le "Corazzate" (ammesso di averle) a difendere le nostre acque territoriali.

petra

Mar, 04/07/2017 - 17:06

@giangar lei scrive ..."coniugando accoglienza, fermezza e sicurezza". Ma voleva farci ridere o piangere?

claudio faleri

Mar, 04/07/2017 - 17:08

qualcuno che usa il cervello senza ascoltare il vaticano....complimenti agli sustriaci

Aleramo

Mar, 04/07/2017 - 17:08

Hanno ragione.

BER

Mar, 04/07/2017 - 17:15

Per rallentare ed anche fermare il flusso migratorio basterebbe cosi' poco: -Le navi che raccolgono i profughi non attraccano nei nostri porti ma gettano l'ancora al largo dove nostri funzionari salgono a bordo e con calma iniziano a valutare chi ha diritto di asilo e chi no.Dopo gli accertamenti che non dureranno meno di un paio di settimane chi ha diritto viene messo su scialuppe e portato a terra gli altri dietro front e riportati indietro dalle navi delle ONG. Con quello che costa il noleggio di una nave scommettiamo che le ONG si ritirano?

giangar

Mar, 04/07/2017 - 17:20

mark911 16:43 Guardi che sono terribilmente serio. Non mi sarei mai permesso di fare dell'ironia su un tema così tragico. Sono stufo di questi pseudo-patrioti che sputano sulla loro patria e aspettano la dominazione austriaca.

Mauro23

Mar, 04/07/2017 - 18:02

Fanno bene Not welcome refugees

emigratoinfelix

Mar, 04/07/2017 - 18:10

l'Austria ha tutto il diritto,peraltro garantito dalle leggi internazionali,di difendere e proteggere i suoi confini di stato;se il governo italiota non vuole o non puo' oppure non e' in grado di farlo non e' un problema degli austriaci.

eko99

Mar, 04/07/2017 - 18:24

Per steluc; mi stai dicendo che non c'è speranza!? una qualche reazione dal popolo Italiano me l'aspetto ci dovrà essere per forza!io sono disposto anche a fare "BANZAI!"

Ritratto di gino5730

gino5730

Mar, 04/07/2017 - 18:27

Chi,per proteggere i propri cittadini e la propria civiltà il proprio modus vivendi,schiera l'esercito o addirittura i corazzati ai confini e o chiude i porti è uno sporco razzista.Forse perchè noi che accettiamo tutti e siamo tre volti buoni,quindi fessi e autodistruttivi e abbiamo addirittura un pontefice di sinistra e anti italiano.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 04/07/2017 - 18:31

Corvo, un consiglio, vai a Redipuglia e tira le somme dei caduti di entrambe le sponde e poi fai una sottrazione. Capirai che abbiamo vinto perchè avevamo più carne da macello.

restinga84

Mar, 04/07/2017 - 18:31

Omar,Omar!Sempre cxxxxxe.Spero che per il futuro Allah ti illumini. Salam.

giosafat

Mar, 04/07/2017 - 18:33

@giangar....spero che sia parimenti stufo anche dei veri-patrioti che sputano sul sangue di tutti quelli che si sono immolati per la patria svendendola e oltraggiandola in questo modo. Dai, diciamolo, lei ha voluto fare dell'ironia citando accoglienza, fermezza, sicurezza, non ci faccia pensare male. Se mi guardo attorno vedo il suo stesso grande popolo, ma incazzato come una iena e sul punto di esplodere. Ps: l'Austria non sfida nessuno, fa e basta. Sono i nostri che credono che quelli stiano giocando.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 04/07/2017 - 18:44

giangar, come si fa ad essere orgogliosi di essere proni al volere di un gesuita distruttore. Dov'è la fermezza e la sicurezza, li vede solo lei. A suo tempo abbiamo romanizzato i popoli e introdotto il diritto romano, adesso verremo arabizzati e ci imporranno la Sharjia. L'unica differenza è che i romani hanno combattuto con gli eserciti conquistatori mentre gli arabi con la tecnica del chiagni, fotti e figlia alla coniglio, ben supportati dai moralmente superiori.

marcomasiero

Mar, 04/07/2017 - 18:46

fanno non bene ma BENISSIMO !!!

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mar, 04/07/2017 - 19:04

@gianky53 con la firma di Triton il trattato di Dublino è stato superato ma in peggio perchè è stato deciso che TUTTI gli immigrati sarebbero stati PORTATI IN ITALIA, quindi tutte le navi che lavorano nell’ambito dell’operazione triton/frontex devono portare i clandestini in ITALIA, la disposizione non si applica alle navi ONG per le quali dovrebbe valere il trattato di dublino che però viene ignorato. La Bonino come ho scritto sopra ci ha cortesemente informato che è stato il ns governo a RICHIEDERE che nell’ambito di Triton i clandestini fossero portati da noi per la gioia di noi italiani

Cheyenne

Mar, 04/07/2017 - 19:15

PAESI SERI. MINNITI TU SEI UNA PERSONA PER BENE MA HAI FALLITO DIMETTITI

sesterzio

Mar, 04/07/2017 - 19:28

Una italietta da operetta fa la figura della servetta. Il nostro governo non ha il coraggio di difendere i propri confini e i suoi cittadini. Che statisti!!!

elio2

Mar, 04/07/2017 - 19:31

Gli austriaci, i francesi e gli spagnoli, non hanno le coop rosse che speculano e fanno business, con i nuovi schiavi, che i comunisti italiani vanno a prendere in Africa e non li vogliono. E fanno bene.

