Migranti, Papa: "Serve politica di accoglienza e integrazione"

Bergoglio parla all'Anci: "Abbiamo bisogno di una politica dell'accoglienza e dell'integrazione che non lasci ai margini chi arriva sul nostro territorio". Ma aggiunge che comprende il disagio di molti cittadini di fronte all’arrivo massiccio di migranti e rifugiati

Stavolta il Papa non fa un discorso rivolto solo all'accoglienza dei migranti. Va oltre, guarda anche a chi manifesta perplessità e disagio per questi arrivi incontrollati sul nostro territorio. "Comprendo il disagio di molti cittadini di fronte all’arrivo massiccio di migranti e rifugiati", dice Papa Francesco nel discorso rivolto all’Anci. Questo disagio, osserva, "trova spiegazione nell’innato timore verso lo straniero, un timore aggravato dalle ferite dovute alla crisi economica, dall’impreparazione delle comunità locali, dall’inadeguatezza di molte misure adottate in un clima di emergenza". Ma tale disagio, prosegue il pontefice, "può essere superato attraverso l’offerta di spazi di incontro personale e di conoscenza mutua".

Bergoglio loda "tutte le iniziative che promuovono la cultura dell’incontro, lo scambio vicendevole di ricchezze artistiche e culturali, la conoscenza dei luoghi e delle comunità di origine dei nuovi arrivati. Mi rallegra sapere - prosegue - che molte delle amministrazioni locali qui rappresentate possono annoverarsi tra i principali fautori di buone pratiche di accoglienza e di integrazione, con esiti incoraggianti che meritano una vasta diffusione. Mi auguro che tanti seguano il vostro esempio".

"Abbiamo bisogno di una politica dell'accoglienza e dell'integrazione - incalza il santo padre - che non lasci ai margini chi arriva sul nostro territorio, ma si sforzi di mettere a frutto le risorse di cui ciascuno è portatore. A voi mi permetto di dire come fratello: bisogna frequentare le periferie, quelle urbane, quelle sociali e quelle esistenziali. Il punto di vista degli ultimi - ricorda Francesco ai primi cittadini - è la migliore scuola, ci fa capire quali sono i bisogni più veri e mette a nudo le soluzioni solo apparenti. Mentre ci dà il polso dell'ingiustizia, ci indica anche la strada per eliminarla: costruire comunità dove ciascuno si senta riconosciuto come persona e cittadino, titolare di doveri e diritti, nella logica indissolubile che lega l'interesse del singolo e il bene comune. Perché ciò che contribuisce al bene di tutti concorre anche al bene del singolo".

Commenti

Ghelafoepu

Sab, 30/09/2017 - 13:07

lui quanti ne accoglie in vaticAno?

Ritratto di ..vaaciapairatt...

..vaaciapairatt...

Sab, 30/09/2017 - 13:10

ormai è un disco rotto, qualcuno gli spieghi che l'integrazione con i suoi fratelli islamici e nomadi non è possibile

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 30/09/2017 - 13:11

"Serve politica di accoglienza e integrazione" dice el señor Bergoglio. Servirebbe anche un Papa, che si occupasse della chiesa cattolica...

agosvac

Sab, 30/09/2017 - 13:11

Santità, possibile non riesca a capire che nessun italiano è contro un'accoglienza Cristiana tra Cristiani??? Gli italiani si oppongono all'accoglienza degli islamici perché nessun islamico potrà MAI integrarsi e questo, Lei, lo dovrebbe sapere benissimo. Possibile che Le faccia piacere avere in Italia centinaia di migliaia di islamici che l'unica cosa che vogliono è la distruzione del Cristianesimo????? A questo punto è doverosa una domanda: ma lei è Cristiano oppure islamico???????

ILpiciul

Sab, 30/09/2017 - 13:15

Caro Papa, vestiti in borghese, con tuta metalmeccanico e vai in giro di sera, da solo, a piedi e poi vediamo se resti dello steso parere. Ipocrita tu e i tuoi sottocoda.

