Milano, uomo si getta dal tetto del Duomo

Un uomo di 62 anni è precipitato dal Duomo di Milano, cadendo su una terrazza sottostante: il volo è stato di circa 20 metri

Un uomo di 62 anni si è gettato dal tetto del Duomo di Milano ed è precipitato sul piccolo terrazzo che si trova sul lato sinistro della cattedrale. Sul posto in pochissimo tempo sono arrivati gli addetti del 118, per cercare di rianimarlo e portarlo in ospedale, a Policlinico. Intervenuti anche i vigili del fuoco, con il nucleo Saf (il soccorso per il recupero alpino fluviale). L'episodio si è verificato intorno alle 14.30. Secondo i primi riscontri l’uomo avrebbe sofferto di depressione, ma l’ipotesi sulle cause e la dinamica non sono ancora confermate e le indagini sono in corso. L'uomo è poi deceduto durante il trasporto in ospedale.

Commenti

Raoul Pontalti

Mar, 20/12/2016 - 17:47

L'INPS ringrazia così come l'ASL di appartenenza...

Martinico

Mar, 20/12/2016 - 18:15

Poveri i nostri anziani, che tanto hanno dato a questa ormai piccola italia.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 20/12/2016 - 18:22

Verra' sostituito da un africano.

angelo1951

Mar, 20/12/2016 - 18:41

Magari avesse avuto 35 euri al giorno non ...........