Milano, mezzo chilo di droga addosso: magistrato "salva" il migrante

Il magistrato per le direttissime di Milano ha convalidato l'arresto di un migrante pizzicato con mezzo chilo di fumo ma ha disposto solamente l'obbligo di di presentarsi alla polizia

Non è bastato il mezzo chilo di hashish - trovatogli addosso dalle forze dell'ordine a Parco Sempione - per garantire a un richiedente asilo il carcere.

Il magistrato per le direttissime di Milano lo ha lasciato in libertà: "Vogliamo darle un’occasione ma cerchi di non farlo più: se reitererà il reato non troverà un giudice così clemente". E così il ragazzo la fa franca con solo l’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria invece della custodia cautelare in carcere.

L'arresto e l'udienza

Il 22enne, originario della Guinea Bissau, è stato trovato in possesso di una quantità elevata di "fumo durante un controllo antispaccio a Parco Sempione, da tempo una zona adibita allo spaccio di stupefacenti. Immediato l'arresto in flagranza di reato. L'udienza però non ha condotto il giovane in cella. Anzi. Il magistato ha convaldato l'arresto - come spiega ilGiorno - ma ha disposto l’arresto ha disposto la misura dell’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria. Il giovane ora dovrà presentarsi ogni settimana al commissariato di polizia Sempione.

Il migrante ha dichiarato in sua difesa che "dovevo solo consegnare il 'pacchetto' a un’altra persona". L'avvocato del ragazzo si è appellato ai trascorsi travgliati del ragazzo - che ha vissuto per un periodo in un centro di accoglienza per migranti a Roma prima che la sua richeista di asilo fosse respista - proponendo di dare fiducia al giovane perché "sicuramente non uscirà dal carcere una persona migliore rispetto a quella che è entrata". Il difensore ha così chiesto una pena "meno afflittiva, essendo proveniente da un Paese che "è stato sconvolto dalla guerra civile".

Il ragazzo, incesurato, se l'è cavata con una tirata d'orecchie dopo che il giudice ha accolto la tesi dell'avvocato Antonio Nebuloni.

Commenti

leopard73

Mar, 16/01/2018 - 11:00

se era italiano stava in galera!!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 16/01/2018 - 11:04

Ancora un po' di pazienza, il 4 marzo è vicino.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 16/01/2018 - 11:07

GIUSTAMENTE BISOGNA ABBATTERE LE MANI AL GIUDICE ED AVVOCATO DIFENSORE!!!

mariod6

Mar, 16/01/2018 - 11:20

Questo spacciatore era a Roma in un centro di accoglienza, gli hanno negato il diritto di asilo e cosa ci fa a Milano invece che essere a casa sua in Africa ??? Se era un vecchio che aveva rubato il pane per mangiare, il giudice lo aveva certamente messo in galera. Ma siccome è nero e clandestino e spacciatore va tutto bene.

frabelli1

Mar, 16/01/2018 - 11:20

Allora non è vero che la legge è uguale per tutti. Per i clandestini o delinquenti è più-uguale

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 16/01/2018 - 11:25

Non è possibile avere delle persone del genere,e poi ci lamentiamo senza ottenere niente.Se fosse stato italiano non avrebbe goduto degli stessi favori.

emigrante

Mar, 16/01/2018 - 11:32

Giusto! per sei giorni a spacciare, e il settimo riposo. Non fa una grinza. Intanto si creano e si consolidano le basi della rovina della nostra gioventù. Si inizia con una pipatina, e si finisce drogati marci e assassini. Avanti così! Che cavolo ci fa questo clandestino della GuineaBissau, senza lavoro, ad ingrossare la massa dei proiettili vaganti puntati contro una ormai da tempo perduta stabilità sociale? Cellule cancerose, che importiamo a vagonate, destinate a divenire incontrollate metastasi nella nostra struttura sociale? Basta!