FRATERRA

Sab, 30/09/2017 - 13:16

...."dell'accoglienza e dell'integrazione che non lasci ai margini chi arriva sul nostro territorio". Ma di quale NOSTRO TERRITORIO ciancia il diversamente papa vestito di bianco????

piazzapulita52

Sab, 30/09/2017 - 13:17

L'ennesima buffonata di questo individuo! L'Italia non è il tuo territorio! Il tuo territorio è il vaticano (con la v volutamente minuscola!). Portali a casa tua i clandestini, vagabondi, parassiti, criminali africani e possibilmente in Argentina da dove sei malauguratamente venuto! Questo inguardabile individuo e i "traditori della Patria" stanno distruggendo l'Italia ed il suo popolo!!!

rossini

Sab, 30/09/2017 - 13:21

Togliamogli l'8 × 1000 a questo Papocchio che ha perso la ragione. Mettiamolo a digiuno. Il digiuno fa rinsavire. La Chiesa Cattolica di Bergoglio ha già perso 1 milione di opzioni. Facciamo sì che quel milione diventi 10 milioni di opzioni. Ciascuno ne convinca un altro. Passate parola.

maricap

Sab, 30/09/2017 - 13:21

"... la conoscenza dei luoghi e delle comunità di origine dei nuovi arrivati." El Pampero è senz’altro affetto da demenza senile, infatti, proprio la conoscenza dei luoghi e delle comunità di provenienza degli invasori, dovrebbe consigliare, di non farli sbarcare, costi quel che costi. Poi al biancovestito sfugge anche che qui, disabili al 100% percepiscono una pensione di soli 290 euro mensili, che troppi sono gli italiani senza una lavoro e senza casa. Mentre la sanità pubblica deve assistere anche " Frateli e sorele" che non hanno mai versato una lira nelle casse delle ASL, costringendole a fornire visite ed esami solo dopo mesi, come se le malattie potessero essere messe in aspettativa. Invece di cianciare, tiri fuori lui i miliardi che lo stato italiano (ovvero noi), sborsiamo per mantenere vitelloni nullafacenti abbronzati, che bighellonano tutto il santo giorno con le cuffiette alle orecchie

istituto

Sab, 30/09/2017 - 13:30

Non c'è solo il DISAGIO. Ci sono ANCHE le TASSE per mantenerli,le MOLESTIE per le ELEMOSINE,le MOLESTIE e STUPRI alle DONNE,la SPORCIZIA che hanno portato,le MALATTIE,il LAVORO,CASA,SANITÀ che vengono tolti agli italiani, il deficit nelle casse dello STATO, la MACRO ( MAFIA NIGERIANA ) e MICRO CRIMINALITÀ che hanno portato in Italia. Fosse SOLO il DISAGIO ci metterei la FIRMA.....

istituto

Sab, 30/09/2017 - 13:31

Rifugiati pochissimi. Gli altri sono TUTTI CLANDESTINI. Punto.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 30/09/2017 - 13:39

ahhhh cecco e quanno li fai entrà ner vaticno???

nopolcorrect

Sab, 30/09/2017 - 13:39

Alla fine, pian piano ci arriva pure el papampero: non si possono accogliere tutti, c'è da considerare il disagio dei cittadini...e bravo, fra un po' riconoscerà come Renzi che bisogna aiutarli a casa loro, distinguendo quindi fra casa nostra e casa loro. Spero che faccia un altro passo in avanti: rispediamoli a casa loro. Ma forse chiedo troppo...

DRAGONI

Sab, 30/09/2017 - 13:40

NOSTRO TERRITORIO? MA QUALCUNO HA ILLUSTRATO AL MONARCA DELLO "STATO DEL VATICANO" CHE IL SUO TERRITORIO E' QUELLO DELIMITATO E CONTENUTO DALLE MURA LEONINE?

clod46

Sab, 30/09/2017 - 13:43

Secondo me, il papa ha scambiato l'Italia per l'Argentina, qualcuno dovrebbe dirgli che la densità di popolazione per Km/q del nostro paese non ci consente di accogliere tutta l'Africa oltre a non avere lavoro neanche per i nostri connazionali infatti basti guardare quanti nostri giovani sono costretti ad emigrare, che vogliamo fare la sostituzione etnica per compiacere il papa?

da.ri.os.

