Milano, bottiglie contro due poliziotti: così migranti difendono pusher

Gli agenti sono stati fatti oggetto di lancio di bottiglie da un gruppo di migranti che tentavano di difendere i pusher gambiani alla stazione Centrale di Milano

"Ora il Prefetto si svegli, provveda ad espellere questi due clandestini e con loro anche questa cinquantina di brave risorse boldriniane che hanno preso a bottigliate due servitori dello Stato": è lo sfogo del deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi.

L'aggressione agli agenti

Uno sfogo arrivato dopo l'aggressione ai due poliziotti alla stazione Centrale di Milano del 29 marzo. Gli agenti sono stati fatti oggetto di lancio di bottiglie da quelli che Grimoldi ha definito "un gruppo di una cinquantina di immigrati, nullafacenti e delinquenti".

L'aggressione è scattatapoco dopo le 16, quando due agenti in borghese, durante un normale controllo di routine, hanno avvistato due gambiani di 24 e 26 anni che consegnavano una dose di droga a un uomo e successivamente si dividevano l'incasso. Dopo aver identificato l'acquirente, gli agenti hanno cercato di fermare i due pusher.

Un'azione difficile. Infatti gli spacciatori, per evitare le manette, hanno tentato di raggiungere un gruppo composto da 50 immigrati che sostava nella zona della stazione milanene. Quest'ultimi hanno difeso i connazionali con lancio di bottiglie con la polizia. Fortunatamente i colpi non sono andati a segno, e l'arresto è stato portato a termine.

"Fotografia della Milano del Pd, della sinistra buonista e ipocrita e del loro sindaco Giuseppe Sala, la Milano del degrado e della delinquenza" si legge in una nota di Grimoldi. E ancora: "Basta con questi criminali, espelliamoli tutti, come prescrive la legge che a Milano nessuno fa rispettare".

Commenti

necken

Ven, 30/03/2018 - 19:40

Salvini ministro dell'interno!

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 30/03/2018 - 19:53

Volevano solo complimentarsi con gli agenti, offrendo loro da bere, per la brillante operazione portata a termine. Naturalmente la mentalità rassista e fassista ha fatto travisare le reali intenzioni delle amichevoli risorse. Mao Li Ce Linyi Shandong China

piazzapulita52

Ven, 30/03/2018 - 19:54

ITALIA PAESE DI BUFFONI!!!

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Ven, 30/03/2018 - 23:17

IMPENSABILE CHE POSSANO TIRARE UNA BOTTIGLIA A UN POLIZIOTTO IN GERMANIA.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 30/03/2018 - 23:26

É IO CHE CREDEVO CHE QUESTO ERA SUCCESSO A NAPOLI!.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 30/03/2018 - 23:42

Se il Premier e di Maio caro necken 19e40 NON BASTA!!! Buenas noches.

Divoll

Sab, 31/03/2018 - 00:14

Gambia... Un paese dove non ci sono guerre... E dove i pusher gambiani dovranno tornare, volenti o nolenti.

Divoll

Sab, 31/03/2018 - 00:16

@ necken - Salvini premier!

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Sab, 31/03/2018 - 02:29

PAGLIACCI

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 31/03/2018 - 07:10

E smettetela di scrivere "migranti", sono CLANDESTINI!

il sorpasso

Sab, 31/03/2018 - 07:28

Grazie al PD e a Sala!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 31/03/2018 - 08:19

Dovremmo essere come gli israeliani. Aprire il fuoco.

giovanni951

Sab, 31/03/2018 - 08:29

a Napoli ( ma anche in altre zone del sud) succede lo stesso.....solo che chi lancia bottiglie sono napoletani. I migranti hanno imparato da loro?

honhil

Sab, 31/03/2018 - 08:30

"Basta –dice Grimoldi- con questi criminali, espelliamoli tutti, come prescrive la legge che a Milano nessuno fa rispettare". A questo punto è lo stesso Grimoldi che deve fare qualcosa di più. E quel qualcosa in più che gli si chiede è una serie di denunce contro il Governo in carica, il ministro Minniti, il prefetto di Milano, il sindaco Sala. Se queste istituzioni vanno contro la Legge e il popolo italiano, allora, Grimoldi ha perso tempo a non ricorrere alle denunce in carta bollata.

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 31/03/2018 - 09:03

Questi cattivoni birbanti si meritano una giusta pena....denuncia a piede libero!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 31/03/2018 - 10:24

#giovanni951.NO! NOI NAPOLETANI ABBIAMO IMPARATO DAI MILANESI A BUTTARE BOMBE MOLOTOV!É I MIGRANTI CHE A MILANO CACANO E PISCIANO NEI GIARDINI PUBBLICI!É USANO LA STAZIONE CENTRALE COME BIVACCO!DA CHI HANNO IMPARATO QUESTO DAI MILANESI?!.

venco

Sab, 31/03/2018 - 11:24

Lo dico da sempre, i migranti vanno mantenuti ma non devono circolare liberi, è illegale in quanto clandestini.