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 16/01/2018 - 11:33

Va tutto bene madama la marchesa, da domani il clandestino tornerà a spacciare più furbescamente, magari sotto il naso degli stessi poliziotti che l'hanno arrestato. Con una richiesta d'asilo respinta che ci sta a fare ancora qui ? Come fa a mantenersi ? La risposta è lapalissiana.

Giorgio Colomba

Mar, 16/01/2018 - 11:33

Le nostre toghe, inconsolabili orfane della "resistenza tradita" di togliattiana memoria, surrogano la deprivazione ideologica del mancato "sol dell'avvenire" strizzando l'occhio alla mezzaluna islamica.

c'eraunavoltal'Uomo

Mar, 16/01/2018 - 11:37

speriamo che a qualche maligno non venga da chiedere che fine ha fatto la droga.....

Massimo Bocci

Mar, 16/01/2018 - 11:38

Gli avrà promesso un extra sconto Aziendale sulle prossime forniture!!!!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 16/01/2018 - 11:45

DOMANI VADO CON MEZZO KILO DI FUMO IN QUESTURA A VERONA ....... chissà a me cosa succederà...speriamo mi considerino un NxxxO CLANDESTINO, forse potrei salvarmi. UNO SCHIFO !

gneo58

Mar, 16/01/2018 - 11:46

se fosse per me migrante o altro poco importa, dovrebbe farsi la galera, ma non come qui da noi ma come in Thailandia o altri posti similari dve te ne fai una dose massiccia e non certo a giocare a carte, bere, fumare e guardare la TV da mattina a sera.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 16/01/2018 - 11:51

Chissà se qualcuno maderà qualche Ispezione a questo magistrato di manica larga.

ulanbator10

Mar, 16/01/2018 - 11:52

Evviva Trump. Sara' anche esagerato, ma sempre meglio di giudici del genere

Giorgio5819

Mar, 16/01/2018 - 11:52

Pagliaccio.

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Mar, 16/01/2018 - 11:53

risorse papa francesco...risorse

manfredog

Mar, 16/01/2018 - 11:57

..la prossima volta, invece di mezzo chilo, ne porterà, e spaccerà, due chili; è matematico, e la matematica non è un'opinione (tranne che per i sinistri, ma anche loro sono un'opinione..) mg.

Una-mattina-mi-...

Mar, 16/01/2018 - 11:57

DOMOSTRAZIONE EVIDENTE CHE LA LEGGE NON E' UGUALE PER TUTTI, MA PER GLI IMPUNITI INVASORI VIGONO BONUS A PIOGGIA CHE NON VALGONO PER I RESIDENTI, CHE LI MANTENGONO AD UFO PER ANNI

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 16/01/2018 - 12:01

In questo caso verdetto incommentabile.

27Adriano

Mar, 16/01/2018 - 12:07

Doveva spartire con il giudice??? Robe da ..magistratume italiano

Divoll

Mar, 16/01/2018 - 12:10

In pratica, il ragazzuolo (proveniente da paese NON in guerra) puo' tranquillamente continuare a spacciare. E' una risorsa. Si, per il giro dei trafficanti...

fisis

Mar, 16/01/2018 - 12:28

Che dire? Uno scandalo che grida vendetta. Anche per rispetto a tutti quei ragazzi che "grazie" al lavoro della risorsa entreranno nel mondo della droga e potrebbero aver la vita rovinata. Ma questo magistrato ha dei figli? ce l'ha una coscienza?

caren

Mar, 16/01/2018 - 12:38

Proprio così, Leopard 73. Il figlio di un mio amico italiano, famiglia integerrima, onesta, per una cosa più o meno simile, l'hanno tenuto un mese in cella. Uscito dal carcere, ha scontato altri quaranta giorni di pena agli arresti domiciliari e patente revocata per tre anni.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 16/01/2018 - 12:43

questo non è razzismo vero??

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 16/01/2018 - 12:46

in carcere, oltre a diventare peggiore, ci sarebbe costato di più. se ci fossero colonie penali con un sistema di ricondizionamento fatto di lavoro e corsi professionalizzanti, il giudice avrebbe potuto mandarcelo e fargli pagare il prezzo del processo.