Sab, 30/09/2017 - 13:46

Perchè proprio in Italia? Con i mezzi del Vaticano, si organizzi e li porti tutti in Argentina.

venco

Sab, 30/09/2017 - 13:46

Bergoglio è un campione di ambiguità, persona estremamente falsa.

risorgimento2015

Sab, 30/09/2017 - 13:46

Se` veramente conosci/capisci come se` la passano l'italiani comuni....staresti zitto!

Libero 38

Sab, 30/09/2017 - 13:52

Non se ne puo' delle cretinate che dice il kompagno ciccio. Se ci tiene proprio cosi tanto alla sorte di quelli che chiama " fratelli e sorelle" perche' non gli ospita negli appartamenti vuoti da 500 mq del vaticano.

Sabino GALLO

Sab, 30/09/2017 - 13:52

.... che non lasci ai margini chi arriva sul nostro "territorio"(?).

Totonno58

Sab, 30/09/2017 - 13:52

Uno dei pochi uomini da considerare Santo già in vita in tutta la Storia dell'Umanità.

giosafat

Sab, 30/09/2017 - 13:54

Non capisco a quale titolo l'omino di bianco vestito parli all'anci. Cos'è, siamo diventati una colonia del vaticano? Siamo diventati una sua depandance? Pensi piuttosto a spalancare le porte della sua dorata, e ben foraggiata, dimora: lì ci può accoglire chi vuole e quanti ne vuole. Lasci in pace i nostri zebedei.

Ritratto di LOKI

LOKI

Sab, 30/09/2017 - 13:58

E' proprio un gesuita... Adesso capite perche' in passato furono scacciati da una sessantina di stati?

manfredog

Sab, 30/09/2017 - 13:59

..mah, chissà che alcolici mischia, quando scende giù in cantina..!? mg.

cgc

Sab, 30/09/2017 - 14:01

Capisco (ecc.ecc.)... MA... Dopo ogni affermazione c'è SEMPRE il "MA". Vanno avanti così dal 1963.

corto lirazza

Sab, 30/09/2017 - 14:03

il panzone deve aver letto il magro raccolto dell'otto per mille di quest'anno ed innesta un po' la retromarcia

Una-mattina-mi-...

Sab, 30/09/2017 - 14:03

HA PARLATO QUELLO CHE CACCIA I BARBONI DA PIAZZA SAN PIETRO PERCHE' NON E' UN BEL VEDERE...

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 30/09/2017 - 14:04

diffidenza verso lo straniero ?....Francesco chiediti chissà come mai! Ti faccio un esempio facile facile : quando sei diventato Papa da Cristiano ti ho accolto mi sei piaciuto ed ero pronto a seguire la tu voce....questo è un esempio di rispetto verso il Papa che rappresenta il mio Dio in terra....ma quando il mio rappresentante in terra mi abbandona al mio destino e guarda solo una parte dell'umanità per di più quella parte di umanità che ci dice che siamo infedeli e quindi da uccidere ( non lo dico io ma lo ha scritto un cero maometto nel libro farlocco denominato corano)....a questo punto non ti posso più seguire.....che il mio Dio mi preservi!

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 30/09/2017 - 14:08

IL PAPA DEVE ESSERE IL PAPA DEI CRISTIANI NON DEI MUSULMANI! SE QUESTO E' UN PENSIERO CHE ACCOMUNA MOLTI TANTI MILIONI DI ITALIANI FORSE FORSE C'E' UN FONDO DI VERITA', O NO?

STEOXXX

Sab, 30/09/2017 - 14:08

Papa comunista smettila di impicciarti degli affari di un altro stato e magari trasferisciti in africa e non farti piu' vedere !!!

