Milano, poliziotti salvano la vita ad una turista toscana

Un turista toscana di 82 anni stava raggiungendo la sua comitiva quando ha avuto un malore. La prontezza degli agenti le hanno salvato la vita

"Domenico e Stefano, vi voglio ringraziare per quello che avete fatto per me: avete fatto un miracolo, mi avete salvata la vita". Una turista toscana di 82 anni era in gita a Milano quando è stata presa un malore. Due poliziotti che stavano proprio circolando in quella zona si sono fermati e sono riusciti a salvare la donna: "La signora stava raggiungendo la sua comitiva quando l'abbiamo vista camminare un po'affaticata. Per questo ci siamo offerti di darle un passaggio e proprio quando è salita in macchina ha avuto un malore".

Così parlano i due poliziotti che grazie al loro intervento sono riusciti a salvare la 82enne toscana. Sul profilo Facebook Agente Lisa, l'account ufficiale della polizia, viene raccontata per filo e per segno la tragedia sfiorata. "La signora è cianotica e aveva le pupille dilatate - si legge -.Abbiamo chiamato l'auto medica e l'ambulanza, ma nel frattempo l'abbiamo tirata fuori dalla volante e messa a terra. Il mio collega ha cercato un defibrillatore alla fermata della Metro vicina mentre io, in attesa dei soccorsi, ho iniziato il massaggio cardiaco. Sono riuscita a rianimare òa turista per ben tre volte. Fortunatamente l'ossigeno è sempre arrivato al cervello evitando così danni cerebrali".

Poco dopo è arrivata l'auto medica che ha preso in cura la donna e l'ha trasferita in ospedale. Ora, la turista toscana sta bene e ringrazia con tutto il cuore i poliziotti per averle salvato la vita. Anche i suoi parenti sono assolutamente grati agli agenti e non sanno come sdebitarsi. "Insieme al collega Stefano - conclude Domenico - siamo andati a trovare la signora in ospedale: vederla stare bene è stata per noi una gioia immensa".