DIAPASON

Mar, 16/01/2018 - 12:48

È nella mire di questa magistratura deviata cercare di svolgere una funzione educativa

colomparo

Mar, 16/01/2018 - 12:52

Ma la giustizia non doveva essere uguale per tutti ?! Sono questo tipo di magistrato il vero problema dell'Italia---- VERGOGNA!

Trinky

Mar, 16/01/2018 - 12:55

L'obbligo di presentarsi alla polizia...questo magistrato pensa di rivolgersi a chi l'ha visto, evidentemente!

ARGO92

Mar, 16/01/2018 - 13:00

qualcuno si e mai chiesto per quale motivo un carabiniere o un poliziotto dovrebbe rischiare la vita per arrestare un immigrato clandestino come questo se poi in tribunale ci sono (quasi tutti)ci sono giudici imbecilli e faziosi che vanificano vergognosamente il lavoro delle forze dell ordine forse per lo stipendio esgerato o per il fatto che se solo insultano un clandestino rischiano la galera che paese di kakka siam diventati grazie alla sinistra komunismo cancro del mondo

routier

Mar, 16/01/2018 - 13:11

Trai tre attori della vicenda, è lecito chiedersi quale è più colpevole? Sicuramente il reo ma i dubbi rimangono.

steacanessa

Mar, 16/01/2018 - 13:11

Come diceva Montanelli? Ah, la madre degli imbecilli è sempre incinta.

Ritratto di tangarone

tangarone

Mar, 16/01/2018 - 13:12

In galera il giudice al posto suo

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 16/01/2018 - 13:12

Secondo voi il nxxxo cosa se ne farà del consiglio di questo giudice? Si farà chierichetto? Secondo me sta sghignazzando a crepapelle alla facciaccia sua (e nostra). 47 giorni all'alba.....

Massimom

Mar, 16/01/2018 - 13:16

E' l'ennesima sentenza che certifica che la legge non è uguale per tutti. I magistrati comunisti la applicano la per gli italiani e la interpretano per i loro sodali, coop, pd, clandestini, migranti etc. I rossi si sono sempre comportati così. Se beccavano me con mezzo chilo di droga, vent'anni di gabbio non me li levava nessuno. Bisogna rassegnarsi al razzismo rosso-nero ormai non c'è più speranza!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 16/01/2018 - 13:17

AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!! AZZERARE LA MAGISTRATURA!!!

Vairone

Mar, 16/01/2018 - 13:17

perche lo salva?

g-perri

Mar, 16/01/2018 - 13:20

E se la stessa cosa l'avesse fatta un "esodato italiano vittima della Fornero", oppure un disoccupato italiano compreso nella fascia di età 35/50 anni (che nessuno prende in considerazione) come si sarebbe comportato quel magistrato?

petra

Mar, 16/01/2018 - 13:28

Ma quando ci sarà un po' di ordine e disciplina in Italia?

Holmert

Mar, 16/01/2018 - 13:30

Parole del giudice: "non farlo più eh, brutto birichino,perché questa roba può farti la bua, capito? Se fai il bravo poi ti porto a mangiare la pizza napoletana dal "Pizzarolo", capito? E giù un buffettino, va'va' e non "peccare" più. Poi rivolto alla platea: "Chi è senza peccato scagli la prima pietra". E nessuno le ha scagliate perché in aula non c'erano pietre.