GVO

Sab, 30/09/2017 - 14:10

.....ma continua a fare politica....!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Sab, 30/09/2017 - 14:15

Il sette volte eretico è settanta volte sette ipocrita . Non se ne può più della pesante ingerenza di questo sacco di patate nella nostra vita . D'altronde non è lui che l' incontra a branchi la notte quando rientra da lavorare. Schifoso traditore

igiulp

Sab, 30/09/2017 - 14:17

Tripudio del cerchiobottismo.

Malacappa

Sab, 30/09/2017 - 14:30

Caro Bergoglio tu non capisci proprio niente,tu non soffri le pene che soffriano noi italiani con sti furfanti ingrati e mantenuti.

paolo1944

Sab, 30/09/2017 - 14:31

Cari preti & C., se qualcuno legge magari riferisca: Credo che nessun papa moderno sia mai stato ODIATO come Bergoglio dai fedeli cristiani. Se l'individuo argentino ci riflettesse un po' magari si darebbe una regolata. Ma nessuno ci spera, va scomunicato.

Marcello.508

Sab, 30/09/2017 - 14:34

Santità ha perso un'altra ottima occasione per tacere: la gente non è razzista, xenofoba come molti dicono ma, a furia di battere la strada di un'accoglienza forzata non aiutando gli italiani che vivono nell'inedia etc., lei si mette dalla parte sbagliata. Questo lo entiende o prova gusto a far così?

Fossil

Sab, 30/09/2017 - 14:37

Prima ci martella con l'accoglienza, poi però capisce il disagio dei cittadini. È bene che faccia pace col cervello.

tosco1

Sab, 30/09/2017 - 14:38

Non c'e' niente da fare. Appena apre bocca non ne indovina una per fare due.Parla di disagio. Per noi cittadini italiani sarebbe comunque anche un disagio se lui accogliesse i migranti in Vaticano e gli dasse lo jus soli. Poiche'invece arrivano in casa nostra, a nostre spese, senza permesso ,senza invito, odiano il nostro modo di vivere e lo vorrebbero cambiare,e quindi, dopotutto , ci creano problemi di sicurezza e di liberta' di vivere, io penso che si dovrebbe parlare di un bel rompimento di c......., caro Bergoglio. E mi fermo qui, aspettando sempre primavera.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 30/09/2017 - 14:39

41 Poi dirà a quelli alla sua sinistra: Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli. 42 Perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare; ho avuto sete e non mi avete dato da bere; 43 ero forestiero e non mi avete ospitato, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato. Gesù non ha mai guardato alla provenienza del prossimo o alla sua religione ma solo ai suoi bisogni. Papa Francesco è il più autentico apostolo vivente del verbo di Cristo e voi lo sbeffeggiate con consapevolezza: o non siete Cristiani (probabile) o, se pensate di esserlo, state scherzando col fuoco.

edo1969

Sab, 30/09/2017 - 14:52

e bbaasta co sti migranti france', ne parli tutti i santi giorni: e la paura del diverso, e il timore dello straniero.. ma quale paura? si parla di fatti: degrado, criminalità, bullismo, violenze sui treni, rapine nelle case, stupri, tutto portato in dote dai "tuoi" migranti e ancora insisti? i migranti "soffrono"? Ma dove? vuoi sapere chi soffre davvero? quei bambini che hanno la vita rovinata e soffriranno per una vita intera a causa dei TUOI preti, e ci siamo capiti. Parla di LORO TUTTI I GIORNI se hai coraggio

Popi46

Sab, 30/09/2017 - 14:53

Cicciooooo,ma vaaciapairatt... (simpatico il nick)

edo1969

Sab, 30/09/2017 - 14:54

Ragazze italiane, frequentate le periferie, lo dice franceschiello. Soprattutto la sera tardi, possibilmente da sole e magari con una bella gonna corta. Scoprirete quali sono i bisogni più veri dei nostri fratteli migraaaanti

Holmert

Sab, 30/09/2017 - 14:55

Abbiamo bisogno della politica dell'accoglienza e dell'integrazione,ma capisco il disagio dei cittadini italiani. Come dire ,tenetevi il disagio,cari cristiani, ma bisogna accogliere, sennò che cristiani siete? Come dire che i cristiani per essere tali, debbono solo subire. Per quanto mi riguarda il cristianesimo è solo una grossa utopia di vita su questa terra di lupi famelici. Comunque questo papa è argentino e degli italiani non gli frega un tubo.