Ritratto di thunder

thunder

Mar, 04/07/2017 - 19:38

questi amano il loro paese,niente di staordinario. Solo da noi ci sono itagliani che odiano il loro paese.

paco51

Mar, 04/07/2017 - 19:45

se per favore venite giù. non rischiate nulla noi siamo sempre quelli dell'8 settembre, pizza e mandolino. Non riusciamo neppure a catturare IGOR e quindi potete arrivare fino Roma e dargli una ripulita. grazie!

cicerino

Mar, 04/07/2017 - 20:06

Ecco! Questo si possono permettere le Nazioni che non si chiamano Italia. Francia Spagna Austria Ungheria e tutte le altre che non hanno al governo politici smidollati. Grazie anche a preti e pretonzoli succubi del dio denaro, affamatori e incettatori dell’8 per mille che gli italiani versano nelle casse di vaticano e che incitano i “Mostri“ al governo, allo stillicidio del popolo. Maledetti.

Ritratto di unononacaso

unononacaso

Mar, 04/07/2017 - 20:12

Trattato di Dublino? Eccolo attuato.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mar, 04/07/2017 - 20:29

bravi ai governanti austriaci mandatecene qualche kilo ne abbiamo bisogno

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/07/2017 - 20:48

Danno ormai per spacciata l'Italia, blindano i confini. Si vede che non hanno nessuna fiducia nel governo sinistro, lo danno per condannato ed incapace. Anche noi l'avevamo detto, ma non ci hanno ascoltato. Ora tutti, compresi loro (che l'hanno votato), ne pagheranno le gravissime conseguenze.

mariolino50

Mar, 04/07/2017 - 20:50

giangar Dove sarebbero fermezza e sicurezza, una volta la pensavo come te, ho sempre votato sinistra oltre il pci, ma da quando vedo troppi negri in giro a puppare ho cambiato, idea no, ma chi vuole questi qui non sa cosa è l'islam, il contrario di quello che vorreste. Chi è contro la religione cattolica non può volere questi tonaconi, sono cento volte peggio dei nostri preti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/07/2017 - 20:59

@marino.biroccio - che commento raffinato, intelligente! Oltre non potevi andare, visto quanto hai scritto quest'anno. Forse è meglio che lasci perdere, se sei giovane chiedi l'insegnante di sostegno, se sei vecchio hai necessità d ibadante.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 04/07/2017 - 21:06

Embeh? ma l'hanno detto loro di andare a prendere i migranti fino al bagnasciuga libico?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 04/07/2017 - 21:25

1915: l'Italia dichiara guerra all'Austria. 1943: l'Italia abbandona l'alleato germanico. 2017: l'Austria difende i suoi confini ... e che cavolo hanno da dire i loro confinanti?

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Mar, 04/07/2017 - 21:53

Ma è il semplice buon senso che illumina le decisioni drastiche di Austria,Francia,Spagna etc. ! Mentre il nostro Paese è alla mercè del boldrinismo fariseo di un Governo posticcio che nessuno ha votato.......

alfa553

Mar, 04/07/2017 - 22:56

Esiste una sola verità',L'Italia e un paese di smidollati con un governo di smidollati che basta ricevano 4 soldi e venderebbero la loro madre.Questo e il fare di un paese pieno zeppo di debiti che vive di misericordie altrui, come gli antichi romani, che aspettavano il grano dalle legioni che (fatte di stranieri ovviamente) per poter mangiare e andare al colosseo,quell'esempio di nullafacienza al massimo grado.Paese senza dignità e ne forza di reagire.Basta arricchire le coop e se stessi...bravi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/07/2017 - 23:02

@marino.biroccio - un altro che pensa di essere furbo. non riesce a capire neppure se stesso.

Anticomunista75

Mar, 04/07/2017 - 23:27

si, ok Mukhtar. I "migranti" non vogliono stare in Italia..smaniano dalla voglia di lasciare il paese dei balocchi per andare altrove a piegare la schiena. E' risaputo. Mettetevi d'accordo sulle cxxxxxe da raccontare agli ingenui. Non si può sentire un komunista che afferma che i diversamente bianchi sono indispensabili per evitare il krollo dell'INPS e un altro komunista che dice che i diversamente villeggianti vogliono fuggire all'estero per mancanza di lavoro..capisci?

uberalles

Mar, 04/07/2017 - 23:32

Perfetto! Anche i Verdi austriaci ci mostrano il verso dell'ombrello. ma noi, incuranti del fatto che tutta l'Europa ci prende per il culo, continuiamo imperterriti a caricare "risorse" in terra d'Africa...Chi la dura la vince, quindi l'Italia, anzi gli Italiani perdono!!