Renee59

Mar, 16/01/2018 - 13:34

Certo, non lo farà mai piu'..certo.

antonmessina

Mar, 16/01/2018 - 13:38

magistrato?????????

ziobeppe1951

Mar, 16/01/2018 - 13:52

Dai fasci rossi..nessun commento, tutti allineati e coperti

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 16/01/2018 - 13:52

Prima ancora della flat tax, del blocco dell'invasione, delle pensioni minime a 1000 euro e di tutte le mirabolanti promesse espresse in questi giorni, quelli del Centrodestra non hanno ancora capito che devono seppellire, non solo metaforicamente, sotto una pietra tombale gran parte della Magistratura. Se non si compirà prima quest'opera dall'alto valore sociale e morale, il resto non conterà niente perché sarà puntualmente vanificato dalle sentenze 'lunari' e fastidiosamente pedagogiche della stessa Magistratura.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 16/01/2018 - 14:04

Uhauhauhauhauha. Siamo su , vero? O mi sbaglio?

Dordolio

Mar, 16/01/2018 - 14:05

Povero caro. Il figlio di una signora che conoscevo (che aveva un piccolo negozio di abbigliamento rammento) venne trovato con una quantità identica, ricordo. Incensurato. Con una bambina piccola poi. Lui però si prese una barcata di anni di galera, se li fece tutti e subito e il matrimonio naufragò. Non si è più ripreso. Credo viva ora ai margini della società.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 16/01/2018 - 14:06

....obbligo di presentarsi alla polizia. Uhauhauhauhauha. Siamo su , vero? Si presenterá? Uhauhauhauha !!!

tofani.graziano

Mar, 16/01/2018 - 14:58

Al magistrato poi,fine stipendio e carriera

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 16/01/2018 - 14:59

Ma non si potrebbe almeno sapere il nome di questo giudice????????????????

tosco1

Mar, 16/01/2018 - 15:06

Nomee cognome del magistrato, e dopo il 4.3 vanno mandati gli ispettori.Il magistrato puo' applicare le leggi,modulandole, interpretandole, ma non azzerando i reati.E' abuso di ufficio, se lo avesse fatto ,in questo caso. Spaccio droga, non e' un divieto di sosta. Se cosi' e',inoltre, i Vigili urbani , da ora in poi,dovranno mettere sul parabrezza delle auto in divieto di sosta ,non la contravvenzione, ma un bigliettino con l'invito a non farlo piu'. Me la voglio appuntare questa storia.

Ritratto di diemme62

diemme62

Mar, 16/01/2018 - 15:16

E pensate che l'avvocato non solo l'ha fatto rimettere in libertà, ma sarà anche pagato con i nostri soldi !

Giampaolo Ferrari

Mar, 16/01/2018 - 15:19

la feccia nel nostro paese sono questi giudici.

carpa1

Mar, 16/01/2018 - 15:23

A sentire queste inutili scuse ci sarebbe da pisciarsi addosso dal ridere se non rappresentasse solo una delle misure che danno un'idea di dove è finito il nostro paese: 1)forze dell'ordine che, per quello che servono, dovrebbero astenersi dal perdere tempo per i controlli, 2)una magistratura che non ha vergogna per quanto rappresenti ormai l'istituzione più ridicola del paese, non fosse per i danni che causa, 3)gente senza arte nè parte, pure criminali, che recitano parti strappalacrime prive di qualsiasi fondamento, 4)il tutto che relega persone oneste e maltrattate all'ultimo posto nella scala sociale.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 16/01/2018 - 15:26

Riprovooo!!! Antonio NEBULONI, nomen omen appropriatissimo per l'azzeccagarbugli di turno!!! Mentre il nome del giudice gia me lo immagino quale, NONPUNIBILE!!!lol lol Poi il COLMO !!! Si dovra presentare al commissariato polizia Sempione, sapete perche?? Per NON allontanarsi troppo dal "POSTO DI LAVORO" lol lol WIWA L'ITAGLIAAAA!!!