INGVDI

Sab, 30/09/2017 - 15:20

Non si occupa delle anime il papa comunista. La chiesa bergogliana abbandona la sua missione per dedicarsi completamente al sociale. Facendo più danno che bene.

exsinistra50

Sab, 30/09/2017 - 15:21

Capisce i "disagi" però insiste con l'accoglienza ad ogni costo, mai una volta che fa un appello ai numerosissimi migranti dicendo loro "voi che siete accolti mi raccomando comportatevi bene siate riguardosi e rispettosi verso chi vi accoglie" .... mai

INGVDI

Sab, 30/09/2017 - 15:27

Si merita nuovamente il Premio Kalergi (Premio Carlo Magno), già suo nel 2016.

lividanddisgusted

Sab, 30/09/2017 - 15:32

"Il NOSTRO territorio?????" maledetto schifoso! E' il NOSTRO territorio, la NOSTRA Italia, di NOI italiani! Non è tuo, niente è tuo !!! come ti permetti di parlare in nome di un paese sovrano? taci, maledetto imam !!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 30/09/2017 - 15:33

E MENO MALE CHE LO AMMETTE PER CUI SE LO CAPISCI ... LO EVITI.

paolonardi

Sab, 30/09/2017 - 15:37

Per quanto mi riguarda "gli spazi di incontro personale e di conoscenza mutua" possono essere ridotti alla dimensione di un punto geometrico non trovando alcuna "ricchezza artistica e culturale" nella massa di denquenti che strupa, aggredisce, uccide, ruba, non rispetta i nostri valori, usi e leggi con la complicita' pelosa di fette importanti dei nostri politici e dei loro seguaci, di questo falso papa, della magistratura e di associazioni finto-caritatevoli.

silvano.donati@...

Sab, 30/09/2017 - 15:40

bergoglio interessati di teologia e lascia perdere la vita sociale degli italiani che non ti riguarda ! parli solo a vanvera e allontani i cattolici dalla chiesa e da te ! e sta attento che l'islem non è addomesticabile, cercherà di uccidere te e il preti !

massmil

Sab, 30/09/2017 - 15:44

Ma il Vaticano non è piccolo ce ne possono stare un bel numero, perché non ne ospita un po. Fa in fretta a dire accoglienza, li vedi per mezz'ora li abbracci, saluti e benedici e poi se ne torna nelle mura ben protette del Vaticano...

ilbarzo

Sab, 30/09/2017 - 15:46

@venco,oltre a essere ambiguo e falso,direi anche comunista come sono la maggior parte dei compagni.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 30/09/2017 - 15:48

serve l'accoglienza per i stupratori, per i terroristi, per i spacciatori, per gente che deve essere mantenuta a spese degli italiani...

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 30/09/2017 - 15:51

Il rompiballe dice di capire, ma come fa se gli manca la materia prima???

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Sab, 30/09/2017 - 16:01

Esistono i lupi . Esistono coloro che hanno consegnato ai lupi le chiavi dell’ovile. E poi ci sono i cani da pastore. Chiunque vi voglia buoni, compassionevoli fino al suicidio, incapaci di indignazione e collera, le due fondamentali emozioni di difesa, e soprattutto disarmati, sia fisicamente che spiritualmente , in realtà vi vuole morti. Oppure schiavi. http://www.maurizioblondet.it/introdurre-un-territorio-centinaia-migliaia-maschi-un-crimine/

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 30/09/2017 - 16:05

ammette che creano disagio quindi sono solo feccia parassita?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Sab, 30/09/2017 - 16:15