uberalles

Mar, 04/07/2017 - 23:36

Gli Austriaci giocano con il fuoco: giusto l'anno prossimo ricorre il centenario della Vittoria..Dichiariamo guerra all'Europa, tutta, poi arrendiamoci e giriamo ai vincitori il problema "risorse"...

mila

Mer, 05/07/2017 - 06:09

Mi spiace, ma gli Austriaci hanno torto. La UE non vuole che noi blocchiamo i nostri porti, e Francia, Spagna e Austria chiudono i confini perche' sanno che noi salveremo i migranti, altrimenti non potrebbero lasciarli annegare, sarebbe contro i principi europei. Quindi si sAlvano loro, rovinando noi. Che cosa succederebbe se li lasciassimo annegare?Non e' colpa dei nostri governanti.

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 05/07/2017 - 07:38

nel trentaquattro anche Mussolini aveva inviato qualche soldatino in piu al brennero: gli scopi erano ben diversi e servirono solo a rinviare un problema ben evidente: oggi il problema rimane anche se ben diverso, rimane evidente: l' italia degli emeriti colpi di stato continua ad ignorare il vero problema infischiandosi di risolverlo come dovrebbe: un incapace ministro degli esteri che non sa fare il suo dovere ingigantisce il problema! poveri noi!

ANTONIO1956

Mer, 05/07/2017 - 07:41

Pieno sostegno al governo Austriaco contro la demagogia italiana ed UE.

novate57

Mer, 05/07/2017 - 08:16

Non ho capito perche' gli Austriaci devono cuccarsi..tutta questa feccia di migranti provenienti dall'Italia. I governanti italiani li hanno voluti...? e che se li tengano..

Mannik

Mer, 05/07/2017 - 08:28

Cari amici della legge marziale: è tutta una balla. L'Austria si sta avvicinando alle elezioni per cui i grandi partiti cercano di non lasciarsi sfuggire argomenti cari alla destra. La competenza per i controlli alle frontiere è del Ministero dell'Interno che, a differenza del (rimbambito) Ministro alla Difesa, non vede alcuna necessità per quanto annunciato. Come del resto anche il capo della polizia del Tirolo. Non c'è nessuna emergenza al Brennero, ci sono tra 15 25 migranti al giorno. D'altronde è sempre stato detto che i controlli al Brennero sarebbero stati intensificati se il numero di migranti che tenta di passarvi dovesse aumentare, non se l'afflusso di migranti in Italia non sarebbe diminuito. Sia Kurz sia Doskozil sono degli emeriti fanfaroni.

Ora

Mer, 05/07/2017 - 08:32

La solidarietà non paga in campagna elettorale,quindi è giusto difendere i confini con i carri armati contro un esercito di clandestini armati fino ai denti.

Ora

Mer, 05/07/2017 - 08:35

Non disperare caro direttore, presto al governo ci saranno i tuoi amici e risolveranno tutti i problemi.

Ora

Mer, 05/07/2017 - 08:49

X uneralles: Quindi secondo lei le " risorse" le lasciamo annegare? Sento tanti commenti sul problema degli immigrati molti dei quali anche condivisibili,ma aldilà delle solite parole populiste mi rendo conto che nessuno ha una soluzione. Io non ho mai votato la destra ma è ora di cambiare e alle prossime elezioni voterò Salvinii.

gneo58

Mer, 05/07/2017 - 09:27

MAGARI BLINDASSERO TUTTI I CONFINI INTORNO ALL'ITALIA - FORSE SOLO COSI' NA VOLTA SATURA SCOPPIEREBBE LA RIVOLTA.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 05/07/2017 - 09:43

Complimenti ed invidia per i nostri vicini austriaci che pensano al loro popolo e a salvaguardare i loro valori. Complimenti perché non schierano carri armati bensì autoblindo dotati di mitragliatrici pesanti, molto più adatte in questo tipo di azioni, quindi non è una misura estemporanea "elettorale" ma un intervento militare programmato con intelligenza. Invidia perché agiscono in modo preventivo, nei prossimi mesi sbarcheranno in Italia circa 300.0000 clandestini (dato Unhcr), che occuperanno il nostro Paese premendo sui confini nord. Noi ormai siamo Africa, l'Austria non vuole diventarlo. Non possiamo fare altro che invidiare gli austriaci.

ItalicoCenturione

Mer, 05/07/2017 - 10:56

Ho appena letto e sentito le dichiarazioni di Emma Bonino, come indicato da LadyCassandra. C'è solo da rimanere basiti! Praticamente il Governo PD adesso si accorge di aver sottovalutato nel 2014 la questione che ora gli è sfuggita di mano e sta tentando, affannosamente ma inutilmente, di correre ai ripari. TRITON l'abbiamo voluta noi (leggasi Renzi) in violazione del Trattato di Dublino (parole della Bonino). No auro sed ferro recuperanda est Patria.