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 16/01/2018 - 15:38

Il magggistrato dixit : "Vogliamo darle un’occasione ma cerchi di non farlo più: se reitererà il reato non troverà un giudice così clemente" - - - Se avessero preso me con mezzo kg addosso, darei non so cosa per sapere se il magggistrato avrebbe detto le stesse cose, magari aggiungendo "vai e non peccare mai più". - Guinea Bissau guerra civile ? Da quando (a quando) ? Questo paese è diventato una cloaca con il miglior tasso di crescita al mondo. – (3° invio)---

carpa1

Mar, 16/01/2018 - 16:22

A sentire queste inutili motivazioni ci sarebbe da pisciarsi addosso dal ridere se non rappresentasse solo una delle misure che danno un'idea di dove è finito il nostro paese: 1)forze dell'ordine che, per quello che servono, dovrebbero astenersi dal perdere tempo per i controlli, 2)una magistratura che non ha vergogna per quanto rappresenti ormai l'istituzione più ridicola del paese, non fosse per i danni che causa, 3)gente senza arte nè parte, pure criminali, che recitano tragedie strappalacrime prive di qualsiasi fondamento, 4)il tutto che relega invece persone oneste e maltrattate all'ultimo posto nella scala sociale.

ginobernard

Mar, 16/01/2018 - 16:25

i loro comportamenti diventeranno i nostri ... specialmente se la crisi diventa più feroce. Pazzesco. E stanno pure al governo. Scelti dalla chiesa ovviamente. La chiesa ci farà diventare terzo mondo.

Fjr

Mar, 16/01/2018 - 16:29

Solita pacca sulla spalla e chi s’e’ visto s’e’ visto ma ci rendiamo conto?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 16/01/2018 - 16:37

Il 5 Marzo tirerà un'aria nuova!

ginobernard

Mar, 16/01/2018 - 16:47

però ragazzi ... in un paese che tollera la mafia ... possiamo fare tanto i rigidi ? eh ? non possiamo paragonare l'Italia ad un paese normale dai. Tipo almeno quelli del resto dell'Europa.

giginonapoli

Mar, 16/01/2018 - 17:24

Questo e`un Magistrato?, no questo e`un pezzo di mxxxa.

ilLegionario

Mar, 16/01/2018 - 17:28

Non riesco a tollerare certe decisioni da parte di un giudice se spacciare è reato deve essere punito chi spaccia; sia chi sia e di ogni colore della pelle. ormai in ogni piazza delle nostre città ci sono solo neri che spacciano sia di giorno che di notte e nessuno interviene o prende provvedimenti. Forse è il lavoro ammesso per loro IMMIGRATI Regolarizzato dal governo e dalla magistratura? Fatelo sapere ai cittadini ITALIANI grazie

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 16/01/2018 - 17:31

lo spacciatore è il migrante o il magistrato?

Garganella

Mar, 16/01/2018 - 17:46

Ma oggi si vendono ancora l’olio di ricino e i manganelli!

Pinozzo

Mar, 16/01/2018 - 17:50

Decisione saggia del giudice, bravo. Io per me poi legalizzerei la marijuana in tutte le sue forme.

corivorivo

Mar, 16/01/2018 - 17:58

non l'avete ancora capito? ha messo in libertà il suo pusher.

alby118

Mar, 16/01/2018 - 18:11

Speriamo che che i prossimi suoi clienti siano i figli del magistrato.

linus

Mar, 16/01/2018 - 18:12

Povera creatura,capito? Bravo magistrato.Non farlo più,capito? Com'è buono lei,bravo,dà un bell'esempio,ecco perchè l'Italia è uno stato di m....Grazie

titina

Mar, 16/01/2018 - 18:30

la solita pacca sulle spalle e via. e si continua.

Happy1937

Mar, 16/01/2018 - 18:35

Se fosse rimasto in carcere qualcuno in alto loco sarebbe forse rimasto senza "roba".

zadina

Mar, 16/01/2018 - 18:35

Il giudizio che emettono certi magistrati dimostrano di essere il cancro che distrugge gli onesti e salva la delinquenza, se fosse stato un cittadino Italiano avrebbe usato tanta clemenza?....oppure lo avrebbero usato per dare un esempio di severità della ingiustizia Italiana, massimo della vergogna, vergogna.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 16/01/2018 - 18:44

E anche quest'oggi, alle 17:50, il buon Pinozzo ha inviato il suo commento del cozzo.

fabiano199916

Mar, 16/01/2018 - 18:47

a quanto pare se va in galera questo mangerà aggratis, quindi per non mantenerlo lo si tiene fiori...