Per la verità Papa Francesco ha parlato agli amministratori di buona amministrazione ed ha fatto un discorso ampli e tutto condivisibile tranne per chi ruba ed è corrotto. Poi ha inserito un piccolo accenno all'accoglienza e ai disagi che questa può provocare, invitando comunque ad essere solidali con chi soffre. Logicamente il giornaletto mantenuto nella sua campagna di odio giornaliero verso il Papa ed i migranti parla solo di questo. I suoi commentatori devono scatenarsi contro il santo Padre, se non lo possono insultare non prendono sonno perché a letto altro non sono in grado di fare nemmeno con le pastigliette blu

giusto1910

Sab, 30/09/2017 - 16:22

Grazie, Santo Padre! Grazie per aver capito che alla fine della fiera siamo noi cittadini qualunque a dover sobbarcarci l'onere dell'accoglienza che, purtroppo, non riguarda solo persone per bene.........

oracolodidelfo

Sab, 30/09/2017 - 16:30

Papa Francesco, perchè invece adoperarsi per l'accoglienza non si adopera affinchè questi migranti possano vivere dignitosamente nei loro luoghi d'origine? Perchè questi individui che sono i veri signori e padroni devono sottostare alle vessazioni, angherie, ruberie da parte dei lestofanti che governano quei luoghi? Perchè non si adopera affinchè ci sia giustizia sia per i migranti che per gli italiani? Se non c'è giustizia non si può invocare la carità. Anzi, se ci fosse giustizia non sarebbe nemmeno necessario invocare la carità. Finchè c'è stato Papa Wojtyla non abbiamo assistito a questo scempio...

il sorpasso

Sab, 30/09/2017 - 16:34

Ma perchè non se li porta tutti in Vaticano. Gli italiani vogliono un vero Papa: dimettiti

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 30/09/2017 - 16:38

El Señor Jorge Bergoglio dixit (una volta di più e di troppo) : "Abbiamo bisogno di una politica dell'accoglienza e dell'integrazione che non lasci ai margini chi arriva sul nostro territorio" - - - Esimio, lei parla come un libro stampato, sennonché la realtà è molto diversa sia in Italia che in Africa. – - - 1) Provi a parlare con la gente comune in Africa, quelli che si fanno un mazzo così ma sono contenti nel loro paese, villaggio e famiglia con i loro usi e costumi. Sarà esterrefatto nell'apprender cosa ne pensano dei loro "frères/brothers" fancan22isti. – 2) I "margini" non ci sono perché occupati da illo tempore da milioni e milioni di "emarginati" italiani. Ma è così difficile da capire una simile banalità ? – 3) Mah, volevo commentare i vari passi del suo ennesimo invadente, inopportuno, provocante e petulante discorso all'Embrassons-Nous, ma mi sono stancato.

petra

Sab, 30/09/2017 - 16:42

Questo signore detesta gli italiani, si capisce molto chiaramente dalla sua noncuranza verso i suoi bisogni e sofferenze.

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 30/09/2017 - 16:44

venghino venghino! piu ne entreranno e più disagio ci sarà! ma quel che conta non è la pace e la tranquillità ma il disordine , la sporcizia e la povertà: parole della CEI er chi lei rappresenta!

Vigar

Sab, 30/09/2017 - 16:53

Non c'è giorno che non dica la sua. Ora ha assunto una posizione più cerchiobottista. A una certa età capita che non si sia più tanto lucidi e che il cervello vada un pò.....a corrente alternata. Ma allora non si possono più tenere posizioni così importanti e di prestigio, perchè si arriva solo a far ridere i polli...

VittorioMar

Sab, 30/09/2017 - 16:53

...."SIGNORE"..NON SON DEGNO !!

paolinopierino

Sab, 30/09/2017 - 16:54

Mi ripeto l'ho detto tante volte Bergoglio smettila di rompere i coyotes se ti piacciono tanto sei un buon cristiano rappresentante di Dio perdipiù cattolico accoglili tutti in Vaticano e smettila di scocciare i veri italiani

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 30/09/2017 - 16:57

stamicchia 14:39 – Dopo aver letto il suo pensiero mi dico che non c'è più sordo di chi non vuol sentire. Dopo aver sgranato la sua litania (sono cattolico) di cose bellissime sulla carta (ancorché bisogna saperle interpretare e non solo spappagallare) ma che fanno a pugni con le varie realtà, da voi in Italia e qui da me in Africa, mi dico che è inutile perdere tempo per spiegare a chi non vuole ascoltare le varie motivazioni perché il chiodo fisso non glielo leva più nessuno.

petra

Sab, 30/09/2017 - 17:01

@stamicchia Purchè lo facciano gli altri. Cosa sta facendo lui all'interno del suo stato per l'integrazione? C'è lo jus soli in vaticano? Si mantengono gli immigrati negli hotel? Si sopportano le loro scorribande nei giardini vaticani? Ma per favore. E' solo un ipocrita, fissato coi migranti. Degli italiani sofferenti se ne fa un baffo e lo dimostra ogni volta che parla.

paolinopierino

Sab, 30/09/2017 - 17:02

I miei nonni i miei genitori zii zie e cugini tutti cattolicissimi hanno sempre messo in guardia ed odiato i gesuiti Quando avevano le ragioni per offendere una persona magari ladro violento delinquente buono a nulla vagabondo utilizzavano questo motto Quello è solo un gesuita. Bergoglio è uno dei capi dei gesuiti da rimandare da dove è venuto accompagnato nel suo paese da tutta la mass di clandestini furbi e lazzaroni che hanno con il permesso e la complicità del governo immondo e della sua chiesa sempre più vuota invaso l'Italia Vade retro Bergoglio "!!! uesta feccia cher invade l'0Itlai gesuita te il motto era Lule

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Sab, 30/09/2017 - 17:02

x riflessiva - Domandina facile facile, quanti ne ospiti a casa tua? Il numero dei barconi ha avuto un vistoso incremento da quando lui si è recato a Lampedusa a perorare la causa dei clandestini invitandoli praticamente a compiere un atto illegale contro il nostro Paese. Il Vaticano ne ospita zero, mentre oltre 23mila migranti sono ospitati dalla chiesa. Ma solo 4mila sono pagati con fondi ecclesiastici. Il 79% lo paga il governo! cioè noi.

Anonimo (non verificato)

ciro4113

Sab, 30/09/2017 - 17:06

E siiii stupri artistici e culturali.Stramaleledetto ipocrita te chi ti ha messo su quello scranio creperai anche tu e l'inferno ti attende di sicuro maledettissimo venduto all'islam.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Sab, 30/09/2017 - 17:08

Riflessiva sei così brutto che faresti ammosciare pure un dildo .Ti spacci per donna ma sappiamo che sei un chierichetto sudamericano.

ciro4113

Sab, 30/09/2017 - 17:18

Sto maledetto non l'ho mai sentito reclamare per i cristiani che ammazzano in giro per il mondo,forse si dovra chiedere aiuto a qualche imam pereche preghi per i cristiani.

@ollel63

Sab, 30/09/2017 - 17:18

vai a cantare, tut non capisci un bel cavo!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Sab, 30/09/2017 - 17:21

Riflessiva sei un chierichetto sudamericano succube del tuo feticcio argentino, curati ne hai bisogno.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 30/09/2017 - 17:23

Agj14, la "litania spappagallinata" come la chiama lei, Cattolico, è il Vangelo e le parole non sono quelle di un discepolo o un apostolo ma di un "comunista" ancora più "comunista" di Papa Francesco, tale Gesù Cristo, e il suo messaggio è universale, per tutti i popoli e in tutti i tempi. Il suo "MALEDETTI" è un grido assordante.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 30/09/2017 - 17:30

Abj14, Cattolico, quello citato è un estratto del passo in cui Gesù spiega che il criterio fondamentale del giudizio finale che attende tutti gli uomini sarà la carità verso il prossimo e il servizio ai fratelli più trascurati e bisognosi. E Gesù non fa distinzioni di razza, lingua o religione. Ecco a cosa s'ispira Papa Francesco, poi lei è libero di fare come le pare: quella Cattolica è la religione della Libertà di scelta per eccellenza.