Cheyenne

Mar, 16/01/2018 - 19:04

IN GUINEA BISSAU MI PARE CI SIA UNA GUERRA ATOMICA O NO?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 16/01/2018 - 19:06

@Pinozzo - sei fumato come Elkid? Se fossi stao io, quanto mi avrebbe dato il giudice? Oppure mi avrebbe detto di non farlo più, e poi aperitivo insieme?

claudio63

Mar, 16/01/2018 - 19:35

ok, e perche non lavoro coatto ais ervizi sociali? con obbligo di presenza 7 volte la settimana presso istituzioni e corsi obbligatori sulla droga e la tossicodipendenza? qui, nella povera houston, i reat diq uesto egnere per gli " incensurati" vengono trattati cosi. e' capitato ad un figlio di un amico, e l'obbligo della presenza e del lavoro socialmente utili non mis embra una cosa oltraggiosa. Questa sarebbe una vera possibilita di riscatto.

claudio63

Mar, 16/01/2018 - 19:40

e pinozzo legalizzerebbe la marjiuana. giusto, e chi controlla gli Sthronzi che mettono giro veleno per topi?legalizzare si, ma sopratutto regolamentare. koglioncello beota, fatti un giro ad Amsterdam e prova a vendere UNO spinello fuori dai cafe autorizzati, poi sappimi dire.

giolio

Mar, 16/01/2018 - 19:43

il giudice ha capito subito che e un fumatore incallito .I giudici italici sono i ...........più intelligenti del globo

Pinozzo

Mar, 16/01/2018 - 19:45

Leonida55, non ho idea di cosa ti avrebbe dato il giudice, certo e' che se per una volta il giudice interpreta in modo lassista una legge secondo me sbagliata me ne rallegro, e me ne rallegrerei anche se capitasse a lei e fosse rilasciato nonostante la possessione di due kg di hashish. (Nota: io non fumo erba, pero' mi sembra idiota mantenere fuorilegge una droga leggera meno nociva del whisky. Idiota, e un gran favore alla mafia)

sparviero51

Mar, 16/01/2018 - 20:09

GIUSTIZIA BALORDA E ACCATTONA . PPPUHAAA !!!

veritiero333

Mar, 16/01/2018 - 20:19

ARRESTATE IL MAGISTRATO CON RENZI E TUTTO IL PD X ASSOCIAZIONE A DELINGUERE

ziobeppe1951

Mar, 16/01/2018 - 20:21

Pinozzo..liberalizzerei l’olio di ricino per i sorci rossi..in itaglia comunque le leggi le fanno i mafiosi rossi..e il picciotto esegue

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Mar, 16/01/2018 - 20:29

Magistratura rossa corrotta

rossini

Mar, 16/01/2018 - 20:35

Il 4 marzo andiamo tutti a votare e votiamo per far vincere il centrodestra. Così ci libereremo di questi migranti che vengono a divorare le nostre magre risorse e a commettere reati (stupri, spaccio, furti, rapine). Ed allo stesso tempo ci libereremo di questi magistrati che sono nemici del Popolo Italiano e che si schierano sempre dalla parte dei delinquenti specialmente se hanno la pelle nera.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 17/01/2018 - 01:39

Sto magistrato perchè non lo spiega al popolo italiano che lo paga del suo comportamento ??

gianfranco9385

Mer, 17/01/2018 - 06:40

ma chi ci salverà dai magistrati????????

VittorioMar

Mer, 17/01/2018 - 08:10

..MA COME SI SANNO DELEGITTIMARE I NOSTRI MAGISTRATI !!..CI TOLGONO ANCHE IL PIACERE DELLA CRITICA : FANNO TUTTO LORO !!...MA CHE BRAVI !!