Ritratto di Evam

Evam

Sab, 30/09/2017 - 17:47

L'integrazione è fallita e perseverare sulla sua fattibilità è negare l'evidenza. L'accoglienza si fa certo ma a visitatori, turisti e ospiti, che sono regolarmente sempre tutti temporanei. Fine della storia.

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Sab, 30/09/2017 - 18:39

Altro che "disperati in fuga da...": ridono e scherzano mentre ci invadono... https://www.facebook.com/HaRaGaDz92/

Anonimo (non verificato)

oracolodidelfo

Sab, 30/09/2017 - 19:02

Evam 17,47 pienamente d'accordo. Non capisco perchè politici, Papa ecc. si ostinino a predicare l'accoglienza e non si danno da fare presso i Governi di questi migranti affinchè, costoro, possano vivere dignitosamente nei loro luoghi d'origine, accanto ai loro affetti. Questo è il loro compito e missione che disattendono in ogni momento. La questione migrazione clandestina, incontrollata è il più grave dei loro clamorosi fallimenti.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 01/10/2017 - 07:04

stamicchia 17:23 + 17:30 – Scusi, ma lei legge quello che scivo e soprattutto capisce quello che legge ? Io non ho detto se quello che ha scritto lei erano o non erano parole di Gesù, ma che bisogna saperle interpretare ed anche inquadrare nel contesto. - Lingua, razza, religione non c'entrano un beato klinz con il problema in discussione. Queste migliaia di africani (r)accolti e importati alla rinfusa e poi buttati in strada (a delinquere) servono solo a rimpinguare le casse delle Coop & Co(mpagni), incitano gli africani a lasciare il loro paese anziché contribuire a costruirlo, incitano gli africani al suicidio di massa (circa 20.000 morti affogati da quell'idiozia chiamata Mare Nostrum). Ben bon, senta, non voglio farla troppo lunga, anche perché non servirebbe a un cacchio, venga a trovarmi in Africa; basta una settimana e poi vedrà che se ne torna a casa con una visione diversa.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 01/10/2017 - 07:34

riflessiva 16:15 – Esimia, spesso leggo l'ultima frase xché è il compendio di quanto esposto in precedenza. Orbene : 1) Le pastigliette blu non so cosa siano e che forma abbiano; mentre lei sembra intendersene xché strumento utile al suo partner per soddisfare le sue brame coniugali o extra coniugali o zitellesche. – 2) Questo quotidiano ha riportato un intervento specifico del Papa, che non è affatto "un piccolo accenno" (come lo definisce lei), su un tema di particolare sensibilità e gravità per il popolo europeo e soprattutto quello italiano. – 3) "Essere solidali con chi soffre" (dice lei). Questi "soffrono" perché incoraggiati/incitati a lasciare il loro paese, villaggio, famiglia, usi e costumi, facendo balenar loro un Eden e un Eldorado che non esiste. – 4) Lasci perdere i commenti + o - folcloristici e/o offensivi e si concentri invece su argomenti esposti con civiltà dalla più parte dei lettori che lei non ha MAI MAI controbattuto o confutato (civilmente).

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 01/10/2017 - 08:02

stamicchia 17:23 scrive : "le parole non sono quelle di un discepolo o un apostolo ma di un "comunista" ancora più "comunista" di Papa Francesco, tale Gesù Cristo" - - - Beh, penso avrebbe dovuto continuare aggiungendo : un "comunista" ancora più "comunista" di Papa Francesco "e finanche di Stalin", tale Gesù Cristo. – Si curi, ma presto.

oracolodidelfo

Dom, 01/10/2017 - 11:21

starmicchia 17,23 ha detto una grande verità. Gesù Cristo è stato l'unico vero comunista. Infatti è morto povero sulla croce. Gli altri "komunisti" sono falsi comunisti. Sono veri e straricchi faccendieri e sulla croce e nei gulag hanno fatto e fanno morire le persone.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 01/10/2017 - 11:22

Serve, serve.... Noi dobbiamo servire e loro spadroneggiano.